Ritorno sull’investimento genetico

“Dal mio lavoro precedente, prima di entrare nel settore della genetica, conoscevo molto bene il concetto di ritorno sull’investimento,” commenta l’italiano Luca Santuari. “La sfida per noi è quella di trovare il modo di dimostrare chiaramente il ritorno sull’investimento genetico, soprattutto per caratteri che non si possono vedere, come DPR e Vita Produttiva.” Si scopre che una semplice analisi dei dati disponibili presso lo stesso allevamento dell’allevatore è un modo molto efficace per evidenziare le differenze.

Leggi l’articolo

Ricevi 5 articoli in regalo da Holstein International

World Wide Sires: Assistere gli allevatori per ottenere il massimo dal loro investimento genetico
Tante possibilità per un accurato rilevamento del calore
50 anni di Koepon - “Rifarei tutto da capo.”
Una domanda più che rilevante: quanta consanguineità si può tollerare?
Egbert Feddersen: l’ultima intervista ad un pilastro dell’allevamento Holstein tedesco e internazionale
Management General Management Return on Genetic Investment