Jared Martin, Triple-Hil Sires: “La longevità è la visione a lungo termine che stiamo promuovendo.”

È iniziato come un sogno d’infanzia. I cugini Lowell e Jared Martin andavano a scuola e in chiesa insieme, e condividevano regolarmente idee sulla loro passione per le vacche e l’allevamento. Spesso avevano avuto l’idea di fare un Centro tori, ma è stato solo nel 2010, quando la genomica aveva iniziato a prendere piede che hanno iniziato a pensarci più seriamente. Spiega Jared: “Quando la genomica ha iniziato ad avere un impatto sul settore, abbiamo sentito che il mercato si stava allontanando da ciò che ritenevamo importante: vacche longeve fatte con accoppiamenti equilibrati.” Pronti ad agire, il loro sogno diventò lentamente realtà quando il fratello di Lowell produsse Wyn-Lys Norman Jesh EX-94, un figlio di Stormin Norman su una Durham VG-86-2anni con l’esclusivo codice aAa di 642. Jesh diventò il loro biglietto d’ingresso nel business della FA e i due adolescenti entusiasti iniziarono a mettere in pratica le loro ambizioni. “Le cose sono andate incredibilmente bene per noi all’inizio e abbiamo iniziato a viaggiare vendendo seme agli allevatori della nostra zona,” racconta Jared. E così ha avuto inizio il Centro Triple-Hil Sires......”

Leggi l’articolo

Ricevi 5 articoli in regalo da Holstein International

I programmi Beef-on-Dairy Masterrind & Ascol
Jonathan Lamb: “Vogliamo che i nostri programmi siano strumenti efficaci per i soci”
Ritorno sull’investimento genetico
Le più attraenti della popolazione Red Holstein: Le più alte vacche EX viventi della razza
Indici Polled e Red Holstein nel mondo