Maggio 2021

Tipo di livello eccezionale alla Conant-Acres: Il 28% dell’attuale mandria in lattazione è classificato EX-94

Alla Conant-Acres, nello Stato americano del Maine, durante il recente turno di classificazione 13 Holstein si sono classificate EX-94. Sì, avete letto bene, 13 volte EX-94 in una sola azienda, in un solo giorno. E questo all’interno di una mandria composta da 75 vacche da latte. Il numero totale di vacche eccellenti alla Conant-Acres è attualmente 60. Di queste, 20 sono EX-94 (e 1 EX-95), cioè ben il 28%.

Koester Dairy negli Stati Uniti: produzione di classe mondiale

K-Star è il prefisso di una delle mandrie più produttive degli Stati Uniti. Situata a Dakota, nel nord dell’Illinois, un’ora a sud di Madison, è di proprietà della famiglia Koester che opera sotto il nome di Koester Dairy Inc. Con una media aziendale impressionante di oltre 20.000 kg, Koester Dairy ha vinto l’Herd of Excellence Award della Holstein Association negli ultimi 5 anni e il Progressive Genetics Award negli ultimi 29 anni.

Rinderzucht Augustin: Un moderno allevamento da latte dove le migliori vacche non vengono fecondate prima di 200-250 giorni in latte

L’interparto medio è tra 430-440 giorni, e questo risulta essere intenzionale. Nella nuovissima stalla a stabulazione libera di proprietà di Rinderzucht Augustin, nel Mecklenburg-Vorpommern, dove si dà molta importanza al benessere degli animali, all’efficienza del lavoro e all’ambiente, il momento della fecondazione delle vacche ad alta produzione è significativamente posticipato. Questo si traduce in produzioni più elevate e più durature. In breve, selezione e gestione ad un livello d’élite sulle rive del Mar Baltico.

Dudoc in Canada: un nome di spicco nella selezione Red Holstein e Polled

Inizialmente furono tori come Dudoc Bacculum-Red e Dudoc Mr Burns-RC a portare il nome Dudoc all’attenzione degli allevatori di tutto il mondo, specialmente quelli interessati ai Red Holstein. Più recentemente sono stati Dudoc Stetson-P e il toro canadese N. 1, Dudoc Speedup-P, a riportare sotto i riflettori questo interessante allevamento del Quebec.

Alla Stäme Holsteins, la famiglia C è tra le grandi favorite

All'inizio di questo secolo, l'allevatore Jan Bengtsson, dell'azienda svedese Stäme Holsteins, aveva acquistato embrioni dal noto allevatore danese Sören Ernst Madsen. Il nome della madre di fondazione delle vacche donatrici sarà familiare a molti: Tirsvad Luke Classic, che proviene dalla famiglia Classy della Vir-Clar, che ha avuto successo in mol...

Pine-Tree AltaOak: la sua notevole fondazione e il suo intenso impatto (3)

Con la terza parte, concludiamo la nostra trilogia sul notevole riproduttore outcross Pine-Tree AltaOak. Nei due articoli precedenti (marzo e aprile), abbiamo esaminato i notevoli tori sul suo lato materno: il nonno materno Leif e suo padre Lukas. Ora rivolgiamo la nostra attenzione al lato paterno del pedigree di Oak, dove troviamo il padre Niagra, suo padre Boliver ed il nonno materno Jesther. Insieme forniscono un bel po’ di sangue outcross, dando ad Oak una forza di pedigree sufficiente per apparire come un riproduttore eccezionale. Perché con discendenti come Burley, Gameday, Solution e soprattutto Renegade, sentiremo ancora parlare molto del sangue Oak.

BullTalk - Maggio 2021

DG Charley è certamente unico. Senza dubbio, può definirsi il padre di quello che probabilmente è il toro di cui più si parla in questo momento nel mondo: Hurtgenlea Charl, il nuovo leader americano per TPI. Tramite lui, Charley può anche definirsi il nonno di uno dei tori gTPI più alti di sempre: Genosource Captain. E, sapete una cosa…il nonno Cha...

Intruiging Sires - Maggio 2021

Marius è un figlio di Jedi da una famiglia che discende da Sully Shottle May, la madre di McCutchen. Con l’aggiunta delle figlie al suo indice, Marius sale di oltre 100 punti dall’ultima uscita, posizionandosi al N. 5 nella classifica TPI dei tori provati con 128 figlie in lattazione. Marius è un toro ottimo a produzione con +1426 lb di latte +0,04...

Focus On... Maggio 2021

Come è tradizione, nel numero di maggio di HI al centro dell‘attenzione ci sono i nuovi indici di aprile. Nelle nostre analisi troverete l‘élite globale dei tori con il più alto livello genomico e provati con figlie, così come i migliori tori rossi e polled della razza. Meno enfasi è posta sui molti interessanti tori RC, anche se i tori RC hanno un...

Cow Country - Maggio 2021

“Produrre latte,” risponde Eric Elbers di CRV alla domanda sulla qualità più importante di Delta Thilda, la figlia di Amigo ampiamente utilizzata nel programma di selezione CRV. “Thilda è in grado di produrre facilmente molto latte e riscontriamo questa qualità anche nella sua prole. Le sue prime figlie entrate in lattazione, così come le sue prime...

Famiglia L’Espoir Hagen: belle Holstein in tutto il Giappone

Quando cercava un prefisso, l’allevatore giapponese Nobuo Sato fu colpito dal nome di una barca, “L’Espoir” (“Speranza”), mentre guardava un film. Senza speranza, la sua famiglia non avrebbe mai avuto successo nel fondare un allevamento da latte sul terreno umido e fangoso del freddo nord di Hokkaido. Fortunatamente, la famiglia Sato ha sempre perseverato, e con L’Espoir Hagen ha sviluppato una delle famiglie Holstein più note del Giappone. Leggete tutto su questa linea d’allevamento unica, iniziata alla Crescentmead Farm, nel Wisconsin, e che ha fornito diverse decine di Holstein EX in tutto il Giappone. Compresa la fantastica figlia di Durham, L’Espoir Reganstar Hagen EX-96.

Cow Country - Maggio 2021

L’acquisto di North-Echo 2905 (Day-Planet-Form Bret) nel 2013 non ha inizialmente dato alla Sheland Farms di New York (900 vacche in lattazione) i risultati desiderati. “Sfortunatamente non si è comportata bene nei flushing”, racconta Erik Shelmidine a nome dell’azienda di famiglia, dove sono stati eseguiti 800 ET solo nel 2020. Anche Sheland Daffo...

Famiglia Hardwood Bliss: 50 anni di eccezionali performer

La famiglia Bliss ha fornito molti dei migliori prodotti della selezione Holstein della Hardwood Holsteins, nel Wisconsin, per quasi 50 anni. I membri della famiglia che sono attualmente in lattazione nella stalla Hardwood possono essere fatti risalire attraverso 14 generazioni alla vacca di fondazione originale.

Efficienza alimentare - Il progetto più importante per la selezione Holstein dei prossimi anni

Nell’aprile 2015, l’Australia è stata il primo paese al mondo a pubblicare un indice per efficienza alimentare. È seguita l’Olanda nel dicembre 2020, e da aprile anche gli Stati Uniti e il Canada hanno un indice per il carattere la cui importanza non è mai sopravvalutata. Oltre ai paesi elencati, tutte le altre nazioni leader Holstein stanno lavorando allo sviluppo di indici per l’efficienza alimentare e in parte li stanno anche pubblicando. Ma, per quanto importante sia questo carattere, lo sviluppo di un suo indice genetico è stato altrettanto difficile. C’è ancora molta strada da fare per raggiungere un indice di selezione perfetto e, per capire meglio, dobbiamo dare un’occhiata più da vicino all’argomento. Ecco un aggiornamento sul tema dell’efficienza alimentare per l’anno 2021.

Arcowin: Tre cooperative stanno per diventare un gigante della selezione

Già in precedenza abbiamo riferito di Arcowin, l’accordo di cooperazione tra tre grandi cooperative europee di FA: Evolution (Francia), Masterrind (Germania) e VikingGenetics (Scandinavia). Inizialmente, si trattava di lavorare insieme per scopi di selezione, ma nel frattempo, il trio ha deciso di perseguire una cooperazione molto più ampia. Con l’obiettivo ambizioso di creare la più grande organizzazione di selezione d’Europa il cui obiettivo centrale sarà offrire un servizio ottimale e prodotti di alta qualità ai numerosi membri (insieme rappresentano 53.000 allevatori membri) così come ai numerosi clienti in tutto il mondo. HI riferisce della nuovissima organizzazione Arcowin, che inizierà ufficialmente il 1° gennaio 2022.

Bullseye-Genetics: Un nuovo programma Holstein di selezione con molta esperienza

In un’epoca in cui le fusioni e le cooperative fanno notizia nel settore dell’allevamento, la fondazione di nuove società di selezione è una rarità. Nonostante questo, in Nord America il settore ha visto recentemente la creazione di diversi programmi di selezione privati, sorprendentemente di successo. Ora anche l’Europa ha un nuovo arrivato nel settore della selezione internazionale. Con Bullseye-Genetics, una nuova impresa sta percorrendo la strada, e non senza le competenze appropriate, anzi, proprio il contrario. L’azienda tedesca ha il potenziale per diventare rapidamente un rispettabile fornitore di servizi per lo sviluppo di genetica di valore. E non solo per le Holstein, ma con una linea completa per la Fleckvieh e anche razze da carne.

I programmi Beef-on-Dairy di Semex & Superblu

L’aumento nell’uso di tori da carne su vacche da latte di basso merito genetico continua a crescere, e parte dell’evoluzione in questo mercato è l’uso di seme da carne sessato per maschi. Questo mese presentiamo Semex in Canada, e Superblu in Italia.

Conoscere i libri genealogici in tutto il mondo: South Africa Holstein

Il Sud Africa ha una dimensione media delle mandrie tra le più grandi rispetto a qualsiasi altro paese al mondo. Di tutti gli animali registrati dalla South Africa Holstein, il 97% è il risultato di seme importato, costituendo così un pool genetico molto aperto che include i migliori geni di tutto il mondo.