Novembre 2020

Bert-Mar Farms: commercializzare genetica delle “Big Three”

L’allevamento Bert-Mar Farms, nel Wisconsin, è la casa della campionessa in carica Red-Impact, Luck-E Advent Asia, insieme a molti altri membri della sua estesa famiglia. Una rapida occhiata alla pagina colorata di facebook dell’azienda vi dirà che i Lundberg sono allevatori entusiasti con una mandria alta a tipo e una passione per le Red Holstein. Ecco la storia di Bert-Mar Farms.

In Svezia, alte ambizioni e solida genetica hanno portano la EH Holsteins rapidamente al top

Quando HI ha chiesto a Gill Zeilon e Waldemar Andersson, rispettivamente il direttore e l’ex direttore del libro genealogico Holstein svedese, informazioni sulle migliori aziende Holstein della Svezia, diverse aziende sono finite in cima alla loro lista comune. Tra i nomi di spicco c’è la relativamente giovane EH Holsteins di Moholm, situata nella forte regione agricola compresa tra i due grandi laghi svedesi, Vänern e Vättern. Motivo per HI di recarsi in quell’allevamento con 135 vacche in mungitura e asciutte, dove la famiglia Hovbjer combina con successo un notevole livello di produzione (13.200 kg) con tipo d’élite. Non è una coincidenza: c’è una chiara strategia. Benvenuti alla EH Holsteins!

Meutes Holsteins: Molto vicino ad essere considerato il miglior allevamento della Germania

Una produzione media di 13.471 kg, una produzione media per giorno di vita di 23,1 kg, un tasso di turnover della mandria inferiore al 20%, una conformazione incredibilmente equilibrata e forte e 120 manze vendute all’anno. In effetti, i numeri delle 370 Holstein di Peter Meutes sono talmente impressionanti che le riviste di management sono in fila per poter scrivere un reportage sull’azienda della famiglia del Mid-West della Germania. Meutes è un produttore di latte meticoloso e di grande successo, ma Peter Meutes è soprattutto un allevatore, e questo è qualcosa che ancora oggi molti trascurano. “L’importanza della genetica,” dice “diventa chiara solo con una buona gestione!” Non abbiamo altro da aggiungere.

Focus-On Extra: Dimensione dei capezzoli. Quali tori di punta trasmettono capezzoli più lunghi?

“I capezzoli non devono assolutamente diventare più corti!” Sentiamo quest’affermazione sempre più spesso… e in tutto il mondo. Specialmente ora che il numero di allevamenti con robot di mungitura è in ascesa, la caccia ai tori che trasmettano capezzoli più lunghi è ulteriormente aumentata ed è ciò che HI percepisce sul campo. Ed è logico, perché se guardate le liste internazionali dei tori, noterete che la proporzione di riproduttori con capezzoli più lunghi è più piccola. In quest’articolo cercheremo gli “allungatori di capezzoli” nei vari paesi Holstein e ve ne presenteremo alcuni. Ecco a voi gli specialisti per capezzoli più lunghi!

Beef-On-Dairy: un fenomeno mondiale

L’incrocio beef-on-dairy è diventato una tendenza mondiale. I Centri FA europei riferiscono che fino al 40% delle vacche da latte sono ora coperte con tori da carne. In Nord America questa tendenza è stata un po’ più recente, ma continua ad espandersi di anno in anno. Secondo i dati di NAAB, negli Stati Uniti lo scorso anno il totale delle vendite interne di sperma di tori da latte è sceso dell’11% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite interne di sperma di tori da carne sono aumentate del 44%. Alimentato dall’uso di seme sessato per produrre manze da rimonta solo da animali di più alto merito genetico, e spinto dal desiderio di ottenere un maggiore reddito dai vitelli nati da vacche geneticamente meno valide, l’incrocio beef-on-dairy è diventato un fenomeno mondiale. In precedenza, ci siamo concentrati sull’Europa e sul Nord America, ma in questo aggiornamento vediamo cosa succede in questo senso in un altro grande paese per l’allevamento da latte, la Nuova Zelanda.

Lo specialista per conformazione sale al top della classifica canadese

Dopo un debutto eccezionale e i guadagni ottenuti durante le recenti uscite degli indici, Stantons Alligator è solidamente posizionato nel top-5 LPI canadese. Inoltre, con +17 per conformazione , +15 in mammelle e +13 per arti & piedi, è l’assoluto specialista a tipo in cima alla lista. Non c’è da stupirsi che il figlio di Kingboy sulla famiglia Lead Mae continui ad essere popolare in tutto il mondo.

Farnear Delta-Lambda: Completo e al top per TPI con qualità da show

Mr Mogul Delta, dopo Rubicon il figlio più alto di Mogul, è stato tra i più alti tori per TPI provati con progenie per diverse uscite degli indici. Le aspettative per i suoi figli erano alte. Delta-Lambda è attualmente il figlio più popolare del proprietario di Delta, STgenetics. L’alto toro TPI della famiglia Lila Z offre un’ampia gamma di qualità che hanno impressionato notevolmente i suoi primissimi utilizzatori.

Intriguing Sires DNA - Novembre 2020

Proximo è appena fuori dal vertice assoluto tedesco. Torsten Lenk, sire analyst di Masterrind: “Da maggio, utilizziamo Proximo come padre di tori nel programma di selezione NOG. Da allora, abbiamo prodotto diverse gravidanze e il toro è ora ampiamente disponibile.” Proximo è anche alto per il nuovo indice economico RZ€. “Il RZ€ è un nuovo indice ch...

De la Source Piwi & Pop-PP: Notevole coppia di fratelli ai vertici degli indici francesi

La fotografia al tempo del coronavirus a volte si traduce in immagini speciali. Per esempio, negli ampi giardini della sede di Genes Diffusion (GD) nella città francese settentrionale di Douai, dove Christine Massfeller ha scattato questa foto all'inizio di settembre. Una vista notevole di un insieme di tori altrettanto notevole: Piwi-ETL e Pop-ETL...

Focuss on... Novembre 2020

Titoli alti, grande conformazione e buoni caratteri fitness sono da anni i marchi di fabbrica della progenie di Wilder Hira VG-85 e consentono loro di ottenere risultati eccellenti in diversi sistemi di valutazione. La figlia del Saloon, che risale all‘ex Campionessa Europea Batke Outside Kora EX-94, ha diversi figli e nipoti nei Centri di FA di tu...

Bull Talk - Novembre 2020

Nell’aprile del 2019, è emerso al vertice della classifica canadese tori di progenie e da allora non ha più lasciato il vertice canadese: Benner Bardo, allevato dalla famiglia Benner, nel Manitoba. Nel frattempo, è tra i tori più venduti per il proprietario Semex: “È nel top-5 dei nostri tori più venduti,” spiega Brian Carscadden della Semex. Bardo...

Totem, Burley, Gladius – I più interessanti tori outcross al massimo livello

In realtà, il problema è impossibile da risolvere. Dal 2011, anno dopo anno, HI ha cercato il Toro Outcross dell’Anno. Naturalmente, la ricerca è di pedigree alternativi, ma si tratta anche di tori geneticamente competitivi, tori che hanno un potere di attrazione non solo per la loro sequenza tori, ma anche per le loro capacità di trasmissione, e che oltre a questo devono essere ampiamente disponibili a livello internazionale. Non si tratta di trovare qualcosa di locale, quanto piuttosto di trovare pedigree internazionali alternativi al massimo livello genetico. Questo requisito non rende necessariamente il compito più facile. Anche l’outcross senza potenziale genetico non ha senso. La selezione di quest’anno si è ridotta a S-S-S-I Millington Totem. Dal nostro punto di vista, è un toro che sposa perfettamente tutti questi requisiti.

Intriguing Sires DP - Novembre 2020

“Delroy è stato popolare, addirittura fin dalla sua giovinezza. In tutto il mondo, sono state vendute più di 180.000 dosi del suo seme, ed è attualmente uno dei nostri più popolari tori provati.“ A parlare è Jeff Ziegler di Select Sires, a proposito del figlio di Duke sulla progenie di S-S-I Bookem Modesto.. Come motivo dell‘alto uso del giovane De...

Intriguing Sires - Novembre 2020

Envy ha uno di quegli indici senza buchi e che non presentano debolezze significative in tutta l’intera gamma di caratteri. È un toro solido senza estremi, anche se i suoi titoli elevati (+0,23%g +0,06%p), uniti ad un’eccezionale longevità (+4,0), lo portano a oltre 3000 gTPI e alla posizione N.7 nelle classifiche americane. Anche se sarebbe consid...

Resta tutto in famiglia: Hanker vince il titolo di Vacca Globale 2020.

L’anno scorso è stata Cookiecutter Halo a rivendicare il titolo di Vacca Globale. Quest’anno due delle sue figlie, Hanker e Has, hanno combattuto un duello per il premio 2020. Gli eccezionali risultati riproduttivi di questa coppia di sorelle hanno avuto un impatto sull’allevamento globale Holstein e nel 2020 le hanno portate al vertice di una categoria altamente competitiva.

Sanchez Dice: la prima Holstein EX-96 di Arethusa

Le Holstein che ricevono il punteggio finale di EX-96 negli Stati Uniti sono incredibilmente belle! Questo vale anche per Arethusa Dice. A giugno, questa maculata figlia di Sanchez ha seguito le orme di sua nonna, Cherown Delilah EX-96. Più indietro spicca il nome di Green-Elms Echo Christina. Andiamo a conoscere l’impareggiabile Dice e il suo famoso pedigree.

Lars-Acres Felices Fame: La famiglia Raven della Oakfield Corners

Alla Oakfield Corners Dairy (OCD) mungono un totale di oltre 8.000 vacche in 4 sedi separate: 3 nel nord dello Stato di New York e 1 in Ohio. Il loro programma di selezione ha prodotto una serie di notevoli star, tra cui la vincitrice del Concorso Vacca Globale, Miss OCD Robst Delicious. Tuttavia, molti dei tori OCD che ora entrano in FA hanno nomi che iniziano per “F”, che significa che provengono dalla famiglia Fame.

Koepon Regenias: un forte progresso grazie a Ruby-Ann

In agosto, HI ha parlato ampiamente dei 50 anni di Koepon. Alla Koepon Garnwerd, l’azienda di Wijnand Pon, nel nord della provincia olandese di Groningen, si sfidano diverse famiglie Holstein di alto calibro. Tra di loro ci sono le apprezzate Regenia, discendenti da Koepon Storm Reginia (<Stormatic). Soprattutto grazie alla figlia di Rubicon, Ruby-Ann, la famiglia Regenia fornisce talentuosi tori per la FA, tra cui l’attuale secondo classificato britannico.

Cow Country - Novembre 2020

È proprio per il suo colore che Logan Jodie 3-Red si rivela essere speciale. “È quasi completamente bianca, solo le punte delle orecchie sono rosse,” dice Michael Yates di Logan Holsteins in Gran Bretagna, dove mungono 270 Holstein, di cui 20 Red Holstein. Tuttavia, ci sono molte altre qualità che rendono Jodie 3 speciale. Ad esempio, in tre lattaz...

Fate la conoscenza dei libri genealogici di tutto il mondo: Holstein Australia

Questo è il terzo capitolo della nostra serie sui principali libri genealogici Holstein di tutto il mondo. Sapevate che gli stessi animali di fondazione che nel 1886 hanno dato vita alla razza Holstein in Australia hanno fondato anche la razza in Nuova Zelanda.... e che l’Australia è l’unico paese al mondo con valutazioni genetiche per Tolleranza al Calore? Ed eccovi l’unica vacca australiana con 97 punti!

Black Silver Bovine Technology: Scintillante nuova aggiunta nel settore dei Centri FA

Black Silver è un nuovo nome nel mondo della genetica Holstein internazionale. Fondato da alcuni giovani appassionati allevatori di Holstein provenienti dal Canada, Black Silver è entrato in questo settore altamente competitivo con un’offerta di genetica incentrata sull’alta conformazione unita a caratteri positivi per salute e ad una solida produzione. Il programma Black Silver ha avuto un inizio da sogno con una linea di tori che comprende 5 dei 6 migliori tori per conformazione con seme disponibile!

PhönixGroup - L’ultimo mega-Centro FA della Germania

Già a metà settembre si è verificato un piccolo terremoto che ha scosso il settore tedesco della selezione, quando 6 Centri FA tedeschi hanno annunciato che a partire dal 1° gennaio 2021 avrebbero lavorato insieme ad un programma di selezione collettivo. E questo diventa più chiaro se si osservano i vertici delle classifiche tedesche dei migliori tori; oltre ai tori di Masterrind, OHG e VOSt, si trovano solo tori con la sigla del PhönixGroup, il programma di selezione collettivo di RUW, RA, RBB, Qnetics, RBW e RSH. Con i suoi circa 130 tori Holstein acquistati ogni anno, il PhönixGroup diventerà uno dei pesi massimi sulla scena internazionale della selezione.

Emails a HI… sulla statura

Nella mia esperienza di allevatore statunitense, la questione della statura oggi è più regionalizzata che globale. Mi trovo nel sud-est degli Stati Uniti. È insolito vedere vacche estremamente alte, a meno che non facciano parte di un gruppo da portare alle mostre. Una vacca di grossa taglia nella nostra zona avrà una media di 726-770 kg al momento...