Dicembre 2018

In Russia: la Trio Dairies ormai supera “La Porsche”.

Il Trio Group of Companies lavorava con le Simmental, ma è passato alle vacche Holstein poco dopo aver conosciuto questa razza. Oggi Trio sta incrementando il proprio business, lavorando duramente per raggiungere rese di latte che potrebbero essere davvero innovative per l’industria lattiero-casearia russa. Il giornalista russo Vladislav Vorotnikov ha parlato con Evgenia Uvarkina, presidente del consiglio di amministrazione di Trio, e ha scritto per HI questo reportage sul questo allevamento russo.

Eberhard - Il miglior allevamento tedesco per produzioni di latte... con possibilità di progredire ancora

Con 13.951 kg, le 50 vacche che Cristoph e Wilhelm Eberhard mungono meticolosamente nella loro azienda nel comune di Kalkar, nella Germania occidentale, hanno raggiunto la più alta produzione di latte di tutte le mandrie della Germania nel 2017. Quest’anno la loro media è aumentata di oltre 14.000 kg, cosa che renderà difficile scalzare gli Eberhard dal podio. Ancor più interessante delle produzioni sono le ragioni delle loro performance. Le visioni e le opinioni che Cristoph Eberhard sostiene sono tanto semplici quanto logiche. E hanno abbastanza successo. Vale la pena leggerle.

La continua passione di famiglia porta sempre più spesso il nome Kiko sotto i riflettori.

Avete già avuto modo di conoscere questa azienda sulla copertina di questa edizione di HI: la Kiko Holsteins, dello stato americano dell’Ohio. Nella foto di copertina c’è Elisabeth Kiko conla preferita Kiko Gold Chip Maddie, che è presente anche nella foto principale di questo articolo. Con loro, ci imbattiamo in una vera impresa familiare, perché i Kiko non solo hanno una numerosa famiglia, ma allo stesso tempo dimostrano una grande e condivisa passione per le loro Holstein. Sanno come lavorare bene su ogni fronte - leggerete tutto in questo reportage.

Lorita in California: “utilizziamo tori che spuntano tutte le caselle.”

“Utilizziamo tori che spuntano tutte le caselle.” Con quest’affermazione, Chris Durrer indica chiaramente l’obiettivo che ha in mente. Lorita Holsteins persegue il tipo da anni ma caratteristiche come produzione, salute e fertilità non sono certamente ignorate. Il risultato è che le vacche durano più a lungo e producono di più. Nel frattempo, il livello di conformazione è salito alle stelle. Ben 120 animali hanno un punteggio superiore a 3.00 gPTAT e quella più alta, Lorita Doc Leah, è addirittura 4.36 gPTAT.

BullTalk - Dicembre 2018

Chi pensava che la genomica li avrebbe fatti sparire… si sbagliava! I tenaci super-milionari esistono ancora. A ottobre abbiamo riferito che Planet, di 15 anni, ha superato il traguardo di 1,5 milioni di dosi. Un toro che lo aveva già fatto nel 2016 è Mainstream Mainfold. E sapete cosa? Questo O-Man di 14 anni produce ancora e il suo seme si vende...

Intriguing Sires - Artist & Solito-Red & Thunder Storm

Sin dall’inizio della sua carriera, poco più di un anno fa, Stone-Front Artist è stato uno dei tori più popolari nel programma di St Jacobs ABC. E ora che la nascita dei suoi primi vitelli suscita entusiasmo nelle aziende, la corsa al seme di Artist continua senza sosta. “Sì, riesce a malapena a soddisfare la grande richiesta,” afferma Brian Behnke...

Focus on - Dicembre 2018

A differenza della beta caseina, la cui forma ideale è A2A2, la variante della kappa caseina ha in realtà un significato economico. Mungere vacche con un genotipo ideale BB, può dare un aumento dell’1,5% nella resa casearia con lo stesso contenuto proteico rispetto ai genotipi AA o AE. Soprattutto nelle regioni con una forte attenzione alla produzione di formaggio, i tori con la variante BB giocano un ruolo importante. Oggi vi presentiamo 4 talenti speciali.

Incontriamo il 55° Milionario Holstein del mondo: Seagull-Bay Supersire

Alla fine di questo mese, il 28 dicembre 2018, compirà 8 anni e, a quel punto, avrà sostanzialmente prodotto più di un milione di dosi. All’inizio di novembre, World-Wide Sires ha venduto la milionesima dose di seme di Supersire, come riportato da Scott Ruby di WWS. Ciò rende Seagull-Bay Supersire il 55° toro al mondo a oltrepassare questo importan...

Undenied: popolare star a tipo dall’icona genetica Our-Favorite Unlimited

Our-Favorite Undenied è sulla lista tori di molti entusiasti della morfologia in tutto il mondo. Il figlio americano di Solomon ha ben 4.16 gPTAT, e con ciò non è certamente un’eccezione nella numerosa progenie di sua madre, Unlimited. Lo splendido risultato di un’intenzionale modifica nella strategia di selezione della famiglia Stanek.

Elevation Dawn: nessun arresto nel futuro di Bomaz

Alla Bomaz, l’azienda di proprietà delle famiglie Zwald e Schalla nel Wisconsin, sono stati allevati due giovani tori oggi notevoli: Skywalker e AltaDelson-P. Entrambi discendono dalla famiglia di Dalse Bomaz 1551, presentata in precedenza su HI. Quest’anno, in quanto padre di tori di successo, AltaRobson, ha concentrato l’attenzione su un’altra vacca di fondazione: Bomaz Elevation Dawn. I suoi risultati definiscono il successo del programma di selezione progressivo di Bomaz.

Gillette-I Durham Jericho: la storia di un successo che sarebbe potuto non accadere

Il fortunato acquisto di una vacca asciutta di 10 anni ha dato vita a una famiglia di vacche di grande successo presso il famoso allevamento Gillette in Canada. Continuate a leggere per scoprire come questa spontanea acquisizione abbia creato una solida base genetica alla Gillette.

Apple - esemplare star da show ed ineguagliabile fonte genetica

Apple. Il nome ha un suono magico nella selezione. Certamente nel mondo della Red Holstein, ma anche oltre, ovunque si parla con grande rispetto della figlia americana di Regiment, la quale durante la sua lunga carriera si è affermata come una vera vacca completa. Da una star mozzafiato delle mostre (Apple è diventata due volte campionessa mondiale), fino ha una icona della selezione senza eguali. Con un incredibile numero di figlie eccellenti e figli come Absolute e Armani, che hanno successo nel circuito delle mostre in tutto il mondo. Un’ode a Apple.

Cow Country - Dicembre 2019

“La qualità della mammella è sicuramente un punto di forza della famiglia, così come lo sono le alte produzioni.” Lysanne Pelletier parla a giusto titolo delle qualità della famiglia La Presentation Daurel. Non meno di 131 delle 410 Holsteins in latte a Ferme Pellerat (Quebec) discendono da Daurel, che è incoronata da ben 64 breeding stars. Una ver...

Gumball e Bazooka: La prima coppia madre e figlia valutate EX-96 in Canada

Valutata EX-96 e madre di ben 13 figlie EX ! Hendercroft Lheros Gumball è stata Grand Champion dell’East Ontario Championship Show 2008, mentre sua figlia Bazooka, anche lei 96 punti, è stata Campionessa della stessa mostra nel 2017, nonché Riserva nel 2016 e 2018! È il momento di dare uno sguardo più da vicino alla carriera stellare di Gumball.

Comfort della vacca: quali sono le principali opzioni per il materiale da usare in lettiera?

Il miglioramento del comfort delle vacche è spesso indicato come un importante contributo all’aumento della produzione di latte. Un progetto razionale di stalla, aumento del flusso d’aria e della ventilazione, migliore accesso alla mangiatoia e cuccette più spaziose contribuiscono a rendere più efficiente l’azienda. Questo mese parliamo delle varie scelte possibili quando si tratta di un altro aspetto significativo per il comfort della vacca, il materiale impiegato come lettiera.

Lepoint: “La genomica sovrastima le famiglie popolari. Questo deve cambiare.”

La Francia ha due grandi centri di FA: Evolution e Gènes Diffusion. Presso quest’ultimo, Frédéric Lepoint lavora da 28 anni ed è quindi sia un manager genetico sia un ambasciatore. HI ha parlato con Lepoint sugli sviluppi di Gènes Diffusion, sugli sforzi cooperativi e sul potenziale della genomica. Lepoint si definisce “pro-genomica”, ma mette delle significative condizioni. Secondo questo esperto, qualcosa deve cambiare.