Genetica migliorata per fertilità: un’importante storia di successo della selezione moderna

Il calo dei tassi di fertilità, conseguenza di un’intensa selezione per il miglioramento della produzione negli anni ‘60, ‘70, ‘80 e ‘90, ha creato alla razza Holstein un grave problema. Tuttavia, l’utilizzo degli indici genetici per la fertilità iniziato 20 anni fa ha portato negli ultimi anni a notevoli miglioramenti, sia per produzione che per fertilità, nonostante i due caratteri siano negativamente correlati. Nel numero di luglio a pagina 10 avevamo analizzato come vengono calcolati gli indici fertilità negli Stati Uniti e Canada, Germania e Scandinavia. Nella seconda parte presentiamo i sistemi utilizzati nei Paesi Bassi, in Gran Bretagna, in Australia e in Nuova Zelanda.

Leggi l’articolo

Ricevi 5 articoli in regalo da Holstein International

Fertilità e genetica: Imparate a conoscere i diversi caratteri che hanno contribuito ad una grande storia di successo.
Perché non c’è nel mondo una maggiore uniformità tra i caratteri fitness?
Dave Eastman spiega come Validity Genetic Testing è entrata a far parte del mercato del seme