Maggio 2019

Ghardaia: la splendida entrata in scena delle Holstein della Rogy.

Le Campionesse Assolute del prestigioso Swiss Expo di Losanna entrano tutte a pieno diritto nella storia della Holstein, perché la vittoria alla prestigiosa esposizione svizzera rientra in una “categoria a parte”. Di una categoria a parte è anche l’affascinante vincitrice dell’edizione 2018 del Swiss Expo: Rogy Goldwyn Ghardaia, di proprietà di Joe Demierre. Ghardaia è stata una sorpresa? Assolutamente no, perché poco più di un mese prima aveva trionfato al noto Expo Junior Bulle. Ma Ghardaia è più che una famosa vincitrice del Swiss Expo: lei esemplifica anche la forza di una famiglia di vacche unica nel suo genere. Come tale, Gharadia segna l’entrata sulla scena internazionale del proprietario della Rogy Holstein e della sua preziosa famiglia, da numerose generazioni profondamente legata alla Rogy. Venite con noi fino alle montagne del Giura, nella Svizzera occidentale, vicino al villaggio di La Joux.

Stone-Front in Wisconsin: 100 anni di storia Holstein

Stone-Front Iron Pasta EX-96 è stata Campionessa Assoluta Riserva al World Dairy Expo nel 2010. Attualmente il nome Stone-Front sta attirando l’attenzione con il popolare toro genomico alto a tipo Stone-Front Artist; mentre il giovane Stone-Front Reeve-Red è stato negli ultimi mesi il toro Red Holstein N.2 negli Stati Uniti. È ora di dare un’occhiata più da vicino all’allevamento Stone-Front di proprietà di Andy e Lyn Buttles.

Veneriete Ida’s - Famiglia con titoli, potere riproduttivo e longevità

“La comparsa del suo primo indice di progenie lo scorso dicembre ha segnato il ritorno di Board, che è attualmente molto richiesto sia in patria che all'estero," racconta Liane Krauter, di RUW, che indica che durante la Highlight Sale è stato esposto un eccezionale gruppo di figlie del toro nel top-10 (146 RZG), che hanno convinto per telaio, arti...

Ecco il N.8 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Ferme Gillette!

Mi vengono in mente due cose davvero eccezionali quando sento il nome Gillette. Gillette - giustamente il numero 8 del Concorso Miglior Allevatore di HI e il nome del popolare allevamento di selezione nell'Ontario orientale. La prima volta che ho avuto contatti con Gillette - per telefono, nel 1995 - è stata immediatamente molto emozionante, e prob...

Jedi: la storia della sua discendenza

Jedi è stato uno dei padri di tori più utilizzati nell’era genomica, affermandosi come uno dei principali riproduttori che hanno avuto un impatto sulla razza. Tuttavia, con oltre 4.000 figlie in lattazione nel suo indice, non tutto nella sua carriera è andato esattamente come previsto, pur rimanendo uno dei tori più popolari nel catalogo di Select Sires.

Intriguing Sires - Rowdy & Balisto & Bardo

“Rowdy è un toro eccezionale a produzioni che trasmette latte estremo con ottimi titoli,” commenta Ryan Starkenburg di ABS. “Nonostante queste produzioni estreme, si comporta bene anche nei caratteri di salute, che spesso è difficile da ottenere in tori così alti a produzione.” Rowdy e suo fratello pieno Raiden (2745 TPI) sono i primi prodotti del...

Focus on... Gli scalatori

Nessun altro periodo di valutazione dell’anno porta abitualmente tanti cambiamenti quanto l’uscita indici di aprile. Oltre ai cambiamenti della base, le piccole modifiche alle formule di valutazione sono un’altra importante ragione per cui i numeri di alcuni tori cambiano molto di più della media. Aprile 2019 non fa eccezione. Qui di seguito vi pre...

BullTalk - Maggio 2019

Il nome è perfetto! Il suo indice DNA del 2010 (2098 gTPI) è praticamente identico al suo indice di oggi che è provato con progenie: 2060 TPI. E ora basato su 16.698 figlie! Sì, Mountfield AltaExacter sta facendo decisamente quello che aveva promesso. Non sta giocando un ruolo importante come padre di tori, ma sta facendo un lavoro eccezionale nel...

La famiglia Bresilienne: sotto i riflettori grazie a Norman

Per mesi, Frist PJP è stato il maestro degli indici francesi per conformazione prima di essere detronizzato da un nuovo toro: Norman EFP. Questo toro, che ha ricevuto il primo indice nel dicembre 2018, proviene da una nuova famiglia di vacche: Shottle Bresilienne. Ecco tutto su questa nuova famiglia di vacche francesi.

Krull Broker Elegance: notevole riproduttrice per il tipo a impatto internazionale

Elegance ha 69 figlie classificate negli Stati Uniti, 34 delle quali sono EX. Questo la colloca al terzo posto solo dopo Ashlyn (60) e Adeen (37) e alla pari di Apple-Red per il maggior numero di figlie EX nella storia della razza. E in particolare, la progenie di Elegance ha permesso a Budjon-JK di aggiudicarsi il titolo di Premier Breeder all’Expo in 6 occasioni!

Bond Haven Dixie Rox: La N.2 in UK ha potenzialmente raggiunto un primato mondiale!

Debutante Rae, Rhonda, Perk Rae, Cinderella… La famiglia Roxy ha saputo reinventarsi attraverso diverse linee. In queste pagine scopriamo un potente ramo presente in UK che discende dall’importata canadese Bond Haven Dixie Rox. Una vacca straordinaria per longevità, produzione e tipo!

Cow Country 2 - Maggio 2019

“Ti fa sembrare intelligente,” dice Anthony Liddle a proposito di Liddleholme Resurrect Lu-RC, una delle più recenti vacche della razza da 97 punti. “Le piace essere lasciata sola - in una mostra puoi semplicemente scaricarle davanti un carico di cibo, e lei va avanti da sola. È una vacca molto facile,” spiega Anthony, che aveva appena 13 anni quan...

Cow Country - Maggio 2019

Lo sviluppo e la scoperta di nuove e uniche famiglie di vacche è una delle sfide più importanti che dovrà affrontare la selezione della razza Holstein. Ma non è facile trovare nuove famiglie con valori riproduttivi di alto livello internazionale. Tuttavia, un tale gioiello è stato trovato nell’allevamento di 700 vacche della Milkmen Holstein, in Un...

Robot e selezione dei tori: selezionare una “Vacca Robot”

Nel periodo di previsione 2017-2023, il mercato della mungitura robotica dovrebbe crescere ad un tasso di crescita annuale del 9,78%. Sì: possiamo aspettarci in futuro un numero molto più alto di allevamenti da latte con robot! Dalla modifica della stalla per ospitare i robot, all’apprendimento di come decifrare una grande quantità di informazioni, il passaggio ad un sistema di mungitura automatizzato comporta molti cambiamenti. Uno di questi cambiamenti è l’approccio dell’allevatore alla selezione dei tori. Qui discutiamo di selezione nel mondo dei robot.

LPI e Pro$: Come funzionano gli indici di merito totale del Canada.

Il Canada ha due principali indici di merito totale. Il Lifetime Performance Index (LPI) è stato per decenni la misura riconosciuta della genetica canadese, mentre il Pro$ è stato aggiunto come alternativa di classifica a partire dall’agosto 2015. Il Pro$ è destinato a soddisfare le esigenze dei produttori che essenzialmente ottengono tutti i loro ricavi dalla vendita di latte, mentre l’indice LPI è più adatto a coloro che desiderano commercializzare genetica, una situazione in cui la conformazione e l’aspetto dell’animale costituiscono un valore aggiunto.