Giugno 2019

Benninghoff Holsteins – non solo uno dei più grandi, ma anche uno dei migliori allevamenti della Germania

Dato che nella Germania occidentale ci sono pochissimi allevamenti di queste dimensioni, solo il numero di 1.200 vacche che munge Marc Benninghoff sono sufficienti a identificarlo. Dopo tutto, l’allevamento è uno dei migliori che si possano trovare in Germania per produzione e per selezione. Persino in Europa ci sono poche aziende simili dove gestione e selezione sono unite a un tale alto livello. Facendo attenzione, si potrebbe imparare molto.

La Waebera - una presenza fissa sulla scena della selezione Svizzera fa un passo avanti

Quando un’azienda viene onorata 30 volte come miglior allevatore in tre delle grandi mostre nazionali della Svizzera, allora è giusto pensare che questa sia arrivata ad un livello globale, se non altro dal punto di vista della conformazione. E certamente La Waebera, l’azienda ultramoderna della famiglia Clément, possiede conformazione di classe mondiale. Ma c’è molto di più. La Waebera non ha solo una tradizione come azienda di selezione di successo con vari tori positivi e vacche produttive e costanti, ma possiede anche una notevole collezione di vacche provenienti da diverse famiglie internazionali. Chiunque pensi che la conformazione qui sia l’unico punto di interesse, sta solo guardando la punta dell’iceberg.

Coyne-Farms: Come Si Ottengono 5 Nominations Global Cow in 3 Anni

Numerosi tori al top per TPI, famiglie dall’impatto mondiale e vacche altamente produttive che prosperano in un’azienda di grandi dimensioni. Son questi i tratti distintivi dell’allevamento americano Coyne-Farms. Sede di famiglie mondialmente affermate come quelle di Yadda, Jelly e Daffers. Scopriamo qui di seguito come questo allevamento di grandi dimensioni abbia continuato ad avere successo nel corso dei decenni.

Ecco il N.7 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Braedale!

Durante i 25 anni di HI, mai prima d’ora l’interesse per un concorso era stato così grande come è stato quello per questo eccezionale concorso tra allevatori, presentato sul numero di gennaio 2019. Prima di tutto, sono stati nominati 100 allevatori provenienti da 14 diversi paesi. A questo sono seguiti moltissimi voti da parte dei lettori di HI: chi considerano siano gli allevatori più influenti degli ultimi 25 anni? I risultati sono stati chiari, e sono iniziati a marzo con il conto alla rovescia: ogni mese presentiamo un allevamento dei 10 migliori, per terminare con il N.1 a dicembre 2019. Ora è il momento del N.7: la Braedale Farm, nell’Ontario orientale. E immediatamente si collega Braedale con…Goldwyn!

Ladys-Manor Shamrock: non più il “fratellino” di Bookem

Nell’ultimo decennio, molto è stato detto e scritto sulla statura delle Holstein. La tendenza verso Holstein più piccole è ora realmente perseguita, anche grazie a Shamrock, uno dei migliori figli di Planet. I suoi geni di longevità emergono ovunque nelle classifiche di oggi.

In Francia, l’aspettativa sta crescendo … Louxor manterrà le sue incredibili promesse?

“È l’indiscusso leader francese ad un livello ineguagliabile - mai prima d’ora un toro ha raggiunto questo livello.” Questo è quello che HI scriveva alla fine del 2016 sul nuovo e promettente toro francese Louxor, che faceva il suo sensazionale debutto nell’aprile 2016. “L’interesse è stato travolgente, da aprile la gente fa di tutto per ottenere i...

Intriguing Sires - Maestro & Spinoff & Tampa

Il N.1 americano Einstein, Homeground, Mixology e Maestro in Canada; questi quattro giovani tori Semex hanno debuttato ai vertici assoluti con l’uscita di aprile. Brian Carscadden, sire analyst di Semex: “Maestro, attualmente uno dei nostri tori più utilizzati negli accoppiamenti, sarà presto rilasciato.” Proprio come Mixology (<Topnotch; vedi Bull...

BullTalk - Giugno 2019

È il riproduttore NTM più alto della Scandinavia ed è disponibile anche all’estero: Growny con +41 NTM. “Sicuramente un toro molto interessante: alto a indici e con un pedigree alternativo,” afferma Claus Langdahl per conto del suo proprietario VikingGenetics. Il certificato di Growny è decisamente diverso. Suo padre Goleen è un figlio di Grace, ch...

Focus on.. Talenti Polled

La madre è una delle prime figlie di Brasil, un figlio di Balisto, e la nonna è una produttiva figlia di Snowfever con Laron-P, Canvas e Lightning nella sua sequenza tori. Per quanto riguarda il lato materno, la famiglia Josefien ha fatto parte del programma Nukleus di CRV per generazioni ed il risultato sotto forma di Jacko-PP-Red riassume il tutt...

Intriguing Sires - Checkmate & Jeiraki & Nautic

A Checkmate sono sempre mancati pochi punti RZG per entrare nel gruppo di testa dei giovani tori DNA, ma, secondo Ingo Schnoor di RSH, alla fine questo non ha avuto alcuna influenza sulla sua popolarità. “Aveva quello che molti allevatori stanno cercando: titoli alti con latte sufficiente, non troppa statura, molta forza nell’anteriore, buona capac...

Lana Rae: Eccezionale tasso di successo come riproduttrice

Negli Stati Uniti, ci sono 12 vacche che hanno prodotto 22 figlie EX o più. Gloryland Lana Rae EX-94 è una delle vacche di quella lista, e anche se il suo totale di 22 è molto inferiore a quello di vacche come Ashlyn (60) e Adeen (37), la percentuale delle sue figlie che hanno continuato ad essere classificate EX la rende davvero speciale.

Famiglia Grietje/Genua: Ogni Generazione Eccelle per ­Percentuali e Equilibrio

La selezione progressiva di élite a volte porta a Holsteins strette e deboli, con insufficiente resistenza per la produzione a lungo termine. Questo non è certamente il caso della famiglia olandese Grietje/Genua. Questo articolo parla di questi animali longevi e ottimi per percentuali che stanno avendo sempre più influenza in Europa.

Esprit: Sulle orme Europee della sua trisavola!

Grand Champion a Swiss Expo e Riserva Assoluta al Confronto Europeo di Libramont: Sunibelle Dempsey Esprit è una delle vere superstar dei ring. Andiamo a vedere cosa c’è dietro ad una delle più importanti vacche da show in Europa.

Heline: la nuova Regina d’Europa

Durante la finale di un’avvincente mostra Holstein a Libramont (Belgio), migliaia di entusiasti appassionati di Holstein hanno assistito all’incoronazione da parte del giudice Mark Nutsford della Campionessa Europea, Du Rahun Chelios Heline, nera come la pece. Questa splendida Campionessa Assoluta proviene, come la vincitrice del precedente Campionato Europeo (Galys-Vray, 2016) – dalla mandria da show della famiglia Junker in Svizzera. E anche lei è di origine francese.

Cow Country - Giugno 2019

L’allevamento da 300 vacche Belbrook è stato recentemente indicato in HI come l’allevamento leader in Nuova Zelanda per il maggior numero di vacche EX. Guardando più da vicino questo allevamento, emerge una linea di sangue ricca di campioni per produzione, vacche con lunghe carriere e superstar degli show-ring: la famiglia «E». In effetti, la strag...

Salute del piede: Miglioramenti possibili attraverso la selezione

I problemi della salute degli zoccoli (zoppia nelle vacche) sono tra i maggiori problemi degli allevatori: i costi della mancata produzione di latte, la manodopera aggiuntiva, le visite veterinarie, la riforma involontaria e la riduzione della fertilità si sommano rapidamente. Grazie alla gestione e all’alimentazione, molti problemi ai piedi possono essere evitati o almeno ridotti al minimo. Ma...anche la selezione offre sempre più possibilità. Dopo la Scandinavia e i Paesi Bassi, anche il Canada e la Germania hanno recentemente introdotto indici ufficiali per la salute dello zoccolo.

Le temperature estreme sono in arrivo: bisogna ridurre l’impatto dello stress da caldo

Presto arriverà il caldo soffocante dell’estate, e questo potrebbe influire negativamente sui livelli di produzione delle vacche più produttive. Qui di seguito sono riportate alcune delle misure che potreste adottare per contribuire ad attenuare l’impatto e lo stress che le estreme condizioni climatiche di quest’estate potrebbero avere sulle vostre vacche.

Roger Turner: L’uomo più impegnato dell’industria genetica?

Con un criterio di selezione unico, che include il requisito che tutti i tori siano A2A2 e non abbiano aplotipi, uno sguardo all’etica di Jetstream Genetics rende la lettura interessante. Società ancora relativamente nuova in termini di industria globale della FA, scopriamo di più su Jetstream e il cervello dietro questa organizzazione: Roger Turner.