Gennaio 2019

Fuori dall’ombra: Wessing e Hayes, allevatori di Wesswood-HC Rudy Missy

È molto probabile che sia la vacca Holstein più influente al mondo di tutti i tempi: Wesswood-HC Rudy Missy. Nel 2014, è stata selezionata come Global Cow di HI, dopo essersi classificata al secondo posto nel 2012 e 2013. Nella loro valutazione come giudici, Ryan Starkenburg (ABS) e Hartwig Meinikmann (RUW) sono rimasti molto colpiti da Missy. Nomineremo solo quattro dei numerosi tori che sono stati menzionati all’epoca per elogiare l’influenza di Missy: Mogul, Supersire, Silver e Balisto. Nel frattempo, naturalmente, quel gruppo è cresciuto in modo esponenziale, il che giustifica la seguente domanda: qualche altra famiglia di vacche ha fornito così tanti tori influenti? Rudy Missy può quindi essere definita la vacca più potente della razza Holstein. E, mentre abbiamo avuto contatti regolari con i suoi proprietari, la famiglia Steiner di Pine-Tree, gli allevatori di Missy non sono mai arrivati sotto i riflettori, ma ora stiamo cambiando questa situazione. Dopo tutto, il loro contributo alla razza Holstein nel 2019 sarà immenso!

Cherry Crest: Dove anche le migliori hanno un prezzo

Martintown è un tranquillo paese nell’est dell’Ontario, a metà strada tra Ottawa e Montreal. È qui che, tra terreni agricoli dolcemente ondulati, alla fine di una lunga strada troviamo Cherry Crest. Nel corso degli anni questo allevamento ha ospitato un certo numero di vacche di gran nome, e oggi vi si trovano alcuni membri di grandi famiglie.

Eildon Tweed: successo della selezione su una base economica

Tombola! Ecco cosa si può sicuramente dire del giovane toro Eildon-Tweed Sam British, che ora ha 2961 gTPI. Il suo arrivo è un nuovo punto culminante nella ricca carriera di David Wood, nella cui impresa, la Eildon Tweed Farm, nello stato americano di New York, l’economia aziendale è lo standard e dove sta fiorendo la famiglia Chapter ad alte proteine.

Errera Holsteins: casa della Campionessa Italiana e di altre vacche molto produttive

Davide Errera ha due grandi hobby: il calcio – FC Internationale Milano (Inter) – e le vacche da show. Con queste ultime, lo scorso ottobre ha avuto un’esperienza stupenda: Jamagro Goldwyn Jasmin ha vinto la Mostra Nazionale italiana. Ma quelli che pensano che tutta l’attenzione di Errera sia concentrata sugli animali da show si sbagliano. Con una selezione costante, una rigida gestione ed un’alimentazione equilibrata, le 120 vacche “commerciali” del suo allevamento hanno una media di 12.500 kg con il 3,47% di proteine. Questo latte di alta qualità serve per la produzione del formaggio che è la specialità della regione: il Grana Padano.

Warnelview Holsteins: 123 eccellenti e l’esemplare Warnelview Nita EX-97

Impressionante! La nostra visita alla Warnelview Holsteins, nell’estremo nord-ovest dell’Inghilterra, può essere sintetizzata con quest’unica parola. Impressionante:per l’ottimo management e l’aspetto perfetto dell’azienda. Impressionante: per l’uniformità della mandria e l’alto livello di produzione e tipo. Ed impressionante per l’incredibile qualità dei singoli animali. Con 123 vacche eccellenti, la Warnelview è di fatto tra i primi 5 allevamenti al mondo, e con l’esemplare Warnelview Cut Nita ha in stalla una delle due Holstein britanniche viventi classificate EX-97.

BullTalk - Gennaio 2019

Ha più di 6 anni ora, ma continua a lavorare sodo. “È ancora il toro più venduto di Select”, afferma Jeff Ziegler di Select Sires. “Bacon-Hill Montross è un produttore di seme eccezionale e tutto il seme che produce viene venduto. Continua ad essere uno dei migliori per produzione, senza sacrificare la fertilità. La sua produzione in carriera è ora...

Focus on - Gennaio 2019

Avete mai provato a cercare un padre di tori che ha un alto indice totale ma un’eredità inferiore alla media per taglia? Ammettiamo che la ricerca possa essere noiosa. Anche se gli allevatori e i selezionatori, o i sire analyst, concordano sul fatto che la razza non ha bisogno di maggiore struttura, i tori con struttura sotto la media nell’ importa...

Tri-Day Ashlyn: 72 figlie Excellent, e non è finita!

Con una rara “doppietta” Tri-Day Ashlyn, una Encore di 4 anni, dominò i risultati delle mostre nel 2001: Grand Champion sia al World Dairy Expo che alla Royal! Ashlyn divenne anche Campionessa del Mondo quell’anno. Ma il più grande risultato per questa vacca è veramente emerso quasi due decenni dopo. Ashlyn ha attualmente 72 figlie valutate EX ... e questo numero continuerà a crescere!

L’inarrestabile qualità della famiglia T della Jeffrey-Way 109 vacche in lattazione: 59 Excellent!

L’acquisto di una vita. Jeff Hendrickson lo ha fatto nel 1982, quando ha comprato Inwood Taffy Apollo. “Ero stato capostalla di Inwood per tre anni. Quando poi tenne un’asta qualche anno dopo, decisi di acquistare Taffy, che all’epoca era in seconda lattazione,” spiega Jeff parlando dell’acquisto di questa notevole vacca di fondazione. Taffy – una...

Julia: fonte incrollabile dietro i top seller Julandy e Jotani

La mandria principalmente Red Holstein di Jacob Werler nei Paesi Bassi, da cui sono stati lanciati 11 tori in FA, non è tra le più dominanti. Tuttavia, i risultati sono impressionanti. Negli ultimi tre anni, Julandy si è posizionato in cima alla classifica tedesca dei tori provati con progenie. L’anno scorso, in Olanda, Jotani e Red Cliff sono stati i tori Red Holstein provati con progenie più venduti. Il segreto del loro successo? La splendida famiglia di selezione Julia!

Galleria Polled (1) - Una panoramica sulle femmine protagoniste della scena Polled

Ammettiamo che avremmo potuto scrivere questo articolo in modo più critico, dato che il vertice della selezione Polled,che è ormai molto più di una nicchia, è dominato da così poche madri di toro. Ma se da un lato si vorrebbe vedere unamaggiore varietà tra le donatrici più influenti, dall’altro si può, e si deve, vedere questa situazione positivamente. La qualità dei tori Polled nel mondo si sta sviluppando con un ritmo così vivace, proprio per merito di queste eccezionali madri di toro. La realtà è che i soggetti trainanti nella selezione Polled sono vere superstars, e noi ve li presentiamo qui.

Cow Country - Gennaio 2019

A metà degli anni ’80, David Peterson della Majestic-Manor Dairy, in Iowa, possedeva Oak-Krest Bretta EX-90: una donatrice di embrioni di fama internazionale. È stato l’interesse per questa figlia di Arlinda Chief ad aver spianato la strada a un’insolita strategia di selezione che Peterson ha mantenuto per 30 anni. Un risultato attuale di questo pr...

Evitare che le Holsteins diventino troppo alte

Selezionare vacche alte e dall’aspetto piacevole è stato l’obiettivo di molti allevatori nel corso degli anni. Ora, lentamente la tendenza sta cambiando, e molti credono che la statura della Holstein sia già abbastanza alta. Tuttavia, la spinta per una maggiore statura sembra essere radicata nei nostri sistemi di selezione a vari livelli. Come possiamo rallentare l’aumento di statura delle nostre vacche?

TPI e Net Merit: sapete esattamente cosa includono?

Con la genetica Holstein degli Stati Uniti che gioca un ruolo importante sulla scena internazionale, il TPI è ampiamente riconosciuto ed è diventato un linguaggio comune, compreso in molti diversi paesi in tutto il mondo. Tuttavia, sapete esattamente quali caratteri sono inclusi nel TPI? Qui potete imparare in 2 pagine i molti preziosi caratteri che include!