Articoli: Scegli la categoria

Nuova fonte genetica sulle rive del Po: Cristella Holsteins

Febbraio 2019

Organizzazioni di FA come Inseme, Intermizoo, ABS e Semex tengono d’occhio quest’azienda italiana: Cristella, di proprietà della famiglia Marchi-Balestreri. Non c’è da stupirsi, perché già da diversi anni Cristella registra progressi costanti. Le loro famiglie di vacche raggiungono alti indici DNA. Nel frattempo, hanno 8 femmine >2700 gTPI e 11 >4000 gPFT. Le fondamenta di tutto ciò sono state gettate più di 50 anni fa, quando nonno Franco ha introdotto nella sua impressionante mandria l’imponente toro Hanoverhill Rocky. Questa è la storia di Cristella.

Cow Country - Febbraio 2019

Febbraio 2019

I risultati della tredicenne Feizor Shottle Delia parlano di volumi. All’inizio della sua 11ª lattazione e sulla strada per produrre 140.000 kg nella carriera, a dicembre è stata classificata EX-96-9E. “È una vacca che uno alleva solo una volta nella vita. Di recente, ha partorito una femmina con Unix e siamo davvero emozionati per questo.” David B...

MS Kingstead Chief Adeen: La numero due di tutti i tempi per numero di figlie EX

Febbraio 2019

Tori come Atwood, Atlantic, Aftershock, Golden Dreams e Archrival sono tra i grandi riproduttori a tipo dell’ultimo decennio, e tutti risalgono ad Adeen in linea materna. Tuttavia, Adeen è stata una grande riproduttrice anche sul lato femminile, ora con 51 figlie classificate EX in tutto il mondo, classificandosi seconda solo ad Ashlyn quando si tratta del maggior numero di figlie EX di tutti i tempi.

La sorprendente scoperta della famiglia francese Diablesse

Febbraio 2019

La carriera della famiglia Diablesse è piuttosto insolita. Questa linea di sangue era completamente sconosciuta alcuni anni fa, ma ora è una fonte popolare di madri di toro e giovani tori per FA. Come è potuto accadere? Troverete la risposta in questo articolo!

La famiglia Redwing: ora vola più in alto con i migliori tori in classifica

Febbraio 2019

Per molti anni Ri-Val-Re Niagra è stato il toro icona internazionale dell’allevamento Ri-Val-Re in Michigan. Ora è stato sostituito dal famosissimo Ri-Val-Re Rager-Red. Dopo oltre un decennio di dominio nelle liste femminili rosse, la famiglia Redwing di Jorgensen eccelle oggi anche per via maschile producendo star come Rager-Red e Zimmerview Lucky PP-Red.

Willswikk Outside Della: un nome da ricordare!

Febbraio 2019

“Le sue figlie più grandi nella nostra mandria non vogliono arrendersi e nel frattempo emergono nuove generazioni di giovani talenti.” Cindy Wikkerink identifica la fonte di questo “problema” in Willswikk Outside Della EX-95, la prima finalista della Columbia Britannica per il concorso Vacca dell’Anno di Holstein Canada.

“Beef on Dairy”: significativo aumento dell’uso di tori da carne su vacche da latte

Febbraio 2019

Su HI, raramente o praticamente mai scriviamo articoli sulle razze da carne; ciononostante, oggi c’è un buon motivo per farlo, poiché l’uso di tori da carne sulle vacche Holstein sta diventando una pratica comune. Nella maggior parte dei paesi Holstein, il numero di fecondazioni con i tori cosiddetti “carne x latte” è aumentato incredibilmente negli ultimi anni, in alcuni casi addirittura quasi del 50%. HI ha parlato con gli specialisti del fenomeno “carne x latte”. Quale razze vengono usate? E, qual è l’enfasi nella selezione dei tori?

Hurtgenlea: Una strategia di allevamento incrollabile e una potente famiglia di vacche hanno portano a un grande successo

Febbraio 2019

Nel dicembre 2017, aveva debuttato nella prima posizione della prestigiosa top-200 dei tori DNA degli Stati Uniti. Nel frattempo, è rimasto stabile nella top-3. Stiamo parlando di Hurtgenlea Richard Charl, che combina 2920 gTPI con 1075 gNM$. Figlio di DG Charley sulla potente Hurtgenlea Yoder Modesto VG-86, di 4 anni, diventata “Dam of Merit” in giovane età. Sì, con Charl e Modesto, stiamo considerando due gioielli della moderna mandria Hurtgenlea, di proprietà della famiglia Hurtgen di Elkhorn, Wisconsin. Dovrebbero sorprendere Charl e Modesto? Assolutamente no, quindi continuate a leggere per scoprire la qualità dimostrata sia dalla Hurtgenlea che dalla famiglia Marissa già da generazioni.

Caratteri salute: per costruire una mandria più sana

Febbraio 2019

Nell’ultimo decennio, l’uso della genomica negli indici genetici ufficiali ha trasformato l’industria dell’allevamento da latte. Oggi, la genomica viene usata per offrire agli allevatori nuove opzioni quando si tratta di selezionare animali più sani: i caratteri salute.

Lisduff: attenzione costante su fertilità, proteine e tipo

Febbraio 2019

Le vacche della Lisduff Farms, in Irlanda, vivono interamente di erba per otto mesi all’anno, percorrendo ogni giorno una lunga distanza da e verso la stalla, hanno parti stagionali e producono principalmente per il mercato di esportazione. Circostanze uniche, che richiedono specifiche scelte di selezione. La componente proteica, e soprattutto la fertilità, ricevono sempre la massima attenzione, certamente senza mai dimenticarsi del tipo: la mandria attuale conta 74 vacche EX.

Mr Mogul Delta: Fonte costante di moderne vacche Holstein

Febbraio 2019

Con undici figli nei top-50 per TPI, le costanti qualità riproduttive di Miss OCD Delicious sono state chiaramente evidenziate. Questa coerenza risulta essere ben rappresentata dal figlio di Delicious con Mogul, Delta, che si distingue nella top-5 americana con quasi 4.000 figlie, e grazie al suo moderno modello di trasmissione piace sia ai selezionatori che agli allevatori commerciali.

Intriguing Sires - Barcley & Jingle & Millington

Febbraio 2019

Le prime 24 figlie con i dati produttivi e le 46 figlie con le classificazioni hanno portato Barcley, figlio di Balisto, al 2° posto nella top list tedesca. Il debutto di dicembre dell’ex toro genomico N.1 in Germania era stato annunciato, avendo già venduto oltre 50.000 dosi. Per il suo proprietario Qnetics, è stato tra i più venduti per oltre due...

Focus on... Altamente produttivi e prolifici

Febbraio 2019

Chiunque alleva Holstein avrà sempre i caratteri produzione latte e fertilità in qualche modo integrati nella sua filosofia. Ed è esattamente questa la questione di due dei più grandi contrasti che la razza ha da offrire. Se si seleziona intensamente per produzione, allora si fa un compromesso quando si tratta di fertilità. Questo almeno è quello c...

BullTalk - Febbraio 2019

Febbraio 2019

Vi abbiamo già dato un consiglio su di lui, il padre di tori di successo per la Red Holstein: Mr Salvatore. In Canada, Germania e Stati Uniti, troviamo numerosi e interessanti suoi figli. Ma: anche nella Repubblica Ceca, dove il figlio Red Holstein di Salvatore, Agras Zuma-Red (2614 gTPI; 8/2018) sta crescendo con un tipo quasi perfetto, molto latt...

Hemrik Holsteins: La preferenza per le alte produzioni porta a 14.000 kg

Febbraio 2019

“Non abbiamo i migliori terreni, né le migliori costruzioni, né le migliori vacche. Eppure, in un modo o nell’altro, funziona.” Lui non lo ammetterebbe mai, ma sua moglie Gea de Vries approva con un cenno del capo: l’alta produzione media della Hemrik Holsteins, situata nella città omonima nella provincia settentrionale olandese della Frisia, è in gran parte dovuta a Brand Jan de Haan. Selezione, alimentazione, gestione… in ogni area possibile, anno dopo anno, De Haan mette molta energia nel potenziale produttivo della sua mandria.

Le mammelle fantastiche alla Luck-E Holsteins

Febbraio 2019

Le tre principali regole del marketing sono posizionamento, posizionamento e posizionamento... e in questo senso Luck-E Holsteins le soddisfa tutte. Situata a soli dieci minuti dall’autostrada principale che collega l’aeroporto O’Hare International di Chicago al World Dairy Expo di Madison, Luck-E accoglie centinaia di visitatori internazionali ogni anno, soprattutto in occasione dell’Expo. E che straordinaria mandria di vacche li aspetta!

Tri-Day Ashlyn: 72 figlie Excellent, e non è finita!

Gennaio 2019

Con una rara “doppietta” Tri-Day Ashlyn, una Encore di 4 anni, dominò i risultati delle mostre nel 2001: Grand Champion sia al World Dairy Expo che alla Royal! Ashlyn divenne anche Campionessa del Mondo quell’anno. Ma il più grande risultato per questa vacca è veramente emerso quasi due decenni dopo. Ashlyn ha attualmente 72 figlie valutate EX ... e questo numero continuerà a crescere!

L’inarrestabile qualità della famiglia T della Jeffrey-Way 109 vacche in lattazione: 59 Excellent!

Gennaio 2019

L’acquisto di una vita. Jeff Hendrickson lo ha fatto nel 1982, quando ha comprato Inwood Taffy Apollo. “Ero stato capostalla di Inwood per tre anni. Quando poi tenne un’asta qualche anno dopo, decisi di acquistare Taffy, che all’epoca era in seconda lattazione,” spiega Jeff parlando dell’acquisto di questa notevole vacca di fondazione. Taffy – una...

Cherry Crest: Dove anche le migliori hanno un prezzo

Gennaio 2019

Martintown è un tranquillo paese nell’est dell’Ontario, a metà strada tra Ottawa e Montreal. È qui che, tra terreni agricoli dolcemente ondulati, alla fine di una lunga strada troviamo Cherry Crest. Nel corso degli anni questo allevamento ha ospitato un certo numero di vacche di gran nome, e oggi vi si trovano alcuni membri di grandi famiglie.

BullTalk - Gennaio 2019

Gennaio 2019

Ha più di 6 anni ora, ma continua a lavorare sodo. “È ancora il toro più venduto di Select”, afferma Jeff Ziegler di Select Sires. “Bacon-Hill Montross è un produttore di seme eccezionale e tutto il seme che produce viene venduto. Continua ad essere uno dei migliori per produzione, senza sacrificare la fertilità. La sua produzione in carriera è ora...

Focus on - Gennaio 2019

Gennaio 2019

Avete mai provato a cercare un padre di tori che ha un alto indice totale ma un’eredità inferiore alla media per taglia? Ammettiamo che la ricerca possa essere noiosa. Anche se gli allevatori e i selezionatori, o i sire analyst, concordano sul fatto che la razza non ha bisogno di maggiore struttura, i tori con struttura sotto la media nell’ importa...

Cow Country - Gennaio 2019

Gennaio 2019

A metà degli anni ’80, David Peterson della Majestic-Manor Dairy, in Iowa, possedeva Oak-Krest Bretta EX-90: una donatrice di embrioni di fama internazionale. È stato l’interesse per questa figlia di Arlinda Chief ad aver spianato la strada a un’insolita strategia di selezione che Peterson ha mantenuto per 30 anni. Un risultato attuale di questo pr...

Warnelview Holsteins: 123 eccellenti e l’esemplare Warnelview Nita EX-97

Gennaio 2019

Impressionante! La nostra visita alla Warnelview Holsteins, nell’estremo nord-ovest dell’Inghilterra, può essere sintetizzata con quest’unica parola. Impressionante:per l’ottimo management e l’aspetto perfetto dell’azienda. Impressionante: per l’uniformità della mandria e l’alto livello di produzione e tipo. Ed impressionante per l’incredibile qualità dei singoli animali. Con 123 vacche eccellenti, la Warnelview è di fatto tra i primi 5 allevamenti al mondo, e con l’esemplare Warnelview Cut Nita ha in stalla una delle due Holstein britanniche viventi classificate EX-97.

Evitare che le Holsteins diventino troppo alte

Gennaio 2019

Selezionare vacche alte e dall’aspetto piacevole è stato l’obiettivo di molti allevatori nel corso degli anni. Ora, lentamente la tendenza sta cambiando, e molti credono che la statura della Holstein sia già abbastanza alta. Tuttavia, la spinta per una maggiore statura sembra essere radicata nei nostri sistemi di selezione a vari livelli. Come possiamo rallentare l’aumento di statura delle nostre vacche?

Eildon Tweed: successo della selezione su una base economica

Gennaio 2019

Tombola! Ecco cosa si può sicuramente dire del giovane toro Eildon-Tweed Sam British, che ora ha 2961 gTPI. Il suo arrivo è un nuovo punto culminante nella ricca carriera di David Wood, nella cui impresa, la Eildon Tweed Farm, nello stato americano di New York, l’economia aziendale è lo standard e dove sta fiorendo la famiglia Chapter ad alte proteine.

Fuori dall’ombra: Wessing e Hayes, allevatori di Wesswood-HC Rudy Missy

Gennaio 2019

È molto probabile che sia la vacca Holstein più influente al mondo di tutti i tempi: Wesswood-HC Rudy Missy. Nel 2014, è stata selezionata come Global Cow di HI, dopo essersi classificata al secondo posto nel 2012 e 2013. Nella loro valutazione come giudici, Ryan Starkenburg (ABS) e Hartwig Meinikmann (RUW) sono rimasti molto colpiti da Missy. Nomineremo solo quattro dei numerosi tori che sono stati menzionati all’epoca per elogiare l’influenza di Missy: Mogul, Supersire, Silver e Balisto. Nel frattempo, naturalmente, quel gruppo è cresciuto in modo esponenziale, il che giustifica la seguente domanda: qualche altra famiglia di vacche ha fornito così tanti tori influenti? Rudy Missy può quindi essere definita la vacca più potente della razza Holstein. E, mentre abbiamo avuto contatti regolari con i suoi proprietari, la famiglia Steiner di Pine-Tree, gli allevatori di Missy non sono mai arrivati sotto i riflettori, ma ora stiamo cambiando questa situazione. Dopo tutto, il loro contributo alla razza Holstein nel 2019 sarà immenso!

TPI e Net Merit: sapete esattamente cosa includono?

Gennaio 2019

Con la genetica Holstein degli Stati Uniti che gioca un ruolo importante sulla scena internazionale, il TPI è ampiamente riconosciuto ed è diventato un linguaggio comune, compreso in molti diversi paesi in tutto il mondo. Tuttavia, sapete esattamente quali caratteri sono inclusi nel TPI? Qui potete imparare in 2 pagine i molti preziosi caratteri che include!

Galleria Polled (1) - Una panoramica sulle femmine protagoniste della scena Polled

Gennaio 2019

Ammettiamo che avremmo potuto scrivere questo articolo in modo più critico, dato che il vertice della selezione Polled,che è ormai molto più di una nicchia, è dominato da così poche madri di toro. Ma se da un lato si vorrebbe vedere unamaggiore varietà tra le donatrici più influenti, dall’altro si può, e si deve, vedere questa situazione positivamente. La qualità dei tori Polled nel mondo si sta sviluppando con un ritmo così vivace, proprio per merito di queste eccezionali madri di toro. La realtà è che i soggetti trainanti nella selezione Polled sono vere superstars, e noi ve li presentiamo qui.

Julia: fonte incrollabile dietro i top seller Julandy e Jotani

Gennaio 2019

La mandria principalmente Red Holstein di Jacob Werler nei Paesi Bassi, da cui sono stati lanciati 11 tori in FA, non è tra le più dominanti. Tuttavia, i risultati sono impressionanti. Negli ultimi tre anni, Julandy si è posizionato in cima alla classifica tedesca dei tori provati con progenie. L’anno scorso, in Olanda, Jotani e Red Cliff sono stati i tori Red Holstein provati con progenie più venduti. Il segreto del loro successo? La splendida famiglia di selezione Julia!

Errera Holsteins: casa della Campionessa Italiana e di altre vacche molto produttive

Gennaio 2019

Davide Errera ha due grandi hobby: il calcio – FC Internationale Milano (Inter) – e le vacche da show. Con queste ultime, lo scorso ottobre ha avuto un’esperienza stupenda: Jamagro Goldwyn Jasmin ha vinto la Mostra Nazionale italiana. Ma quelli che pensano che tutta l’attenzione di Errera sia concentrata sugli animali da show si sbagliano. Con una selezione costante, una rigida gestione ed un’alimentazione equilibrata, le 120 vacche “commerciali” del suo allevamento hanno una media di 12.500 kg con il 3,47% di proteine. Questo latte di alta qualità serve per la produzione del formaggio che è la specialità della regione: il Grana Padano.

Elevation Dawn: nessun arresto nel futuro di Bomaz

Dicembre 2018

Alla Bomaz, l’azienda di proprietà delle famiglie Zwald e Schalla nel Wisconsin, sono stati allevati due giovani tori oggi notevoli: Skywalker e AltaDelson-P. Entrambi discendono dalla famiglia di Dalse Bomaz 1551, presentata in precedenza su HI. Quest’anno, in quanto padre di tori di successo, AltaRobson, ha concentrato l’attenzione su un’altra vacca di fondazione: Bomaz Elevation Dawn. I suoi risultati definiscono il successo del programma di selezione progressivo di Bomaz.

Undenied: popolare star a tipo dall’icona genetica Our-Favorite Unlimited

Dicembre 2018

Our-Favorite Undenied è sulla lista tori di molti entusiasti della morfologia in tutto il mondo. Il figlio americano di Solomon ha ben 4.16 gPTAT, e con ciò non è certamente un’eccezione nella numerosa progenie di sua madre, Unlimited. Lo splendido risultato di un’intenzionale modifica nella strategia di selezione della famiglia Stanek.

In Russia: la Trio Dairies ormai supera “La Porsche”.

Dicembre 2018

Il Trio Group of Companies lavorava con le Simmental, ma è passato alle vacche Holstein poco dopo aver conosciuto questa razza. Oggi Trio sta incrementando il proprio business, lavorando duramente per raggiungere rese di latte che potrebbero essere davvero innovative per l’industria lattiero-casearia russa. Il giornalista russo Vladislav Vorotnikov ha parlato con Evgenia Uvarkina, presidente del consiglio di amministrazione di Trio, e ha scritto per HI questo reportage sul questo allevamento russo.

BullTalk - Dicembre 2018

Dicembre 2018

Chi pensava che la genomica li avrebbe fatti sparire… si sbagliava! I tenaci super-milionari esistono ancora. A ottobre abbiamo riferito che Planet, di 15 anni, ha superato il traguardo di 1,5 milioni di dosi. Un toro che lo aveva già fatto nel 2016 è Mainstream Mainfold. E sapete cosa? Questo O-Man di 14 anni produce ancora e il suo seme si vende...

Eberhard - Il miglior allevamento tedesco per produzioni di latte... con possibilità di progredire ancora

Dicembre 2018

Con 13.951 kg, le 50 vacche che Cristoph e Wilhelm Eberhard mungono meticolosamente nella loro azienda nel comune di Kalkar, nella Germania occidentale, hanno raggiunto la più alta produzione di latte di tutte le mandrie della Germania nel 2017. Quest’anno la loro media è aumentata di oltre 14.000 kg, cosa che renderà difficile scalzare gli Eberhard dal podio. Ancor più interessante delle produzioni sono le ragioni delle loro performance. Le visioni e le opinioni che Cristoph Eberhard sostiene sono tanto semplici quanto logiche. E hanno abbastanza successo. Vale la pena leggerle.

Lepoint: “La genomica sovrastima le famiglie popolari. Questo deve cambiare.”

Dicembre 2018

La Francia ha due grandi centri di FA: Evolution e Gènes Diffusion. Presso quest’ultimo, Frédéric Lepoint lavora da 28 anni ed è quindi sia un manager genetico sia un ambasciatore. HI ha parlato con Lepoint sugli sviluppi di Gènes Diffusion, sugli sforzi cooperativi e sul potenziale della genomica. Lepoint si definisce “pro-genomica”, ma mette delle significative condizioni. Secondo questo esperto, qualcosa deve cambiare.

Intriguing Sires - Artist & Solito-Red & Thunder Storm

Dicembre 2018

Sin dall’inizio della sua carriera, poco più di un anno fa, Stone-Front Artist è stato uno dei tori più popolari nel programma di St Jacobs ABC. E ora che la nascita dei suoi primi vitelli suscita entusiasmo nelle aziende, la corsa al seme di Artist continua senza sosta. “Sì, riesce a malapena a soddisfare la grande richiesta,” afferma Brian Behnke...

Gumball e Bazooka: La prima coppia madre e figlia valutate EX-96 in Canada

Dicembre 2018

Valutata EX-96 e madre di ben 13 figlie EX ! Hendercroft Lheros Gumball è stata Grand Champion dell’East Ontario Championship Show 2008, mentre sua figlia Bazooka, anche lei 96 punti, è stata Campionessa della stessa mostra nel 2017, nonché Riserva nel 2016 e 2018! È il momento di dare uno sguardo più da vicino alla carriera stellare di Gumball.

La continua passione di famiglia porta sempre più spesso il nome Kiko sotto i riflettori.

Dicembre 2018

Avete già avuto modo di conoscere questa azienda sulla copertina di questa edizione di HI: la Kiko Holsteins, dello stato americano dell’Ohio. Nella foto di copertina c’è Elisabeth Kiko conla preferita Kiko Gold Chip Maddie, che è presente anche nella foto principale di questo articolo. Con loro, ci imbattiamo in una vera impresa familiare, perché i Kiko non solo hanno una numerosa famiglia, ma allo stesso tempo dimostrano una grande e condivisa passione per le loro Holstein. Sanno come lavorare bene su ogni fronte - leggerete tutto in questo reportage.

Incontriamo il 55° Milionario Holstein del mondo: Seagull-Bay Supersire

Dicembre 2018

Alla fine di questo mese, il 28 dicembre 2018, compirà 8 anni e, a quel punto, avrà sostanzialmente prodotto più di un milione di dosi. All’inizio di novembre, World-Wide Sires ha venduto la milionesima dose di seme di Supersire, come riportato da Scott Ruby di WWS. Ciò rende Seagull-Bay Supersire il 55° toro al mondo a oltrepassare questo importan...

Comfort della vacca: quali sono le principali opzioni per il materiale da usare in lettiera?

Dicembre 2018

Il miglioramento del comfort delle vacche è spesso indicato come un importante contributo all’aumento della produzione di latte. Un progetto razionale di stalla, aumento del flusso d’aria e della ventilazione, migliore accesso alla mangiatoia e cuccette più spaziose contribuiscono a rendere più efficiente l’azienda. Questo mese parliamo delle varie scelte possibili quando si tratta di un altro aspetto significativo per il comfort della vacca, il materiale impiegato come lettiera.

Lorita in California: “utilizziamo tori che spuntano tutte le caselle.”

Dicembre 2018

“Utilizziamo tori che spuntano tutte le caselle.” Con quest’affermazione, Chris Durrer indica chiaramente l’obiettivo che ha in mente. Lorita Holsteins persegue il tipo da anni ma caratteristiche come produzione, salute e fertilità non sono certamente ignorate. Il risultato è che le vacche durano più a lungo e producono di più. Nel frattempo, il livello di conformazione è salito alle stelle. Ben 120 animali hanno un punteggio superiore a 3.00 gPTAT e quella più alta, Lorita Doc Leah, è addirittura 4.36 gPTAT.

Gillette-I Durham Jericho: la storia di un successo che sarebbe potuto non accadere

Dicembre 2018

Il fortunato acquisto di una vacca asciutta di 10 anni ha dato vita a una famiglia di vacche di grande successo presso il famoso allevamento Gillette in Canada. Continuate a leggere per scoprire come questa spontanea acquisizione abbia creato una solida base genetica alla Gillette.

Focus on - Dicembre 2018

Dicembre 2018

A differenza della beta caseina, la cui forma ideale è A2A2, la variante della kappa caseina ha in realtà un significato economico. Mungere vacche con un genotipo ideale BB, può dare un aumento dell’1,5% nella resa casearia con lo stesso contenuto proteico rispetto ai genotipi AA o AE. Soprattutto nelle regioni con una forte attenzione alla produzione di formaggio, i tori con la variante BB giocano un ruolo importante. Oggi vi presentiamo 4 talenti speciali.

Cow Country - Dicembre 2019

Dicembre 2018

“La qualità della mammella è sicuramente un punto di forza della famiglia, così come lo sono le alte produzioni.” Lysanne Pelletier parla a giusto titolo delle qualità della famiglia La Presentation Daurel. Non meno di 131 delle 410 Holsteins in latte a Ferme Pellerat (Quebec) discendono da Daurel, che è incoronata da ben 64 breeding stars. Una ver...

Cookiecutter: Verso le 3.000 vacche

Novembre 2018

Situata ai piedi delle Adirondack Mountains a Hudson Falls, New York, si trova Ideal Dairy Farms. Ideal è stata gestita dalla stessa famiglia dal 1908 e oggi conta 2.400 vacche in mungitura, con una media impressionante di oltre 13.600 kg di latte. Se non avete mai sentito parlare di Ideal Dairy Farms, allora forse vi sarà più familiare il nome usato come prefisso per i loro animali... Cookiecutter!

Novità scozzese: Forte CS Elegance, terza generazione EX-96

Novembre 2018

Siamo veramente colpiti dalla bellissima nuova stalla della Ve-Tech Holsteins , nella contea scozzese dello Ayrshire, che utilizza tutta l’automazione disponibile e dove la nostra speciale vacca da fotografare si nasconde in mezzo a una mandria di oltre 200 vacche. Il capostalla Tom Struthers spazzola ancora una volta amorevolmente i suoi fianchi p...

Cow Country 1 - Novembre 2018

Novembre 2018

Alla Mosnang Holsteins, nella provincia canadese di Alberta, si mungono 95 vacche e la famiglia più alta per produzione (famiglia L) ha fornito anche la Campionessa Assoluta dell’ Alberta Dairy Congress. Si tratta di Mosnang Saloon Liquor, che sei mesi dopo il suo terzo parto sta ancora producendo 60 kg al giorno. La figlia EX-93 di Saloon è accomp...

Intriguing Sires - Neutron & Daylite & Jacuzzi

Novembre 2018

Da aprile, Neutron è nella top 3 italiana ed è quindi il nuovo nome più significativo dopo l’attuale leader Sound System. “Neutron non è solo il nostro secondo toro genomico più alto dietro il fenomenale Sound System, ma è anche nella top 10 IES, un indice che, rispetto al PFT, è ancora più orientato ai caratteri con impatto economico ed è diventat...

Allevamento Ceresio: campo di battaglia di due eroiche famiglie Holstein

Novembre 2018

Numerose aziende Holstein italiane situate alla base delle possenti Alpi hanno una storia come allevamenti di Brown Swiss, ovvero di “Bruna”, le bovine marroni originarie delle Alpi, che molti hanno poi sostituito con le Holstein. Questo vale anche per l’allevamento Ceresio di proprietà dei Martinelli. La loro transizione ha funzionato splendidamente, poiché il prefisso Ceresio è ora molto conosciuto in Italia come all’estero, grazie ad un continuo flusso di genetica di elite. Unitevi ad HI mentre visitiamo questo interessante allevamento di selezione vicino a Varese.

BullTalk - Novembre 2018

Novembre 2018

È uno dei 5 tori Red Holstein più alti per gTPI ed è ampiamente disponibile: Rhala-Re Blues-Red. Con 2664 gTPI, di proprietà di AI Total, è un figlio di Salvatore (vedi altrove su questa pagina) e ha un tipo molto completo. Molto completo descrive di fatto l’intero profilo di Blues-Red, perché non ci sono difetti da trovare. Certo, i titoli sono ne...

Intriguing Sires - Garant & Harper & Melvin

Novembre 2018

Con un aumento di 5 punti nel suo indice generale 135 RZG e un impressionante guadagno di 8 punti nella conformazione con un ottimo 134 RZE, Garant è stato uno dei nuovi arrivati più importanti in Germania dopo le valutazioni di agosto. Con ciò, il toro di OHG, non più in vita ma del quale esiste una scorta sufficiente di seme, N.1 tra tutti i figl...

Focus on - Novembre 2018

Novembre 2018

Per gli allevatori commerciali, molto probabilmente non fa differenza se un toro è nato tramite ET o IVF, oppure con mezzi più naturali, ma per le aziende biologiche questo ha importanza. La selezione di tori selezionati e nati con parto naturale tra i migliori tori della razza è estremamente ridotta ed è sicuramente ben al di sotto del 10%. Qui vi...

Selz-Pralle Dairy: l’allevamento della detentrice del record mondiale

Novembre 2018

Selz-Pralle Aftershock 3918 VG-88 l’anno scorso ha chiuso la più alta lattazione mai registrata al mondo: 5,11 anni, 3 x 365 gg 35.457kg 4.0% G 3.3% P. Abbiamo visitato l’allevamento di questa detentrice del record mondiale, per scoprire tutto quello che sta dietro ad una campionessa mondiale di produzione.

Progenesis Fortune: prospettiva outcross al massimo livello

Novembre 2018

All’inizio di ottobre, alla Character Holsteins, in Canada, la figlia di Marius, Peaches, è stata festeggiata come la prima femmina Holstein oltre 3000 gTPI del programma di selezione della Progenesis. Un dettaglio importante: nello stesso mese, il nonno materno di Peaches, Progenesis Fortune, era stato eletto da HI come Toro Outcross 2018. Grazie alla nipote Peaches, e soprattutto ai numerosi figli con alti indici, Fortune si contraddistingue come un toro outcross con enorme potenziale.

Fertilità toro - un carattere molto consultato nella selezione dei tori

Novembre 2018

La puntuale gravidanza di manze e vacche è un aspetto critico per l’economia delle aziende da latte, e questo è il motivo per cui durante gli ultimi anni la fertilità ha ricevuto sempre maggiore attenzione nei programmi di selezione. Non è più possibile immaginare che dal processo di selezione dei tori vengano esclusi gli indici che riguardano la fertilità figlie,ma anche la fertilità del toro, non importa quanto minimo possa essere il suo contributo nel contesto, viene considerata con grande attenzione da molti allevatori. Questo dato può essere addirittura cruciale per la carriera di un toro.

Cosmopolitan: una leggenda vivente della razza Holstein

Novembre 2018

La potente e maculata figlia di Shottle, Larcrest Cosmopolitan, ha catturato l’attenzione mondiale quando è diventata la vacca N.1 per GTPI degli USA. Oggi, a 13 anni e ancora molto vitale, continua ad osservare la dinastia globale che ha fondato dalla sua sede, l’allevamento Larcrest, nel Minnesota.

Cow Country 2 - Novembre 2018

Novembre 2018

Brandon e Lisa Weaver della Misty-Moor Holsteins, in Pennsylvania, hanno avuto ragione. Nel 2010, durante la loro visita al dispersal della All-Riehl Holsteins avevano acquistato ad un buon prezzo l’eccezionale All-Riehl Perfume (Massey-Throne), una nipote di Brookburn Rudolph Pansy EX-93. In seguito, la molto produttiva Perfume, classificata VG-86...

Apoll-P-Red – non un perfetto N.1, ma incredibilmente influente

Novembre 2018

All’inizio della sua carriera era il toro tedesco N.1 tra i giovani tori rossi, poi sono arrivati i suoi figli e Schreur Apoll, il figlio di Aikman sulla famosa Verhages Bos Candlelight-Red-P, ha dominato i vertici delle liste tedesche su base genomica, in particolare della lista dei tori polled. Il suo talento come padre di tori ha prodotto anche alcuni tori notevoli a livello internazionale. Oggi, tre anni e mezzo dopo il suo debutto, sono entrate in produzione le prime figlie  di questa macchina produttiva della Germania e, come previsto, Apoll occupa la pole position in termini di figlie. Apoll-P-Red certamente non è un toro senza difetti, ma ciononostante è uno dei tori rossi polled più influenti che mai. <br>

Un’ultima visita a… l’allevamento più alto per produzione della Svizzera: Emil’s Ranch

Ottobre 2018

Holstein International riceve regolarmente dei suggerimenti, delle informazioni dai suoi lettori, da ogni parte del mondo. Di questo siamo molto contenti, poiché questi suggerimenti sono spesso molto validi. Quindi, all’inizio di quest’anno abbiamo ricevuto un’informazione quasi confidenziale dalla Svizzera: “Nostro fratello chiuderà l’azienda alla fine dell’anno. Certamente potrebbe essere interessante per voi visitarlo mentre le vacche sono ancora in stalla e prima che lui venda,” questo in sintesi il messaggio. Oggi possiamo dire: Irene e Markus Schmid, grazie molto per questa informazione poiché ci ha permesso di arrivare in tempo per vedere quello che è risultato essere il più alto allevamento per produzione della Svizzera: Emil’s Ranch, gestito da Emil Schmid nella municipalità di Baar.

Poison: il figlio di Popsy è il nuovo N.1 in Italia

Ottobre 2018

Nel 2012, Muri Popsy aveva creato un certo fermento come la vacca N.1 per gTPI d’Europa. Oggi, sei anni più tardi, questa figlia di Planet da una profonda famiglia di vacche italiana è di nuovo sotto i riflettori. Il suo figlio con Doorman, Poison – mai ai vertici come toro DNA– è oggi il più alto toro provato con progenie del paese ed è apprezzato per la sua progenie uniforme ed equilibrata.

Rubicon con i suoi numerosi figli e nipoti sta influenzando la razza

Ottobre 2018

I figli di Mogul abbondano nelle vette delle classifiche per tori provati nel mondo. Ma chi tra questi è il migliore? Un forte candidato a questo titolo potrebbe essere il toro che attualmente risiede al primo posto della classifica TPI, EDG Rubicon. Ecco un breve report sulla vita di Rubicon ed il suo crescente impatto sulla razza.

Westcoast Swingman: il nuovo “toro caldo” delle Red Holstein canadesi

Ottobre 2018

Occasionalmente, in una generazione compare un toro che è di una spanna sopra tutti gli altri. Nel mondo delle Red Holstein, Westcoast Swingman sembra essere questo tipo di toro. Al momento, viene usato molto come padre di tori dal centro suo proprietario Semex e nei prossimi mesi il suo seme sarà ampiamente disponibile. Ecco la storia di quest’ultimo “toro caldo” delle Red Holstein canadesi.

Cow Country - Ottobre 2018

Ottobre 2018

“Certo non alleviamo una vacca come lei ogni giorno!” Queste sono le prime parole su Laitwis Dorothee pronunciate da Sylvain Pioud, della Ferme du Moulin Gallet, nella Francia orientale. Questa forte figlia EX-92 di Roumare non è più nella loro azienda, ma ha lasciato una notevole eredità: ci sono in produzione otto sue figlie con Millennium, Silve...

Uscita dall’ombra: Roylane, eccezionale fonte Holstein del remoto Stato di Washington

Ottobre 2018

Roylane Robust. Roylane Jordan. Roylane Mindy. Giganti della selezione Holstein, nella cui scia si trovano forti riproduttori come Roylane Bob e Roylane Punch. Tutti originali dell’allevamento Roylane. Eppure, raramente si legge di questo allevamento di successo, ed i motivi sono due: prima di tutto, l’azienda si trova in una parte remota dello Stato di Washington, già di per sé alquanto remoto; secondo, gli allevatori della Roylane sono modesti e preferiscono rimanere nell’ombra. Ma, grazie all’assistenza di Dan Reynolds (della Monument Holsteins), per anni direttore dell’allevamento Roylane, HI ha avuto l’opportunità di conoscere la Roylane. Ecco la sua storia!

Arnout Dekker sugli effetti positivi di OmniGen-AF

Ottobre 2018

“Lo stress riduce la resistenza delle vacche, causando un aumento del rischio di infezioni, e i momenti in cui sono sotto stress sono di fatto parecchi. Le vacche sono come le persone con l’autismo: non gestiscono bene i cambiamenti. ” A parlare è Arnout Dekker, un veterinario pratico con anni di esperienza che ora lavora presso Phibro, la ditta fornitrice di OmniGen, il prodotto che offre un dimostrato supporto al sistema immunitario delle vacche da latte, e non solo, e quindi mantiene un alto livello di resistenza. Come risultato, questo porta a minori casi di malattie e ad un ridotto uso degli antibiotici.

Ferme Drapeau: Esempio di gestione moderna in Quebec

Ottobre 2018

A 40 minuti ad ovest di Quebec City, e a 20 km dalla riva sud del fiume St. Lawrence, si trova uno dei più grandi allevamenti da latte del Quebec: la Ferme Drapeau. L’azienda è gestita da Dominic Drapeau e sua moglie Celia Neault, insieme ai genitori di Dominic, Michel Drapeau e Sylvie Belanger. I Drapeau mungono 750 vacche e coltivano 1822 ettari di terreno.

BullTalk - Ottobre 2018

Ottobre 2018

Due anni fa, il suo debutto ha creato alquanto fermento. Westcoast Styx-Red è uscito con forti indici DNA in vari paesi; in patria, in Canada, era il N.1, e questo lo ha fatto entrare subito in azione, soprattutto in Germania, dove nella recente uscita indici di agosto ha fornito un’invasione di figli rossi. Ben quattro suoi figli sono ai vertici d...

Intriguing Sires - Luster-P & Nagano-P & Marsden-P

Ottobre 2018

“Sebbene sia ancora all’inizio della sua carriera, Luster è rapidamente diventato uno dei tori polled più popolari del nostro programma,” afferma Rick VerBeek di Select Sires, dicendo che il figlio di quasi due anni di OCD Eraser Zipit sulla figlia di Kingboy, Cherry-Lor Loma (della famiglia Tiger-Lilly Lawnboy Lulu), è ampiamente venduto nel merca...

Toro Outcross dell’Anno 2018 – tre anni dopo suo padre, Fortune si guadagna i riflettori

Ottobre 2018

Nonostante i suoi 3 anni di età, possiede ancora ottimi numeri con 3315 gLPI e 2734 gTPI. Solo il suo proprietario Semex nel suo parco tori ne ha 12 figli con oltre 2850 gTPI e 17 figli con oltre 3500 gLPI. La sua influenza sarà certamente sentita in tutto il mondo. Il fatto che Progenesis Fortune sia diventato il nuovo detentore del titolo di Toro Outcross dell’Anno ha un motivo diverso, e cioè la combinazione del suo potenziale genetico con un pedigree fuori dall’ordinario. Anche se non può evitare Shottle, Goldwyn o O-Man, con Octoberfest-Tango-Epic ha un background decisamente insolito dietro suo padre, e come tale ci sono forze sufficienti dietro a Fortune, il Toro Outcross dell’Anno 2018.

Ecco il nuovissimo Super-Milionario: Planet!

Ottobre 2018

È successo! Otto giganti lo hanno preceduto. Una di queste settimane, Ensenada Taboo Planet, di oltre 15 anni, diventerà il nono toro al mondo a raggiungere l’immane traguardo di 1,5 milioni di dosi vendute. E, va detto, nell’era del DNA questo è un risultato ancora più notevole. Dopo tutto, i primi sette tori che hanno superato 1,5 milioni di dosi...

Focus on - Ottobre 2018

Ottobre 2018

Chiunque studi gli attuali cataloghi tori noterà una grave mancanza di tori che trasmettono un alto livello genetico generale ed allo stesso tempo correggono il sempre più frequente fenomeno dei capezzoli corti nella popolazione Holstein. Ecco quattro esempi di giovani tori che sono delle eccezioni rispetto a questa tendenza e hanno alti indici gen...

Invisibile?

Ottobre 2018

Nel mondo Holstein, il progresso fatto in termini di longevità è chiaramente visibile, tanto che a volte è… invisibile. Questa può sembrare una contraddizione, ma ecco quello che vogliamo dire: nell’edizione di agosto di HI, abbiamo parlato di Editha, la figlia di Buckeye di Heinz Meyer (pagine 44-45), e abbiamo detto che facevamo fatica a credere...

Etazon Renate: suprema vacca di fondazione alla CRV

Ottobre 2018

Nei Paesi Bassi e nelle Fiandre, Etazon Renate è un nome familiare. Grazie alla combinazione di un NVI superiore e un’abbondante produzione di embrioni, questa figlia di O-Man con radici francesi è diventata la vacca di fondazione più influente in Olanda attraverso il programma di selezione del nucleo Delta di CRV.

Freurehaven Shottle Lautella: potente fonte di latte e funzionalità

Ottobre 2018

L’obiettivo ultimo di molte delle famiglie alte a indici è quello di produrre numerosi tori popolari. Un compito che ha certamente svolto la famiglia di Freurehaven Shottle Lautella. Il suo discendente Peak AltaLawson, che occupa un posto nei primi 3 americani con 2929 gTPI, è solo la punta dell’iceberg. Scoprite tutto sull’impero in rapida crescita dell’affascinante linea Lautella dalla famiglia di Laurie Sheik.

Dorcy Dextra: Capostipite di una famiglia dominante alla Kings-Ransom

Ottobre 2018

L’allevamento Kings-Ransom a Schuylerville, New York, sta particolarmente brillando al momento. è l’allevamento delle sorelle piene EX-95 Cleavage e Cleo, e della coppia madre-figlia di 94 punti Dextra e Diva. Ed é proprio della famiglia di quest’ultima coppia che ci occuperemo in questo articolo. Una famiglia di vacche nota per le eccezionali mammelle e gli ottimi tratti funzionali.

Hahn/Radke: caratteri da latte, forza e mammelle, con le Spottie come esemplari

Settembre 2018

Nel gennaio 2008, DT Spottie aveva abbellito la copertina del numero di HI sulla “Eccellenza”. Oltre 10 anni dopo, la Derry EX-93 della famiglia di Prelude Spottie è ancora viva e sta bene nell’allevamento Hahn/Radke, dove ha fornito quattro figlie EX . Questo forte quartetto include la figlia di Shottle di 12 anni Fux Spotlight EX-95 e Fux Seattle EX-92, una figlia del toro preferito da Hahn/Radke, Gold Chip, e della vacca fotografata in questo articolo. È precisamente la famiglia Spottie che costituisce il cuore di questo allevamento davvero notevole sia per tipo sia per produzione, che si trova nella parte meridionale dello Stato tedesco della Sassonia.

“Le nostre Holstein sono un’ispirazi one per noi, ogni giorno”

Settembre 2018

“Il nostro obiettivo di selezione? True type, preferibilmente con il colore rosso. True type, perché, morfologicamente parlando, le vacche più corrette durano di più, e poi non sto parlando del true type moderno, ma di quello classico: costato profondo, anteriori larghi e forza. E allora abbiamo le vacche che vogliamo, che ogni giorno ci offrono qu...

Ron Pietersma, proprietario della Legend Dairy Farms: “Trovate “l’incrocio magico” e usatelo il più possibile.”

Settembre 2018

Il prefisso “Legend Dairy” è stato per decenni un nome familiare nell’ambito della selezione Holstein americana. L’allevamento californiano di Ron Pietersma si è rivelato essere una fonte senza precedenti di numerose forti famiglie di vacche, che si sono distinte per produzione, longevità e tipo. In termini di vacche eccellenti, la Legend Dairy è oggi addirittura tra le prime 5 degli Stati Uniti. HI ha viaggiato fino a Chino e ha parlato con uno dei “veterani” della selezione Holstein, secondo il quale l’“incrocio magico” è la vera chiave del successo.

Glasson: Come la genomica ha attirato l’attenzione su questo allevamento forte a tipo

Settembre 2018

Dopo un breve tragitto di 5 chilometri, uscendo a nord-est di Portadown, nell’Irlanda del Nord, si trova un industrioso allevamento Holstein. Selezione per ottimo tipo è quello che troverete in questo notevole allevamento, che ha radunato diversi dei migliori pedigree a tipo del mondo. Unitevi a noi nella nostra indagine sulla Glasson Holsteins!

Cow Country - Settembre 2018

Settembre 2018

È un segreto industriale come la famiglia Pledge, sviluppata presso la Windy-Knoll-View negli USA e con molti individui di successo in tutto il mondo, sia stata improvvisamente capace di tradurre il suo alto potenziale morfologico in eccezionali dati gPTAT proprio in Australia. Le Pledge hanno prodotto grandi vacche e a volte anche eccezionali tori...

Queste Elegance europee costituiscono davvero la migliore linea della “cara- vecchia” Elegance?

Settembre 2018

È famosa in tutto il mondo: Krull Broker Elegance, la formidabile riproduttrice del Wisconsin. Ma nel frattempo la sua reputazione comincia ad avere una certa concorrenza, da quando nel 2006 la sua nipote Cradenhill Elegance si è spostata dall’Irlanda alla Francia, dove ha fornito una valanga di genetica al top, nel cuore dell’Europa. Leggete qui l’ascesa delle Elegance europee.

Converse Judy: Famosa nel Mondo Globalmente per Fitness e Mammella

Settembre 2018

Morningview Converse Judy EX-93 ha contribuito molto nel rendere Morningview, allevamento in Iowa, conosciuto in tutto il mondo Holstein. I tori più importanti di questa famiglia comprendono il toro canadese Morningview Ashlar, il tedesco Dertour-Red, e il toro top italiano All.Nure Secretariat. Qui di seguito vediamo il quadro dei vari rami della famiglia di Converse Judy, che ha prodotto questi grandi tori.

Nova Holsteins: l’Allevamento Della Famiglia Di Eroy

Settembre 2018

Non era mai successo prima: cinque sorelle piene, tutte nella top-100 CTPI, nello stesso tempo! Questo momento magico é appartenuto a 5 giovani figlie di Goldwyn, tutte valutate VG-87 o 88, e tutte nate nell’allevamento Nova dei fratelli Lance e Ryan Kamm. Andiamo a scoprire la storia dell’allevamento Nova, situato nel nord-ovest del Wisconsin.

Lotanie - emblema rosso di un allevamento svizzero di grande qualità

Settembre 2018

Pierre Oberson è un viso familiare in Svizzera. Coloro che hanno assistito alle principali mostre nel paese alpino, avranno sicuramente notato questo svizzero-francese estremamente concentrato nel ring, dove sa fare splendidamente il suo mestiere. Ma anche come allevatore, Pierre sa il fatto suo. Le campionesse nazionali Lotanie e Lavande ne sono un esempio lampante. Se vi capiterà di visitare la sua nuova stalla a Maules, ne sarete ancora più convinti.

Leaninghouse Holsteins: allevamento di selezione progressista nel Nuovo Messico

Settembre 2018

“In questo momento abbiamo 850 gravidanze ET.” Non sono solo le dimensioni della Leaninghouse Holsteins, come descritto dal manager Les Terpstra, ad essere impressionanti. Il programma di selezione d’élite relativamente nuovo della Rock Hill Dairy, nel Nuovo Messico, si distingue soprattutto per i suoi risultati, dimostrati di recente da ottimi tori testati DNA come Big Bubba e House. Dietro questo rapido successo c’è un programma di selezione moderno e metodicamente eseguito, oltre che una solida fiducia nella forza delle famiglie di vacche e di pedigree comprovati.”

BullTalk - settembre 2018

Settembre 2018

Come giovane toro DNA, Weigeline Tabasco è rimasto espressamente fuori dal radar gTPI. Con una media di 2515 gTPI, non è riuscito a venirne fuori nel 2014 2015, periodo durante il quale regnavano Rubicon e Delta con circa 2710 gTPI. Ma oggi, con 630 figlie in produzione, Tabasco ha fatto un miglioramento incredibile e ha raggiunto 2731 TPI – che gl...

Focus on - Settembre 2018

Settembre 2018

“Se polled, allora polled omozigote!” Questa l’affermazione di molti allevatori che stanno considerando l’idea di fecondare la loro mandria con tori polled. La selezione di tori PP molto apprezzati è ancora limitata. Nella rubrica “Primo piano su…” presentiamo 5 tori che hanno ereditato sia il carattere PP che RC e si trovano tutti tra i migliori a...

Intriguing Sires - Gywer & Discjockey & Kenobi

Settembre 2018

Con 165 punti è il toro N.1 per RZG in Germania ed è anche RC! Gywer è figlio di Boldi Gymnast (p. Doorsopen) ed è preceduto da una Lobach (<Lexor) e poi una Snow, la fonte del fattore rosso. Gywer è stato allevato da Heino Ahrens di Walsrode. “Con oltre 2.200 kg è uno dei migliori tori a latte in Germania e combina questo con 73 kg di proteine,” c...

L’Influenza in Continua Espansione di Debutante

Agosto 2018

La figlia di Durham Scientific Debutante Rae ha portato ai suoi proprietari Matt e Mandy Nunes il titolo di Reserve Grand Champion al World Dairy Expo 2005. Questa vacca, settima generazione EX dalla famiglia della grande Roxy, è diventata la colonna portante dell’allevamento Scientific a Chippewa Falls, nel Wisconsin, generando 20 figlie EX tra cui la Goldwyn, Scientific Gold Dana Rae EX-95, la Shottle Scientific Darla Rae EX-94 e la Stormatic Scientific Alexas Rae EX-94. Tra i suoi figli citiamo il red-carrier figlio di Goldwyn, Scientific Destry, di cui la eredità nella Red Holstein comprende figli come Ladd-P, Alchemy e Heztry. Ecco un aggiornamento su alcuni dei rami moderni di questa estesa famiglia.

10 anni di rivoluzione: Paul VanRaden esamina l’evoluzione della genomica

Agosto 2018

Sono trascorsi quasi 10 anni dall’arrivo della genomica. Allora abbiamo assistito alla più grande rivoluzione che l’industria della selezione bovina abbia mai visto. Per esaminare alcuni degli sviluppi che si sono succeduti man mano che la genomica è stata implementata nel corso di questi 10 anni, abbiamo parlato con il Dr. Paul VanRaden, un genetista ricercatore presso l’Animal Genomics and Improvement Laboratory negli Stati Uniti.

Cresce la richiesta di attrezzatura per FA

Agosto 2018

In molte aziende di tutto il mondo è frequente veder arrivare tecnici di FA a fecondare le vacche. Oggi il numero di allevatori con i loro contenitori e che praticano la FA da soli è in costante aumento.

L-L-M Dairy: 24 anni consecutivi di Progressive Genetics Awards

Agosto 2018

Situato nel cuore del Wisconsin, l’allevamento L-L-M Dairy negli ultimi anni sta guadagnando sempre più attenzione con animali che spuntano i top price alle aste e con tori che vanno in FA. Questo mese, puntiamo i riflettori sull’allevamento che è sempre stato tra i migliori e i più progressisti della nazione in termini di genetica.

Dopo Stormatic e Unix, Lesperron ha ora due tori al Top gTPI - RC

Agosto 2018

L’allevamento Lesperron ha raggiunto tutti i suoi obiettivi, e anche di più. Ma non è stato facile realizzare questi grandi successi nella selezione Holstein. Vediamo come Lesperron ha raggiunto la fama attraverso l’acquisto intelligente di alcuni embrioni speciali, e come, alla fine di quest’anno, la sua storia intraprenderà un nuovo percorso.

BullTalk - agosto 2018

Agosto 2018

È importante chiarirlo subito: non è un toro Holstein! Ma è bianco e nero e così particolare che merita il proprio posto tra i British-Friesian. Catlane Chad è stato il toro più usato alla Genus/ABS in Gran Bretagna tra il 2016 e il 2017. In quanto tale, Chad è probabilmente il toro britannico bianco e nero più utilizzato su tutte le razze – anche...

Cow Country 1 - Agosto 2018

Agosto 2018

A giugno, HI ha pubblicato la seconda parte di una panoramica esclusiva delle aziende con le migliori vacche eccellenti viventi. Al 4° posto nella lista irlandese appare Lisnalty Holsteins con 52 eccellenti. Un numero speciale, soprattutto considerando il fatto che la famiglia Hannan, nella contea irlandese di Limerick, munge 150 Holstein. Una fami...

Hezbollah: L’Inaspettato Potenziale Genetico di una Campionessa di Madison

Agosto 2018

“Siamo compiaciuti nel vedere che diverse delle sue nipoti hanno dati genomici impressionanti, molte di loro hanno circa 4 punti sul tipo. Crediamo davvero che Hezbollah avrà un enorme impatto genetico!” Parole forti pronunciate dal ben conosciuto Tim Abbott riguardo la All American e All Canadian Dubeau Dundee Hezbollah. Scopriamo di più su questa vacca unica…

Cow Country - Agosto 2019

Agosto 2018

Che cosa sapete di Rgncrst-Rh Durham Bianca EX-92, sorella piena più grande di Barbie? Forse non sapevate nemmeno della sua esistenza? Dal nostro punto di vista, la linea di questa famosissima famiglia è rimasta nell’ombra per troppo tempo. Cogliamo qui l’occasione per parlare della figlia Outside di Bianca, Nors Bianca Brita EX-90. Anche se Brita...

Focus on - Agosto 2018

Agosto 2018

I tori con un profilo che promette più forza che dimensioni sono una rarità. Anche se quasi nessun allevatore o sire analyst vuole portare nella propria mandria più taglia della popolazione in generale, ci sono pochi tori che ereditano tale profilo. Questo mese sulla nostra rubrica “Focus On…” vi presenteremo quattro riproduttori in grado di farlo....

Le Ricki britanniche: uniche con otto figlie valutate EX-93 e più?!

Agosto 2018

Per iniziare, ecco una domanda per tutti i lettori di HI in tutto il mondo: conoscete una vacca con almeno otto figlie valutate 93 punti o più? Una domanda a cui i redattori trovano difficile rispondere – ma in ogni caso, la vacca britannica Stannock Formation Ricki, ha compiuto questa impresa: tra le sue 28 bellissime figlie, ce ne sono otto EX-93 o più. Ecco la sua storia!

Larcrest in Minnesota: la casa base per le Cosmopolitan

Agosto 2018

Il nome Cosmopolitan è estremamente conosciuto in tutto il mondo Holstein. Questo mese vi portiamo a visitare la sua casa base in Minnesota, Larcrest, di proprietà di Jon e Ann Larson e del loro figlio Tyler.

Pieter Karst Bouma: ottenere il massimo dalle vacche con il robot e con informazioni extra

Luglio 2018

Una produzione giornaliera di 40 kg per vacca; Pieter Karst Bouma vuole raggiungere questo obiettivo entro due anni. “Dopo aver alzato il tetto della vecchia stalla, questa possibilità sarà decisamente realistica,” afferma l’allevatore della provincia olandese della Frisia. Bouma è in sintonia con tutti gli aspetti della sua azienda e sta cercando di ottenere il massimo dalla sua mandria, con l’assistenza dell’informazione dal robot di mungitura e circondato dai giusti specialisti.

Alla scoperta dei segreti dell’allevamento Brynhyfryd, N. 1 al mondo con 233 vacche EX

Luglio 2018

Un articolo che ha fatto molto parlare é stata la recente inchiesta di HI per scoprire gli allevamenti con il più alto numero di vacche EX nel mondo. I risultati hanno evidenziato un chiaro vincitore: l’allevamento da 1.800 vacche Brynhyfryd, con un numero enorme di vacche EX, ben 233. HI è andato in Galles per investigare su questo allevamento che è stato tenuto a forza sotto il livello dei radar per oltre un decennio.

Una potente tempesta infuria su questo allevamento francese… ma con “danni” positivi

Luglio 2018

Selezione continua per tipo, alimentazione equilibrata e una famiglia di vacche franco-americana. Questi sono i principali ingredienti che hanno reso l’allevamento Riedill, nella Francia orientale, più che degno di nota, e popolare tra molti. Con il nome di una vacca che chiaramente emerge: Tempête, tempesta. Leggete la sua storia tempestosa.

Niente “mammolette” nell’allevamento a tipo Peace & Plenty

Luglio 2018

Durante il nostro viaggio di 5 giorni nella zona del Maryland, negli USA, una delle fermate più significative è stata quella presso la famiglia Schwartzbeck. Vacche forti, aggressive, di ottima morfologia con longevità… questo è quello che vedreste nel loro allevamento Peace & Plenty. Scoprite di più qui di seguito!

Loyalyn Goldwyn June - da primipara VG-85 a rinomata superstar nordamericana

Luglio 2018

Owen Sound, una città a nord della regione sud occidentale dell’Ontario, Canada, si trova in mezzo alla foce di due fiumi, il Pottawatomi e il Sydenham. In questa zona, l’allevamento da latte è particolarmente difficile a causa del terreno roccioso e la poca terra disponibile da coltivare. Ma un allevamento che non si è lasciato impressionare da questo ambiente difficile è stata la Loyalyn Holsteins, dove la famiglia “Royal” sta andando di meglio in meglio.

Cow Country Red - Luglio 2018

Luglio 2018

Tre anni dopo la sua prima partecipazione, Julia 382 EX-92 (Stadel-Beverlake Nick) è stata nuovamente candidata alla Red Impact Competition in aprile. A distinguersi della linea Julia, di proprietà della famiglia Werler nei Paesi Bassi, sono soprattutto i tori come, ad esempio, Lowlands Bolero (Lawn Boy x Julia 382) e suo fratello Red Cliff, l’alto...

Focus on - Luglio 2018

Luglio 2018

Nel sistema aAa usato da molti allevatori, il “6” rappresenta il carattere morfologico “Stile” , che sta ad indicare un trocantere ben centrato, ossatura solida e groppa lunga, ed è associato a meno problemi ai piedi e alla longevità. Ma, il numero “6” nei codici aAa della razza Holstein globale sta drammaticamente diminuendo; ed è ancora più difficile trovare un toro che abbia “6” in una delle prime tre cifre del codice. Motivo per cui nella nostra nuova rubrica “Primo Piano Su…” oggi vi presentiamo quattro giovani tori che hanno “6” nelle prime due posizioni del loro codice aAa.

Cow Country - Luglio 2018

Luglio 2018

Fradon Rudolph Jodie EX 22*: il successo globale di questa famiglia non ha bisogno di presentazioni. Si possono trovare numerose linee interessanti in molti paesi di tutto il mondo. Oggi, però, analizzeremo l’eredità della sua discendente britannica Sterndale Sterling Jodie-Red VG-87 2a. Pronipote di Rudolph Jodie, tramite una Talent EX-93 e una Re...

Intriguing Sires - Bluebill & Helix & Multicast

Luglio 2018

Bluebill è diventato il principale contendente nella corsa al titolo, cercando di raggiungere il N.1 italiano di lunga data, Sound System... ed è un raro figlio di Gatedancer (Alta1stClass-Supersire) tra le prime posizioni. Allevato da Schulz GbR in Germania, Bluebill discende da una Commander su una Bookem e poi una Man-O-Man, che era stata import...

Intriguing Sires - Bestday & Pinch & Hemingway

Luglio 2018

In tutte le valutazioni genetiche avute nella sua giovane carriera, si è piazzato nella top 10 tedesca, anche se non è mai stato il N.1. Almeno fino ad aprile 2018. Con l’ultima valutazione, in cui è stata utilizzata una nuova formula per la longevità in combinazione con l’aggiustamento annuale della base, la toplist tedesca è cambiata profondament...

BullTalk - Luglio 2018

Luglio 2018

Con 3293 gLPI, è il più alto toro Red Holstein del Canada. Con 2676 gTPI, è il più alto toro Red Holstein degli USA, e con 154 gRZG è uno dei primi 5 tori Red Holstein in Germania! Quindi, un vero e proprio globetrotter rosso e un popolare padre di tori. “Westcoast Swingman-Red è un giovane toro molto bello e fortunatamente Semex è già stata in gra...

Mirna: Una vita all’ombra della famosa sorella Mirror

Giugno 2018

La vacca americana Seagull-Bay Oman Mirror è una delle leggendarie vacche di fondazione della razza: madre di Robust e capostipite alle spalle di tori come Jedi e Biggie. Un ramo tedesco più distante della stessa famiglia ha originato il toro AltaSpring. Ma Mirror aveva una sorella piena, Oman Mirna, che ha passato la maggior parte della sua vita dimenticata all’ombra della famosa sorella.... anche se all’inizio le cose non stavano così.

Un “capitolo” molto speciale

Giugno 2018

Questo capitolo (chapter in inglese, ndt) si svolge nello splendido paesaggio attorno a West Charlton, una piccolissima città nell’estrema parte orientale dello stato di New York. È una splendida e calda mattina d’estate quando, dopo avere percorso il lungo vialetto di accesso, arriviamo all’azienda sulla collina che stavamo cercando: la Eildon-Twe...

Salute della mammella: Come mantenere una bassa conta delle cellule somatiche?

Giugno 2018

Un’elevata conta delle cellule somatiche non causa solo delle perdite in produzione, ma aumenta anche la probabilità di mastiti, con tutti i problemi e i costi ad esse associati. Per evitare un danno economico e di perdere animali, è importante abbassare o mantenere ad un basso livello la conta delle cellule somatiche in azienda. Facile a dirsi, ma cosa significa questo nella pratica? Quali sono i fattori che giocano il ruolo più rilevante in tutto questo? HI ha parlato con un esperto indipendente della mungitura e con due allevatori che hanno una conta cellulare media di 100.000 o meno.

Sue: La vacca di fondazione che sbaglia di rado

Giugno 2018

Nel giugno 2015 in HI si parlava di una nuova ed emergente vacca di fondazione. Esattamente 3 ani dopo torniamo ad occuparci di questo soggetto, che non é più un talento emergente, ma un vero e proprio fenomeno della razza. La sua famiglia si é sviluppata così tanto in così breve tempo. Si, stiamo parlando di Misty Springs Lavanguard Sue VG-89.

Intriguing Sires - Charl & Jeronimo & Treasure

Giugno 2018

A parte i suoi elevati indici genomici e il fatto che sia il N.2 gTPI e il N.1 NM$ ($1074), cos’altro sapete del toro che ha così tanto seguito tra i fan degli indici – Hurtgenlea Richard Charl? Alla Hurtgenlea, nel Wisconsin, la famiglia Hurtgen munge 150 vacche con una media di 27.000 lb (12.246 kg), 4,1%, 3,2%. La famiglia di Charl è la più fort...

La carriera davvero miracolosa di Maxine, la magnifica madre di Mogul

Giugno 2018

La US Route 20 è una delle autostrade più lunghe di tutti gli Stati Uniti, e va dall’Oregon, sull’oceano Pacifico, fino al Massachusetts, sull’Atlantico. Noi ci troviamo sulla Route 20 nello Stato di New York, che passa tra imponenti montagne, e siccome stiamo cercando la Mountfield Holsteins, ci aspettiamo di trovare l’azienda sulla prossima cima. Siamo emozionanti e curiosi allo stesso tempo perché sappiamo che stiamo per incontrare la famiglia Marshfield e… Maxine, la madre di Mogul, 12 anni. Al nostro arrivo, tutte le nostre aspettative vengono soddisfatte, e ascoltiamo la miracolosa storia di Maxine.

ProFitPlus in Germania: “Il programma per vacche sane”

Giugno 2018

“Il programma per vacche sane”. E così che il programma ProFitPlus viene descritto sul sito web dei centri FA tedeschi RinderAllianz (RA) e Rinderzucht Berlin Brandenburg (RBB). Per avere delle informazioni più specifiche, sulle esperienze e sui risultati di questo progetto unico, HI ha parlato con Jan Körte, capo della selezione presso RA. Nella sua regione di lavoro, Mecklenburg-Vorpommern, nell’estrema parte nord-orientale della Germania, i dati standardizzati sul campo di migliaia di vacche sono stati raccolti e compilati per quanto riguarda tra l’altro mastiti, salute dei piedi, parto, ecc. Tre anni fa, questo ha portato ad indici che sono molto apprezzati sul campo.

Le Odetta irlandesi: star per proteine e longevità

Giugno 2018

Vacche in 7a, 8a, 10a e persino 15a lattazione. Livelli di proteine vicini al 4% e anche di più. Impossibile? Certo che no! La mandria di 90 capi dell’allevamento da latte Radney di Henry e Liam O’Keeffe lo dimostra chiaramente. E ne è responsabile soprattutto una famiglia di vacche: le Odetta. Lo scorso aprile, a Dublino, O’Keeffe è stato insignito del “RDS Champion of Champions Award” per la sua fortunata famiglia Odetta. Noi di HI siamo andati alla Radney Holsteins per saperne di più.

Wiesenfeld - un prefisso con una reputazione globale che sta lavorando per il futuro

Giugno 2018

In Germania, non ci sono molte aziende che possono vantare una paragonabile reputazione internazionale. Martin Ruebesam, l’allevatore dietro il prefisso Wiesenfeld, era ossessionato dalla selezione. Le sue prime importazioni dagli Stati Uniti e i rami che ha sviluppato da queste hanno rivoluzionato il tipo di vacca così come era conosciuta in Germania. Verso la fine del secolo scorso, il prefisso Wiesenfeld ha dominato la scena delle mostre in Europa come nessun altro è riuscito a fare. Poi le cose si sono calmate, ma Ruebesam è sempre rimasto un allevatore appassionato, e uno che ha affrontato il presente, con le stesse famiglie di prima ma anche con diverse nuove aggiunte. E, ovviamente, con uno stile e una filosofia unici, che gli hanno già fruttato molto successo e sono ancora alquanto speciali.

La guida tori di HI: I figli di Charley: accesso globale a genetica sensazionale

Giugno 2018

DG Charley, lo specialista per produzione e cellule somatiche proveniente dalla stimata famiglia Crimson, si sta distinguendo per i suoi alti figli presenti in Germania, Italia e Stati Uniti. Qui ha fornito Charl, che è sempre stato altissimo nella lista gTPI fin da dicembre. Con figli in così tanti paesi, Charley si differenzia da molti degli attuali padri di toro che normalmente sono usati meno.

Terra Linda: Aumento del profitto aziendale attraverso il progresso genetico.

Giugno 2018

In termini di produzione di latte, la California è ancora lo stato N. 1 in America, e all’interno della California la maggior parte del latte è prodotta nella contea di Tulare. La meta di HI nel paradiso delle aziende da latte americane è Terra Linda Dairy, dove oltre ad una produzione annuale di circa 22.7 milioni di kg di latte, c’è anche un forte impegno nella genetica di élite. Dal 2014, a Terra Linda hanno iniziato a testare il DNA di tutte le femmine Holstein e ogni due settimane, si eseguono 20 sessioni di IVF e 4-8 ET. Con lo scopo primario di aumentare ancora ulteriormente la produzione e il reddito dell’allevamento.

Cow Country - Giugno 2018

Giugno 2018

A Stuhr, vicino alla città tedesca di Brema, GHH Talent Marie, di proprietà di Frank e Frederike Kastens , è diventata di recente la prima Red Holstein tedesca ad essere classificata EX-95. Un altro traguardo nella vita di questa vacca di nove anni, che nel 2013 è diventata Campionessa Junior della Mostra Nazionale tedesca di Oldenburg, e che due a...

BullTalk - Giugno 2018

Giugno 2018

Il centro proprietario RUW è molto chiaro sul loro Epochal: “Un riproduttore a tipo con qualità superiore.” Il centro FA tedesco non esagera quando fa questa affermazione: il profilo lineare di questo figlio di Epic è veramente notevole: 1.894 figlie classificate gli danno uno splendido indice a tipo di 131, che comprende groppa spiovente e capezzo...

Gli obiettivi di selezione bilanciata di Relough forniscono genomica al top

Maggio 2018

Adagiato lungo il fiume Torrent nel sud-est della contea di Tyrone, nell’Irlanda del Nord, a 5 km a nord-ovest di Dungannon, si trova Donaghmore. Con una popolazione di poco più di 1.000 abitanti, questo piccolo e tranquillo villaggio è poco appariscente, ma per la Holstein del Regno Unito è un luogo di eccellenza, grazie all’allevamento Relough della famiglia McLean.

Ralma:allevamento di alta qualità e… 100% Faith

Maggio 2018

Ralma Juror Faith – il nome certamente ha un suono magico. Faith è indubbiamente una delle riproduttrici più famose della razza Holstein; i suoi geni sono sparsi in tutto il mondo e in numerosi paesi spuntano alti prezzi nelle aste, producono vacche e tori alti per indici e, soprattutto, hanno morfologia eccezionale. HI ha visitato la fonte di questa potente famiglia di vacche che si trova nel cuore dello stato del Minnesota, la Ralma Farm, di proprietà della famiglia Schmitt, dove la notevole mandria di 250 vacche discende totalmente da questa speciale figlia di Juror.

Come l’ET ha trasformato la Hol-Star in un pregevole allevamento Holstein sulla costa occidentale degli USA

Maggio 2018

Lo Stato di Washington sulla costa occidentale degli Stati Uniti è lo Stato N.10 per latte degli USA e il 4° per produzione media per vacca. È uno Stato di contrasti, con rigogliosi pascoli verdi lungo la fascia costiera che subito lasciano spazio a frastagliate catene montagnose che si innalzano a formare una barriera dalle regioni interne molto più aride. Le aziende da latte stile feedlot hanno trasformato queste aree più aride della Yakima Valley in una delle regioni da latte più produttive del paese. Ma è sulla fascia costiera che troviamo la Portmann Dairy con il suo notevole allevamento Hol-Star.

Valsie: prima eroina della Royal per Jacobs

Maggio 2018

Prima Valsie, poi Vedette e poi la grande Valana… La famiglia “V” della Ferme Jacobs ha prodotto molte famose vincitrici di show. Ma, conoscete davvero la lunga storia della famiglia? Ecco tutti i dettagli!

SBH Talent Snowred - prima 6a generazione EX in Germania

Maggio 2018

Questa storia sarebbe potuta andare in modo diverso, e forse non ne avreste mai sentito parlare se 5 anni fa Kirsten e Heike Kemmerling avessero effettivamente chiuso del tutto la loro azienda da latte. Ma queste sorelle entusiaste della selezione, il cui reddito deriva da attività non agricole, hanno poi deciso diversamente. Hanno tenuto diverse delle loro vacche più vecchie e hanno continuato l’azienda che avevano ereditato dal padre. Tra quelle vacche più vecchie c’era SBH Indian Snowred, la prima 6a generazione EX della Germania e punto di inizio di una storia che sembra ancora lontana dall’essere finita.

Bersaglio Qualsiasi - Dopo sette anni torna ai vertici in Europa

Maggio 2018

Con 32.937 prime fecondazioni, WEH Beatstick è stato il toro più usato in Germania nel 2017. In Dicembre, l’altrettanto fortemente utilizzato Acapulco guidava la classifica dei figli di Atwood per morfologia. Nello stesso periodo, HFP Finder Quimera e HFP Finder Quintsia erano nella top-10 femmine tedesca e tre figlie della attuale vacca N.1 a indice in Svizzera, HFP 1st Class Quella, occupavano le prime 3 posizioni della classifica in Svizzera. Ma non tutto… Soggetti con numeri alti provenienti da questa famiglia possono essere trovati anche in Olanda e Danimarca. Dietro tutti questi risultati c’è una vacca italiana, di cui la stella sorta in Germania continua a risplendere oggi: Bersaglio Oman Qualsiasi.

L’uso intelligente dei supporti di gestione ha un incredibile potenziale in termini di efficienza. Le migliori aziende vanno verso 1 milione di kg di latte prodotto per robot

Maggio 2018

La produzione media giornaliera di latte per tutti i robot di mungitura Lely presenti nel mondo è di 1.628 kg, con la migliore azienda che oggi supera i 3.000 kg! “I robot sono gli stessi ovunque, le differenze sono nella gestione,” affermano Frank van der Staak e Rutger van de Streek, rappresentanti Lely, che presentano molti notevoli dati e condividono storie coinvolgenti sullo sviluppo dei sistemi di mungitura automatica, e soprattutto sul crescente flusso di informazioni da diversi sensori che offrono agli allevatori un supporto alla gestione dell’azienda. Forniscono anche indicazioni sugli obiettivi e su come realizzare questi obiettivi con la giusta applicazione della moderna tecnologia.

Salute del piede: un carattere di rilevante importanza economica

Maggio 2018

Nell’agosto 2011, l’indice Nordic Total Merit (NTM) usato in Danimarca, Svezia e Finlandia è diventato il primo indice totale al mondo ad includere nei suoi componenti il carattere Salute del Piede. “Oggi gli allevatori possono vedere loro stessi il risultato grazie a una migliore longevità e a minori casi di zoppia,” commenta Lars Nielsen, di Viking Genetics. “La Salute del Piede ha una correlazione dello 0,40 con la longevità, mentre Arti & Piedi hanno una correlazione di solo 0.15 /0.20 con la longevità. Il nostro toro migliore per Salute del Piede riduce i casi di zoppia del 50%.”

Sunnyside: attenzione ai piccoli dettagli che fanno sì che tutto funzioni senza problemi

Maggio 2018

Sunnyside è stato un nome importante nella selezione Holstein ormai da quasi 100 anni. Le sue profonde famiglie allevate in azienda hanno contribuito alla solida fondazione di molti allevamenti nel corso degli anni. Ben oltre 100 tori Sunnyside sono andati in FA, e tra questi Sunnyside Standout è il toro icona che ha lasciato il suo marchio sulla razza. Questo mese ci concentriamo sulle pratiche di gestione di questa molto apprezzata azienda Holstein di selezione.

BullTalk - Maggio 2018

Maggio 2018

HI ha cominciato la pubblicazione annuale dei più notevoli tori outcross nel 2011. Nell’ottobre 2011, Va-Early-Dawn Sudan divenne il primo “Toro Outcross dell’Anno” di HI. Oggi, Sudan celebra grandi trionfi: in Canada, suo figlio Comestar Lautrust è il toro provato con progenie N.1; in Francia, suo figlio Hurion Isy è il toro con progenie N.1… Due...

Cow Country - Maggio 2018

Maggio 2018

Ogni Holstein canadese con 20 stelle nel proprio nome ha raggiunto risultati genetici formidabili. Questo è certamente il caso di Hendercroft Lheros Gumball EX-96. Finora, ha meritato 22 stelle attraverso discendenti esclusivamente femminili, quasi tutte presenti tra le 55 vacche da latte di Hendercroft Holsteins ad Ashton, Ontario. In sette lattaz...

Unique Style Bolton Money: la riproduttrice che ha conquistato il mondo genomico

Aprile 2018

Alta produzione, prezzi al top nelle aste e una lunga lista di tori leader in FA… leggere dei successi di Unique-Style Bolton Money è davvero un piacere. Potete leggere tutto su come questa macchina per fare soldi con un pedigree diverso ha travolto il settore con il suo successo.

Allevamento non iscritto negli anni 80, Weeksdale è oggi un nome molto noto

Aprile 2018

Situata a circa 200 km a nord di Halifax, in Nuova Scozia e a 600 km ad est di Quebec City, troviamo la provincia canadese di Prince Edward Island. Spesso considerata una delle migliori destinazioni per le vacanze, al di là di questo aspetto tranquillo sull’isola vive un’industria Holstein piena di talento. Vi raccontiamo la storia di uno degli allevamenti più importanti dell’isola, Weeksdale Holsteins.

La carriera di Tommily du Tombuy, dai 4 ai 15 anni: “Se sei un allevatore, questa è la vacca che vuoi.”

Aprile 2018

La bianca Tommily du Tombuy aveva quattro anni, quando visitammo l’allevamento francese Tombuy 11 anni fa. Non era solo una bella e potente vacca da vedere, ma anche una forte produttrice. E già allora era la madre di una campionessa di Swiss Expo. (Con una storia davvero speciale, che seguirà tra poco.) Chi avrebbe pensato al tempo che Tommily avrebbe continuato a produrre senza sosta fino all’attuale età di 15 anni? Ma non solo, perché Tommily ha anche vinto ben due titoli nazionali francesi, è valutata EX-95, ha una splendida produzione di 107,285 kg con 4.20% e 3.51% e numerosi discendenti. “Ma più di tutto ciò, Tommily è sempre stata una vera vacca lavoratrice; è la vacca che ogni allevatore vorrebbe avere.” Dice Jean-Baptise Decheppe l’allevatore di un’eccezionale vacca francese.

Al top

Aprile 2018

E chi troviamo qui ai vertici? Al picco di questa montagna svizzera, tra Neuchatel e il confine con la Francia, troviamo la madre di Basist, TGD-Holstein Seven Basilea-Red, di quasi sei anni e di proprietà di Denis Huguenin e di suo figlio Jeremy, a La Brévine. Nota: né Basilea né suo figlio Basist sono stati allevati dagli Huguenin: il loro alleva...

VOF Jongsteins: risorse e talento per ottenere Holstein di massime performance

Aprile 2018

Cees de Jong, allevatore di VOF Jongsteins nei Paesi Bassi, ha una passione per le Holstein. Gli piace elogiare i progressi compiuti dalla razza negli ultimi decenni. Lo stesso vale per i rappresentanti nella propria stalla. Grazie agli straordinari contributi da parte della sua compagna Barbara, veterinaria di professione, del dipendente Johan Zwijnenburg e del padre Goof, egli conduce la sua elegante azienda verso risultati meravigliosi. Dopo aver prodotto 13.268 kg nel 2017, quest’anno la media è ancora più alta.

Mabelle - un grande talento tra le madri di toro tedesche

Aprile 2018

È stata la cifra più alta che Florian Grosse Honebrink avesse mai investito in una vitella. Per il giovane allevatore non è stata una decisione facile, ma l’acquisto si è rivelato un colpo di fortuna. Mabelle è diventata una vacca VG-88 e una fonte riproduttiva inaspettata. Questa figlia di Snowflake è stata la madre di Milton, toro ampiamente utilizzato, N.6 tra tutti i figli di Missouri in Germania. Ancora meglio i suoi nipoti. Tre di loro, vale a dire Royce, First e Kent, occupano a marzo le posizioni 3, 10 e 30 in Germania. Sono i tre tori più alti nell’attuale offerta del centro tedesco OHG. Che storia.

Knonaudale Jasmine: Una delle famiglie da show più costanti della razza per trasmissione

Aprile 2018

Raramente le famiglie di vacche competono ai massimi livelli nei ring per più di una o due generazioni. Ma nell’ultima stagione delle mostre quattro generazioni della famiglia di Knonaudale Jasmine hanno lasciato il segno in molte delle grandi mostre. Ecco uno sguardo alle famiglie più calde del momento sulla scena delle mostre canadesi.

Gobeli - sinonimo di passione, famiglia e Holstein di classe mondiale

Aprile 2018

Diversi mesi fa, il libro genealogico svizzero ha tenuto la sua SwissCow Convention nell’azienda di Alex Gobeli, ed è stato un segnale. L’evento, durante il quale vengono premiati i migliori allevatori del paese, è di fatto un affare di famiglia, e Alex Gobeli, che è un imprenditore edile di successo e non dipende necessariamente dai guadagni ottenuti dalle vacche, fa parte di questa grande, entusiasta famiglia di selezione. Ma da adesso è molto di più. La passione e l’entusiasmo di Alex e di tutta la sua famiglia per le belle vacche la si vede in nomi come Pagewire Delicieuse, Goldywn Ronja, Incas Flavia, o Doorman Jolie. Nomi conosciuti in tutto il mondo, perfetti rappresentanti di un allevamento che ormai è conosciuto da quasi chiunque nel mondo.

Ransom-Rail, New York: dalle vacche da show alla genomica d’elite

Aprile 2018

Campionessa Assoluta della Royal lo scorso autunno e Campionessa Intermedia nel 2015, Co-Vale Dempsy Dina è una delle super star del mondo delle mostre nordamericane. Dina ha passato i suoi anni di formazione come giovane vacca presso la Ransom-Rail, un’azienda con 1.100 vacche nella parte nord-occidentale dello Stato di New York, che continua ad esserne proprietaria in parte. Diamo un’occhiata alla Ransom-Rail Farm, di proprietà della famiglia Dueppengiesser.

Cow Country - Aprile 2018

Aprile 2018

“Ho visto una foto di Crescentmead Shottle Empress VG-86 sulla pubblicità di un dispersal. Era il mio tipo di vacca: alta, larga, lunga da un’estremità all’altra e grande produttrice. Non appena ho visto la fotografia, ho deciso che avrei dovuto avere qualcosa di suo. Durante il dispersal ho comprato degli embrioni che sono risultati in un maschio...

BullTalk - aprile 2018

Aprile 2018

Nella lunga lista di figli di Monterey, Vogue Leap Year si distingue per tipo: +3.35 su base americana, +11 su base canadese. Certo non sorprende considerando che sua madre è la splendida figlia di Doorman, Belfast Doorman Lovestruck VG-88-3 anni, che alle spalle ha una sequenza di madri eccellenti: Goldwyn EX-93, Durham EX-92, Cousteau EX-91 e poi...

Markvale: Il Risvolto Positivo di un Incendio Disastroso

Marzo 2018

I migliori allevamenti canadesi ricevono molti visitatori, soprattutto gruppi internazionali che partecipano ai tour organizzati ogni autunno per la Royal. Una delle tappe che suscita la maggior impressione è l’allevamento Markvale Holsteins, con le sue nuovissime strutture. L’azienda di proprietà di Clarence e Wendy Markus si trova vicino alla principale autostrada ad ovest di Woodstock, in Western Ontario.

N. per produzione in Germania con 100-200 vacche Olbing Genetic – un indirizzo al top per le Holstein, anche senza fare notizia

Marzo 2018

Ci sono parecchie aziende in Germania che potrebbero rientrare nella stessa categoria della Grunewald-Olbing GbR, allevamenti di alto valore che non fanno necessariamente notizia ma che comunque brillano per produzioni al top da animali eccellenti. Allevatori che hanno una chiara filosofia e hanno molto da dire. Hermann Olbing, che guida la Grunewald-Olbing GbR insieme alla moglie Anne, fa parte di questo tipo di allevatori. Le sue 115 vacche costituiscono la mandria più produttiva della Germania nella categoria aziende con 100-200 vacche. E sono decisamente belle e longeve.

Alfalawn – 2.200 vacche, notevoli risultati e pubblicità per il settore

Marzo 2018

Contro ogni raccomandazione, la nuova stalla dell’azienda Alfalawn Farm ha installato dei grandi ventilatori sul lato sud ed è completamente aperta sul lato nord (lato strada), consentendone la vista ai pendolari che viaggiano sull’ Highway 72 del Wisconsin. Questo descrive la situazione dell’azienda della famiglia Styer, dove fanno tutto quanto è in loro potere per rendere le vacche più comode possibile, e con ottimi risultati. Che devono essere condivisi, questa è la convinzione. Così, la spaziosa area riservata ai visitatori, con una perfetta veduta sulla sala mungitura a giostra con 60 poste, è sempre piena.

L’inarrestabile ascesa della famiglia Hermine Tual in Francia

Marzo 2018

L’enorme figlia francese di Gold Chip, Hermine Tual, non è solo una straordinaria vacca da show, ma proviene anche da una solida famiglia con indici elevati sia in Francia sia per gTPI, qualità che rendono questa linea di sangue una fonte emergente di tori superiori e femmine molto ambite.

Stone-Rise Durham Lizzy: avviata verso qualcosa di bello!

Marzo 2018

Dal 2003 al 2007, Regancrest Elton Durham è stato Premier Sire del World Dairy Expo per cinque anni consecutivi. Una delle sue figlie all’epoca entrata con successo nel ring di Madison è stata Stone-Rise Durham Lizzy, di New York. Una Holstein con fascino da show e potere di selezione. Le sue discendenti hanno attirato l’attenzione degli appassionati delle mostre, ma anche quella degli allevatori commerciali e delle più alte sfere per gTPI.

BullTalk - Marzo 2018

Marzo 2018

Non sorprende che l’influenza del produttivo Bacon-Hill Montross continui ad aumentare. Su altre pagine di questo numero diamo spazio al suo figlio italiano VanHalen, ma anche il suo figlio americano Cookiecutter Hang-Time (2754 gTPI) merita piena attenzione. Ovviamente, probabilmente anche lui è rimasto all’ombra del loro potente mezzo fratello Je...

Miss OCD Delicious: è la Vacca più Importante dell’ Era Genomica?

Marzo 2018

Se non avete mai sentito parlare della vacca nominata 3 volte Global Cow dell’anno, Miss OCD Rbst Delicious… Francamente, ma dove siete stati? è una vacca che potrebbe finire nei libri di storia come la vacca che ha segnato una svolta nell’era moderna della genomica. Eccovi la sua storia, fino ad oggi.

La Famiglia di Rudolph Stress: Un Albero che Continua a Dare Ottimi Frutti.

Marzo 2018

Da più di 25 anni la famiglia di Southwind Saturday produce dei tori per la FA. Ancora oggi, un ramo canadese della famiglia, che si trova alla Stantons in Ontario, continua a fornire animali geneticamente di elite e giovani tori con alti indici. Questo ramo è costruito attorno alle sorelle materne Sher-Est Rudolph Stress e Sher-Est Mtoto Sharon: Ecco la loro storia.

Lylehaven Lila Z si è assicurata il successo con la sua influente progenie

Marzo 2018

$1,15 milioni… Senza dubbio, Lylehaven Lila Z è stata un cospicuo investimento, ma come è evidente dagli eventi più rilevanti riportati in questa nostra rassegna globale, il suo impatto sulla razza è stato tanto elevato quanto la cifra pagata per lei. Scoprite qui tutto sull’influenza di Lila Z!

Cow Country - Marzo 2018

Marzo 2018

L’allevamento Hilltara dell’Irlanda del Nord è diventato famoso grazie a Medway Supreme Maude EX-97. L’allevamento di proprietà della famiglia McCormick comprende però anche altre famiglie notevoli, tra cui quella di Echo, salita alla ribalta nel 2017 grazie a Hilltara Lauthory Echo 2 EX-93 campionessa del Diageo Baileys Irish Show e vincitrice del...

GenomicTalk - Marzo 2018

Marzo 2018

Sono al momento quattro le vitelle che dominano i vertici delle liste negli USA con indici ufficiali che superano il 3000 gTPI. Nell’ordine sono: Rosylane-LLC Frzzle11270 (3017 gTPI), Peak Elevate (3014 gTPI), Sandy-Valley Highlight (3013 gTPI), e Pine-Tree 5976 Prop 7829 (3003 gTPI), che a febbraio è passata in testa. Con l’eccezione di Elevate, u...

Schönhof - uno dei primi posti dove andare in Austria per la Holstein

Febbraio 2018

Quando due mesi fa il numero di dicembre di HI è stato mandato a migliaia di allevatori in tutto il mondo con il poster della Campionessa Mondiale 2017, molto probabilmente ci sono stati diversi allevatori delusi. Dopotutto, dal poster mancava una Holstein speciale. Anche noi non siamo stati contenti del fatto che una ottima vacca da show come Wiesenfeld Artes Regale non fosse stata inserita nel poster per mancanza di spazio; l’attuale Campionessa Nazionale dell’Austria avrebbe sicuramente potuto mostrare molte qualità. Comunque, non vogliamo negarvi Regale, quindi ecco la storia dietro questa vacca eccezionale, le sue molte ottime compagne di stalla e l’entusiasta allevatore che di lei è responsabile.

Sandy-Valley: il primo allevamento per indici d’America parla di alcuni dettagli della sua gestione

Febbraio 2018

Quando di recente la Holstein Association ha annunciato i vincitori del premio Progressive Genetics Herd 2017, l’allevamento con la più alta media TPI degli USA (con 2450) è stato la Sandy-Valley. Negli ultimi tre decenni, numerosi tori miglioratori della razza sono stati allevati dall’allevamento di 450 vacche della famiglia Bauer, che si trova a Scandinavia, Wisconsin. In questo articolo, ci concentriamo su alcune pratiche chiave di gestione del più alto allevamento per indici degli Stati Uniti.

I molti tori della famiglia Jem della Ladys-Manor

Febbraio 2018

Negli ultimi 30 anni, 10 generazioni della famiglia Ladys-Manor Jem hanno inviato tori in FA. Prodotti aziendali come Winchester, Wildman, Marbach, Shamrock, Grafeeti, Olympian e Octoberfest sono diventati nomi di spicco nel settore. Insieme a questa rassegna sulla famosissima famiglia Jem, presentiamo alcuni dei tori leader che ha prodotto.

Gestione dell’asciutta: settimane cruciali per avere una mandria longeva

Febbraio 2018

Trattare o no le vacche in asciutta, alloggiarle in uno o due gruppi, meglio un periodo di asciutta di sei settimane o di otto settimane? Gli esperti hanno idee diverse circa il periodo di asciutta ideale, ma quello su cui tutti sono d’accordo è che senza un buon periodo di asciutta le vacche da latte non diventano vecchie. HI ha parlato con la Boclair Holsteins in Scozia, con il gruppo Dijk-de Bruin in Olanda e con la Hendel Farms negli Stati Uniti: tutte aziende con mandrie molto produttive e longeve che hanno dimostrato di avere una buona gestione del periodo di asciutta.

GBM Blackstar Jean – ora punto di riferimento in Europa grazie a Jolie Jumper

Febbraio 2018

All’inizio del decennio, GBM Annabell, una nipote di GBM Blackstar Jean, aveva fatto parlare di sé in Nord America con incredibili risultati dai flushing e diversa progenie ben piazzata. Poi è stato tutto un po’ tranquillo per questa figlia di Durham, fino a che le cose sono cambiate nell’autunno del 2017. Il record alla World Classic di Mr Aristrocrat, il figlio di Frazzled dal ramo forte a indici della figlia di Shottle su Annabells, GBM America, è arrivato come un fulmine. Forse per questo si è presto dimenticato che negli ultimi anni un ramo molto speciale della famiglia Jean si è sviluppato anche in Europa, con risultati genomici favolosi.

Vacche che lavorano sodo con sangue outcross - la filosofia dietro la genetica Gandy

Febbraio 2018

Poco meno di due anni fa, i due fratelli pieni Gandy Valverde e Warren si sono inseriti ai vertici della lista italiana dei tori provati con progenie. Figli di Goldday su madre Jardin. Da un punto di vista globale, sono portatori di sangue “alternativo” e, come tale, Valverde ha conquistato un’alta posizione nel concorso Toro Outcross dell’Anno 2016 di HI. Oggi, Valverde si trova praticamente nella stessa posizione sempre nei primi 10 in Italia. HI ha viaggiato fino alla stalla dove è nato, vicino alla città di Mantova, e ha parlato con gli allevatori Luciano e Claudio Gandolfi delle loro famiglie speciali, della loro azienda e della loro filosofia.

Weigeline: Obbiettivo Vacche di Statura Media & Madri di Toro

Febbraio 2018

“I cambiamenti addottati da Holstein USA per ridurre il pregiudizio contro le vacche piccole è stato da noi accolto con un applauso.” Dan Weigel, che assieme al suo socio Ron Franck determina la strategia di selezione di Weigeline Holsteins, ha una visione estremamente chiara. Questi due allevatori dell’Iowa, sono soci e sono da anni legati alla selezione per vacche di statura media, in salute, e produttive. E da tre famiglie di vacche, accuratamente costruite, forniscono regolarmente tori alla FA.

Super produttrici - con talento extra per longevità

Febbraio 2018

Solo tre vacche qualunque al pascolo nella regione Oost-Friesland della Germania settentrionale? Tre volte no! Queste tre vacche sono chiaramente delle super produttrici, tutte e tre membri della numerosa famiglia D dell’allevamento Grünefeld, che insieme valgono… oltre 477.000 kg! Da sinistra a destra, potete vedere Dosta (147.000 kg) 16 anni, Dor...

BullTalk - Febrero 2018

Febbraio 2018

È il N.2 tra i più alti tori olandesi Holstein per tipo (vedi tabella): Lowlands Debark, di proprietà di CRV. Il figlio testato DNA di Danno combina il suo 114 a tipo con un indice totale di 334 gNVI, insieme a buoni punteggi per la maggior parte dei caratteri fitness. Particolarmente speciale sul pedigree di Debark è il fatto che Etazon Renate è d...

Kingstead Valiant Tab: la storia dietro uno stayer per eccellenza

Febbraio 2018

Diverse sue figlie e nipoti sono tra le vacche di selezione più apprezzate in Canada, ed inoltre il suo nome brilla nei pedigree della Campionessa Mondiale Toc-Farm Allen Amyly e di Gillette Smurf, la detentrice mondiale del record per kilogrammi di latte. Nel corso degli anni, Kingstead Valiant Tab è emerso come un notevole riproduttore; HI dà uno sguardo alla sua carriera e tramite il centro proprietario CIAQ del Quebec torna nella stalla speciale dove è nato, la Kingstead Farms, nel Maryland.

Cow Country - Febbraio 2018

Febbraio 2018

No, la femmina N.1 in Australia non è una giovane vitella figlia di un toro genomico “caldo”. Bensì è la vacca in 3a lattazione Glomar Lucky 4319 VG-87 (394 BPI; nella foto), figlia del toro con 99% di attendibilità Goldwyn. Lucky, che ha mantenuto la posizione N.1 per BPI negli ultimi 3 anni, non è l’unico animale di Glomar nel top della classific...

GenomicTalk - Febbraio 2018

Febbraio 2018

Si possono ancora trovare linee genetiche provenienti da allevamenti poco noti, famiglie sconosciute e insolite sequenze di padri. Bertoni Holsteins Grana, di undici mesi, è proprio una di queste. Progettata nell’allevamento commerciale italiano Bertoni, con 2837 gTPI, Grana è la Montross N.2 al mondo, mentre i suoi 1005 punti per gNM ne fanno la N...

Intriguing Sires - Febbraio 2018

Febbraio 2018

Normalmente, nel mondo genomico di oggi, quando una femmina invecchia l’attenzione sul suo potenziale genetico si sposta verso la generazione successiva. Fortunatamente per il nuovo N.1 del Canada, Biggie, l’attenzione sull’ottima capacità di trasmissione di sua madre S-S-I Suprsire Miri VG-89 (foto) non è scemata man mano che progrediva la sua car...

La famiglia Liza della Beckridge produce costantemente ottimo tipo

Gennaio 2018

In tutto il mondo, le forti famiglie di vacche sono alla base del successo di molti ottimi allevatori. Lavorare con linee materne che trasmettano un alto grado di costanza e prevedibilità garantisce il successo nella selezione. E per di più, questo non si limita alle famiglie con alti indici. Qui parliamo delle caratteristiche di una famiglia alta a tipo che fa parte dell’allevamento Beckridge, in Canada: la famiglia Liza.

Clear-Echo: sede della famiglia Ramo 1200

Gennaio 2018

Clear-Echo Ramo 1200 EX-94 è stata una finalista del concorso Vacca Globale ed è l’icona leader di una famiglia che sta facendo sentire la sua presenza in tutto il mondo. Il prefisso Clear-Echo continua anche ad apparire nei nomi dei giovani tori che ogni anno entrano nei programmi FA. Questo mese, vi portiamo in un influente allevamento dello Stato di New York, l’allevamento Clear-Echo, di proprietà della famiglia Peck.

Fehrower Agrar: fare affari con successo in modo non convenzionale

Gennaio 2018

Alla fine del 2017, l’RBB Show in Germania è stato vinto da Manchester, una vacca Holstein in 10ª lattazione con 100.000 kg a suo credito. Questo di per sé sarebbe stato un fatto notevole, ma la storia di Manchester diventa ancora più speciale grazie all’allevamento in cui si trova, l’azienda Fehrower Agrar, nello Spreewald. In questa azienda con 400 capi, l’allevamento viene fatto in modo non convenzionale, seguendo rigidi metodi biologici, con l’assistenza di tori aziendali e un incrocio a 3 vie sviluppato a livello internazionale.

Sheeknoll Durham Arrow non è Certamente l’Unica a Brillare nella Stalla di Sheehan

Gennaio 2018

Dopo la sua inaspettata vittoria a Madison nel 2016 è diventata la vacca Holstein di cui tutti parlavano nel mondo: Sheeknoll Durham Arrow, alias “Thomas”. Ma questa Durham EX-96 e le sue discendenti non sono le uniche vacche ad attirare l’attenzione nell’allevamento di Robert e Jeannette Sheehan. Anche la famiglia di Sheeknoll Bolton Ariana include molte belle vacche in latte e in più ha generato il figlio di Jacoby Blondin Thunder Storm, con 4.46 gPTAT.

Per gli allevatori russi, le vacche Holstein sono diventate una “colomba della pace”

Gennaio 2018

ZAO Niva sta sfruttando le vacche Holstein molto produttive dell’azienda che si trova a Samara Oblast, Russia. Oggi, si fanno progetti per una grossa espansione nel prossimo futuro. Il reporter russo Vladislav Vorotnikov ha parlato con Inna Uskova, la manager della società, e ha scritto questo articolo sulla Russia per HI.

Dall’Italia al Giappone: la profonda famiglia di Licorice fa notizia in tutto il mondo.

Gennaio 2018

Maryland, USA: dal 1950 è qui che ha le sue radici la famiglia “Licorice” dell’allevamento Savage-Leigh. Famiglia che inizia a fare notizia negli anni 90 con la vacca Gold Medal Dam e Dam of Merit Savage-Leigh Bellwood Linda EX-92. Qui di seguito vi forniamo un aggiornamento su questa linea femminile famosa in tutto il mondo.

Per tre anni la famiglia Froukje di Prehen ha consegnato il Numero 1 del Regno Unito

Gennaio 2018

La famiglia olandese Froukje – sinonimo di titoli elevati e tipo – è riconosciuta in tutto il mondo. Sebbene sia ancora parte integrante dell’allevamento Mars della famiglia Essen nei Paesi Bassi, che hanno sviluppato la famiglia da oltre 40 anni, sta suscitando scalpore anche in altre parti del mondo – come in Irlanda del Nord.

La Miglior Famiglia per gTPI in Europa? Evelin – Vacca Poco Appariscente che si Distingue Geneticamente

Gennaio 2018

“Durante le attività quotidiane, non compare mai, quindi non la noti. Ma se cammini nella stalla, o scorri la lista dei dati produttivi, allora si fa vedere! Evelin è una vacca molto potente con un’incredibile produzione di latte,” racconta Dieter Schlunke dell’azienda tedesca Diera dairy parlando della figlia di Headliner, Evelin EX-90. Ma non è tutto: Evelin è la madre di uno dei più alti tori per gTPI in Europa oltre che di una serie di figlie molto interessanti. Andiamo a conoscere una delle più straordinarie giovani vacche di selezione in Europa, proveniente da una notevole famiglia americana.

BullTalk - Gennaio 2018

Gennaio 2018

State cercando degli outcross? Tori da profonde famiglie con diverse lattazioni, longevità e tipo provato? E i dati DNA per voi non sono così importanti? Allora Spell It, 2 anni, è una scelta interessante. Si tratta di un figlio di Big Spell su una figlia in quarta lattazione classificata VG-87 dell’apprezzato specialista italiano per longevità, Pr...

Cow Country - Gennaio 2018

Gennaio 2018

Quando aveva appena cominciato come allevatore, Marcel Heylen, di Geel, Belgio, aveva diversi desideri, è uno di questi era allevare una vacca eccellente. Questo desiderio a lungo custodito si è realizzato nell’ottobre 2017 con Keur Quase RC. Poco prima, questa figlia di Talent di 12 anni aveva superato il traguardo dei 10.000 kg di grasso e protei...

Fiona: Capostipite di un Ramo Crescente della Famiglia Ebony alla Opsal Ridge in Wisconsin

Dicembre 2017

Finley é stato il nome più importante uscito dalla famiglia di Fiona. Ed è stato il toro che, ormai più di dieci anni fa, ha reso noto nel panorama internazionale Holstein l’allevamento Opsal. Più tardi la vacca Opsal Planet Fame è stata per tre anni al N.1 della classifica femmine per proteine in USA. Qui di seguito tracciamo la storia della famiglia di Fiona, probabilmente la linea di maggior successo tra quelle discendenti da Ebony, la famosa figlia di Rotate.

Oelhorst Coba’s: Una Famiglia dell’Elite Bianconera Produce un “Inaspettato” Talento Red Holstein

Dicembre 2017

Gli allevatori appassionati accoppiano regolarmente le loro migliori Holsteins con tori RC e Red con la speranza di creare dell’interessante materiale per la selezione Red Holstein. Ma questa volta, l’inizio della linea red di Coba, presso Oelhorst Holsteins di Ambt Delden in Olanda, è arrivato molto diversamente. In maniera non pianificata, il milionario Red Holstein Kian portò il gene rosso nella famiglia. Quattro generazioni più tardi, la famiglia Coba fornisce uno dei più popolari giovani riproduttori Red Holstein.

Iway des Vignes Rousses: La riproduttrice più “da show” della Francia

Dicembre 2017

Probabilmente avete già sentito il nome di questa figlia di Meridian, famosa per i suoi risultati in mostra e per la sua fantastica mammella. Ma, sapevate che è anche una splendida madre di tori e un’incredibile vacca per produzione? Esatto, in questa storia scoprirete una vacca davvero sorprendente!

Golden-Oaks Champ Rae: tutti vogliono di più da questa nuova fonte Holstein

Dicembre 2017

Le Debutante Rae, le Lana Rae, le Perk Rae e le Cinderella; tutte queste linee di selezione di successo sono derivate dalla Hanoverhill Tony Rae EX-96. In questo momento, negli USA sta emergendo un’importante nuova linea Rae, questa volta basata su Golden-Oaks Champ Rae EX-93. Dopo un inizio difficile, anche lei sta ora sviluppandosi in una sensazionale vacca di selezione. Il suo raccolto finora: un’impressionante lista di figlie e nipoti. E, in parte grazie a due promettenti tori, la linea Champ Rae sta ora diffondendosi a livello internazionale.

Bodier: un allevamento di selezione francese con tre valide fonti di geni

Dicembre 2017

In Francia, non si usano praticamente prefissi, e questo è un peccato, perché mentre in Nord America gli allevatori di successo possono essere identificati grazie ai loro prefissi, in Francia devi indagare molto più a fondo per trovare il nome dell’allevatore. Questo è vero per esempio per l’allevamento di selezione francese Bodier, che per anni ha fornito con successo tori in FA. Comunque, in assenza di un prefisso, il nome “Bodier” non è certamente conosciuto a livello mondiale. Motivo in più quindi per questo reportage in cui puntiamo i riflettori sul Gaec Bodier.

Melarry: Arrivati nella Selezione d’Elite Grazie alla Genomica

Dicembre 2017

Lo scorso aprile, HI ha pubblicato un articolo sulla profonda famiglia F di Melarry, e ora, otto mesi dopo, questo allevamento del Minnesota ha il suo reportage. Giustamente, perché oltre al ramo F, nell’allevamento di 175 capi in mungitura, ci sono anche altre due famiglie geneticamente molto forti. Inoltre, l’anno scorso gli Hacketts hanno venduto non meno di 17 tori in FA. E ben 13 l’anno precedente, compreso il popolare padre di tori Melarry Josuper Frazzled.

Oakfield Corners: un top price di $200.000 e 6.500 embrioni trapiantati

Dicembre 2017

Dobbiamo scusarci! 11 generazioni di gestione familiare, un grande allevamento, genomica leader nella razza e animali al top per tipo… c’è davvero troppo da scrivere sulla Oakfield Corners Dairy per due sole pagine, ma faremo del nostro meglio! Ecco la storia di questo dominante allevamento.

Strumenti per migliorare la produzione

Dicembre 2017

Sia che state pensando di migliorare la stalla che già avete o di costruirne una nuova, aggiungere degli strumenti che possono servire a migliorare la produzione di latte potrebbe essere un obiettivo vantaggioso. Ecco alcune possibilità.

A chi serve la genomica se c’è la famiglia Dolly?

Dicembre 2017

Nell’allevamento britannico Kirkblythe ci sono 17 riproduttrici con stelle che discendono dalla famiglia Dolly. Nata nel 1991, la più importante è la sua fondatrice, Kirkblythe Leadman Dolly EX-90 31*. Ecco un reportage sull’impatto che ha lasciato oggi questa riproduttrice al top della Gran Bretagna.

BullTalk - Dicembre 2017

Dicembre 2017

Sapete qual è il toro più venduto della World-Wide Sires? Mapel Wood Brewmaster! Questo canadese di 7 anni è molto popolare in tutto il mondo, riferisce Scott Ruby della WWS. Come toro giovane, il figlio di Garrett, Brewmaster, certamente non era al top della lista DNA, ma ora che è provato con progenie questo laureato di Genervations è tra i tori...

Intriguing Sires - Montey & Judo & Vitesse

Dicembre 2017

Con Montross, la riproduttrice americana Unique-Style Bolton Money EX-93 ha fornito il figlio più influente di Mogul. In combinazione con Mogul, Money ha dato anche un secondo riproduttore di successo: Monty, il cui seme è venduto da Accelerated Genetics, l’azienda rilevata da Select Sires il 1° luglio. Monty ha attualmente 116 figlie nei suoi indi...