Le famiglie Gli Allevamenti I Tori Management

Cow Country - Novembre 2019

Novembre 2019

È stata la mia vacca di una sola volta nella vita,” inizia Cameron Hickling dell’allevamento Master Breeder Hicklee, in Ontario. Hicklee Dundee Dundee Glow EX-93 ha prodotto oltre 100.000 kg, ha partorito ogni marzo per 11 lattazioni e ha vissuto fino all’età di 13 anni. Sì: era certamente una vacca che ti capita una volta nella vita!” La famiglia...

Polled è il nuovo obiettivo per la famiglia Dafné !

Novembre 2019

La famiglia Dafné di Gaec du Moulin Trefoux, nella Francia occidentale, è nota per i suoi ottimi risultati nelle mostre, per le femmine ad alto potenziale o per un nuovo toro alto a indici. Ora, da un paio di mesi, il toro polled Olstar-P è la nuova icona di questa straordinaria famiglia!

Famiglia Roz: la realizzazione della combinazione perfetta

Novembre 2019

La famiglia Roz della Siemers Holsteins, in Wisconsin, è diventata uno dei migliori interpreti della scena genomica. Una delle finaliste del concorso Vacca Globale di quest’anno è Siemers Delta S-Roz-Ann, una pronipote della vacca di fondazione: Cherry Crest Manoman Roz. La famiglia appare spesso ai vertici delle liste genomiche e continua a mandare tori in FA.

Cow Country - Novembre 2019

Novembre 2019

Nella lista TPI dei tori più alti ed anche più affidabili, spicca View-Home Monterey, che è l’unico riproduttore con più di 3.00 PTAT. Una delle 6.466 figlie classificate che contribuisce al suo 3.20 PTAT e 2472 TPI (#33) è Al-Lew Ashley 1346. Allevata da Scott Sollenberger in Pennsylvania da una Mogul-Domain-Shottle (8 generazioni EX; GBM Durham B...

Mox Kite Maryrose – Anche dopo 15 anni le persone sono pazze per la sua genetica

Novembre 2019

Questa storia non ha alcun riferimento a figli o nipoti di alto livello e molto usati. Non si parla di alti valori genomici. Non si parla di madri di toro. E tuttavia questa è la storia di una delle migliori riproduttrici d’Europa: Mox Kite Maryrose EX-90. L’ormai quattordicenne Red Holstein ha prodotto nella sua carriera oltre 100 embrioni e tra i suoi oltre 60 figli e figlie diretti ci sono figlie di classe mondiale, come Mox Talent Mandy EX-95 o Joyboy Minapolis EX-91. E la storia di Maryrose è tutt’altro che conclusa.

La storia della vacca australiana Vacca dell’Anno 2018 è iniziata con un sogno.....

Novembre 2019

Holstein International ha contattato per la prima volta Murray Polson, dell’Australia, quest’estate, per alcune informazioni sulla sua vacca Mario Park Goldwyn Alicia (per la rubrica CowCountry di luglio). Ci aspettavamo di ricevere alcune brevi informazioni, ma invece abbiamo ricevuto un romanzo! Subito abbiamo capito che questa vacca meritava più copertura..... Ecco la pagina intera che si merita!

Una vacca speciale in un allevamento speciale

Novembre 2019

Mentre due anni fa eravamo in viaggio in Austria per scrivere diversi articoli, abbiamo avuto l‘opportunità di visitare un‘azienda speciale. L‘ospite di quella bella mattina di fine agosto 2017 era Thomas Riegler. Thomas, che gestisce un‘azienda agricola nella Stiria con la sua famiglia, ama le vacche di alta conformazione e longeve, e con questa f...

La linea Chastity di Claynook vale oro!

Novembre 2019

Tutto risale all’asta International Intrigue Sale del 2009 dove una vacca venne venduta con un pacchetto di embrioni per il monumentale prezzo di 1.5 milioni di $. Quella vacca è oggi una delle leggende della razza: Regancrest Chassity. Anche se i rami di successo di questa linea della famiglia Barbie sono molti, quello della figlia di Chassity con Baxter, Ms Chassity Baxt Chablis EX-90, sta scrivendo il suo proprio pezzo di storia.

Bons-Holsteins Koba’s: Famiglia olandese di vacche longeve con fascino globale

Novembre 2019

Durante la Sale of Stars 2018, una quota del 50% della figlia EX-94 di Lauthority, Bons-Holsteins Koba 219 è stata venduta per 47.000 dollari alla Westcoast Holsteins. Gli embrioni della famiglia sono ora disponibili per acquirenti in 14 paesi diversi. Le Bons-Holsteins Koba, che sono già state munte da 75 anni dalla famiglia Bons nell’olandese Alblasserwaard, godono ora di fama mondiale.

La Campionessa Mondiale Irene - Cronologia di una carriera eccezionale

Novembre 2019

L’ha fatto di nuovo. Per la seconda volta dopo il 2016, l’eccezionale fenomeno svizzero di 15 anni, Suard-Red Jordan Irene EX-97, è stata incoronata Campionessa Mondiale. Cosa c’è di più da raccontare di una vacca che, grazie ad un punteggio da record, innumerevoli successi in mostra, figli molto apprezzati e figlie e nipoti di grande talento, è sotto i riflettori da più di dieci anni? Davvero, su Irene è stato detto tutto. Ma questo non rende il suo lavoro di tutta la vita meno notevole. Confinata su una pagina, è una storia che non è mai stata raccontata nella storia della selezione Red Holstein.

Ecco il N.2 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Regancrest Farm

Novembre 2019

Lo si sente dire regolarmente che si tratta solo del numero 1, il vincitore. Bene, diciamo subito che questo non è certamente il caso dell’attuale concorso tra allevatori di HI. Va detto che tutti gli allevatori che hanno raggiunto la top-10 hanno avuto ottimi risultati, ognuno a modo suo. Una posizione nella top-10 acquisita grazie ai molti voti dei lettori di HI. Per le tre posizioni più alte - bronzo, argento e oro - il titolo “fenomenale” è decisamente appropriato. Il mese scorso, abbiamo visto la Hannover-Hill catturare il bronzo, e ora l’argento va alla Regancrest. Esatto: un allevamento di selezione che ha dato un contributo fenomenale alla razza.

Twin-Spruce: Un moderno allevamento di tori per la FA in Minnesota

Novembre 2019

Nell’era genomica, l’allevamento di tori per la FA è diventato molto specializzato. In Nord America, oltre ai 4 programmi dei principali Centri, che insieme costituiscono il 40-50% dei tori di FA, ci sono 12-15 allevatori che forniscono un numero significativo di tori ai principali programmi di FA. La maggior parte di questi sono allevamenti di grandi dimensioni con a disposizione molte riceventi per embrioni, e alcuni di questi hanno dei prefissi che sono dei nomi nuovi nel mondo della Holstein. Qui parliamo di uno di questi nomi nuovi: T-Spruce nel Minnesota, che conta ormai più di 40 tori in FA.

Bois Seigneur: Primo luogo di nascita della progenie europea di Laurie Sheik.

Novembre 2019

Con “Libramont 2019,” il Confronto Europeo è tornato in Belgio dopo 15 anni. Durante questo evento, l’importante allevamento belga Bois Seigneur ha aperto le porte. Diverse centinaia di visitatori hanno approfittato dell’invito e hanno visto decine di bellissime discendenti di una delle più illustri famiglie di vacche canadesi di sempre. Benvenuti alla Bois Seigneur della famiglia Pussemier, che da 30 anni è la fonte delle linee di selezione Comestar Laurie Sheik in Europa.

Lei produce davvero: Un problema..... o un’opportunità?

Novembre 2019

È tempo di asciugare la vacca N.374, una figlia Supershot che sta ancora producendo 40 kg. Ma sembra sbagliato. Perché? Per generazioni, abbiamo coordinato attentamente il programma di selezione per migliorare la sua capacità di fare un sacco di latte. È stata allevata con cura per essere sana, dalla nascita al momento del parto. La sua razione durante questa lattazione è stata programmata per spingerla al massimo del suo potenziale genetico per latte. È stata allevata e nutrita per produrre latte..... poi proviamo a dirle STOP. Questo è difficile. Difficile per la routine della N.374. Difficile per il capostalla. Difficile per il suo vitello in utero. C’è un modo per aggirare questo problema?

Micronutrienti - La giusta combinazione è decisiva per avere successo

Novembre 2019

L’idea di scrivere sui micronutrienti nella nostra serie sulla gestione non è stata un capriccio. L’attuale discussione sul cambiamento climatico e l’aumento dell’efficienza della conversione dei mangimi per ridurre le emissioni di gas serra da parte del settore zootecnico, o la pressione politica e sociale per rinunciare all’uso di antibiotici nei mangimi animali hanno portato ad una maggiore attenzione verso i micronutrienti. Ma, indipendentemente dal fatto che si parli di un aumento della produzione o di una migliore immunità, i micronutrienti non sono semplicemente micronutrienti. La corretta selezione e combinazione sono determinanti.

Jared Martin, Triple-Hil Sires: “La longevità è la visione a lungo termine che stiamo promuovendo.”

Novembre 2019

È iniziato come un sogno d’infanzia. I cugini Lowell e Jared Martin andavano a scuola e in chiesa insieme, e condividevano regolarmente idee sulla loro passione per le vacche e l’allevamento. Spesso avevano avuto l’idea di fare un Centro tori, ma è stato solo nel 2010, quando la genomica aveva iniziato a prendere piede che hanno iniziato a pensarci più seriamente. Spiega Jared: “Quando la genomica ha iniziato ad avere un impatto sul settore, abbiamo sentito che il mercato si stava allontanando da ciò che ritenevamo importante: vacche longeve fatte con accoppiamenti equilibrati.” Pronti ad agire, il loro sogno diventò lentamente realtà quando il fratello di Lowell produsse Wyn-Lys Norman Jesh EX-94, un figlio di Stormin Norman su una Durham VG-86-2anni con l’esclusivo codice aAa di 642. Jesh diventò il loro biglietto d’ingresso nel business della FA e i due adolescenti entusiasti iniziarono a mettere in pratica le loro ambizioni. “Le cose sono andate incredibilmente bene per noi all’inizio e abbiamo iniziato a viaggiare vendendo seme agli allevatori della nostra zona,” racconta Jared. E così ha avuto inizio il Centro Triple-Hil Sires......”

Beef-on-Dairy: Le scelte cruciali della qualità del seme fino alla garanzia del prodotto

Novembre 2019

Beef-on-Dairy, l’uso di tori da carne su (parte) della mandria da latte è un fenomeno globale. In Nord America, Beef-on-Dairy è stato lo sviluppo più significativo degli ultimi cinque anni. Dopo le precedenti pubblicazioni di febbraio e aprile, HI sta nuovamente focalizzando l’attenzione su questo importante argomento. Oltre a considerazioni gestionali, come la selezione dei tori e la qualità del seme, un uso di successo di Beef-on-Dairy richiede anche uno sguardo oltre. Soddisfare i requisiti di alta qualità degli ingrassatori è fondamentale per il successo a lungo termine.

Helix: toro provato con figlie N.1 degli Stati Uniti

Novembre 2019

Con un salto di 162 punti TPI, in agosto AOT Silver Helix è salito al vertice della lista TPI. Il figlio di Silver dalla famiglia Halo combina grande produzione con fertilità positiva, buoni caratteri parto e un profilo a tipo molto solido.

Focus on... Tori Polled: consigli segreti

Novembre 2019

Da più di un anno IPS, negli Stati Uniti, offre il figlio di Tobin, Chile-PP, sul mercato internazionale e la domanda per questo toro polled omozigote, che risale a Brandt-View BWM Wendy VG-88 tramite Powerball-Castaway-Codie-O-Man, è abbastanza alta da renderlo uno dei migliori top seller del Centro. Chile è davvero un toro speciale, e non è solo...

Bull Talk - Novembre 2019

Novembre 2019

In aprile, aveva un numero di figlie insufficiente (30), ma ad agosto, il numero è salito a 138 e lui è riuscito a prendere d’assalto il top-30 del TPI americano: Wet Tatum Mitchell, di proprietà di Select Sires. Con un TPI di 2625 e +3.10 a tipo. Figlio di Tatum (Uno-Colby) sulla Ms Delicious Mojo VG-89, una figlia di Mogul sulla “Vacca Globale 20...

Intriguing Sires - Novembre 2019

Novembre 2019

Con due figli tra i primi 10 tori provati0, la madre di tori tedesca KNS Reality VG-86 soddisfa le aspettative in Italia. Il suo figlio con Balisto, Brasileiro (3398 PFT), si distingue per l’elevata trasmissione di latte. Comedy, il figlio di Reality con Commander, ha debuttato in agosto (103 figlie) con un bel profilo a tutto tondo, compresi titol...

Intriguing Sires - Novembre 2019

Novembre 2019

Apprentice ha già lasciato il suo marchio nella razza, specialmente grazie ai suoi figli come il famoso toro red Swingman. Apprentice è stato allevato da un gruppo di investitori Endeavour Genetics (Endco) dell’Illinois. Questo figlio di Kingboy red carrier discende da una Supersire VG con alle spalle una Alchemy VG sorella di Apple. “Le sue figlie...

Il confine tra due nazioni

Ottobre 2019

Premio Master-Breeder nel 2015

Cow Country - Ottobre 2019

Ottobre 2019

Dopo anni di assenza, Brent e Kim Mitchell di Victoria hanno subito conquistato il titolo Intermedie con Mitch Aftershock Irene alla Mostra Nazionale Australiana (IDW) nel 2017. Due anni dopo hanno avuto ancora successo: Mitch Chipper Beauty-Red è stata nominata Grand Champion Red Holstein. Beauty-Red è in comproprietà tra i Mitchell e TPM Holstein...

Integrity Robin: costante potere di trasmissione tipico delle Roxy

Ottobre 2019

Negli anni ‘70, Glenridge Citation Roxy EX-97 emerse come una delle grandi vacche della razza, tanto da essere poi acclamata come la Regina della Razza e la Vacca del Secolo. Le sue 21 figlie erano costituite da 17 EX e 4 VG. Oggi il nome Roxy è apprezzato in tutta la comunità Holstein, con Brigeen-C Integrit Robin EX-95 e le sue 29 figlie EX che hanno contribuito a costruire questa splendida reputazione.

Cow Country - Ottobre 2019

Ottobre 2019

“Le qualità più importanti di questa famiglia sono capacità e forza. Le vacche hanno telai eccezionali con una capacità enorme, forza attraverso i lombi e groppe larghe. E sono fornite di mammelle con attacchi forti e ottima irrorazione, con arti e piedi di qualità con una buona impostazione degli arti.” A parlare è Brad Hulshof, della Hulsdale Far...

Ardylbar in Australia: Successi in Tempi di Siccità

Ottobre 2019

Ardylbar è uno dei nomi più importanti sulla scena Holstein in Queensland negli ultimi decenni. Nel corso degli anni l’allevamento Ardylbar ha regolarmente avuto Campionesse nelle mostre. Continuare con quei risultati di fronte all’attuale siccità da record non è un’impresa da poco.

JB Holsteins: “Miriamo a diverse generazioni di VG o più, e preferibilmente tutte sopra i 100.000 kg.”

Ottobre 2019

“Non è facile essere una vacca qui.” Queste sono le parole pronunciate all’unisono dalla madre Jeanette e da sua figlia Amanda Sjöland. “Noi di fatto richiediamo tutto da loro: vogliamo che producano molto, ma anche che abbiano un bell’aspetto.” Gli elevati standard, mantenuti per diversi anni, hanno portato ad una mandria di alta qualità, vicino alla città svedese di Hörby. Già da anni, le 140 Holstein producono in media circa 11.500 kg ed allo stesso tempo il livello morfologico rimane alto: già da molti anni si distinguono con una media di punteggio superiore a 85 punti. Inoltre, ci sono regolarmente star di calibro nazionale: nel 2012, la loro JB Affermato Donna K è diventata Campionessa Nazionale Svedese, mentre l’anno scorso la loro JB Meteor Gerd è diventata Riserva Campionessa Nazionale. Logicamente, quindi, JB Holsteins è un nome potente nel mondo dell’allevamento Holstein svedese.

Plain-Knoll: l’adozione precoce della genomica ha fornito splendidi successi di selezione

Ottobre 2019

Steve Buschur della Plain-Knoll Holsteins, in Ohio, non è solo un uomo molto amichevole, ma anche uno che affronta la selezione Holstein con spirito progressista. Ad esempio, fin dai primissimi tempi ha iniziato ad usare diffusamente la genomica, è stato totalmente coinvolto nel programma di selezione femmine della Select Sires, e ogni anno effettua nella sua struttura circa 100 sessioni IVP/ET. Tutto questo ha portato successo. Per esempio, Plain-Knoll Magnitude è nel top-10 per gTPI, mentre l’ottimo toro per conformazione Plain-Knoll King Royal è uno dei tori di progenie di cui più si parla. Grazie in gran parte alla famiglia Mirror.

Ecco il N.3 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Hanover-Hill Holsteins!

Ottobre 2019

Subito dopo la nomina dei 100 candidati a questo concorso, un lettore ci aveva posto la seguente domanda: “Hannover-Hill...... non è troppo vecchio per questo concorso? La sua influenza non è precedente a questo concorso”? La risposta migliore a questa domanda viene ora coralmente dai lettori di HI che hanno votato in massa per Hannover-Hill. Alla fine, questo notevole allevamento di selezione (nei suoi giorni migliori, probabilmente l’azienda di selezione più celebrata al mondo) ottiene un fantastico terzo posto in questo concorso. Non a caso, con riproduttori veramente leggendari come Hanoverhill Starbuck, Inspiration e Triple Threat-Red, la sua influenza (certamente all’inizio) negli ultimi 25 anni è stata immensa. Qui vi presentiamo un abbozzo dell’influenza di Hannover-Hill, visto che un reportage completo richiederebbe molte più pagine!

Refrigerazione del latte: mantenere la qualità del latte nel modo più efficiente possibile

Ottobre 2019

Questo mese la nostra serie dedicata al management esamina le diverse attrezzature disponibili per il trattamento del latte all’interno dell’azienda. In molti casi, raffreddare il latte prima che entri in cisterna, è oggi l’opzione più efficiente. E come per altri aspetti dell’allevamento, è ora ampiamente disponibile anche una tecnologia che utilizza sensori per monitorare elettronicamente la pulizia e il funzionamento del vostro sistema di mungitura.

Selezionare per efficienza alimentare: risparmio economico e riduzione delle emissioni di gas serra

Ottobre 2019

L’industria è sull’orlo di una nuova rivoluzione nella genetica dei bovini da latte: la selezione per la conversione dell’efficienza alimentare. Questo carattere, che per molti anni ha avuto un ruolo di primo piano nella selezione di pollame e suini ed è diventato un elemento significativo in quella dei bovini da carne, si attesta ora a diventare la tendenza principale anche nella selezione dei bovini da latte.

Come è fatta la vacca da latte ideale?

Ottobre 2019

Un giudice, un veterinario, un ispettore e un allevatore ci aiutano a capire come dovrebbe essere fatta la vacca ideale, e i problemi che la razza deve superare per ottenerla.

Prevenire i problemi del collasso puerperale I sali anionici durante il periodo di asciutta offrono benefici

Ottobre 2019

La febbre da latte (anche collasso puerperale o ipocalcemia) sia clinica sia subclinica è molto costosa. Non solo provoca perdite economiche dirette, ma, per così dire, “ apre la porta” anche ad altre malattie. I problemi di salute e di fertilità aumentano e la longevità diminuisce. Soprattutto, è il numero di casi di febbre da latte subclinica (invisibile) che viene fortemente sottovalutato. Le statistiche sul campo indicano che più del 70% delle vacche ne soffrono. Gli esperti di nutrizione sono alla ricerca di soluzioni per prevenire la carenza di calcio nel periodo del parto, modificando la razione durante l’asciutta e aggiungendo sali anionici.

Bles Dairies: viaggio nello straordinario mondo dell’imprenditore Henk Bles

Ottobre 2019

Un occhio attento alle tendenze dell’industria lattiero-casearia è uno dei valori fondamentali dell’azienda olandese Bles Dairies. Pieni di passione e animati da una lunga tradizione familiare, il fondatore Henk Bles e i suoi dipendenti s’impegnano in vari modi nell’industria casearia internazionale. “Ovunque vengano munte le vacche nel mondo, mi sento a casa.”

Focus on... Tori internazionali al top

Ottobre 2019

Al suo debutto come toro provato con figlie, in agosto con il suo 2612 TPI (428 figlie) ha potuto festeggiare essendo uno dei più notevoli tra i nuovi arrivati. Tuttavia, il divario con i vertici rimaneva grande. Il leader della lista, AOT Helix, è quasi di 200 punti più alto. Almeno negli Stati Uniti. In altri paesi, il quadro è molto diverso. Nel...

Intriguing Sires - Ottobre 2019

Ottobre 2019

Combinando la famiglia Lila Z, tramite suo padre Westcoast Lighthouse (Spring-Distinction), con la famiglia Barbie, tramite sua madre Walnutlawn Abbott Bree VG-85-2a, il toro Walnutlawn Bridgeston alto a conformazione attira già l’attenzione. In quanto N.25 per Conformazione arriva con una buona prova morfologica a tutto tondo – ma un’interessante...

Frazzled si conferma all’altezza delle aspettative

Ottobre 2019

Con numerosi figli e figlie di Frazzled che figurano ai vertici delle liste genomiche, l’indice basato sulla progenie di questo figlio di Josuper era molto atteso: molto dipendeva dal fatto che Frazzled mantenesse i suoi numeri genomici. Ora l’attesa è finita. Si è piazzato al 4° posto nelle classifiche TPI.

Josuper e i suoi figli: Una spinta sul latte per la razza

Ottobre 2019

Il figlio di Supersire Uecker Josuper si trova al N.10 della classifica TPI e ha ben tre figli che lo precedono: Frazzled, Rowdy e Raiden. La sua caratteristica fondamentale è l’enorme produzione di latte, e ciò lo ha portato ad avere sette figli tutti classificati nella top 30 TPI tori provati. Ma i suoi figli più alti stanno arrivando solo ora!

BullTalk - Ottobre 2019

Ottobre 2019

È nuovo nel top-10 a tipo dei tori americani provati con progenie, dove occupa il 6° posto con ben +3.48 PTAT. Con 2525 TPI, è il riproduttore totale più alto dei primi 10. Stiamo parlando di Wilra Harvest (Monterey-Uno), che discende dalla famiglia di successo di Wilra Ramos 598 EX-90. Come già detto: Harvest non è solo un toro al top per tipo, ma...

Intriguing Sires - Ottobre 2019

Ottobre 2019

A prescindere da ciò che si possa pensare del linebreeding, per il toro canadese N.1 gLPI S-S-I Biggelo ha funzionato, considerando che questo figlio di Delroy mostra la famiglia O-Man Mirror su entrambi i lati del suo pedigree. Sebbene la madre di Biggelo sia morta prima di partorire, sua nonna è una Montross GP-83 di 3 anni, che nella sua ultima...

Molenkamp KP Carter: prima riserva, ora toro top in Francia

Ottobre 2019

Nel rilascio francese di agosto, tre dei suoi primi figli hanno debuttato nella top 15. Tra loro c’erano il leader Oken e il secondo classificato Ozy JBT. Molenkamp KP Carter stesso è rimasto ai vertici della lista gISU per due anni. Data la sua popolarità e gli alti risultati DNA dei suoi discendenti, Carter sta diventando molto influente in Francia e non solo. Da notare: questo figlio di Kingpin, nato dalla linea Beachlawn Bell Cleitus Pro, che in precedenza aveva fornito lo specialista per il tipo Gelpro, ha trovato definitivamente il suo destino in FA all’età di 20 mesi.

Cow Country - Settembre 2019

Settembre 2019

Don Mayer in Wisconsin ha talmente fiducia nella genetica di Catamount che in tre anni vorrebbe che il 75% del suo allevamento Mayerlane (55 vacche) provenisse dalla sua famiglia. Ogni vitella nata da questa famiglia ha un ottimo pedigree, e più recentemente Don ha scoperto di avere anche una linea molto interessante per genomica… Catamount è la te...

Penn-Dell’s Kathy Family: High-Type Branch of the Kays

Settembre 2019

La famiglia Kathy della Penn-Dell è costruita intorno ad una coppia madre-figlia di vacche da 94 punti che sono state entrambe Campionessa Assoluta alla mostra della loro Contea. Più indietro nel pedigree troviamo un certo numero di madri di toro di successo. Ecco la famiglia Kathy della Pennsylvania.

La famiglia Ruby continua a brillare alla Lehoux

Settembre 2019

Nel 2013 ha vinto il titolo di Vacca dell’Anno al Quebec People’s Choice: Lehoux Goldwyn Ruby è una riproduttrice da 20 stelle con 7 figlie EX e 23 VG, e ha prodotto più di 100.000 kg di latte in tutta la sua carriera. Ed è preceduta da una famiglia di vacche di successo molto profonda.

Chief Mark Susy EX-97: la Regina di Castelverde

Settembre 2019

Anche se sono trascorsi quasi 30 anni dalla nascita di Castelverde Chief Mark Susy EX-97, la sua genetica non è invecchiata. Nell’allevamento Castelverde la sua genetica è più che mai attuale. Scopriamo perché…

JMK Holsteins in Texas: da zero a 1400 Holstein eccezionali in soli 35 anni

Settembre 2019

Con 800 vacche in latte e in asciutta, l’allevamento di John Koster (JMK Holsteins) è nettamente al di sotto della media del Texas (1343 vacche), media che lo rende il quinto stato per la produzione di latte negli Stati Uniti. “Rispetto alle aziende dell’Ovest sono solo un piccolo allevatore… Preferisco gestire le vacche piuttosto che le persone,” dice Koster sorridendo, raccontandoci in modo coinvolgente l’affascinante storia della sua impresa ed entusiasmandoci con la sua straordinaria mandria incredibilmente uniforme.

Raunhøj Dairy: il percorso biologico che porta al top della conformazione danese

Settembre 2019

Con sei finaliste, tra cui la Campionessa Assoluta e il miglior gruppo di animali, Raunhøj Dairy ha registrato una performance sensazionale durante la Mostra Nazionale danese. Era già prevista una visita alla famiglia Therkildsen. Grazie alla combinazione di 22 anni di agricoltura biologica e una media di 11.300 kg di latte per vacca, l’allevamento Raunhøj offre una visione speciale sulle possibilità future di una parte forse crescente della popolazione Holstein.

Gaec du Terril: l’utilizzo di tori giusti per una genetica ottimale in questa azienda biologica

Settembre 2019

Improvvisamente è apparso: Oxterril. Con +218 gISU (uscita indici 4/2019), uno dei più alti nella classifica indici francese. Con un padre relativamente sconosciuto (Surgeon, di più su di lui più avanti) e una linea materna praticamente sconosciuta, ma sicuramente non agli allevatori del toro, Gilles e Hervé Guerin! Questa linea materna ha infatti funzionato splendidamente per anni nell’allevamento dove i Guerin sono la terza generazione a gestire questa azienda. E la famiglia di vacche? È già attiva da 13 generazioni nella mandria Du Terril. O... nella stalla Du Terril? No, soprattutto nei pascoli attorno alla stalla perché, tempo permettendo, qui sono al pascolo 10 mesi all’anno. Venite con noi nella parte meridionale della Bretagna.

Ecco il N.4 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: De-Su!

Settembre 2019

Eccoci qua! Siamo arrivati ai primi 4, e quindi secondo i lettori di HI nel quartetto degli allevatori di più alto livello degli ultimi 25 anni. In questo numero vi presentiamo il numero quattro...e probabilmente nessuno si sorprenderà che questa posizione sia rivendicata dalla De-Su Holsteins, l’azienda di selezione della famiglia Meyer, nello Stato americano dell’Iowa. Il prefisso De-Su ha dominato intensamente la selezione globale Holstein soprattutto negli ultimi 10 anni; più avanti in questo articolo menzioneremo i loro numerosi tori. Quando nel dicembre 2012 HI aveva pubblicato un ampio reportage di 5 pagine sulla De-Su, avevamo ricevuto reazioni per diversi mesi a seguire; in tutto il mondo, le persone sono rimaste colpite dalla strategia di Darin Meyer. Lo avevamo chiamato il “re della genomica,” perché aveva utilizzato il concetto di genomica in modo davvero rapido ed efficace. Questo appellativo è ancora appropriato.

Our-Favorite: L’allevamento di Unlimited e del suo eccezionale figlio Undenied

Settembre 2019

Todd Stanek non è cresciuto in azienda di Holstein iscritte: era già un adulto infatti quando iniziò la sua la passione per la selezione. Recentemente alla National Holstein Convention di quest’anno ha ricevuto con orgoglio il riconoscimento come socio da 40 anni dell’Associazione Holstein. Qui ripercorre il viaggio che lo ha portato a sviluppare Our-Favorite Holsteins, il suo allevamento situato a poche miglia da Eau Claire, nel Wisconsin.

Molto vicini all’obiettivo di selezione: 11 vacche, 1,17 milioni di kg di produzione lifetime e 89 punti per conformazione

Settembre 2019

Quando alla nostra fotografa Christine Massfeller è stato chiesto se sarebbe stata in grado di scattare una foto nell’azienda della famiglia Kleemann, in Germania, la richiesta di per sé era già eccezionale... I Kleemann non volevano solo fotografare una o due vacche, ma per il servizio fotografico volevano preparare undici vacche! E non qualche giovane animale con grande potenziale tra i loro 135 capi, ma le vacche più vecchie e più produttive della mandria. I risultati si possono vedere qui. Un’immagine che è un tributo. Una rappresentazione dell’obiettivo di selezione della razza.

Longevità: su quali basi di basano le previsioni sulla durata di vita?

Settembre 2019

Il principale tra questi caratteri è la longevità: se un animale si comporta bene per tutti gli altri caratteri, allora si dovrebbe poter prevedere anche una sua lunga carriera produttiva. Qui esaminiamo le fonti dei dati e i metodi di valutazione utilizzati in tutto il mondo per ottenere queste previsioni sulla longevità.

Mike Lohuis: presenta una relazione sull’uso della genomica nei primi 10 anni

Settembre 2019

Alla Genetics Conference 2019, il dottor Mike Lohuis, Vice Presidente Research e Innovation di Semex, con sede a Guelph, Canada, ha presentato una relazione decennale sulla genomica. Lohuis ha iniziato la sua carriera a metà degli anni ‘80 come sire analyst del Centro Eastern Breeders, prima di tornare all’Università di Guelph per conseguire un dottorato di ricerca. Dopo 5 anni di ricerca e insegnamento ha lavorato presso Monsanto, dove si è occupato dell’uso della genomica nei loro programmi di selezione per bovini da latte e maiali e poi, più tardi, della selezione nelle piante. Nel 2017, è tornato a Guelph per assumere la sua attuale posizione alla Semex. Ecco la sua “Report Card,” una relazione sull’uso della genomica nei suoi primi 10 anni.

BullTalk - Settembre 2019

Settembre 2019

A Cogent, in Gran Bretagna, hanno dovuto dire addio a uno dei tori più popolari del loro centro: Cogent Twist. E… Twist non era solo il preferito tra coloro che lo accudivano, ma anche tra i molti allevatori di tutto il mondo. Questo spiega perché, con una carriera produttiva di oltre 700.000 dosi, sia diventato il toro più utilizzato da Cogent fin...

Focus on... Settembre 2019

Settembre 2019

Al primo sguardo, ciò che attira l’attenzione sono i suoi numeri positivi e completi sui tratti gestionali e della salute. Ma sono rilevanti anche la sua attendibilità sulla produzione e la corretta morfologia con ottime mammelle. Stiamo parlando di un toro che non è più vivo e di cui il seme ancora disponibile è molto limitato, ma che da agosto è...

Intriguing Sires DNA - Biggelo & Sano & Nashville

Settembre 2019

A prescindere da ciò che si possa pensare del linebreeding, per il toro canadese N.1 gLPI S-S-I Biggelo ha funzionato, considerando che questo figlio di Delroy mostra la famiglia O-Man Mirror su entrambi i lati del suo pedigree. Sebbene la madre di Biggelo sia morta prima di partorire, sua nonna è una Montross GP-83 di 3 anni, che nella sua ultima...

Cow Country - Agosto 2019

Agosto 2019

Nel concorso fotografico All-New Zealand, l’allevamento Sherraine di Ohaka ha vinto tutte e 3 le categorie in latte. A testimonianza della qualità di questo allevamento di 180 vacche, due provenivano dalla famiglia «C» di Sherraine, che rappresenta circa il 25% della mandria. Sherraine è gestito da Peter e Rhonda Sherriff, con l’aiuto della loro fi...

Cow Country - Agosto 2019

Agosto 2019

Ladd è stato il primo toro polled usato da Casey Jones nella sua azienda di famiglia, la Scenery-View Farm, in Pennsylvania. I risultati sono degni di nota; nel giro di due generazioni è stata prodotta Scenery-View Crackup (Simplicity-Silver); all’inizio del 2019, come femmina PP-Red N.1 al mondo, è stata venduta a Progenesis per $ 42.000. Sua nonn...

Sunnyside Nelly Atwood: lo straordinario successo di una vacca di 16 anni

Agosto 2019

Con +4.82 a tipo, Schuh-Vu Undenied Neon è un esemplare eccezionale tra i giovani tori genomici. È quel genere di animale che entusiasma gli appassionati del tipo in tutto il mondo. La fonte di questo straordinario specialista per il tipo è sua nonna, la vacca da show di successo Sunnyside Nelly Atwood. Ecco la sua storia.

Sibéria Holsteins: Genetica Red-Holstein “che scotta” in uno dei posti più freddi della Svizzera

Agosto 2019

Non avremmo potuto trovare una mandria più adatta per il nostro numero Red Review. E neppure una migliore. Oppure conoscete un allevamento da latte vicino a voi dove vengono munte esclusivamente Red Holstein? E in più una mandria che sia affollata da famiglie profonde, madri di toro genomicamente interessanti e vacche da show di alta qualità? No? Allora accompagnateci in una delle località più fredde della Svizzera e da uno dei migliori allevatori Red Holstein del paese. Benvenuti alla Sibéria Holstein, l’allevamento di Denis e Jérémy Huguenin.

Pheasant-Echos: Seguendo il filo rosso

Agosto 2019

Attraverso un intensivo programma di ET, l’allevamento statunitense Pheasant-Echos continua a costruire un solida base per il tipo. Per il momento questa strategia li ha portati ad avere una Grand Champion al World Dairy Expo… Ma andiamo a scoprire di più!

Ecco il N.5 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani! Ferme Jacobs

Agosto 2019

Alcuni dei migliori allevatori si guadagnano molto rispetto per i tori influenti che hanno allevato e che hanno lasciato il loro marchio a livello globale. Come Sandy-Valley, che è apparso su HI il mese scorso. Altri allevatori si guadagnano molto rispetto per i loro successi nelle mostre, con famiglie profonde e allevate in azienda, ispirando così gli appassionati di tutto il mondo. In questo senso, un esempio degno di nota è la Ferme Jacobs, che con diverse generazioni di vacche d’elite da esposizione allevate in casa, negli ultimi 25 anni si è guadagnata una posizione nei primi 10 tra gli allevatori più influenti. Come è iniziato tutto questo per la Ferme Jacobs, in Quebec, Canada? Qui di seguito le parole del pioniere e fondatore di Ferme Jacobs: Leo Jacobs.

Interparto più lunghi invece che più corti - come un obiettivo di selezione diventa argomento di conversazione

Agosto 2019

Per generazioni, la razza ha lavorato per ridurre la lunghezza dell’interparto; più velocemente una vacca rimane di nuovo gravida, meglio è per la redditività aziendale. Su questo punto c’è consenso globale, ma… questo obiettivo di selezione è ancora pratico? In tempi in cui la produzione continua ad aumentare? In tempi in cui il momento ad alto rischio del parto viene visto come il fattore determinante per la redditività della vacca? In tempi in cui i vitelli perdono di valore e la rimonta viene prodotta con seme sessato? Abbiamo trovato un allevatore che ha una definizione diversa di quello che l’interparto ideale dovrebbe essere. Le sue tesi, che oggi sono anche confermate dalla scienza, sembrano convincenti. Un incontro con Gerd Karch, in Germania.

Tori Red Holstein provati con figlie: usare al massimo la ridotta elite disponibile

Agosto 2019

Nell’articolo “La storia ed il futuro delle popolazioni Red Holstein più significative”, nel numero 08/2018 della Red Review di HI, era stato notato il numero decrescente di inseminazioni con tori Red Holstein in Olanda. La causa? Un’ulteriore analisi fatta dalla pubblicazione olandese HI Plus! ha indicato come causa la disponibilità di tori Red Holstein di provata efficacia. Gli allevatori olandesi Red Holstein attribuiscono un valore relativamente alto ai tori provati con figlie, ma… l’offerta di tori alti con i buoni titoli e strutture robuste richiesti dagli allevatori è attualmente limitata. Qual è lo stato delle cose per quanto riguarda la domanda e l’offerta di buoni tori Red Holstein di provata efficacia? HI fornisce le risposte.

Stalle intelligenti: quale futuro?

Agosto 2019

L’argomento “stalle intelligenti” stimola molte domande. Con i prezzi del latte che sono instabili, l’investimento vale la pena? Come la tecnologia automatica influenzerà la mia forza lavoro? Dove sta andando il mercato “intelligente”? In questo articolo affrontiamo alcune di queste interessanti domande.

Defiant: grande opportunità morfologica per gli allevatori Red Holstein

Agosto 2019

Dopo aver ricevuto il suo indice sulle figlie nel dicembre 2015, Scientific Defiant ha trascorso più di 12 mesi ai vertici della classifica morfologica Holstein negli Stati Uniti. Come bonus aggiuntivo, porta il fattore rosso e un pedigree di altissimo livello privo di sangue Apple, il che lo rende un’attrazione speciale per gli allevatori Red Holstein.

Intriguing Sires - Agosto 2019

Agosto 2019

La famiglia Caudumer Lol è da anni un nome familiare nell’allevamento Red Holstein. Nei Paesi Bassi, ma ora anche altrove. Una vacca di spicco all’interno di questa famiglia, la figlia di Lawn Boy, Caudumer Lol 292-P-Red, è stata una delle candidate del concorso di HI Vacca Red Impact 2019. Anche la sua figlia con Magna, Caudumer Lol 306-PP-Red, st...

Focus on... Red, latte & tipo

Agosto 2019

Fornisce il tipo, le mammelle e la larghezza e profondità corporea che molti allevatori Red Holstein stanno cercando. Inoltre, migliora i titoli con una buona produzione di latte e unisce a questo il fatto di essere A2A2 per beta-caseina e AB per K-caseina. E poi non bisogna dimenticare che, tramite la sequenza tori Revival-Red-Delta-Sympatico-Obse...

Bull Talk - Agosto 2019

Agosto 2019

L’abbiamo già scritto: Salvatore continua ad essere un padre di tori di alto livello e continua a produrre figli straordinari. Nuovo nella sua top-5 dei migliori figli è DG-OH Doble RC, figlio di una figlia di un altro toro al top: Rubicone. La madre di Doble è DG-OH Donna VG-85, che proviene dalla forte famiglia di Golden-Oaks Mark Prudence EX-95....

Perché l’ambasciatore più adatto dell’Italia merita un “aggiornamento”

Agosto 2019

Vogliamo iniziare la nostra storia su Prince con un "aggiornamento". Lo sapevate che Prince ha prodotto un totale di 501.084 dosi, che sono state quasi tutte vendute? (E la richiesta è ancora notevole, quindi il sire analyst Francesco Veronese si aspetta che tutto il seme presso Intermizoo si esaurirà presto). Bene: mezzo milione di dosi di seme per un toro italiano è fenomenale. Spesso un toro appare alla ribalta quando raggiunge il milione di dosi, ma questo avviene soprattutto in paesi come Stati Uniti, Canada e Olanda, mentre nella maggior parte degli altri paesi difficilmente ci sono dei tori milionari, in quanto semplicemente la rete di vendita è meno estesa. Quindi, con una diversa rete di vendita Prince sarebbe certamente entrato nella galleria d'onore dei milionari del mondo, dato che ha funzionato così incredibilmente bene fuori dall'Italia.

Gastlosen Integral Laylani e una storia da sogno

Luglio 2019

La verità è che vorremmo usare il minor numero di parole possibile per questa storia in modo che possiate ammirare l’immagine che la nostra fotografa Christine Massfeller ha scattato a Gastlosen Integral Laylani nella sua casa svizzera. Al contempo, desideriamo raccontarvi la storia dell’attuale Campionessa Riserva Intermedia Swiss Expo, bella quanto la foto qui pubblicata.

Idee Goldwyn Lucia: la famiglia Lustre brilla di nuovo

Luglio 2019

Idee Lustre è stata Campionessa Assoluta della Royal 2002 e nei quasi 20 anni trascorsi da allora questa famiglia non è mai scomparsa dalla scena. L’ultimo successo è stato la nomina in Canada di Idee Goldwyn Lucia – madre della Campionessa Intermedia della Royal 2017, Idee Windbrook Lynzi EX-95 – come Atlantic Impact Cow dell’Anno.

La famiglia dietro GAH Olga des Grilles, top price da record in Europa!

Luglio 2019

Martedì 26 febbraio 2019 è stata una giornata storica in Francia. Infatti, durante la Paris Dairy Sale del Simagena, una manza molto speciale è stata venduta registrando un nuovo record europeo per un’asta pubblica: € 130.000! Che tipo di famiglia di vacche potrebbe aver prodotto una femmina così ambita?

Cow Country - Luglio 2019

Luglio 2019

Dopo il dispersal della loro mandria in aprile, le uniche due vacche in lattazione che la famiglia irlandese Sinott ha tenuto sono state madre e figlia allevate in casa: Ballyboy Goldwyn Carmen VG e Sid Carmen VG-88 3 anni. Le Carmen rappresentano l’allevamento Ballyboy e al momento dell’asta il 75% della loro mandria proveniva da questa famiglia....

Cow Country - Luglio 2019

Luglio 2019

Con 2111 di TPI, Niclo O-Man Debbie VG-87 (nata nel 2004) è una delle vacche americane più alte a indice della sua generazione. Questa O-Man, che appartiene alle famiglie Nichols e Longshore in South Carolina, ci interessa in quanto nonna del toro provato S-S-I Damaris (Sterling-Bookem) e di vari tori genomici. Pine-Tree Firefly (Yoder-Supersire) d...

Océanie: na delle Migliori Famiglie Red in Europa

Luglio 2019

Produzione, longevità e tipo: è difficile trovare un allevatore che non sia interessato ad almeno uno di questi tratti - e ancor più è difficile trovare una famiglia di vacche che possa eccellere in tutti e tre ... vi presentiamo la famiglia di La Waebera Glacier Océanie, che oltre ad avere tutte queste qualità, è Red!

El Grillo: 650 vacche Holstein in Uruguay

Luglio 2019

Con questa pagina di foto, questa volta siamo in Uruguay, Sud America. Più precisamente a Sarandi Grande, nel Dipartimento Florida, 140 km a nord di Montevideo, la capitale dell'Uruguay. Arriviamo nell'azienda di Jose Gurgitano e di suo figlio Martin, proprietari dell’allevamento El Grillo, dove vengono munte 650 Holstein. Più del 10% sono registra...

Rinderzucht Kaack - In Germania, la forte e performante famiglia D fornisce 3 tori nei primi 4

Luglio 2019

Murano (150 RZG), Morgan (148 RZG) e Masato (147 RZG) occupano 3 delle prime 4 posizioni nella lista indici di progenie tedesca. Sono tre figli di Mogul di un’unica e stessa figlia di Man-O-Man: KAX Debita. Una triplice ragione per una visita all’allevamento di selezione Rinderzucht Kaack GbR, nell’estremo nord della Germania. Qui incontriamo una Debita molto sana, circondata da più di 300 membri della famiglia. Ecco di seguito l’affascinante storia di una moderna azienda da latte, casa natale dell’esemplare famiglia D.

Riverdown in Canada: La Casa di Unstopabull e Incredibull

Luglio 2019

Unstopabull e Incredibull sono i due tori red alti a tipo ad aver reso famoso il nome Riverdown sulla scena Holstein internazionale negli ultimi anni. Questo mese vi portiamo a visitare questo moderno ed efficiente allevamento situato mezz’ora a sud di Ottawa, la capitale del Canada.

Ecco il N.6 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Sandy-Valley!

Luglio 2019

Spettacolare! Non siamo ancora arrivati ai primi 5 del nostro concorso e già ci siamo imbattuti in veri e propri pesi massimi… Verso l’assoluto numero 1, che sarà rivelato a dicembre. Ma è già il momento di un gigante, perché che altro si può dire della Sandy-Valley della famiglia Bauer, nel Wisconsin? La stalla dove è nato il milionario Bolton e l’eccezionale vacca di fondazione Sapphire, nonché allevatori di una lunga lista di tori come Forbidden, Saloon, Sterling, Colt-P, Afterburner, Scenario, Difference, Gram e degli attuali tori DNA al top come Eisaku, Batman, Emerald, Fullmarks, Lenny, Challenger, Panama… Esatto, per decenni Sandy-Valley è stata una fonte inesauribile di genetica al top.

Savage-Leigh: come allevare vacche da sogno per ogni allevatore!

Luglio 2019

Attività poliedrica con molte caratteristiche interessanti! Unitevi a noi per visitare l’allevamento americano Savage-Leigh dove due aziende molto diverse lavorano armoniosamente sotto lo stesso prefisso. E in più: scopriamo i segreti della loro famosissima famiglia Licorice!

Natural: indipendente e poliedrica fonte ceca di genetica di elite

Luglio 2019

Dalla recente uscita indici di aprile, Natural è il fiero proprietario dei 2 più alti tori Holstein della Repubblica Ceca: Zetor e Zologram-P, con i loro collega Attila che brilla nei primi 5. Sulla lista dei tori provati con progenie, Natural è rappresentato da Sunnyday al primo posto e Polledstar-P al terzo. È il momento giusto quindi per fare la conoscenza di questo centro FA privato situato a sud di Praga, dove il vanto è l’indipendenza ed anche lo stretto rapporto di lavoro con gli allevatori.

Indice selezione mondiale 2019: attenzione a grasso, nuovi caratteri e ulteriori indici

Luglio 2019

Sono passati diversi anni dall’ultimo calcolo dell’indice di selezione mondiale (2013), di cui Holstein International ha iniziato a parlare regolarmente dal 1996. Tempo sufficiente, che le associazioni nazionali di allevatori e altre organizzazioni hanno utilizzato per sviluppare nuovi modelli statistici basati sull’evoluzione delle realtà economiche e la scoperta di nuovi rilevanti caratteristi di selezione. I risultati si possono vedere nell’indice mondiale di selezione 2019, in cui il rapporto grasso:proteine è molto più vicino e che include diversi nuovi caratteri. E ulteriori cambiamenti saranno apportati nei prossimi anni, considerando che sono in corso numerose ricerche su caratteri come l’efficienza alimentare.

Intriguing Sires - Balic & Bandicoot & Duke

Luglio 2019

“I nostri produttori di latte apprezzano Balic e lo stanno utilizzando di nuovo come toro provato con progenie,” afferma Mathias Poferl di Rinderzucht Baden-Württemberg (RBW). “Balic è stato molto popolare anche durante il suo periodo genomico, tant’è che ci sono già più di 250 figlie in lattazione. E GGI-Spermex continua a effettuare ordini per cl...

Focus on.. I più interessanti

Luglio 2019

I loro indici per conformazione sono tra i migliori che la razza ha da offrire, ma non è questo il motivo per cui presentiamo questi quattro tori. La qualità di questo quartetto non si basa sui numeri, ma sul feedback dalle stalle di parecchi allevatori in tutto il mondo. Si tratta di tori le cui figlie entusiasmano per l’ottimo tipo, sia come vite...

Bull Talk - Giugno 2019

Luglio 2019

Salvatore domina tra i padri di toro Red Holstein, ma sulla sua scia troviamo Endco Apprentice RC, un Kingboy figlio di Blondin-TJR Supersire Aroma VG-85. Apprentice non è solo il padre di Westcoast Swingman-Red (N.1 in Canada e negli Stati Uniti per le Red Holstein), ma anche degli alti americani KenmoreTriple Crown-Red e Avance-Red, e dell’alto c...

Intriguing Sires - Luglio 2019

Luglio 2019

Giordani è il nuovo toro DNA N.1 in Italia e combina solide produzioni (+1330 kg di latte) con alti titoli (+0,50%g +0,24%p), e con 2.93 è il più alto a mammella nella top-10. È figlio di Westcoast Perseus, un Penmanship sulla Doorman VG-88 sorella di Monterey della famiglia Pine-Tree Rudy Missy. La famiglia dietro a Giordano proviene dall’azienda...

Gestione elettronica della vacca: Fidatevi dei dati e fecondate la vacca come raccomanda il sistema. Funziona!

Giugno 2019

Con gli allevamenti che diventano sempre più grandi e i sistemi di gestione degli animali che diventano sempre più meccanizzati, il tempo passato a rilevare i calori di ciascuna vacca continua a essere sempre meno. Invece, insieme all’alimentazione al top e alla genetica d’elite, avere le vacche che si riproducono regolarmente è l’anello più importante nella catena che caratterizza un’efficiente gestione della mandria. Il monitoraggio dell’attività sta diventando sempre più popolare come aiuto a programmi riproduttivi di successo. Abbiamo cercato alcune esperienze pratiche in azienda.

Lana Rae: Eccezionale tasso di successo come riproduttrice

Giugno 2019

Negli Stati Uniti, ci sono 12 vacche che hanno prodotto 22 figlie EX o più. Gloryland Lana Rae EX-94 è una delle vacche di quella lista, e anche se il suo totale di 22 è molto inferiore a quello di vacche come Ashlyn (60) e Adeen (37), la percentuale delle sue figlie che hanno continuato ad essere classificate EX la rende davvero speciale.

Famiglia Grietje/Genua: Ogni Generazione Eccelle per ­Percentuali e Equilibrio

Giugno 2019

La selezione progressiva di élite a volte porta a Holsteins strette e deboli, con insufficiente resistenza per la produzione a lungo termine. Questo non è certamente il caso della famiglia olandese Grietje/Genua. Questo articolo parla di questi animali longevi e ottimi per percentuali che stanno avendo sempre più influenza in Europa.

Esprit: Sulle orme Europee della sua trisavola!

Giugno 2019

Grand Champion a Swiss Expo e Riserva Assoluta al Confronto Europeo di Libramont: Sunibelle Dempsey Esprit è una delle vere superstar dei ring. Andiamo a vedere cosa c’è dietro ad una delle più importanti vacche da show in Europa.

Heline: la nuova Regina d’Europa

Giugno 2019

Durante la finale di un’avvincente mostra Holstein a Libramont (Belgio), migliaia di entusiasti appassionati di Holstein hanno assistito all’incoronazione da parte del giudice Mark Nutsford della Campionessa Europea, Du Rahun Chelios Heline, nera come la pece. Questa splendida Campionessa Assoluta proviene, come la vincitrice del precedente Campionato Europeo (Galys-Vray, 2016) – dalla mandria da show della famiglia Junker in Svizzera. E anche lei è di origine francese.

Cow Country - Giugno 2019

Giugno 2019

L’allevamento da 300 vacche Belbrook è stato recentemente indicato in HI come l’allevamento leader in Nuova Zelanda per il maggior numero di vacche EX. Guardando più da vicino questo allevamento, emerge una linea di sangue ricca di campioni per produzione, vacche con lunghe carriere e superstar degli show-ring: la famiglia «E». In effetti, la strag...

Benninghoff Holsteins – non solo uno dei più grandi, ma anche uno dei migliori allevamenti della Germania

Giugno 2019

Dato che nella Germania occidentale ci sono pochissimi allevamenti di queste dimensioni, solo il numero di 1.200 vacche che munge Marc Benninghoff sono sufficienti a identificarlo. Dopo tutto, l’allevamento è uno dei migliori che si possano trovare in Germania per produzione e per selezione. Persino in Europa ci sono poche aziende simili dove gestione e selezione sono unite a un tale alto livello. Facendo attenzione, si potrebbe imparare molto.

La Waebera - una presenza fissa sulla scena della selezione Svizzera fa un passo avanti

Giugno 2019

Quando un’azienda viene onorata 30 volte come miglior allevatore in tre delle grandi mostre nazionali della Svizzera, allora è giusto pensare che questa sia arrivata ad un livello globale, se non altro dal punto di vista della conformazione. E certamente La Waebera, l’azienda ultramoderna della famiglia Clément, possiede conformazione di classe mondiale. Ma c’è molto di più. La Waebera non ha solo una tradizione come azienda di selezione di successo con vari tori positivi e vacche produttive e costanti, ma possiede anche una notevole collezione di vacche provenienti da diverse famiglie internazionali. Chiunque pensi che la conformazione qui sia l’unico punto di interesse, sta solo guardando la punta dell’iceberg.

Coyne-Farms: Come Si Ottengono 5 Nominations Global Cow in 3 Anni

Giugno 2019

Numerosi tori al top per TPI, famiglie dall’impatto mondiale e vacche altamente produttive che prosperano in un’azienda di grandi dimensioni. Son questi i tratti distintivi dell’allevamento americano Coyne-Farms. Sede di famiglie mondialmente affermate come quelle di Yadda, Jelly e Daffers. Scopriamo qui di seguito come questo allevamento di grandi dimensioni abbia continuato ad avere successo nel corso dei decenni.

Ecco il N.7 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Braedale!

Giugno 2019

Durante i 25 anni di HI, mai prima d’ora l’interesse per un concorso era stato così grande come è stato quello per questo eccezionale concorso tra allevatori, presentato sul numero di gennaio 2019. Prima di tutto, sono stati nominati 100 allevatori provenienti da 14 diversi paesi. A questo sono seguiti moltissimi voti da parte dei lettori di HI: chi considerano siano gli allevatori più influenti degli ultimi 25 anni? I risultati sono stati chiari, e sono iniziati a marzo con il conto alla rovescia: ogni mese presentiamo un allevamento dei 10 migliori, per terminare con il N.1 a dicembre 2019. Ora è il momento del N.7: la Braedale Farm, nell’Ontario orientale. E immediatamente si collega Braedale con…Goldwyn!

Salute del piede: Miglioramenti possibili attraverso la selezione

Giugno 2019

I problemi della salute degli zoccoli (zoppia nelle vacche) sono tra i maggiori problemi degli allevatori: i costi della mancata produzione di latte, la manodopera aggiuntiva, le visite veterinarie, la riforma involontaria e la riduzione della fertilità si sommano rapidamente. Grazie alla gestione e all’alimentazione, molti problemi ai piedi possono essere evitati o almeno ridotti al minimo. Ma...anche la selezione offre sempre più possibilità. Dopo la Scandinavia e i Paesi Bassi, anche il Canada e la Germania hanno recentemente introdotto indici ufficiali per la salute dello zoccolo.

Le temperature estreme sono in arrivo: bisogna ridurre l’impatto dello stress da caldo

Giugno 2019

Presto arriverà il caldo soffocante dell’estate, e questo potrebbe influire negativamente sui livelli di produzione delle vacche più produttive. Qui di seguito sono riportate alcune delle misure che potreste adottare per contribuire ad attenuare l’impatto e lo stress che le estreme condizioni climatiche di quest’estate potrebbero avere sulle vostre vacche.

BullTalk - Giugno 2019

Giugno 2019

È il riproduttore NTM più alto della Scandinavia ed è disponibile anche all’estero: Growny con +41 NTM. “Sicuramente un toro molto interessante: alto a indici e con un pedigree alternativo,” afferma Claus Langdahl per conto del suo proprietario VikingGenetics. Il certificato di Growny è decisamente diverso. Suo padre Goleen è un figlio di Grace, ch...

Intriguing Sires - Maestro & Spinoff & Tampa

Giugno 2019

Il N.1 americano Einstein, Homeground, Mixology e Maestro in Canada; questi quattro giovani tori Semex hanno debuttato ai vertici assoluti con l’uscita di aprile. Brian Carscadden, sire analyst di Semex: “Maestro, attualmente uno dei nostri tori più utilizzati negli accoppiamenti, sarà presto rilasciato.” Proprio come Mixology (<Topnotch; vedi Bull...

Focus on.. Talenti Polled

Giugno 2019

La madre è una delle prime figlie di Brasil, un figlio di Balisto, e la nonna è una produttiva figlia di Snowfever con Laron-P, Canvas e Lightning nella sua sequenza tori. Per quanto riguarda il lato materno, la famiglia Josefien ha fatto parte del programma Nukleus di CRV per generazioni ed il risultato sotto forma di Jacko-PP-Red riassume il tutt...

Intriguing Sires - Checkmate & Jeiraki & Nautic

Giugno 2019

A Checkmate sono sempre mancati pochi punti RZG per entrare nel gruppo di testa dei giovani tori DNA, ma, secondo Ingo Schnoor di RSH, alla fine questo non ha avuto alcuna influenza sulla sua popolarità. “Aveva quello che molti allevatori stanno cercando: titoli alti con latte sufficiente, non troppa statura, molta forza nell’anteriore, buona capac...

Ladys-Manor Shamrock: non più il “fratellino” di Bookem

Giugno 2019

Nell’ultimo decennio, molto è stato detto e scritto sulla statura delle Holstein. La tendenza verso Holstein più piccole è ora realmente perseguita, anche grazie a Shamrock, uno dei migliori figli di Planet. I suoi geni di longevità emergono ovunque nelle classifiche di oggi.

In Francia, l’aspettativa sta crescendo … Louxor manterrà le sue incredibili promesse?

Giugno 2019

“È l’indiscusso leader francese ad un livello ineguagliabile - mai prima d’ora un toro ha raggiunto questo livello.” Questo è quello che HI scriveva alla fine del 2016 sul nuovo e promettente toro francese Louxor, che faceva il suo sensazionale debutto nell’aprile 2016. “L’interesse è stato travolgente, da aprile la gente fa di tutto per ottenere i...

La famiglia Bresilienne: sotto i riflettori grazie a Norman

Maggio 2019

Per mesi, Frist PJP è stato il maestro degli indici francesi per conformazione prima di essere detronizzato da un nuovo toro: Norman EFP. Questo toro, che ha ricevuto il primo indice nel dicembre 2018, proviene da una nuova famiglia di vacche: Shottle Bresilienne. Ecco tutto su questa nuova famiglia di vacche francesi.

Krull Broker Elegance: notevole riproduttrice per il tipo a impatto internazionale

Maggio 2019

Elegance ha 69 figlie classificate negli Stati Uniti, 34 delle quali sono EX. Questo la colloca al terzo posto solo dopo Ashlyn (60) e Adeen (37) e alla pari di Apple-Red per il maggior numero di figlie EX nella storia della razza. E in particolare, la progenie di Elegance ha permesso a Budjon-JK di aggiudicarsi il titolo di Premier Breeder all’Expo in 6 occasioni!

Cow Country 2 - Maggio 2019

Maggio 2019

“Ti fa sembrare intelligente,” dice Anthony Liddle a proposito di Liddleholme Resurrect Lu-RC, una delle più recenti vacche della razza da 97 punti. “Le piace essere lasciata sola - in una mostra puoi semplicemente scaricarle davanti un carico di cibo, e lei va avanti da sola. È una vacca molto facile,” spiega Anthony, che aveva appena 13 anni quan...

Jedi: la storia della sua discendenza

Maggio 2019

Jedi è stato uno dei padri di tori più utilizzati nell’era genomica, affermandosi come uno dei principali riproduttori che hanno avuto un impatto sulla razza. Tuttavia, con oltre 4.000 figlie in lattazione nel suo indice, non tutto nella sua carriera è andato esattamente come previsto, pur rimanendo uno dei tori più popolari nel catalogo di Select Sires.

Bond Haven Dixie Rox: La N.2 in UK ha potenzialmente raggiunto un primato mondiale!

Maggio 2019

Debutante Rae, Rhonda, Perk Rae, Cinderella… La famiglia Roxy ha saputo reinventarsi attraverso diverse linee. In queste pagine scopriamo un potente ramo presente in UK che discende dall’importata canadese Bond Haven Dixie Rox. Una vacca straordinaria per longevità, produzione e tipo!

Cow Country - Maggio 2019

Maggio 2019

Lo sviluppo e la scoperta di nuove e uniche famiglie di vacche è una delle sfide più importanti che dovrà affrontare la selezione della razza Holstein. Ma non è facile trovare nuove famiglie con valori riproduttivi di alto livello internazionale. Tuttavia, un tale gioiello è stato trovato nell’allevamento di 700 vacche della Milkmen Holstein, in Un...

Ghardaia: la splendida entrata in scena delle Holstein della Rogy.

Maggio 2019

Le Campionesse Assolute del prestigioso Swiss Expo di Losanna entrano tutte a pieno diritto nella storia della Holstein, perché la vittoria alla prestigiosa esposizione svizzera rientra in una “categoria a parte”. Di una categoria a parte è anche l’affascinante vincitrice dell’edizione 2018 del Swiss Expo: Rogy Goldwyn Ghardaia, di proprietà di Joe Demierre. Ghardaia è stata una sorpresa? Assolutamente no, perché poco più di un mese prima aveva trionfato al noto Expo Junior Bulle. Ma Ghardaia è più che una famosa vincitrice del Swiss Expo: lei esemplifica anche la forza di una famiglia di vacche unica nel suo genere. Come tale, Gharadia segna l’entrata sulla scena internazionale del proprietario della Rogy Holstein e della sua preziosa famiglia, da numerose generazioni profondamente legata alla Rogy. Venite con noi fino alle montagne del Giura, nella Svizzera occidentale, vicino al villaggio di La Joux.

Stone-Front in Wisconsin: 100 anni di storia Holstein

Maggio 2019

Stone-Front Iron Pasta EX-96 è stata Campionessa Assoluta Riserva al World Dairy Expo nel 2010. Attualmente il nome Stone-Front sta attirando l’attenzione con il popolare toro genomico alto a tipo Stone-Front Artist; mentre il giovane Stone-Front Reeve-Red è stato negli ultimi mesi il toro Red Holstein N.2 negli Stati Uniti. È ora di dare un’occhiata più da vicino all’allevamento Stone-Front di proprietà di Andy e Lyn Buttles.

Veneriete Ida’s - Famiglia con titoli, potere riproduttivo e longevità

Maggio 2019

“La comparsa del suo primo indice di progenie lo scorso dicembre ha segnato il ritorno di Board, che è attualmente molto richiesto sia in patria che all'estero," racconta Liane Krauter, di RUW, che indica che durante la Highlight Sale è stato esposto un eccezionale gruppo di figlie del toro nel top-10 (146 RZG), che hanno convinto per telaio, arti...

Ecco il N.8 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Ferme Gillette!

Maggio 2019

Mi vengono in mente due cose davvero eccezionali quando sento il nome Gillette. Gillette - giustamente il numero 8 del Concorso Miglior Allevatore di HI e il nome del popolare allevamento di selezione nell'Ontario orientale. La prima volta che ho avuto contatti con Gillette - per telefono, nel 1995 - è stata immediatamente molto emozionante, e prob...

Robot e selezione dei tori: selezionare una “Vacca Robot”

Maggio 2019

Nel periodo di previsione 2017-2023, il mercato della mungitura robotica dovrebbe crescere ad un tasso di crescita annuale del 9,78%. Sì: possiamo aspettarci in futuro un numero molto più alto di allevamenti da latte con robot! Dalla modifica della stalla per ospitare i robot, all’apprendimento di come decifrare una grande quantità di informazioni, il passaggio ad un sistema di mungitura automatizzato comporta molti cambiamenti. Uno di questi cambiamenti è l’approccio dell’allevatore alla selezione dei tori. Qui discutiamo di selezione nel mondo dei robot.

LPI e Pro$: Come funzionano gli indici di merito totale del Canada.

Maggio 2019

Il Canada ha due principali indici di merito totale. Il Lifetime Performance Index (LPI) è stato per decenni la misura riconosciuta della genetica canadese, mentre il Pro$ è stato aggiunto come alternativa di classifica a partire dall’agosto 2015. Il Pro$ è destinato a soddisfare le esigenze dei produttori che essenzialmente ottengono tutti i loro ricavi dalla vendita di latte, mentre l’indice LPI è più adatto a coloro che desiderano commercializzare genetica, una situazione in cui la conformazione e l’aspetto dell’animale costituiscono un valore aggiunto.

Intriguing Sires - Rowdy & Balisto & Bardo

Maggio 2019

“Rowdy è un toro eccezionale a produzioni che trasmette latte estremo con ottimi titoli,” commenta Ryan Starkenburg di ABS. “Nonostante queste produzioni estreme, si comporta bene anche nei caratteri di salute, che spesso è difficile da ottenere in tori così alti a produzione.” Rowdy e suo fratello pieno Raiden (2745 TPI) sono i primi prodotti del...

Focus on... Gli scalatori

Maggio 2019

Nessun altro periodo di valutazione dell’anno porta abitualmente tanti cambiamenti quanto l’uscita indici di aprile. Oltre ai cambiamenti della base, le piccole modifiche alle formule di valutazione sono un’altra importante ragione per cui i numeri di alcuni tori cambiano molto di più della media. Aprile 2019 non fa eccezione. Qui di seguito vi pre...

BullTalk - Maggio 2019

Maggio 2019

Il nome è perfetto! Il suo indice DNA del 2010 (2098 gTPI) è praticamente identico al suo indice di oggi che è provato con progenie: 2060 TPI. E ora basato su 16.698 figlie! Sì, Mountfield AltaExacter sta facendo decisamente quello che aveva promesso. Non sta giocando un ruolo importante come padre di tori, ma sta facendo un lavoro eccezionale nel...

Synergy Passion e Piper: Riportano la linea Lou Etta sotto i riflettori

Aprile 2019

Con tori come Leadman, Lord Lily e Novalis, la famiglia Lou Etta per decenni ha esercitato una notevole influenza sulla selezione dei tori di FA. Oggi questa famiglia continua ad avere un impatto sulla selezione moderna attraverso le sorelle piene Passion e Piper, che sono all’origine di tori come AltaParquet e Progenesis Pyramid.

Cow Country 2 - Aprile 2019

Aprile 2019

JK DG Esmeralda EX-90 è speciale sulla carta come lo è dal vivo. Innanzitutto è il risultato dell’incrocio speciale Doorman-Goldwyn-Shottle, mentre dal lato materno risale all‘impressionante famiglia della due volte Vacca Francese dell‘Anno Amaranthe. Il suo allevatore Jan Kolff (JK Eder) e Diamond Genetics erano rimasti colpiti dalla madre di Esme...

Cow Country - Aprile 2019

Aprile 2019

La famiglia Jonsson di Stöde, in Svezia, ha nella loro Wilhelmine, che compie nove anni il mese prossimo, una campionessa internazionale per produzione? Forse no. Tuttavia, è certo che i suoi successi per produzione saranno ammirati in tutto il mondo. In sei anni di produzione, la figlia quasi interamente bianca del toro tedesco Truman (Throne-Lee)...

Skychief Finesse: potente vacca di fondazione con 26 figlie Excellent

Aprile 2019

Penn-Gate Skychief Finesse era una vacca potente, dal profondo costato che ha dimostrato di essere una grande razzatrice. Ad oggi sono ben 26 le sue figlie EX. Finesse ha avuto anche un figlio con Durham di grande successo: Penn-Gate Finest. Ecco una retrospettiva dedicata ad una delle famiglie di vacche più potenti della razza e alla sua notevole capacità di trasmettere costantemente il proprio tipo.

Darnlaw Farm: selezionare per tipo eccellente e vacche potenzialmente da 100.000 kg

Aprile 2019

Nel 2018, ben sette rappresentanti della Darnlaw Farm (prefisso: Townlaw) - tra cui sei di loro classificate EX - hanno superato la pietra miliare di 100.000 kg. Nella moderna stalla a stabulazione libera della famiglia Sloan, in Scozia, 180 bellissime Holstein combinano un’alta produzione media con un basso tasso di rimonta, frutto di anni di selezione per tipo e di lavoro appassionato con forti famiglie di selezione. Comprovata capacità di selezione, per la quale nel 2018 Bryce e suo figlio Robert hanno ricevuto il meritatissimo titolo di Master Breeder Britannico.

Maple-Dell: ricerca del tipo, senza rinunciare alla redditività

Aprile 2019

Non appena siamo scesi dall’auto abbiamo capito che sarebbe stata una buona visita. Dopo una mattina fredda e umida, un bel sole primaverile cominciava a splendere. Più tardi avremmo scoperto che questa calorosa accoglienza si rifletteva sulla personalità davvero gentile della famiglia Patrick, nonché sulle loro vacche ... che, per gli amanti del tipo, sono roba che scotta!

Master Breeder Rolandale - ‘Il tipo diventerà ancora più importante in futuro.’

Aprile 2019

Impressionante. Questa è la parola giusta - e non è certo un’esagerazione - per descrivere l’intera mandria di Rolland Dubois e di suo figlio Marc-André, nel Quebec. Che tipo potente, che alto livello di produzione e che varietà di talenti in questa mandria. Sia nelle Holstein che nelle Red Holstein. Questa qualità superiore si vede anche nelle statistiche: una produzione media di 11.000 kg al 4,2% e 3,4%, un totale di 40 vacche EX (!) e 38 vacche VG tra le 78 vacche in lattazione. Esatto, alla Rolandale non troviamo nessuna vacca classificata meno di VG. Non perdetevi la storia di questi due impegnati allevatori, appassionati della selezione: padre e figlio Dubois, gli allevatori della Rolandale.

Ecco il N.9 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Mil-R-Mor

Aprile 2019

I risultati sono completi: i 25 migliori allevatori più influenti degli ultimi 25 anni. Ma, come promesso, i risultati appariranno un mese alla volta. Nel precedente numero di HI compariva il N.10 (Pine-Tree), ed ora è il momento del N.9. E così procederemo fino a dicembre, quando verrà presentato il N.1. Poi si avrà la top-10 completa. Contemporaneamente, a dicembre verrà pubblicato un libro di HI con i reportage su tutti i 25 allevatori più influenti! Ma...ora il momento del N.9: l’allevamento Mil-R-Mor, di proprietà di Bob Miller, negli Stati Uniti. Come già detto, questo articolo è scritto sulla base di informazioni già note a HI, in modo che la sorpresa per Miller arrivi solo alla pubblicazione di questo numero! Il mese prossimo ci sarà l’intervista a Mil-R-Mor, mentre su questo numero trovate l’intervista alla Pine-Tree, il N.10.

Questa Stormatic (foto) ha prodotto 138.630 kg Giovani figlie di Elevation, Astronaut e Bootmaker seguono le sue orme!

Aprile 2019

Davvero notevole: una mandria di 150 vacche Holstein con 25 figlie di Paclamar Astronaut, Paclamar Bootmaker e Round Oak Rag Rag Apple Elevation! E: altre loro figlie sono in arrivo. Nel frattempo, stanno entrando in produzione le prime primipare di Pawnee Farm Arlinda Chief: “Primipare fantastiche,” racconta l’allevatore Blake Hansen (40), della Hansen Dairy, in Iowa, che ora utilizza anche Blackstar e Sexation. Sì, stiamo scrivendo nel 2019, ma queste leggende sono nate 45 anni fa, o prima. Perché Blake usa questi tori?

Beef-on-Dairy: varie razze da carne hanno un loro proprio programma di selezione

Aprile 2019

Nel numero di febbraio di HI (pagg. 10-11) siete venuti a conoscenza del fenomeno Beef-on-Dairy: l’uso di tori da carne su vacche da latte. Come risultato dell’uso estensivo di seme sessato in molti importanti paesi Holstein, questa è una pratica in aumento. In questo articolo, prenderemo in considerazione una serie di programmi di selezione sviluppati per selezionare i migliori tori da carne per raggiungere questo obiettivo finale. E avrete una panoramica dei tori di varie razze da carne raccomandati per le vacche da latte dai Centri FA. Perché anche con Beef-on-Dairy le cose stanno così: non usate “un toro qualsiasi “… anche in questo caso i tori migliori portano chiaramente a risultati migliori.

Management: modi naturali per prevenire le malattie

Aprile 2019

La resistenza agli antibiotici e la riduzione della quantità di antibiotici utilizzati nella produzione animale sono un argomento di cui tutti gli allevatori hanno sentito parlare più e più volte nel corso dell’ultimo decennio. Naturalmente, da un punto di vista genetico la selezione per i caratteri salute ha frenato la tendenza al ribasso nelle prestazioni dei caratteri salute della vacca da latte, e ora stiamo vedendo un generale miglioramento nella resistenza alle malattie... ma, quali opzioni di gestione esistono come alternativa all’uso degli antibiotici?

BullTalk - Aprile 2019

Aprile 2019

È il riproduttore più alto a tipo disponibile della Francia: ben +4.7! Inoltre… per quanto riguarda il fitness, è quasi perfetto. E a questo aggiungete i suoi dati leggermente positivi per latte e titoli… tutto questo fa del toro francese Mewald di Genes Diffusion un toro a tipo veramente interessante. Ovviamente, non è certo caduto dal cielo: sua...

Focus on... Popolari

Aprile 2019

Sono i favoriti dei produttori di latte convenzionali interessati alla selezione. Tori che non danno il tono ai grandi centri di FA internazionali, ma piuttosto alle organizzazioni più piccole del settore. Tuttavia, ciò non rende questi bestseller meno interessanti. Ecco quattro esempi di riproduttori che meritano assolutamente di essere riconosciu...

Intriguing Sires - Mayflower & Ilvolo & Baldur

Aprile 2019

Mayflower è un figlio di Snowman alto a produzioni, ora +2591 a latte, -0,14% di grasso e +0,00% di proteine con 0.93 a tipo. Sua madre, Roylane Socra Mira EX-91, è la sorella piena di Robust. “Mayflower è stato un enorme riproduttore a produzioni dai suoi primi giorni da genomico fino a quando non è diventato provato, oggi con migliaia di figlie i...

Libramont 2019 fa del Belgio ancora una volta il centro dell’allevamento Holstein

Marzo 2019

Il Confronto Europeo torna in Belgio! A quindici anni dall’ultima delle varie edizioni svoltesi nella capitale belga di Bruxelles, il 9 aprile si riuniranno a Libramont le più belle Holstein di tredici paesi europei. I visitatori potranno contare su uno spettacolo di altissimo livello, con un allestimento visivo mai visto prima. Libramont 2019 è particolarmente incentrato sulla passione per la vacca Holstein e sui suoi allevatori. HI ha sperimentato tutto questo durante un tour nella regione del Belgio meridionale, la Vallonia, e visite presso le aziende di quattro importanti allevatori.

Seagull-Bay Supersire: Riproduttore a latte per eccellenza, che mantiene tutte le promesse

Marzo 2019

Nel dicembre 2012, era il toro N.1 in America dei tori testati DNA con 2530 gTPI. Sei anni dopo, nel dicembre 2018, ha 2518 TPI sulla base di 33.087 figlie. Un punteggio da sogno, che colpisce il bersaglio DNA. Il suo nome: Seagull-Bay Supersire. Allevato dalla famiglia Andersen dell’Idaho, di proprietà di Select Sires in Ohio, distribuito in molti paesi da World Wide Sires, California. Supersire ha compiuto 8 anni a dicembre, e già allora aveva decisamente superato la pietra miliare di un milione di dosi. È il padre del toro N.2 TPI nonché toro a latte più alto della razza: Uecker JoSuper. È il doppio pronipote del N.3 per gTPI degli Stati Uniti: Hurtgenlea Richard Charl, ed è il padre dell’olandese N.1: Cogent Supershot. È il nipote di Mr Salvatore RC, uno dei padri di toro Red Holstein di maggior successo. Dove ci fermiamo? Perché nel frattempo, i pronipoti di Supersire sono già in servizio in FA. È impossibile immaginare l’allevamento moderno senza Supersire, motivo per cui HI ha deciso di far luce sulla straordinaria carriera del 55° milionario del mondo. Intercalando brevi descrizioni di tutti e sei i migliori tori che troviamo nella sua linea paterna diretta.

Shoremar Alicia: ex Campionessa Mondiale e fonte di figlie eccellenti

Marzo 2019

Con 32 figlie eccellenti negli Stati Uniti e in Canada, Alicia è, in termini di conformazione, una delle riproduttrici d’élite del Nord America. Come tale, ha portato un valore genetico aggiunto dopo aver completato una prestigiosa carriera – Alicia ha ottenuto la massima classificazione di EX-97, è diventata Campionessa Assoluta a Toronto e… Campionessa Mondiale! Ecco una panoramica delle eccellenti figlie di Alicia, una delle quali ci conduce direttamente a una pluri Campionessa Nazionale in Europa.

Le Neblina della Tirsvad: alte per NTM, NVI, PFT, RZG e TPI

Marzo 2019

Per mantenere le vaste dimensioni del suo programma di successo Tirsvad , l’allevatore danese Søren Ernst Madsen preferisce lavorare con famiglie di vacche che possono generare alti tori in vari sistemi di indici. Le Neblina stanno decisamente soddisfacendo questo suo desiderio. Il ritratto di questa famiglia ci porta in ben nove paesi europei, e molto probabilmente in futuro in Nord America, considerando gli alti gTPI dei due rami della famiglia.

Cow Country - Marzo 2019

Marzo 2019

Ovviamente, Miss Pottsdale DFI Tang-Red è una delle eccezionali Red Holsteins nella stalla della Golden Oaks Farms, in Illinois. Dopo che i suoi allevatori, Chris e Sarah Potts, nel 2016 hanno venduto la figlia Defiant alla Golden Oaks, Tang ha messo insieme una lunga lista di successi, che include il titolo di Riserva Intermedia a Madison nel 2017...

R Green-Acres in Wisconsin: Allevamento Pride Holsteins

Marzo 2019

Il villaggio di Pepin, nel centro-ovest del Wisconsin, si trova sulle rive dell’omonimo lago e del fiume Mississippi. Un tempo era prevalentemente una comunità agricola, ma oggi è una cittadina con bei ristoranti e un porto turistico. Sulle colline appena fuori dal centro abitato la famiglia Raethke fa agricoltura da generazioni. Dalla loro fattoria R Green-Acres, dove allevano Holsteins usando il prefisso “Pride”, si può nitidamente scorgere il Mississippi.

Westcoast Holsteins: da campionesse da show a tori leader della razza

Marzo 2019

È difficile da credere! Wescoast Holsteins si è costituita solo nel 2010 ed è già diventata una delle principali risorse della razza. Hanno fatto sfilare diverse campionesse nei principali concorsi nordamericani e hanno anche allevato giovani maschi che sono in cima alla lista dei tori genomici. Diamo uno sguardo dietro le quinte della Westcoast Holsteins.

Wilder Holsteins – in breve tempo al top della scena dell’allevamento in Germania

Marzo 2019

Non è una novità affermare che per i selezionatori privati è sempre più difficile competere nel costoso e rischioso business delle élite genomiche. Anche in Germania non servono le dita di una mano per contare gli allevatori che sono maestri in questo e competono ai massimi livelli. Comunque, uno di questi è sicuramente Norbert Holtkamp, che insieme al fratello Hermann e al nipote Hendrik ha portato in pochi anni fama internazionale al prefisso Wilder Holstein. La ricetta del successo: velocità, costanza e, soprattutto, le giuste famiglie di vacche.

Ecco il N.10 degli allevatori più influenti degli ultimi 25 ani: Pine-Tree!

Marzo 2019

I voti sono stati contati. Ci è voluto molto più tempo di quanto ci aspettassimo. Mai prima d’ora, nei 25 anni di esistenza di HI, un concorso aveva stimolato così tanta partecipazione. Il flusso costante delle schede di voto è continuato per molto tempo, e ogni scheda voleva dire punti significativi, punti per i 100 allevatori che sono candidati in questo eccezionale concorso di HI: Chi sono gli allevatori più influenti degli ultimi 25 anni? Tutti e 100 i candidati sono stati pubblicati sul recente numero di gennaio di HI, completo con la scheda per votare. Dopo di che, è seguita una tempesta di risposte entusiastiche e un flusso ineguagliabile di schede di voto, per posta e in digitale. Come accennato: tutti i voti sono stati conteggiati. I risultati sono noti. E ora, ogni mese, pubblicheremo il nome di uno dei dieci finiti più in alto. Ecco iniziamo, con il numero dieci: Pine-Tree!

Mastiti – il nuovo peso massimo tra i caratteri salute

Marzo 2019

In teoria, un indice genetico per cellule somatiche, come viene calcolato di routine nella maggior parte dei paesi del mondo, potrebbe continuare a servire come indicatore genetico della salute della mammella anche il futuro. Nei paesi dove viene calcolato un indice per mastite, la correlazione tra punteggio delle cellule somatiche (SCS) può andare da 0.6 a 0.9, cioè è molto alta. Ciononostante, sempre più indici genetici stanno incorporando direttamente gli indici per mastite. Qui spieghiamo perché questo succede e come si ottengono gli indici genetici per resistenza alla mastite.

O’Kaliber: Costruttore di Campionesse

Marzo 2019

In Nord America ha solo 350 figlie in lattazione, e ciononostante una di loro l’anno scorso è diventata Campionessa Intermedia del World Dairy Expo. Una delle sue 1.000 figlie in Svizzera è stata Campionessa Assoluta del Junior Expo Bulle e Riserva Intermedia del Swiss Expo. Un successo eccezionale, quindi, accreditato a GS Alliance O’Kaliber, il figlio svizzero di Acme sulla Campionessa Europea e due volte Campionessa Mondiale, O’Kalibra.

Holbra Rodanas: il N.1 completo in Italia

Marzo 2019

Come toro genomico, si trovava già in cima alla classifica ed era quindi popolare. Oggi questa popolarità continua, perché sulla base di 1000 figlie, le sue qualità sono state ben confermate: Rodanas è il numero 1 assoluto in Italia. Ecco il report del figlio completo di Doorman sul ramo olandese di successo della famiglia Prudence.

Riconoscete questo figlio di Mountain?

Marzo 2019

Ti guarda con sguardo severo. Mantiene fisso lo sguardo. E infatti è stato così quando Han Hopman ha fotografato questo toro, 18 anni fa. Perché Jesther – è di lui che stiamo parlando - non era certamente un toro amichevole. “Devi sempre tenerlo d'occhio,” avevano detto le persone che si occupavano di lui, vicino alla città francese di La Roche-sur...

L-L-M-Dairy Passat: nuova fonte di vacche Holstein “invisibili”

Marzo 2019

Ogni toro di alto livello è unico. L-L-M-Dairy Pond Passat, nuovo arrivato nella top 10 della classifica americana dei tori provati con progenie, si distingue soprattutto per il suo profilo particolarmente ricco per gli allevamenti commerciali. Il suo pedigree, una combinazione tra lo specialista per il fitness Ponder e la famiglia bilanciata L-L-M-Dairy Procky, fornisce un bel ritratto di Passat.

Intriguing Sires - Fullmarks & Nantais & Gigabyte

Marzo 2019

Sandy-Valley Eternity è senza dubbio un fenomeno della razza che lascerà il segno nella popolazione. Questa attraente Rubicon VG-88 (2 anni), pronipote dell’altrettanto talentuosa Planet Sapphire, da agosto è la vacca N.1 CTPI. Delle sue 35 figlie, 2 superano i 2900 gTPI e 15 sono oltre i 2800 gTPI. Altrettanto impressionanti sono i suoi figli. Dod...

Focus on.. apprezzati ed affidabili (1)

Marzo 2019

Loro non sono i tori più alti, non necessariamente padri di toro di successo, e non i migliori tori genomici. Ma sono provati, hanno centinaia di figlie in lattazione e sono i bestseller dei loro Centri. Ci sono diverse ragioni per cui alcuni tori sono continuamente tra i preferiti degli allevatori. Gli indici di selezione giocano solo un ruolo sec...

Destinato a far parte dei grandi?

Marzo 2019

21 settembre 2017, è presto di mattina ma ciononostante fa già molto caldo… si prospetta una giornata tropicale. Ma comunque noi stiamo pensando a qualcosa di completamente diverso. Dalla stalla della Select Sires, in Ohio (USA) esce un toro che avevamo molta voglia di vedere dal “vivo”: Melarry Josuper Frazzled. Dopotutto, lui è il padre di divers...

Louxor regna supremo in Francia

Marzo 2019

Molti tori possono essere classificati come riproduttori a tutto tondo: buone produzioni, tipo eccellente e caratteri di salute positivi. Louxor, dall’aprile del 2016 N.1 in Francia da quasi due anni, conferisce alla descrizione a tutto tondo una nuova dimensione grazie all’eccellente produzione, al tipo eccezionale nonché agli ottimi caratteri di salute. Da aprile, il proprietario Evolution lancia i figli di Louxor che mostrano – come potrebbe essere altrimenti – qualità in abbondanza.

Perché Missouri é il “toro che soddisfa l’allevatore”

Marzo 2019

Nell’ultima decennio, Supersire, Mogul e Balisto sono stati tra i tori più influenti nella razza e rappresentano 3 differenti rami della famiglia di Rudy Missy. Ma forse la razzatrice più costante di questa famiglia si é rivelata essere la figlia di Robust, Pine-Tree 2149Robst 4846 che adesso ha 7 figli nella top-100 TPI... tra cui Missouri, di cui vi presentiamo la storia.

Cogent Supershot: fonte di etica professionale e funzionalità

Marzo 2019

Cogent Supershot ha debuttato nel 2014 per il programma di selezione britannico Cogent come toro N.1 per gTPI, gLPI e gPLI. Il suo esordio sfavillante ha coinciso con una sorprendente campagna di lancio. Da un anno ormai questo figlio di Supersire ha un indice provato e stanno emergendo nipoti genomici di alto livello in tutto il mondo. Tutte le alte aspettative sono state soddisfatte, tranne che per un carattere.

Frist PJP: il grande toro a tipo della Francia

Marzo 2019

Una volta ogni tanto, arriva un animale davvero unico, che va contro ogni previsione e resta ai vertici delle liste per un lungo periodo di tempo. Quando si tratta di tipo, certamente Atwood è stato l’eccezione sulle tabelle USA per molti anni, e uno di suoi primissimi figli è stato Frist PJP, che domina le classifiche a tipo in Francia.

Intriguing Sires - Presley & Emmitt & Mineral

Marzo 2019

Con figli come Hayes-P e Hologram-P o nipoti come Pontiac-P, Paiton-PP e Mystic-PP, Bomaz Uno 5904 (Uno-Lawn Boy-Laudan-Garter) si è affermata come fonte produttiva nel segmento polled. Ad ogni valutazione, nuovi talenti polled vengono sempre più alla ribalta e quasi nessuno di loro presenta particolari difetti che li squalificherebbero dall’uso in...

Iznogoud: sangue alternativo, nuova famiglia… genetica al top

Marzo 2019

In inglese il nome “Iznogoud” potrebbe sembrare una scelta strana, visto che pronunciato sembra suoni come “Is no good”, che significa “non va bene” e questo potrebbe sminuire il toro, sottovalutandolo troppo, poiché in effetti Iznogoud si è rivelato essere finora uno dei migliori tori francesi provati con progenie! Ma in Francia il nome “Iznogoud” ha un significato completamente diverso, perché è il nome del personaggio di una popolare serie di fumetti. Al contrario, nella selezione Holstein Iznogoud non è certamente uno scherzo. Il toro francese provato con progenie N. 1 è anche il padre del toro francese testato DNA N. 1. Impariamo a conoscere questo eccezionale riproduttore.

prima le figlie ed ora i figli - l’impressionante stabilità di Yoder come padre di tori

Marzo 2019

Trovare una risposta alla domanda su quali sono i figli dell’eccezionale Mogul che stanno avendo più influenza sulla razza non è facile; molti di loro convincono con ottime figlie, ma quale figlio di Mogul sta avendo maggiore impatto tramite i figli e i nipoti? Montross, il padre di Jedi, è certamente un buon candidato. Oppure Pety, il padre di Modesty. Ma che dire di Yoder? Inizialmente, sono state le sue figlie che hanno superato le aspettative, ed ora sono i suoi figli come Achiever o Bandares che stanno creando grande entusiasmo. L’influenza di Yoder non è sicuramente inferiore a quella dei suoi mezzi fratelli.

Snake-Red - Nuovo Red Holstein N.1 della Germania!

Marzo 2019

Durante la prima edizione dell’evento Holstein Vision, RinderAllianz aveva mostrato un accattivante gruppo di figlie di Snake-Red e subito la voce aveva cominciato a girare… il figlio di Snow sarebbe potuto diventare il nuovo N.1 nel suo paese ... La conferma è arrivata una settimana dopo : Snake-Red è il nuovo Red Holstein N.1 della Germania!

Influenti figli di Kingboy: alti indici e ottimo tipo

Marzo 2019

Un alto PTAT (l’indice americano per tipo) generalmente suscita grande attenzione, e questo è sottolineato dal toro americano Kingboy. Fin dall’inizio, sia i selezionatori che gli allevatori commerciali hanno ben accolto questo figlio completo e molto alto a tipo di McCutchen. Negli ultimi quattro anni, il centro proprietario Select Sires ne ha vendute 400.000 dosi. La popolarità di Kingboy si sta irradiando tramite i suoi figli, tra i quali significativi padri di toro. HI ve li presenta.

Oh-River-Syc Byway: il miglior figlio di Meridian a Tipo

Marzo 2019

High Octane, Capital Gain, Gold Chip, Brokaw, Braxton, Baltimore, Brady, Bankroll: quella delle Barbie è famosa in tutto il mondo per essere una delle migliori famiglie a tipo. Ed eccola di nuovo con un altro leader della razza: Byway.

Genervations Epic: Un Toro Canadese con Influenza Mondiale

Marzo 2019

La famiglia di Lead Mae ha prodotto svariati tori di alto livello nel mondo. Tra questi due dei più conosciuti sono Kingboy in USA ed Epic, toro molto influente allevato in Canada. Questo grande toro bianco di 94 punti trasmette vacche robuste, che producono molto e mantengono una buona body condition durante la lattazione. Diamo uno sguardo all’influenza di Epic nella razza.

Intriguing Sires - Drastic-P & Princi-P-Red & Hotspot-P

Febbraio 2019

“Certo, è troppo presto per dirlo con certezza, ma probabilmente diventerà uno dei tori polled più popolari al mondo,” dice Rick VerBeek di Select Sires sul nuovo arrivato di alto livello nella lista americana di aprile, Drastic-P. Questo figlio di Bandares trasmette quasi 1000 libbre di latte, +0,13% di grasso e +0,08% di proteine, e buoni caratte...

La famiglia Redwing: ora vola più in alto con i migliori tori in classifica

Febbraio 2019

Per molti anni Ri-Val-Re Niagra è stato il toro icona internazionale dell’allevamento Ri-Val-Re in Michigan. Ora è stato sostituito dal famosissimo Ri-Val-Re Rager-Red. Dopo oltre un decennio di dominio nelle liste femminili rosse, la famiglia Redwing di Jorgensen eccelle oggi anche per via maschile producendo star come Rager-Red e Zimmerview Lucky PP-Red.

Willswikk Outside Della: un nome da ricordare!

Febbraio 2019

“Le sue figlie più grandi nella nostra mandria non vogliono arrendersi e nel frattempo emergono nuove generazioni di giovani talenti.” Cindy Wikkerink identifica la fonte di questo “problema” in Willswikk Outside Della EX-95, la prima finalista della Columbia Britannica per il concorso Vacca dell’Anno di Holstein Canada.

La sorprendente scoperta della famiglia francese Diablesse

Febbraio 2019

La carriera della famiglia Diablesse è piuttosto insolita. Questa linea di sangue era completamente sconosciuta alcuni anni fa, ma ora è una fonte popolare di madri di toro e giovani tori per FA. Come è potuto accadere? Troverete la risposta in questo articolo!

MS Kingstead Chief Adeen: La numero due di tutti i tempi per numero di figlie EX

Febbraio 2019

Tori come Atwood, Atlantic, Aftershock, Golden Dreams e Archrival sono tra i grandi riproduttori a tipo dell’ultimo decennio, e tutti risalgono ad Adeen in linea materna. Tuttavia, Adeen è stata una grande riproduttrice anche sul lato femminile, ora con 51 figlie classificate EX in tutto il mondo, classificandosi seconda solo ad Ashlyn quando si tratta del maggior numero di figlie EX di tutti i tempi.

Nuova fonte genetica sulle rive del Po: Cristella Holsteins

Febbraio 2019

Organizzazioni di FA come Inseme, Intermizoo, ABS e Semex tengono d’occhio quest’azienda italiana: Cristella, di proprietà della famiglia Marchi-Balestreri. Non c’è da stupirsi, perché già da diversi anni Cristella registra progressi costanti. Le loro famiglie di vacche raggiungono alti indici DNA. Nel frattempo, hanno 8 femmine >2700 gTPI e 11 >4000 gPFT. Le fondamenta di tutto ciò sono state gettate più di 50 anni fa, quando nonno Franco ha introdotto nella sua impressionante mandria l’imponente toro Hanoverhill Rocky. Questa è la storia di Cristella.

Cow Country - Febbraio 2019

Febbraio 2019

I risultati della tredicenne Feizor Shottle Delia parlano di volumi. All’inizio della sua 11ª lattazione e sulla strada per produrre 140.000 kg nella carriera, a dicembre è stata classificata EX-96-9E. “È una vacca che uno alleva solo una volta nella vita. Di recente, ha partorito una femmina con Unix e siamo davvero emozionati per questo.” David B...

Lisduff: attenzione costante su fertilità, proteine e tipo

Febbraio 2019

Le vacche della Lisduff Farms, in Irlanda, vivono interamente di erba per otto mesi all’anno, percorrendo ogni giorno una lunga distanza da e verso la stalla, hanno parti stagionali e producono principalmente per il mercato di esportazione. Circostanze uniche, che richiedono specifiche scelte di selezione. La componente proteica, e soprattutto la fertilità, ricevono sempre la massima attenzione, certamente senza mai dimenticarsi del tipo: la mandria attuale conta 74 vacche EX.

Le mammelle fantastiche alla Luck-E Holsteins

Febbraio 2019

Le tre principali regole del marketing sono posizionamento, posizionamento e posizionamento... e in questo senso Luck-E Holsteins le soddisfa tutte. Situata a soli dieci minuti dall’autostrada principale che collega l’aeroporto O’Hare International di Chicago al World Dairy Expo di Madison, Luck-E accoglie centinaia di visitatori internazionali ogni anno, soprattutto in occasione dell’Expo. E che straordinaria mandria di vacche li aspetta!

Hurtgenlea: Una strategia di allevamento incrollabile e una potente famiglia di vacche hanno portano a un grande successo

Febbraio 2019

Nel dicembre 2017, aveva debuttato nella prima posizione della prestigiosa top-200 dei tori DNA degli Stati Uniti. Nel frattempo, è rimasto stabile nella top-3. Stiamo parlando di Hurtgenlea Richard Charl, che combina 2920 gTPI con 1075 gNM$. Figlio di DG Charley sulla potente Hurtgenlea Yoder Modesto VG-86, di 4 anni, diventata “Dam of Merit” in giovane età. Sì, con Charl e Modesto, stiamo considerando due gioielli della moderna mandria Hurtgenlea, di proprietà della famiglia Hurtgen di Elkhorn, Wisconsin. Dovrebbero sorprendere Charl e Modesto? Assolutamente no, quindi continuate a leggere per scoprire la qualità dimostrata sia dalla Hurtgenlea che dalla famiglia Marissa già da generazioni.

Hemrik Holsteins: La preferenza per le alte produzioni porta a 14.000 kg

Febbraio 2019

“Non abbiamo i migliori terreni, né le migliori costruzioni, né le migliori vacche. Eppure, in un modo o nell’altro, funziona.” Lui non lo ammetterebbe mai, ma sua moglie Gea de Vries approva con un cenno del capo: l’alta produzione media della Hemrik Holsteins, situata nella città omonima nella provincia settentrionale olandese della Frisia, è in gran parte dovuta a Brand Jan de Haan. Selezione, alimentazione, gestione… in ogni area possibile, anno dopo anno, De Haan mette molta energia nel potenziale produttivo della sua mandria.

“Beef on Dairy”: significativo aumento dell’uso di tori da carne su vacche da latte

Febbraio 2019

Su HI, raramente o praticamente mai scriviamo articoli sulle razze da carne; ciononostante, oggi c’è un buon motivo per farlo, poiché l’uso di tori da carne sulle vacche Holstein sta diventando una pratica comune. Nella maggior parte dei paesi Holstein, il numero di fecondazioni con i tori cosiddetti “carne x latte” è aumentato incredibilmente negli ultimi anni, in alcuni casi addirittura quasi del 50%. HI ha parlato con gli specialisti del fenomeno “carne x latte”. Quale razze vengono usate? E, qual è l’enfasi nella selezione dei tori?

Caratteri salute: per costruire una mandria più sana

Febbraio 2019

Nell’ultimo decennio, l’uso della genomica negli indici genetici ufficiali ha trasformato l’industria dell’allevamento da latte. Oggi, la genomica viene usata per offrire agli allevatori nuove opzioni quando si tratta di selezionare animali più sani: i caratteri salute.

Mr Mogul Delta: Fonte costante di moderne vacche Holstein

Febbraio 2019

Con undici figli nei top-50 per TPI, le costanti qualità riproduttive di Miss OCD Delicious sono state chiaramente evidenziate. Questa coerenza risulta essere ben rappresentata dal figlio di Delicious con Mogul, Delta, che si distingue nella top-5 americana con quasi 4.000 figlie, e grazie al suo moderno modello di trasmissione piace sia ai selezionatori che agli allevatori commerciali.

BullTalk - Febbraio 2019

Febbraio 2019

Vi abbiamo già dato un consiglio su di lui, il padre di tori di successo per la Red Holstein: Mr Salvatore. In Canada, Germania e Stati Uniti, troviamo numerosi e interessanti suoi figli. Ma: anche nella Repubblica Ceca, dove il figlio Red Holstein di Salvatore, Agras Zuma-Red (2614 gTPI; 8/2018) sta crescendo con un tipo quasi perfetto, molto latt...

Intriguing Sires - Barcley & Jingle & Millington

Febbraio 2019

Le prime 24 figlie con i dati produttivi e le 46 figlie con le classificazioni hanno portato Barcley, figlio di Balisto, al 2° posto nella top list tedesca. Il debutto di dicembre dell’ex toro genomico N.1 in Germania era stato annunciato, avendo già venduto oltre 50.000 dosi. Per il suo proprietario Qnetics, è stato tra i più venduti per oltre due...

Intriguing Sires - Horizon & Riveting & Grateful

Febbraio 2019

L’anno 2019 è ancora all’inizio ed è il momento giusto per presentare al mondo Holstein il giovane toro genomico leader in Canada. Stiamo parlando di Horizon, un Fortune che ha 3590 gLPI e 2789 gTPI, un padre di tori con forte tipo (14), mammelle fantastiche (12), molta larghezza del torace (9), un solido indice per latte e titoli stratosferici (0,...

Focus on... Altamente produttivi e prolifici

Febbraio 2019

Chiunque alleva Holstein avrà sempre i caratteri produzione latte e fertilità in qualche modo integrati nella sua filosofia. Ed è esattamente questa la questione di due dei più grandi contrasti che la razza ha da offrire. Se si seleziona intensamente per produzione, allora si fa un compromesso quando si tratta di fertilità. Questo almeno è quello c...

Intriguing Sires DNA - Tarrino & Braveness & Nebula

Febbraio 2019

‘Tarrino è al momento il più alto figlio di Modesty disponibile, e i suoi numeri hanno continuato a salire,” commenta Rick VerBeek di Select Sires. “Viene dalla famiglia di Colby Taya che è estrema per produzione e produce vacche senza problemi. Il pedigree di Tarrino mette insieme Bolton Money e Colby Taya, le due grandi famiglie di vacche della W...

Tri-Day Ashlyn: 72 figlie Excellent, e non è finita!

Gennaio 2019

Con una rara “doppietta” Tri-Day Ashlyn, una Encore di 4 anni, dominò i risultati delle mostre nel 2001: Grand Champion sia al World Dairy Expo che alla Royal! Ashlyn divenne anche Campionessa del Mondo quell’anno. Ma il più grande risultato per questa vacca è veramente emerso quasi due decenni dopo. Ashlyn ha attualmente 72 figlie valutate EX ... e questo numero continuerà a crescere!

L’inarrestabile qualità della famiglia T della Jeffrey-Way 109 vacche in lattazione: 59 Excellent!

Gennaio 2019

L’acquisto di una vita. Jeff Hendrickson lo ha fatto nel 1982, quando ha comprato Inwood Taffy Apollo. “Ero stato capostalla di Inwood per tre anni. Quando poi tenne un’asta qualche anno dopo, decisi di acquistare Taffy, che all’epoca era in seconda lattazione,” spiega Jeff parlando dell’acquisto di questa notevole vacca di fondazione. Taffy – una...

Julia: fonte incrollabile dietro i top seller Julandy e Jotani

Gennaio 2019

La mandria principalmente Red Holstein di Jacob Werler nei Paesi Bassi, da cui sono stati lanciati 11 tori in FA, non è tra le più dominanti. Tuttavia, i risultati sono impressionanti. Negli ultimi tre anni, Julandy si è posizionato in cima alla classifica tedesca dei tori provati con progenie. L’anno scorso, in Olanda, Jotani e Red Cliff sono stati i tori Red Holstein provati con progenie più venduti. Il segreto del loro successo? La splendida famiglia di selezione Julia!

Galleria Polled (1) - Una panoramica sulle femmine protagoniste della scena Polled

Gennaio 2019

Ammettiamo che avremmo potuto scrivere questo articolo in modo più critico, dato che il vertice della selezione Polled,che è ormai molto più di una nicchia, è dominato da così poche madri di toro. Ma se da un lato si vorrebbe vedere unamaggiore varietà tra le donatrici più influenti, dall’altro si può, e si deve, vedere questa situazione positivamente. La qualità dei tori Polled nel mondo si sta sviluppando con un ritmo così vivace, proprio per merito di queste eccezionali madri di toro. La realtà è che i soggetti trainanti nella selezione Polled sono vere superstars, e noi ve li presentiamo qui.

Cow Country - Gennaio 2019

Gennaio 2019

A metà degli anni ’80, David Peterson della Majestic-Manor Dairy, in Iowa, possedeva Oak-Krest Bretta EX-90: una donatrice di embrioni di fama internazionale. È stato l’interesse per questa figlia di Arlinda Chief ad aver spianato la strada a un’insolita strategia di selezione che Peterson ha mantenuto per 30 anni. Un risultato attuale di questo pr...

Fuori dall’ombra: Wessing e Hayes, allevatori di Wesswood-HC Rudy Missy

Gennaio 2019

È molto probabile che sia la vacca Holstein più influente al mondo di tutti i tempi: Wesswood-HC Rudy Missy. Nel 2014, è stata selezionata come Global Cow di HI, dopo essersi classificata al secondo posto nel 2012 e 2013. Nella loro valutazione come giudici, Ryan Starkenburg (ABS) e Hartwig Meinikmann (RUW) sono rimasti molto colpiti da Missy. Nomineremo solo quattro dei numerosi tori che sono stati menzionati all’epoca per elogiare l’influenza di Missy: Mogul, Supersire, Silver e Balisto. Nel frattempo, naturalmente, quel gruppo è cresciuto in modo esponenziale, il che giustifica la seguente domanda: qualche altra famiglia di vacche ha fornito così tanti tori influenti? Rudy Missy può quindi essere definita la vacca più potente della razza Holstein. E, mentre abbiamo avuto contatti regolari con i suoi proprietari, la famiglia Steiner di Pine-Tree, gli allevatori di Missy non sono mai arrivati sotto i riflettori, ma ora stiamo cambiando questa situazione. Dopo tutto, il loro contributo alla razza Holstein nel 2019 sarà immenso!

Cherry Crest: Dove anche le migliori hanno un prezzo

Gennaio 2019

Martintown è un tranquillo paese nell’est dell’Ontario, a metà strada tra Ottawa e Montreal. È qui che, tra terreni agricoli dolcemente ondulati, alla fine di una lunga strada troviamo Cherry Crest. Nel corso degli anni questo allevamento ha ospitato un certo numero di vacche di gran nome, e oggi vi si trovano alcuni membri di grandi famiglie.

Eildon Tweed: successo della selezione su una base economica

Gennaio 2019

Tombola! Ecco cosa si può sicuramente dire del giovane toro Eildon-Tweed Sam British, che ora ha 2961 gTPI. Il suo arrivo è un nuovo punto culminante nella ricca carriera di David Wood, nella cui impresa, la Eildon Tweed Farm, nello stato americano di New York, l’economia aziendale è lo standard e dove sta fiorendo la famiglia Chapter ad alte proteine.

Errera Holsteins: casa della Campionessa Italiana e di altre vacche molto produttive

Gennaio 2019

Davide Errera ha due grandi hobby: il calcio – FC Internationale Milano (Inter) – e le vacche da show. Con queste ultime, lo scorso ottobre ha avuto un’esperienza stupenda: Jamagro Goldwyn Jasmin ha vinto la Mostra Nazionale italiana. Ma quelli che pensano che tutta l’attenzione di Errera sia concentrata sugli animali da show si sbagliano. Con una selezione costante, una rigida gestione ed un’alimentazione equilibrata, le 120 vacche “commerciali” del suo allevamento hanno una media di 12.500 kg con il 3,47% di proteine. Questo latte di alta qualità serve per la produzione del formaggio che è la specialità della regione: il Grana Padano.

Warnelview Holsteins: 123 eccellenti e l’esemplare Warnelview Nita EX-97

Gennaio 2019

Impressionante! La nostra visita alla Warnelview Holsteins, nell’estremo nord-ovest dell’Inghilterra, può essere sintetizzata con quest’unica parola. Impressionante:per l’ottimo management e l’aspetto perfetto dell’azienda. Impressionante: per l’uniformità della mandria e l’alto livello di produzione e tipo. Ed impressionante per l’incredibile qualità dei singoli animali. Con 123 vacche eccellenti, la Warnelview è di fatto tra i primi 5 allevamenti al mondo, e con l’esemplare Warnelview Cut Nita ha in stalla una delle due Holstein britanniche viventi classificate EX-97.

Evitare che le Holsteins diventino troppo alte

Gennaio 2019

Selezionare vacche alte e dall’aspetto piacevole è stato l’obiettivo di molti allevatori nel corso degli anni. Ora, lentamente la tendenza sta cambiando, e molti credono che la statura della Holstein sia già abbastanza alta. Tuttavia, la spinta per una maggiore statura sembra essere radicata nei nostri sistemi di selezione a vari livelli. Come possiamo rallentare l’aumento di statura delle nostre vacche?

TPI e Net Merit: sapete esattamente cosa includono?

Gennaio 2019

Con la genetica Holstein degli Stati Uniti che gioca un ruolo importante sulla scena internazionale, il TPI è ampiamente riconosciuto ed è diventato un linguaggio comune, compreso in molti diversi paesi in tutto il mondo. Tuttavia, sapete esattamente quali caratteri sono inclusi nel TPI? Qui potete imparare in 2 pagine i molti preziosi caratteri che include!

BullTalk - Gennaio 2019

Gennaio 2019

Ha più di 6 anni ora, ma continua a lavorare sodo. “È ancora il toro più venduto di Select”, afferma Jeff Ziegler di Select Sires. “Bacon-Hill Montross è un produttore di seme eccezionale e tutto il seme che produce viene venduto. Continua ad essere uno dei migliori per produzione, senza sacrificare la fertilità. La sua produzione in carriera è ora...

Focus on - Gennaio 2019

Gennaio 2019

Avete mai provato a cercare un padre di tori che ha un alto indice totale ma un’eredità inferiore alla media per taglia? Ammettiamo che la ricerca possa essere noiosa. Anche se gli allevatori e i selezionatori, o i sire analyst, concordano sul fatto che la razza non ha bisogno di maggiore struttura, i tori con struttura sotto la media nell’ importa...

Undenied: popolare star a tipo dall’icona genetica Our-Favorite Unlimited

Dicembre 2018

Our-Favorite Undenied è sulla lista tori di molti entusiasti della morfologia in tutto il mondo. Il figlio americano di Solomon ha ben 4.16 gPTAT, e con ciò non è certamente un’eccezione nella numerosa progenie di sua madre, Unlimited. Lo splendido risultato di un’intenzionale modifica nella strategia di selezione della famiglia Stanek.

Elevation Dawn: nessun arresto nel futuro di Bomaz

Dicembre 2018

Alla Bomaz, l’azienda di proprietà delle famiglie Zwald e Schalla nel Wisconsin, sono stati allevati due giovani tori oggi notevoli: Skywalker e AltaDelson-P. Entrambi discendono dalla famiglia di Dalse Bomaz 1551, presentata in precedenza su HI. Quest’anno, in quanto padre di tori di successo, AltaRobson, ha concentrato l’attenzione su un’altra vacca di fondazione: Bomaz Elevation Dawn. I suoi risultati definiscono il successo del programma di selezione progressivo di Bomaz.

Gumball e Bazooka: La prima coppia madre e figlia valutate EX-96 in Canada

Dicembre 2018

Valutata EX-96 e madre di ben 13 figlie EX ! Hendercroft Lheros Gumball è stata Grand Champion dell’East Ontario Championship Show 2008, mentre sua figlia Bazooka, anche lei 96 punti, è stata Campionessa della stessa mostra nel 2017, nonché Riserva nel 2016 e 2018! È il momento di dare uno sguardo più da vicino alla carriera stellare di Gumball.

Gillette-I Durham Jericho: la storia di un successo che sarebbe potuto non accadere

Dicembre 2018

Il fortunato acquisto di una vacca asciutta di 10 anni ha dato vita a una famiglia di vacche di grande successo presso il famoso allevamento Gillette in Canada. Continuate a leggere per scoprire come questa spontanea acquisizione abbia creato una solida base genetica alla Gillette.

Apple - esemplare star da show ed ineguagliabile fonte genetica

Dicembre 2018

Apple. Il nome ha un suono magico nella selezione. Certamente nel mondo della Red Holstein, ma anche oltre, ovunque si parla con grande rispetto della figlia americana di Regiment, la quale durante la sua lunga carriera si è affermata come una vera vacca completa. Da una star mozzafiato delle mostre (Apple è diventata due volte campionessa mondiale), fino ha una icona della selezione senza eguali. Con un incredibile numero di figlie eccellenti e figli come Absolute e Armani, che hanno successo nel circuito delle mostre in tutto il mondo. Un’ode a Apple.

Cow Country - Dicembre 2019

Dicembre 2018

“La qualità della mammella è sicuramente un punto di forza della famiglia, così come lo sono le alte produzioni.” Lysanne Pelletier parla a giusto titolo delle qualità della famiglia La Presentation Daurel. Non meno di 131 delle 410 Holsteins in latte a Ferme Pellerat (Quebec) discendono da Daurel, che è incoronata da ben 64 breeding stars. Una ver...

La continua passione di famiglia porta sempre più spesso il nome Kiko sotto i riflettori.

Dicembre 2018

Avete già avuto modo di conoscere questa azienda sulla copertina di questa edizione di HI: la Kiko Holsteins, dello stato americano dell’Ohio. Nella foto di copertina c’è Elisabeth Kiko conla preferita Kiko Gold Chip Maddie, che è presente anche nella foto principale di questo articolo. Con loro, ci imbattiamo in una vera impresa familiare, perché i Kiko non solo hanno una numerosa famiglia, ma allo stesso tempo dimostrano una grande e condivisa passione per le loro Holstein. Sanno come lavorare bene su ogni fronte - leggerete tutto in questo reportage.

Lorita in California: “utilizziamo tori che spuntano tutte le caselle.”

Dicembre 2018

“Utilizziamo tori che spuntano tutte le caselle.” Con quest’affermazione, Chris Durrer indica chiaramente l’obiettivo che ha in mente. Lorita Holsteins persegue il tipo da anni ma caratteristiche come produzione, salute e fertilità non sono certamente ignorate. Il risultato è che le vacche durano più a lungo e producono di più. Nel frattempo, il livello di conformazione è salito alle stelle. Ben 120 animali hanno un punteggio superiore a 3.00 gPTAT e quella più alta, Lorita Doc Leah, è addirittura 4.36 gPTAT.

In Russia: la Trio Dairies ormai supera “La Porsche”.

Dicembre 2018

Il Trio Group of Companies lavorava con le Simmental, ma è passato alle vacche Holstein poco dopo aver conosciuto questa razza. Oggi Trio sta incrementando il proprio business, lavorando duramente per raggiungere rese di latte che potrebbero essere davvero innovative per l’industria lattiero-casearia russa. Il giornalista russo Vladislav Vorotnikov ha parlato con Evgenia Uvarkina, presidente del consiglio di amministrazione di Trio, e ha scritto per HI questo reportage sul questo allevamento russo.

Eberhard - Il miglior allevamento tedesco per produzioni di latte... con possibilità di progredire ancora

Dicembre 2018

Con 13.951 kg, le 50 vacche che Cristoph e Wilhelm Eberhard mungono meticolosamente nella loro azienda nel comune di Kalkar, nella Germania occidentale, hanno raggiunto la più alta produzione di latte di tutte le mandrie della Germania nel 2017. Quest’anno la loro media è aumentata di oltre 14.000 kg, cosa che renderà difficile scalzare gli Eberhard dal podio. Ancor più interessante delle produzioni sono le ragioni delle loro performance. Le visioni e le opinioni che Cristoph Eberhard sostiene sono tanto semplici quanto logiche. E hanno abbastanza successo. Vale la pena leggerle.

Lepoint: “La genomica sovrastima le famiglie popolari. Questo deve cambiare.”

Dicembre 2018

La Francia ha due grandi centri di FA: Evolution e Gènes Diffusion. Presso quest’ultimo, Frédéric Lepoint lavora da 28 anni ed è quindi sia un manager genetico sia un ambasciatore. HI ha parlato con Lepoint sugli sviluppi di Gènes Diffusion, sugli sforzi cooperativi e sul potenziale della genomica. Lepoint si definisce “pro-genomica”, ma mette delle significative condizioni. Secondo questo esperto, qualcosa deve cambiare.

Comfort della vacca: quali sono le principali opzioni per il materiale da usare in lettiera?

Dicembre 2018

Il miglioramento del comfort delle vacche è spesso indicato come un importante contributo all’aumento della produzione di latte. Un progetto razionale di stalla, aumento del flusso d’aria e della ventilazione, migliore accesso alla mangiatoia e cuccette più spaziose contribuiscono a rendere più efficiente l’azienda. Questo mese parliamo delle varie scelte possibili quando si tratta di un altro aspetto significativo per il comfort della vacca, il materiale impiegato come lettiera.

Incontriamo il 55° Milionario Holstein del mondo: Seagull-Bay Supersire

Dicembre 2018

Alla fine di questo mese, il 28 dicembre 2018, compirà 8 anni e, a quel punto, avrà sostanzialmente prodotto più di un milione di dosi. All’inizio di novembre, World-Wide Sires ha venduto la milionesima dose di seme di Supersire, come riportato da Scott Ruby di WWS. Ciò rende Seagull-Bay Supersire il 55° toro al mondo a oltrepassare questo importan...

BullTalk - Dicembre 2018

Dicembre 2018

Chi pensava che la genomica li avrebbe fatti sparire… si sbagliava! I tenaci super-milionari esistono ancora. A ottobre abbiamo riferito che Planet, di 15 anni, ha superato il traguardo di 1,5 milioni di dosi. Un toro che lo aveva già fatto nel 2016 è Mainstream Mainfold. E sapete cosa? Questo O-Man di 14 anni produce ancora e il suo seme si vende...

Intriguing Sires - Artist & Solito-Red & Thunder Storm

Dicembre 2018

Sin dall’inizio della sua carriera, poco più di un anno fa, Stone-Front Artist è stato uno dei tori più popolari nel programma di St Jacobs ABC. E ora che la nascita dei suoi primi vitelli suscita entusiasmo nelle aziende, la corsa al seme di Artist continua senza sosta. “Sì, riesce a malapena a soddisfare la grande richiesta,” afferma Brian Behnke...

Focus on - Dicembre 2018

Dicembre 2018

A differenza della beta caseina, la cui forma ideale è A2A2, la variante della kappa caseina ha in realtà un significato economico. Mungere vacche con un genotipo ideale BB, può dare un aumento dell’1,5% nella resa casearia con lo stesso contenuto proteico rispetto ai genotipi AA o AE. Soprattutto nelle regioni con una forte attenzione alla produzione di formaggio, i tori con la variante BB giocano un ruolo importante. Oggi vi presentiamo 4 talenti speciali.

Cookiecutter: Verso le 3.000 vacche

Novembre 2018

Situata ai piedi delle Adirondack Mountains a Hudson Falls, New York, si trova Ideal Dairy Farms. Ideal è stata gestita dalla stessa famiglia dal 1908 e oggi conta 2.400 vacche in mungitura, con una media impressionante di oltre 13.600 kg di latte. Se non avete mai sentito parlare di Ideal Dairy Farms, allora forse vi sarà più familiare il nome usato come prefisso per i loro animali... Cookiecutter!

Novità scozzese: Forte CS Elegance, terza generazione EX-96

Novembre 2018

Siamo veramente colpiti dalla bellissima nuova stalla della Ve-Tech Holsteins , nella contea scozzese dello Ayrshire, che utilizza tutta l’automazione disponibile e dove la nostra speciale vacca da fotografare si nasconde in mezzo a una mandria di oltre 200 vacche. Il capostalla Tom Struthers spazzola ancora una volta amorevolmente i suoi fianchi p...

Cosmopolitan: una leggenda vivente della razza Holstein

Novembre 2018

La potente e maculata figlia di Shottle, Larcrest Cosmopolitan, ha catturato l’attenzione mondiale quando è diventata la vacca N.1 per GTPI degli USA. Oggi, a 13 anni e ancora molto vitale, continua ad osservare la dinastia globale che ha fondato dalla sua sede, l’allevamento Larcrest, nel Minnesota.

Cow Country 1 - Novembre 2018

Novembre 2018

Alla Mosnang Holsteins, nella provincia canadese di Alberta, si mungono 95 vacche e la famiglia più alta per produzione (famiglia L) ha fornito anche la Campionessa Assoluta dell’ Alberta Dairy Congress. Si tratta di Mosnang Saloon Liquor, che sei mesi dopo il suo terzo parto sta ancora producendo 60 kg al giorno. La figlia EX-93 di Saloon è accomp...

Cow Country 2 - Novembre 2018

Novembre 2018

Brandon e Lisa Weaver della Misty-Moor Holsteins, in Pennsylvania, hanno avuto ragione. Nel 2010, durante la loro visita al dispersal della All-Riehl Holsteins avevano acquistato ad un buon prezzo l’eccezionale All-Riehl Perfume (Massey-Throne), una nipote di Brookburn Rudolph Pansy EX-93. In seguito, la molto produttiva Perfume, classificata VG-86...

Allevamento Ceresio: campo di battaglia di due eroiche famiglie Holstein

Novembre 2018

Numerose aziende Holstein italiane situate alla base delle possenti Alpi hanno una storia come allevamenti di Brown Swiss, ovvero di “Bruna”, le bovine marroni originarie delle Alpi, che molti hanno poi sostituito con le Holstein. Questo vale anche per l’allevamento Ceresio di proprietà dei Martinelli. La loro transizione ha funzionato splendidamente, poiché il prefisso Ceresio è ora molto conosciuto in Italia come all’estero, grazie ad un continuo flusso di genetica di elite. Unitevi ad HI mentre visitiamo questo interessante allevamento di selezione vicino a Varese.

Selz-Pralle Dairy: l’allevamento della detentrice del record mondiale

Novembre 2018

Selz-Pralle Aftershock 3918 VG-88 l’anno scorso ha chiuso la più alta lattazione mai registrata al mondo: 5,11 anni, 3 x 365 gg 35.457kg 4.0% G 3.3% P. Abbiamo visitato l’allevamento di questa detentrice del record mondiale, per scoprire tutto quello che sta dietro ad una campionessa mondiale di produzione.

Fertilità toro - un carattere molto consultato nella selezione dei tori

Novembre 2018

La puntuale gravidanza di manze e vacche è un aspetto critico per l’economia delle aziende da latte, e questo è il motivo per cui durante gli ultimi anni la fertilità ha ricevuto sempre maggiore attenzione nei programmi di selezione. Non è più possibile immaginare che dal processo di selezione dei tori vengano esclusi gli indici che riguardano la fertilità figlie,ma anche la fertilità del toro, non importa quanto minimo possa essere il suo contributo nel contesto, viene considerata con grande attenzione da molti allevatori. Questo dato può essere addirittura cruciale per la carriera di un toro.

Progenesis Fortune: prospettiva outcross al massimo livello

Novembre 2018

All’inizio di ottobre, alla Character Holsteins, in Canada, la figlia di Marius, Peaches, è stata festeggiata come la prima femmina Holstein oltre 3000 gTPI del programma di selezione della Progenesis. Un dettaglio importante: nello stesso mese, il nonno materno di Peaches, Progenesis Fortune, era stato eletto da HI come Toro Outcross 2018. Grazie alla nipote Peaches, e soprattutto ai numerosi figli con alti indici, Fortune si contraddistingue come un toro outcross con enorme potenziale.

Apoll-P-Red – non un perfetto N.1, ma incredibilmente influente

Novembre 2018

All’inizio della sua carriera era il toro tedesco N.1 tra i giovani tori rossi, poi sono arrivati i suoi figli e Schreur Apoll, il figlio di Aikman sulla famosa Verhages Bos Candlelight-Red-P, ha dominato i vertici delle liste tedesche su base genomica, in particolare della lista dei tori polled. Il suo talento come padre di tori ha prodotto anche alcuni tori notevoli a livello internazionale. Oggi, tre anni e mezzo dopo il suo debutto, sono entrate in produzione le prime figlie  di questa macchina produttiva della Germania e, come previsto, Apoll occupa la pole position in termini di figlie. Apoll-P-Red certamente non è un toro senza difetti, ma ciononostante è uno dei tori rossi polled più influenti che mai. <br>

BullTalk - Novembre 2018

Novembre 2018

È uno dei 5 tori Red Holstein più alti per gTPI ed è ampiamente disponibile: Rhala-Re Blues-Red. Con 2664 gTPI, di proprietà di AI Total, è un figlio di Salvatore (vedi altrove su questa pagina) e ha un tipo molto completo. Molto completo descrive di fatto l’intero profilo di Blues-Red, perché non ci sono difetti da trovare. Certo, i titoli sono ne...

Intriguing Sires - Neutron & Daylite & Jacuzzi

Novembre 2018

Da aprile, Neutron è nella top 3 italiana ed è quindi il nuovo nome più significativo dopo l’attuale leader Sound System. “Neutron non è solo il nostro secondo toro genomico più alto dietro il fenomenale Sound System, ma è anche nella top 10 IES, un indice che, rispetto al PFT, è ancora più orientato ai caratteri con impatto economico ed è diventat...

Intriguing Sires - Garant & Harper & Melvin

Novembre 2018

Con un aumento di 5 punti nel suo indice generale 135 RZG e un impressionante guadagno di 8 punti nella conformazione con un ottimo 134 RZE, Garant è stato uno dei nuovi arrivati più importanti in Germania dopo le valutazioni di agosto. Con ciò, il toro di OHG, non più in vita ma del quale esiste una scorta sufficiente di seme, N.1 tra tutti i figl...

Focus on - Novembre 2018

Novembre 2018

Per gli allevatori commerciali, molto probabilmente non fa differenza se un toro è nato tramite ET o IVF, oppure con mezzi più naturali, ma per le aziende biologiche questo ha importanza. La selezione di tori selezionati e nati con parto naturale tra i migliori tori della razza è estremamente ridotta ed è sicuramente ben al di sotto del 10%. Qui vi...

Val-Bisson Doorman: trend setter assoluto per tipo

Novembre 2018

Dopo il memorandum su Mogul di giugno 2018, oggi pubblichiamo il Dossier Doorman, un articolo unico e completo sul background e sui risultati di un riproduttore speciale, che sta andando oltre in termini di tipo. Un toro che ha tutto quello che ci vuole per essere uno dei più grandi tori da show ancora per diversi anni, e che inoltre sa come fornire regolarmente animali d’elite in termini di indici a tipo, sia in linea maschile che femminile. Ecco la storia di un toro del Quebec con diversi talenti: Val-Bisson Doorman.

Un’ultima visita a… l’allevamento più alto per produzione della Svizzera: Emil’s Ranch

Ottobre 2018

Holstein International riceve regolarmente dei suggerimenti, delle informazioni dai suoi lettori, da ogni parte del mondo. Di questo siamo molto contenti, poiché questi suggerimenti sono spesso molto validi. Quindi, all’inizio di quest’anno abbiamo ricevuto un’informazione quasi confidenziale dalla Svizzera: “Nostro fratello chiuderà l’azienda alla fine dell’anno. Certamente potrebbe essere interessante per voi visitarlo mentre le vacche sono ancora in stalla e prima che lui venda,” questo in sintesi il messaggio. Oggi possiamo dire: Irene e Markus Schmid, grazie molto per questa informazione poiché ci ha permesso di arrivare in tempo per vedere quello che è risultato essere il più alto allevamento per produzione della Svizzera: Emil’s Ranch, gestito da Emil Schmid nella municipalità di Baar.

Freurehaven Shottle Lautella: potente fonte di latte e funzionalità

Ottobre 2018

L’obiettivo ultimo di molte delle famiglie alte a indici è quello di produrre numerosi tori popolari. Un compito che ha certamente svolto la famiglia di Freurehaven Shottle Lautella. Il suo discendente Peak AltaLawson, che occupa un posto nei primi 3 americani con 2929 gTPI, è solo la punta dell’iceberg. Scoprite tutto sull’impero in rapida crescita dell’affascinante linea Lautella dalla famiglia di Laurie Sheik.

Dorcy Dextra: Capostipite di una famiglia dominante alla Kings-Ransom

Ottobre 2018

L’allevamento Kings-Ransom a Schuylerville, New York, sta particolarmente brillando al momento. è l’allevamento delle sorelle piene EX-95 Cleavage e Cleo, e della coppia madre-figlia di 94 punti Dextra e Diva. Ed é proprio della famiglia di quest’ultima coppia che ci occuperemo in questo articolo. Una famiglia di vacche nota per le eccezionali mammelle e gli ottimi tratti funzionali.

Invisibile?

Ottobre 2018

Nel mondo Holstein, il progresso fatto in termini di longevità è chiaramente visibile, tanto che a volte è… invisibile. Questa può sembrare una contraddizione, ma ecco quello che vogliamo dire: nell’edizione di agosto di HI, abbiamo parlato di Editha, la figlia di Buckeye di Heinz Meyer (pagine 44-45), e abbiamo detto che facevamo fatica a credere...

Etazon Renate: suprema vacca di fondazione alla CRV

Ottobre 2018

Nei Paesi Bassi e nelle Fiandre, Etazon Renate è un nome familiare. Grazie alla combinazione di un NVI superiore e un’abbondante produzione di embrioni, questa figlia di O-Man con radici francesi è diventata la vacca di fondazione più influente in Olanda attraverso il programma di selezione del nucleo Delta di CRV.

Cow Country - Ottobre 2018

Ottobre 2018

“Certo non alleviamo una vacca come lei ogni giorno!” Queste sono le prime parole su Laitwis Dorothee pronunciate da Sylvain Pioud, della Ferme du Moulin Gallet, nella Francia orientale. Questa forte figlia EX-92 di Roumare non è più nella loro azienda, ma ha lasciato una notevole eredità: ci sono in produzione otto sue figlie con Millennium, Silve...

Ferme Drapeau: Esempio di gestione moderna in Quebec

Ottobre 2018

A 40 minuti ad ovest di Quebec City, e a 20 km dalla riva sud del fiume St. Lawrence, si trova uno dei più grandi allevamenti da latte del Quebec: la Ferme Drapeau. L’azienda è gestita da Dominic Drapeau e sua moglie Celia Neault, insieme ai genitori di Dominic, Michel Drapeau e Sylvie Belanger. I Drapeau mungono 750 vacche e coltivano 1822 ettari di terreno.

Uscita dall’ombra: Roylane, eccezionale fonte Holstein del remoto Stato di Washington

Ottobre 2018

Roylane Robust. Roylane Jordan. Roylane Mindy. Giganti della selezione Holstein, nella cui scia si trovano forti riproduttori come Roylane Bob e Roylane Punch. Tutti originali dell’allevamento Roylane. Eppure, raramente si legge di questo allevamento di successo, ed i motivi sono due: prima di tutto, l’azienda si trova in una parte remota dello Stato di Washington, già di per sé alquanto remoto; secondo, gli allevatori della Roylane sono modesti e preferiscono rimanere nell’ombra. Ma, grazie all’assistenza di Dan Reynolds (della Monument Holsteins), per anni direttore dell’allevamento Roylane, HI ha avuto l’opportunità di conoscere la Roylane. Ecco la sua storia!

Arnout Dekker sugli effetti positivi di OmniGen-AF

Ottobre 2018

“Lo stress riduce la resistenza delle vacche, causando un aumento del rischio di infezioni, e i momenti in cui sono sotto stress sono di fatto parecchi. Le vacche sono come le persone con l’autismo: non gestiscono bene i cambiamenti. ” A parlare è Arnout Dekker, un veterinario pratico con anni di esperienza che ora lavora presso Phibro, la ditta fornitrice di OmniGen, il prodotto che offre un dimostrato supporto al sistema immunitario delle vacche da latte, e non solo, e quindi mantiene un alto livello di resistenza. Come risultato, questo porta a minori casi di malattie e ad un ridotto uso degli antibiotici.

Ecco il nuovissimo Super-Milionario: Planet!

Ottobre 2018

È successo! Otto giganti lo hanno preceduto. Una di queste settimane, Ensenada Taboo Planet, di oltre 15 anni, diventerà il nono toro al mondo a raggiungere l’immane traguardo di 1,5 milioni di dosi vendute. E, va detto, nell’era del DNA questo è un risultato ancora più notevole. Dopo tutto, i primi sette tori che hanno superato 1,5 milioni di dosi...

Toro Outcross dell’Anno 2018 – tre anni dopo suo padre, Fortune si guadagna i riflettori

Ottobre 2018

Nonostante i suoi 3 anni di età, possiede ancora ottimi numeri con 3315 gLPI e 2734 gTPI. Solo il suo proprietario Semex nel suo parco tori ne ha 12 figli con oltre 2850 gTPI e 17 figli con oltre 3500 gLPI. La sua influenza sarà certamente sentita in tutto il mondo. Il fatto che Progenesis Fortune sia diventato il nuovo detentore del titolo di Toro Outcross dell’Anno ha un motivo diverso, e cioè la combinazione del suo potenziale genetico con un pedigree fuori dall’ordinario. Anche se non può evitare Shottle, Goldwyn o O-Man, con Octoberfest-Tango-Epic ha un background decisamente insolito dietro suo padre, e come tale ci sono forze sufficienti dietro a Fortune, il Toro Outcross dell’Anno 2018.

Rubicon con i suoi numerosi figli e nipoti sta influenzando la razza

Ottobre 2018

I figli di Mogul abbondano nelle vette delle classifiche per tori provati nel mondo. Ma chi tra questi è il migliore? Un forte candidato a questo titolo potrebbe essere il toro che attualmente risiede al primo posto della classifica TPI, EDG Rubicon. Ecco un breve report sulla vita di Rubicon ed il suo crescente impatto sulla razza.

Poison: il figlio di Popsy è il nuovo N.1 in Italia

Ottobre 2018

Nel 2012, Muri Popsy aveva creato un certo fermento come la vacca N.1 per gTPI d’Europa. Oggi, sei anni più tardi, questa figlia di Planet da una profonda famiglia di vacche italiana è di nuovo sotto i riflettori. Il suo figlio con Doorman, Poison – mai ai vertici come toro DNA– è oggi il più alto toro provato con progenie del paese ed è apprezzato per la sua progenie uniforme ed equilibrata.

Westcoast Swingman: il nuovo “toro caldo” delle Red Holstein canadesi

Ottobre 2018

Occasionalmente, in una generazione compare un toro che è di una spanna sopra tutti gli altri. Nel mondo delle Red Holstein, Westcoast Swingman sembra essere questo tipo di toro. Al momento, viene usato molto come padre di tori dal centro suo proprietario Semex e nei prossimi mesi il suo seme sarà ampiamente disponibile. Ecco la storia di quest’ultimo “toro caldo” delle Red Holstein canadesi.

BullTalk - Ottobre 2018

Ottobre 2018

Due anni fa, il suo debutto ha creato alquanto fermento. Westcoast Styx-Red è uscito con forti indici DNA in vari paesi; in patria, in Canada, era il N.1, e questo lo ha fatto entrare subito in azione, soprattutto in Germania, dove nella recente uscita indici di agosto ha fornito un’invasione di figli rossi. Ben quattro suoi figli sono ai vertici d...

Intriguing Sires - Luster-P & Nagano-P & Marsden-P

Ottobre 2018

“Sebbene sia ancora all’inizio della sua carriera, Luster è rapidamente diventato uno dei tori polled più popolari del nostro programma,” afferma Rick VerBeek di Select Sires, dicendo che il figlio di quasi due anni di OCD Eraser Zipit sulla figlia di Kingboy, Cherry-Lor Loma (della famiglia Tiger-Lilly Lawnboy Lulu), è ampiamente venduto nel merca...

Focus on - Ottobre 2018

Ottobre 2018

Chiunque studi gli attuali cataloghi tori noterà una grave mancanza di tori che trasmettono un alto livello genetico generale ed allo stesso tempo correggono il sempre più frequente fenomeno dei capezzoli corti nella popolazione Holstein. Ecco quattro esempi di giovani tori che sono delle eccezioni rispetto a questa tendenza e hanno alti indici gen...

Hahn/Radke: caratteri da latte, forza e mammelle, con le Spottie come esemplari

Settembre 2018

Nel gennaio 2008, DT Spottie aveva abbellito la copertina del numero di HI sulla “Eccellenza”. Oltre 10 anni dopo, la Derry EX-93 della famiglia di Prelude Spottie è ancora viva e sta bene nell’allevamento Hahn/Radke, dove ha fornito quattro figlie EX . Questo forte quartetto include la figlia di Shottle di 12 anni Fux Spotlight EX-95 e Fux Seattle EX-92, una figlia del toro preferito da Hahn/Radke, Gold Chip, e della vacca fotografata in questo articolo. È precisamente la famiglia Spottie che costituisce il cuore di questo allevamento davvero notevole sia per tipo sia per produzione, che si trova nella parte meridionale dello Stato tedesco della Sassonia.

Glasson: Come la genomica ha attirato l’attenzione su questo allevamento forte a tipo

Settembre 2018

Dopo un breve tragitto di 5 chilometri, uscendo a nord-est di Portadown, nell’Irlanda del Nord, si trova un industrioso allevamento Holstein. Selezione per ottimo tipo è quello che troverete in questo notevole allevamento, che ha radunato diversi dei migliori pedigree a tipo del mondo. Unitevi a noi nella nostra indagine sulla Glasson Holsteins!

Ron Pietersma, proprietario della Legend Dairy Farms: “Trovate “l’incrocio magico” e usatelo il più possibile.”

Settembre 2018

Il prefisso “Legend Dairy” è stato per decenni un nome familiare nell’ambito della selezione Holstein americana. L’allevamento californiano di Ron Pietersma si è rivelato essere una fonte senza precedenti di numerose forti famiglie di vacche, che si sono distinte per produzione, longevità e tipo. In termini di vacche eccellenti, la Legend Dairy è oggi addirittura tra le prime 5 degli Stati Uniti. HI ha viaggiato fino a Chino e ha parlato con uno dei “veterani” della selezione Holstein, secondo il quale l’“incrocio magico” è la vera chiave del successo.

“Le nostre Holstein sono un’ispirazi one per noi, ogni giorno”

Settembre 2018

“Il nostro obiettivo di selezione? True type, preferibilmente con il colore rosso. True type, perché, morfologicamente parlando, le vacche più corrette durano di più, e poi non sto parlando del true type moderno, ma di quello classico: costato profondo, anteriori larghi e forza. E allora abbiamo le vacche che vogliamo, che ogni giorno ci offrono qu...

Converse Judy: Famosa nel Mondo Globalmente per Fitness e Mammella

Settembre 2018

Morningview Converse Judy EX-93 ha contribuito molto nel rendere Morningview, allevamento in Iowa, conosciuto in tutto il mondo Holstein. I tori più importanti di questa famiglia comprendono il toro canadese Morningview Ashlar, il tedesco Dertour-Red, e il toro top italiano All.Nure Secretariat. Qui di seguito vediamo il quadro dei vari rami della famiglia di Converse Judy, che ha prodotto questi grandi tori.

Queste Elegance europee costituiscono davvero la migliore linea della “cara- vecchia” Elegance?

Settembre 2018

È famosa in tutto il mondo: Krull Broker Elegance, la formidabile riproduttrice del Wisconsin. Ma nel frattempo la sua reputazione comincia ad avere una certa concorrenza, da quando nel 2006 la sua nipote Cradenhill Elegance si è spostata dall’Irlanda alla Francia, dove ha fornito una valanga di genetica al top, nel cuore dell’Europa. Leggete qui l’ascesa delle Elegance europee.

Cow Country - Settembre 2018

Settembre 2018

È un segreto industriale come la famiglia Pledge, sviluppata presso la Windy-Knoll-View negli USA e con molti individui di successo in tutto il mondo, sia stata improvvisamente capace di tradurre il suo alto potenziale morfologico in eccezionali dati gPTAT proprio in Australia. Le Pledge hanno prodotto grandi vacche e a volte anche eccezionali tori...

Lotanie - emblema rosso di un allevamento svizzero di grande qualità

Settembre 2018

Pierre Oberson è un viso familiare in Svizzera. Coloro che hanno assistito alle principali mostre nel paese alpino, avranno sicuramente notato questo svizzero-francese estremamente concentrato nel ring, dove sa fare splendidamente il suo mestiere. Ma anche come allevatore, Pierre sa il fatto suo. Le campionesse nazionali Lotanie e Lavande ne sono un esempio lampante. Se vi capiterà di visitare la sua nuova stalla a Maules, ne sarete ancora più convinti.

Leaninghouse Holsteins: allevamento di selezione progressista nel Nuovo Messico

Settembre 2018

“In questo momento abbiamo 850 gravidanze ET.” Non sono solo le dimensioni della Leaninghouse Holsteins, come descritto dal manager Les Terpstra, ad essere impressionanti. Il programma di selezione d’élite relativamente nuovo della Rock Hill Dairy, nel Nuovo Messico, si distingue soprattutto per i suoi risultati, dimostrati di recente da ottimi tori testati DNA come Big Bubba e House. Dietro questo rapido successo c’è un programma di selezione moderno e metodicamente eseguito, oltre che una solida fiducia nella forza delle famiglie di vacche e di pedigree comprovati.”

Nova Holsteins: l’Allevamento Della Famiglia Di Eroy

Settembre 2018

Non era mai successo prima: cinque sorelle piene, tutte nella top-100 CTPI, nello stesso tempo! Questo momento magico é appartenuto a 5 giovani figlie di Goldwyn, tutte valutate VG-87 o 88, e tutte nate nell’allevamento Nova dei fratelli Lance e Ryan Kamm. Andiamo a scoprire la storia dell’allevamento Nova, situato nel nord-ovest del Wisconsin.

BullTalk - settembre 2018

Settembre 2018

Come giovane toro DNA, Weigeline Tabasco è rimasto espressamente fuori dal radar gTPI. Con una media di 2515 gTPI, non è riuscito a venirne fuori nel 2014 2015, periodo durante il quale regnavano Rubicon e Delta con circa 2710 gTPI. Ma oggi, con 630 figlie in produzione, Tabasco ha fatto un miglioramento incredibile e ha raggiunto 2731 TPI – che gl...

Intriguing Sires - Gywer & Discjockey & Kenobi

Settembre 2018

Con 165 punti è il toro N.1 per RZG in Germania ed è anche RC! Gywer è figlio di Boldi Gymnast (p. Doorsopen) ed è preceduto da una Lobach (<Lexor) e poi una Snow, la fonte del fattore rosso. Gywer è stato allevato da Heino Ahrens di Walsrode. “Con oltre 2.200 kg è uno dei migliori tori a latte in Germania e combina questo con 73 kg di proteine,” c...

Focus on - Settembre 2018

Settembre 2018

“Se polled, allora polled omozigote!” Questa l’affermazione di molti allevatori che stanno considerando l’idea di fecondare la loro mandria con tori polled. La selezione di tori PP molto apprezzati è ancora limitata. Nella rubrica “Primo piano su…” presentiamo 5 tori che hanno ereditato sia il carattere PP che RC e si trovano tutti tra i migliori a...

L’Influenza in Continua Espansione di Debutante

Agosto 2018

La figlia di Durham Scientific Debutante Rae ha portato ai suoi proprietari Matt e Mandy Nunes il titolo di Reserve Grand Champion al World Dairy Expo 2005. Questa vacca, settima generazione EX dalla famiglia della grande Roxy, è diventata la colonna portante dell’allevamento Scientific a Chippewa Falls, nel Wisconsin, generando 20 figlie EX tra cui la Goldwyn, Scientific Gold Dana Rae EX-95, la Shottle Scientific Darla Rae EX-94 e la Stormatic Scientific Alexas Rae EX-94. Tra i suoi figli citiamo il red-carrier figlio di Goldwyn, Scientific Destry, di cui la eredità nella Red Holstein comprende figli come Ladd-P, Alchemy e Heztry. Ecco un aggiornamento su alcuni dei rami moderni di questa estesa famiglia.

Dopo Stormatic e Unix, Lesperron ha ora due tori al Top gTPI - RC

Agosto 2018

L’allevamento Lesperron ha raggiunto tutti i suoi obiettivi, e anche di più. Ma non è stato facile realizzare questi grandi successi nella selezione Holstein. Vediamo come Lesperron ha raggiunto la fama attraverso l’acquisto intelligente di alcuni embrioni speciali, e come, alla fine di quest’anno, la sua storia intraprenderà un nuovo percorso.

L-L-M Dairy: 24 anni consecutivi di Progressive Genetics Awards

Agosto 2018

Situato nel cuore del Wisconsin, l’allevamento L-L-M Dairy negli ultimi anni sta guadagnando sempre più attenzione con animali che spuntano i top price alle aste e con tori che vanno in FA. Questo mese, puntiamo i riflettori sull’allevamento che è sempre stato tra i migliori e i più progressisti della nazione in termini di genetica.

10 anni di rivoluzione: Paul VanRaden esamina l’evoluzione della genomica

Agosto 2018

Sono trascorsi quasi 10 anni dall’arrivo della genomica. Allora abbiamo assistito alla più grande rivoluzione che l’industria della selezione bovina abbia mai visto. Per esaminare alcuni degli sviluppi che si sono succeduti man mano che la genomica è stata implementata nel corso di questi 10 anni, abbiamo parlato con il Dr. Paul VanRaden, un genetista ricercatore presso l’Animal Genomics and Improvement Laboratory negli Stati Uniti.

Cresce la richiesta di attrezzatura per FA

Agosto 2018

In molte aziende di tutto il mondo è frequente veder arrivare tecnici di FA a fecondare le vacche. Oggi il numero di allevatori con i loro contenitori e che praticano la FA da soli è in costante aumento.

Le Ricki britanniche: uniche con otto figlie valutate EX-93 e più?!

Agosto 2018

Per iniziare, ecco una domanda per tutti i lettori di HI in tutto il mondo: conoscete una vacca con almeno otto figlie valutate 93 punti o più? Una domanda a cui i redattori trovano difficile rispondere – ma in ogni caso, la vacca britannica Stannock Formation Ricki, ha compiuto questa impresa: tra le sue 28 bellissime figlie, ce ne sono otto EX-93 o più. Ecco la sua storia!

Hezbollah: L’Inaspettato Potenziale Genetico di una Campionessa di Madison

Agosto 2018

“Siamo compiaciuti nel vedere che diverse delle sue nipoti hanno dati genomici impressionanti, molte di loro hanno circa 4 punti sul tipo. Crediamo davvero che Hezbollah avrà un enorme impatto genetico!” Parole forti pronunciate dal ben conosciuto Tim Abbott riguardo la All American e All Canadian Dubeau Dundee Hezbollah. Scopriamo di più su questa vacca unica…

Cow Country 1 - Agosto 2018

Agosto 2018

A giugno, HI ha pubblicato la seconda parte di una panoramica esclusiva delle aziende con le migliori vacche eccellenti viventi. Al 4° posto nella lista irlandese appare Lisnalty Holsteins con 52 eccellenti. Un numero speciale, soprattutto considerando il fatto che la famiglia Hannan, nella contea irlandese di Limerick, munge 150 Holstein. Una fami...

Cow Country - Agosto 2019

Agosto 2018

Che cosa sapete di Rgncrst-Rh Durham Bianca EX-92, sorella piena più grande di Barbie? Forse non sapevate nemmeno della sua esistenza? Dal nostro punto di vista, la linea di questa famosissima famiglia è rimasta nell’ombra per troppo tempo. Cogliamo qui l’occasione per parlare della figlia Outside di Bianca, Nors Bianca Brita EX-90. Anche se Brita...

Larcrest in Minnesota: la casa base per le Cosmopolitan

Agosto 2018

Il nome Cosmopolitan è estremamente conosciuto in tutto il mondo Holstein. Questo mese vi portiamo a visitare la sua casa base in Minnesota, Larcrest, di proprietà di Jon e Ann Larson e del loro figlio Tyler.

Che sorpresa!

Agosto 2018

Non potevamo credere ai nostri occhi. L’allevatore svizzero Heinz Meier ci mostrava la sua vacca Editha che aveva preparato per una foto. Per un momento ci siamo chiesti: perché questa vacca? Poi tutto ci è stato chiaro: Editha ha già 11 anni! Ha prodotto più di 100.000 kg di latte! Quindi, siamo arrivati alla conclusione: non c’è da stupirsi che H...

BullTalk - agosto 2018

Agosto 2018

È importante chiarirlo subito: non è un toro Holstein! Ma è bianco e nero e così particolare che merita il proprio posto tra i British-Friesian. Catlane Chad è stato il toro più usato alla Genus/ABS in Gran Bretagna tra il 2016 e il 2017. In quanto tale, Chad è probabilmente il toro britannico bianco e nero più utilizzato su tutte le razze – anche...

Focus on - Agosto 2018

Agosto 2018

I tori con un profilo che promette più forza che dimensioni sono una rarità. Anche se quasi nessun allevatore o sire analyst vuole portare nella propria mandria più taglia della popolazione in generale, ci sono pochi tori che ereditano tale profilo. Questo mese sulla nostra rubrica “Focus On…” vi presenteremo quattro riproduttori in grado di farlo....

Loyalyn Goldwyn June - da primipara VG-85 a rinomata superstar nordamericana

Luglio 2018

Owen Sound, una città a nord della regione sud occidentale dell’Ontario, Canada, si trova in mezzo alla foce di due fiumi, il Pottawatomi e il Sydenham. In questa zona, l’allevamento da latte è particolarmente difficile a causa del terreno roccioso e la poca terra disponibile da coltivare. Ma un allevamento che non si è lasciato impressionare da questo ambiente difficile è stata la Loyalyn Holsteins, dove la famiglia “Royal” sta andando di meglio in meglio.

Alla scoperta dei segreti dell’allevamento Brynhyfryd, N. 1 al mondo con 233 vacche EX

Luglio 2018

Un articolo che ha fatto molto parlare é stata la recente inchiesta di HI per scoprire gli allevamenti con il più alto numero di vacche EX nel mondo. I risultati hanno evidenziato un chiaro vincitore: l’allevamento da 1.800 vacche Brynhyfryd, con un numero enorme di vacche EX, ben 233. HI è andato in Galles per investigare su questo allevamento che è stato tenuto a forza sotto il livello dei radar per oltre un decennio.

Niente “mammolette” nell’allevamento a tipo Peace & Plenty

Luglio 2018

Durante il nostro viaggio di 5 giorni nella zona del Maryland, negli USA, una delle fermate più significative è stata quella presso la famiglia Schwartzbeck. Vacche forti, aggressive, di ottima morfologia con longevità… questo è quello che vedreste nel loro allevamento Peace & Plenty. Scoprite di più qui di seguito!

Una potente tempesta infuria su questo allevamento francese… ma con “danni” positivi

Luglio 2018

Selezione continua per tipo, alimentazione equilibrata e una famiglia di vacche franco-americana. Questi sono i principali ingredienti che hanno reso l’allevamento Riedill, nella Francia orientale, più che degno di nota, e popolare tra molti. Con il nome di una vacca che chiaramente emerge: Tempête, tempesta. Leggete la sua storia tempestosa.

Pieter Karst Bouma: ottenere il massimo dalle vacche con il robot e con informazioni extra

Luglio 2018

Una produzione giornaliera di 40 kg per vacca; Pieter Karst Bouma vuole raggiungere questo obiettivo entro due anni. “Dopo aver alzato il tetto della vecchia stalla, questa possibilità sarà decisamente realistica,” afferma l’allevatore della provincia olandese della Frisia. Bouma è in sintonia con tutti gli aspetti della sua azienda e sta cercando di ottenere il massimo dalla sua mandria, con l’assistenza dell’informazione dal robot di mungitura e circondato dai giusti specialisti.

Cow Country Red - Luglio 2018

Luglio 2018

Tre anni dopo la sua prima partecipazione, Julia 382 EX-92 (Stadel-Beverlake Nick) è stata nuovamente candidata alla Red Impact Competition in aprile. A distinguersi della linea Julia, di proprietà della famiglia Werler nei Paesi Bassi, sono soprattutto i tori come, ad esempio, Lowlands Bolero (Lawn Boy x Julia 382) e suo fratello Red Cliff, l’alto...

Cow Country - Luglio 2018

Luglio 2018

Fradon Rudolph Jodie EX 22*: il successo globale di questa famiglia non ha bisogno di presentazioni. Si possono trovare numerose linee interessanti in molti paesi di tutto il mondo. Oggi, però, analizzeremo l’eredità della sua discendente britannica Sterndale Sterling Jodie-Red VG-87 2a. Pronipote di Rudolph Jodie, tramite una Talent EX-93 e una Re...

BullTalk - Luglio 2018

Luglio 2018

Con 3293 gLPI, è il più alto toro Red Holstein del Canada. Con 2676 gTPI, è il più alto toro Red Holstein degli USA, e con 154 gRZG è uno dei primi 5 tori Red Holstein in Germania! Quindi, un vero e proprio globetrotter rosso e un popolare padre di tori. “Westcoast Swingman-Red è un giovane toro molto bello e fortunatamente Semex è già stata in gra...

Intriguing Sires - Bluebill & Helix & Multicast

Luglio 2018

Bluebill è diventato il principale contendente nella corsa al titolo, cercando di raggiungere il N.1 italiano di lunga data, Sound System... ed è un raro figlio di Gatedancer (Alta1stClass-Supersire) tra le prime posizioni. Allevato da Schulz GbR in Germania, Bluebill discende da una Commander su una Bookem e poi una Man-O-Man, che era stata import...

Intriguing Sires - Bestday & Pinch & Hemingway

Luglio 2018

In tutte le valutazioni genetiche avute nella sua giovane carriera, si è piazzato nella top 10 tedesca, anche se non è mai stato il N.1. Almeno fino ad aprile 2018. Con l’ultima valutazione, in cui è stata utilizzata una nuova formula per la longevità in combinazione con l’aggiustamento annuale della base, la toplist tedesca è cambiata profondament...

Focus on - Luglio 2018

Luglio 2018

Nel sistema aAa usato da molti allevatori, il “6” rappresenta il carattere morfologico “Stile” , che sta ad indicare un trocantere ben centrato, ossatura solida e groppa lunga, ed è associato a meno problemi ai piedi e alla longevità. Ma, il numero “6” nei codici aAa della razza Holstein globale sta drammaticamente diminuendo; ed è ancora più difficile trovare un toro che abbia “6” in una delle prime tre cifre del codice. Motivo per cui nella nostra nuova rubrica “Primo Piano Su…” oggi vi presentiamo quattro giovani tori che hanno “6” nelle prime due posizioni del loro codice aAa.

Sue: La vacca di fondazione che sbaglia di rado

Giugno 2018

Nel giugno 2015 in HI si parlava di una nuova ed emergente vacca di fondazione. Esattamente 3 ani dopo torniamo ad occuparci di questo soggetto, che non é più un talento emergente, ma un vero e proprio fenomeno della razza. La sua famiglia si é sviluppata così tanto in così breve tempo. Si, stiamo parlando di Misty Springs Lavanguard Sue VG-89.

Un “capitolo” molto speciale

Giugno 2018

Questo capitolo (chapter in inglese, ndt) si svolge nello splendido paesaggio attorno a West Charlton, una piccolissima città nell’estrema parte orientale dello stato di New York. È una splendida e calda mattina d’estate quando, dopo avere percorso il lungo vialetto di accesso, arriviamo all’azienda sulla collina che stavamo cercando: la Eildon-Twe...

Mirna: Una vita all’ombra della famosa sorella Mirror

Giugno 2018

La vacca americana Seagull-Bay Oman Mirror è una delle leggendarie vacche di fondazione della razza: madre di Robust e capostipite alle spalle di tori come Jedi e Biggie. Un ramo tedesco più distante della stessa famiglia ha originato il toro AltaSpring. Ma Mirror aveva una sorella piena, Oman Mirna, che ha passato la maggior parte della sua vita dimenticata all’ombra della famosa sorella.... anche se all’inizio le cose non stavano così.

Salute della mammella: Come mantenere una bassa conta delle cellule somatiche?

Giugno 2018

Un’elevata conta delle cellule somatiche non causa solo delle perdite in produzione, ma aumenta anche la probabilità di mastiti, con tutti i problemi e i costi ad esse associati. Per evitare un danno economico e di perdere animali, è importante abbassare o mantenere ad un basso livello la conta delle cellule somatiche in azienda. Facile a dirsi, ma cosa significa questo nella pratica? Quali sono i fattori che giocano il ruolo più rilevante in tutto questo? HI ha parlato con un esperto indipendente della mungitura e con due allevatori che hanno una conta cellulare media di 100.000 o meno.

Le Odetta irlandesi: star per proteine e longevità

Giugno 2018

Vacche in 7a, 8a, 10a e persino 15a lattazione. Livelli di proteine vicini al 4% e anche di più. Impossibile? Certo che no! La mandria di 90 capi dell’allevamento da latte Radney di Henry e Liam O’Keeffe lo dimostra chiaramente. E ne è responsabile soprattutto una famiglia di vacche: le Odetta. Lo scorso aprile, a Dublino, O’Keeffe è stato insignito del “RDS Champion of Champions Award” per la sua fortunata famiglia Odetta. Noi di HI siamo andati alla Radney Holsteins per saperne di più.

Cow Country - Giugno 2018

Giugno 2018

A Stuhr, vicino alla città tedesca di Brema, GHH Talent Marie, di proprietà di Frank e Frederike Kastens , è diventata di recente la prima Red Holstein tedesca ad essere classificata EX-95. Un altro traguardo nella vita di questa vacca di nove anni, che nel 2013 è diventata Campionessa Junior della Mostra Nazionale tedesca di Oldenburg, e che due a...

La carriera davvero miracolosa di Maxine, la magnifica madre di Mogul

Giugno 2018

La US Route 20 è una delle autostrade più lunghe di tutti gli Stati Uniti, e va dall’Oregon, sull’oceano Pacifico, fino al Massachusetts, sull’Atlantico. Noi ci troviamo sulla Route 20 nello Stato di New York, che passa tra imponenti montagne, e siccome stiamo cercando la Mountfield Holsteins, ci aspettiamo di trovare l’azienda sulla prossima cima. Siamo emozionanti e curiosi allo stesso tempo perché sappiamo che stiamo per incontrare la famiglia Marshfield e… Maxine, la madre di Mogul, 12 anni. Al nostro arrivo, tutte le nostre aspettative vengono soddisfatte, e ascoltiamo la miracolosa storia di Maxine.

Terra Linda: Aumento del profitto aziendale attraverso il progresso genetico.

Giugno 2018

In termini di produzione di latte, la California è ancora lo stato N. 1 in America, e all’interno della California la maggior parte del latte è prodotta nella contea di Tulare. La meta di HI nel paradiso delle aziende da latte americane è Terra Linda Dairy, dove oltre ad una produzione annuale di circa 22.7 milioni di kg di latte, c’è anche un forte impegno nella genetica di élite. Dal 2014, a Terra Linda hanno iniziato a testare il DNA di tutte le femmine Holstein e ogni due settimane, si eseguono 20 sessioni di IVF e 4-8 ET. Con lo scopo primario di aumentare ancora ulteriormente la produzione e il reddito dell’allevamento.

Wiesenfeld - un prefisso con una reputazione globale che sta lavorando per il futuro

Giugno 2018

In Germania, non ci sono molte aziende che possono vantare una paragonabile reputazione internazionale. Martin Ruebesam, l’allevatore dietro il prefisso Wiesenfeld, era ossessionato dalla selezione. Le sue prime importazioni dagli Stati Uniti e i rami che ha sviluppato da queste hanno rivoluzionato il tipo di vacca così come era conosciuta in Germania. Verso la fine del secolo scorso, il prefisso Wiesenfeld ha dominato la scena delle mostre in Europa come nessun altro è riuscito a fare. Poi le cose si sono calmate, ma Ruebesam è sempre rimasto un allevatore appassionato, e uno che ha affrontato il presente, con le stesse famiglie di prima ma anche con diverse nuove aggiunte. E, ovviamente, con uno stile e una filosofia unici, che gli hanno già fruttato molto successo e sono ancora alquanto speciali.

ProFitPlus in Germania: “Il programma per vacche sane”

Giugno 2018

“Il programma per vacche sane”. E così che il programma ProFitPlus viene descritto sul sito web dei centri FA tedeschi RinderAllianz (RA) e Rinderzucht Berlin Brandenburg (RBB). Per avere delle informazioni più specifiche, sulle esperienze e sui risultati di questo progetto unico, HI ha parlato con Jan Körte, capo della selezione presso RA. Nella sua regione di lavoro, Mecklenburg-Vorpommern, nell’estrema parte nord-orientale della Germania, i dati standardizzati sul campo di migliaia di vacche sono stati raccolti e compilati per quanto riguarda tra l’altro mastiti, salute dei piedi, parto, ecc. Tre anni fa, questo ha portato ad indici che sono molto apprezzati sul campo.

La guida tori di HI: I figli di Charley: accesso globale a genetica sensazionale

Giugno 2018

DG Charley, lo specialista per produzione e cellule somatiche proveniente dalla stimata famiglia Crimson, si sta distinguendo per i suoi alti figli presenti in Germania, Italia e Stati Uniti. Qui ha fornito Charl, che è sempre stato altissimo nella lista gTPI fin da dicembre. Con figli in così tanti paesi, Charley si differenzia da molti degli attuali padri di toro che normalmente sono usati meno.

BullTalk - Giugno 2018

Giugno 2018

Il centro proprietario RUW è molto chiaro sul loro Epochal: “Un riproduttore a tipo con qualità superiore.” Il centro FA tedesco non esagera quando fa questa affermazione: il profilo lineare di questo figlio di Epic è veramente notevole: 1.894 figlie classificate gli danno uno splendido indice a tipo di 131, che comprende groppa spiovente e capezzo...

Intriguing Sires - Charl & Jeronimo & Treasure

Giugno 2018

A parte i suoi elevati indici genomici e il fatto che sia il N.2 gTPI e il N.1 NM$ ($1074), cos’altro sapete del toro che ha così tanto seguito tra i fan degli indici – Hurtgenlea Richard Charl? Alla Hurtgenlea, nel Wisconsin, la famiglia Hurtgen munge 150 vacche con una media di 27.000 lb (12.246 kg), 4,1%, 3,2%. La famiglia di Charl è la più fort...

Hurion Isy: leader francese per produzione con dovizia di qualità

Giugno 2018

Grazie a un aumento di ben nove punti, Hurion Isy (184 ISU) regna supremo al vertice della classifica indici francesi ormai da aprile. Molto latte e alti titoli hanno fatto di lui uno specialista per produzione senza precedenti. Anche per quanto riguarda tipo, fitness e linee di sangue, il rappresentante della famiglia Olivia di proprietà dell’Earl Gallais e usato per la selezione da diverse generazioni, ha molto da offrire.

Bersaglio Qualsiasi - Dopo sette anni torna ai vertici in Europa

Maggio 2018

Con 32.937 prime fecondazioni, WEH Beatstick è stato il toro più usato in Germania nel 2017. In Dicembre, l’altrettanto fortemente utilizzato Acapulco guidava la classifica dei figli di Atwood per morfologia. Nello stesso periodo, HFP Finder Quimera e HFP Finder Quintsia erano nella top-10 femmine tedesca e tre figlie della attuale vacca N.1 a indice in Svizzera, HFP 1st Class Quella, occupavano le prime 3 posizioni della classifica in Svizzera. Ma non tutto… Soggetti con numeri alti provenienti da questa famiglia possono essere trovati anche in Olanda e Danimarca. Dietro tutti questi risultati c’è una vacca italiana, di cui la stella sorta in Germania continua a risplendere oggi: Bersaglio Oman Qualsiasi.

Valsie: prima eroina della Royal per Jacobs

Maggio 2018

Prima Valsie, poi Vedette e poi la grande Valana… La famiglia “V” della Ferme Jacobs ha prodotto molte famose vincitrici di show. Ma, conoscete davvero la lunga storia della famiglia? Ecco tutti i dettagli!

SBH Talent Snowred - prima 6a generazione EX in Germania

Maggio 2018

Questa storia sarebbe potuta andare in modo diverso, e forse non ne avreste mai sentito parlare se 5 anni fa Kirsten e Heike Kemmerling avessero effettivamente chiuso del tutto la loro azienda da latte. Ma queste sorelle entusiaste della selezione, il cui reddito deriva da attività non agricole, hanno poi deciso diversamente. Hanno tenuto diverse delle loro vacche più vecchie e hanno continuato l’azienda che avevano ereditato dal padre. Tra quelle vacche più vecchie c’era SBH Indian Snowred, la prima 6a generazione EX della Germania e punto di inizio di una storia che sembra ancora lontana dall’essere finita.

Come l’ET ha trasformato la Hol-Star in un pregevole allevamento Holstein sulla costa occidentale degli USA

Maggio 2018

Lo Stato di Washington sulla costa occidentale degli Stati Uniti è lo Stato N.10 per latte degli USA e il 4° per produzione media per vacca. È uno Stato di contrasti, con rigogliosi pascoli verdi lungo la fascia costiera che subito lasciano spazio a frastagliate catene montagnose che si innalzano a formare una barriera dalle regioni interne molto più aride. Le aziende da latte stile feedlot hanno trasformato queste aree più aride della Yakima Valley in una delle regioni da latte più produttive del paese. Ma è sulla fascia costiera che troviamo la Portmann Dairy con il suo notevole allevamento Hol-Star.

Ralma:allevamento di alta qualità e… 100% Faith

Maggio 2018

Ralma Juror Faith – il nome certamente ha un suono magico. Faith è indubbiamente una delle riproduttrici più famose della razza Holstein; i suoi geni sono sparsi in tutto il mondo e in numerosi paesi spuntano alti prezzi nelle aste, producono vacche e tori alti per indici e, soprattutto, hanno morfologia eccezionale. HI ha visitato la fonte di questa potente famiglia di vacche che si trova nel cuore dello stato del Minnesota, la Ralma Farm, di proprietà della famiglia Schmitt, dove la notevole mandria di 250 vacche discende totalmente da questa speciale figlia di Juror.

Gli obiettivi di selezione bilanciata di Relough forniscono genomica al top

Maggio 2018

Adagiato lungo il fiume Torrent nel sud-est della contea di Tyrone, nell’Irlanda del Nord, a 5 km a nord-ovest di Dungannon, si trova Donaghmore. Con una popolazione di poco più di 1.000 abitanti, questo piccolo e tranquillo villaggio è poco appariscente, ma per la Holstein del Regno Unito è un luogo di eccellenza, grazie all’allevamento Relough della famiglia McLean.

Sunnyside: attenzione ai piccoli dettagli che fanno sì che tutto funzioni senza problemi

Maggio 2018

Sunnyside è stato un nome importante nella selezione Holstein ormai da quasi 100 anni. Le sue profonde famiglie allevate in azienda hanno contribuito alla solida fondazione di molti allevamenti nel corso degli anni. Ben oltre 100 tori Sunnyside sono andati in FA, e tra questi Sunnyside Standout è il toro icona che ha lasciato il suo marchio sulla razza. Questo mese ci concentriamo sulle pratiche di gestione di questa molto apprezzata azienda Holstein di selezione.

L’uso intelligente dei supporti di gestione ha un incredibile potenziale in termini di efficienza. Le migliori aziende vanno verso 1 milione di kg di latte prodotto per robot

Maggio 2018

La produzione media giornaliera di latte per tutti i robot di mungitura Lely presenti nel mondo è di 1.628 kg, con la migliore azienda che oggi supera i 3.000 kg! “I robot sono gli stessi ovunque, le differenze sono nella gestione,” affermano Frank van der Staak e Rutger van de Streek, rappresentanti Lely, che presentano molti notevoli dati e condividono storie coinvolgenti sullo sviluppo dei sistemi di mungitura automatica, e soprattutto sul crescente flusso di informazioni da diversi sensori che offrono agli allevatori un supporto alla gestione dell’azienda. Forniscono anche indicazioni sugli obiettivi e su come realizzare questi obiettivi con la giusta applicazione della moderna tecnologia.

Salute del piede: un carattere di rilevante importanza economica

Maggio 2018

Nell’agosto 2011, l’indice Nordic Total Merit (NTM) usato in Danimarca, Svezia e Finlandia è diventato il primo indice totale al mondo ad includere nei suoi componenti il carattere Salute del Piede. “Oggi gli allevatori possono vedere loro stessi il risultato grazie a una migliore longevità e a minori casi di zoppia,” commenta Lars Nielsen, di Viking Genetics. “La Salute del Piede ha una correlazione dello 0,40 con la longevità, mentre Arti & Piedi hanno una correlazione di solo 0.15 /0.20 con la longevità. Il nostro toro migliore per Salute del Piede riduce i casi di zoppia del 50%.”

Cow Country - Maggio 2018

Maggio 2018

Ogni Holstein canadese con 20 stelle nel proprio nome ha raggiunto risultati genetici formidabili. Questo è certamente il caso di Hendercroft Lheros Gumball EX-96. Finora, ha meritato 22 stelle attraverso discendenti esclusivamente femminili, quasi tutte presenti tra le 55 vacche da latte di Hendercroft Holsteins ad Ashton, Ontario. In sette lattaz...

BullTalk - Maggio 2018

Maggio 2018

HI ha cominciato la pubblicazione annuale dei più notevoli tori outcross nel 2011. Nell’ottobre 2011, Va-Early-Dawn Sudan divenne il primo “Toro Outcross dell’Anno” di HI. Oggi, Sudan celebra grandi trionfi: in Canada, suo figlio Comestar Lautrust è il toro provato con progenie N.1; in Francia, suo figlio Hurion Isy è il toro con progenie N.1… Due...

Knonaudale Jasmine: Una delle famiglie da show più costanti della razza per trasmissione

Aprile 2018

Raramente le famiglie di vacche competono ai massimi livelli nei ring per più di una o due generazioni. Ma nell’ultima stagione delle mostre quattro generazioni della famiglia di Knonaudale Jasmine hanno lasciato il segno in molte delle grandi mostre. Ecco uno sguardo alle famiglie più calde del momento sulla scena delle mostre canadesi.

Mabelle - un grande talento tra le madri di toro tedesche

Aprile 2018

È stata la cifra più alta che Florian Grosse Honebrink avesse mai investito in una vitella. Per il giovane allevatore non è stata una decisione facile, ma l’acquisto si è rivelato un colpo di fortuna. Mabelle è diventata una vacca VG-88 e una fonte riproduttiva inaspettata. Questa figlia di Snowflake è stata la madre di Milton, toro ampiamente utilizzato, N.6 tra tutti i figli di Missouri in Germania. Ancora meglio i suoi nipoti. Tre di loro, vale a dire Royce, First e Kent, occupano a marzo le posizioni 3, 10 e 30 in Germania. Sono i tre tori più alti nell’attuale offerta del centro tedesco OHG. Che storia.

Al top

Aprile 2018

E chi troviamo qui ai vertici? Al picco di questa montagna svizzera, tra Neuchatel e il confine con la Francia, troviamo la madre di Basist, TGD-Holstein Seven Basilea-Red, di quasi sei anni e di proprietà di Denis Huguenin e di suo figlio Jeremy, a La Brévine. Nota: né Basilea né suo figlio Basist sono stati allevati dagli Huguenin: il loro alleva...

La carriera di Tommily du Tombuy, dai 4 ai 15 anni: “Se sei un allevatore, questa è la vacca che vuoi.”

Aprile 2018

La bianca Tommily du Tombuy aveva quattro anni, quando visitammo l’allevamento francese Tombuy 11 anni fa. Non era solo una bella e potente vacca da vedere, ma anche una forte produttrice. E già allora era la madre di una campionessa di Swiss Expo. (Con una storia davvero speciale, che seguirà tra poco.) Chi avrebbe pensato al tempo che Tommily avrebbe continuato a produrre senza sosta fino all’attuale età di 15 anni? Ma non solo, perché Tommily ha anche vinto ben due titoli nazionali francesi, è valutata EX-95, ha una splendida produzione di 107,285 kg con 4.20% e 3.51% e numerosi discendenti. “Ma più di tutto ciò, Tommily è sempre stata una vera vacca lavoratrice; è la vacca che ogni allevatore vorrebbe avere.” Dice Jean-Baptise Decheppe l’allevatore di un’eccezionale vacca francese.

Unique Style Bolton Money: la riproduttrice che ha conquistato il mondo genomico

Aprile 2018

Alta produzione, prezzi al top nelle aste e una lunga lista di tori leader in FA… leggere dei successi di Unique-Style Bolton Money è davvero un piacere. Potete leggere tutto su come questa macchina per fare soldi con un pedigree diverso ha travolto il settore con il suo successo.

Allevamento non iscritto negli anni 80, Weeksdale è oggi un nome molto noto

Aprile 2018

Situata a circa 200 km a nord di Halifax, in Nuova Scozia e a 600 km ad est di Quebec City, troviamo la provincia canadese di Prince Edward Island. Spesso considerata una delle migliori destinazioni per le vacanze, al di là di questo aspetto tranquillo sull’isola vive un’industria Holstein piena di talento. Vi raccontiamo la storia di uno degli allevamenti più importanti dell’isola, Weeksdale Holsteins.

VOF Jongsteins: risorse e talento per ottenere Holstein di massime performance

Aprile 2018

Cees de Jong, allevatore di VOF Jongsteins nei Paesi Bassi, ha una passione per le Holstein. Gli piace elogiare i progressi compiuti dalla razza negli ultimi decenni. Lo stesso vale per i rappresentanti nella propria stalla. Grazie agli straordinari contributi da parte della sua compagna Barbara, veterinaria di professione, del dipendente Johan Zwijnenburg e del padre Goof, egli conduce la sua elegante azienda verso risultati meravigliosi. Dopo aver prodotto 13.268 kg nel 2017, quest’anno la media è ancora più alta.

Gobeli - sinonimo di passione, famiglia e Holstein di classe mondiale

Aprile 2018

Diversi mesi fa, il libro genealogico svizzero ha tenuto la sua SwissCow Convention nell’azienda di Alex Gobeli, ed è stato un segnale. L’evento, durante il quale vengono premiati i migliori allevatori del paese, è di fatto un affare di famiglia, e Alex Gobeli, che è un imprenditore edile di successo e non dipende necessariamente dai guadagni ottenuti dalle vacche, fa parte di questa grande, entusiasta famiglia di selezione. Ma da adesso è molto di più. La passione e l’entusiasmo di Alex e di tutta la sua famiglia per le belle vacche la si vede in nomi come Pagewire Delicieuse, Goldywn Ronja, Incas Flavia, o Doorman Jolie. Nomi conosciuti in tutto il mondo, perfetti rappresentanti di un allevamento che ormai è conosciuto da quasi chiunque nel mondo.

Ransom-Rail, New York: dalle vacche da show alla genomica d’elite

Aprile 2018

Campionessa Assoluta della Royal lo scorso autunno e Campionessa Intermedia nel 2015, Co-Vale Dempsy Dina è una delle super star del mondo delle mostre nordamericane. Dina ha passato i suoi anni di formazione come giovane vacca presso la Ransom-Rail, un’azienda con 1.100 vacche nella parte nord-occidentale dello Stato di New York, che continua ad esserne proprietaria in parte. Diamo un’occhiata alla Ransom-Rail Farm, di proprietà della famiglia Dueppengiesser.

Cow Country - Aprile 2018

Aprile 2018

“Ho visto una foto di Crescentmead Shottle Empress VG-86 sulla pubblicità di un dispersal. Era il mio tipo di vacca: alta, larga, lunga da un’estremità all’altra e grande produttrice. Non appena ho visto la fotografia, ho deciso che avrei dovuto avere qualcosa di suo. Durante il dispersal ho comprato degli embrioni che sono risultati in un maschio...

BullTalk - aprile 2018

Aprile 2018

Nella lunga lista di figli di Monterey, Vogue Leap Year si distingue per tipo: +3.35 su base americana, +11 su base canadese. Certo non sorprende considerando che sua madre è la splendida figlia di Doorman, Belfast Doorman Lovestruck VG-88-3 anni, che alle spalle ha una sequenza di madri eccellenti: Goldwyn EX-93, Durham EX-92, Cousteau EX-91 e poi...

Il nuovo provato Beemer imperversa nella classifica PTAT

Aprile 2018

I figli di McCutchen saranno migliori del loro padre a tipo? Per aiutarvi a decidere, vi riportiamo alcuni dettagli sul figlio provato di McCutchen più alto in classifica: Beemer.

Come mai Gymnast fa parlare di sé soprattutto in Germania

Aprile 2018

Quando Boldi-V Gymnast, il figlio di Doorsopen del ramo Albany delle Atlee, ha ricevuto i suoi primi indici genomici alla fine del 2016, si è presentato ad un buon livello sia su base LPI che TPI. Ma non sufficientemente tale da guadagnare una posizione al top in Canada o negli Stati Uniti. In Germania invece la situazione è stata diversa: con 167 gRZG e ottima conformazione, a dicembre 2016 aveva conquistato la prima posizione. E gli allevatori tedeschi sono stati i primi ad usare intensamente Gymnast sulle loro migliori manze e vacche. Dal momento in cui sono arrivati i primi vitelli di Gymnast con i loro numeri genomici, i risultati sono stati travolgenti.

Intriguing Sires - Hypnotic RC & Flashy & Sidekick

Aprile 2018

Tim Abbott, l’ex proprietario di St. Jacobs ABC, preferiva utilizzare madri di toro straordinarie provenienti da famiglie con diverse generazioni di talenti genetici provati. Come Starmark Ad Hotstuff-Red EX-94, la All-American Red Holstein 5 anni 2012, diretta discendente della famosa linea Tony Rae delle Roxy. Hotstuff, ad esempio, è la madre di...

Stone-Rise Durham Lizzy: avviata verso qualcosa di bello!

Marzo 2018

Dal 2003 al 2007, Regancrest Elton Durham è stato Premier Sire del World Dairy Expo per cinque anni consecutivi. Una delle sue figlie all’epoca entrata con successo nel ring di Madison è stata Stone-Rise Durham Lizzy, di New York. Una Holstein con fascino da show e potere di selezione. Le sue discendenti hanno attirato l’attenzione degli appassionati delle mostre, ma anche quella degli allevatori commerciali e delle più alte sfere per gTPI.

L’inarrestabile ascesa della famiglia Hermine Tual in Francia

Marzo 2018

L’enorme figlia francese di Gold Chip, Hermine Tual, non è solo una straordinaria vacca da show, ma proviene anche da una solida famiglia con indici elevati sia in Francia sia per gTPI, qualità che rendono questa linea di sangue una fonte emergente di tori superiori e femmine molto ambite.

N. per produzione in Germania con 100-200 vacche Olbing Genetic – un indirizzo al top per le Holstein, anche senza fare notizia

Marzo 2018

Ci sono parecchie aziende in Germania che potrebbero rientrare nella stessa categoria della Grunewald-Olbing GbR, allevamenti di alto valore che non fanno necessariamente notizia ma che comunque brillano per produzioni al top da animali eccellenti. Allevatori che hanno una chiara filosofia e hanno molto da dire. Hermann Olbing, che guida la Grunewald-Olbing GbR insieme alla moglie Anne, fa parte di questo tipo di allevatori. Le sue 115 vacche costituiscono la mandria più produttiva della Germania nella categoria aziende con 100-200 vacche. E sono decisamente belle e longeve.

Alfalawn – 2.200 vacche, notevoli risultati e pubblicità per il settore

Marzo 2018

Contro ogni raccomandazione, la nuova stalla dell’azienda Alfalawn Farm ha installato dei grandi ventilatori sul lato sud ed è completamente aperta sul lato nord (lato strada), consentendone la vista ai pendolari che viaggiano sull’ Highway 72 del Wisconsin. Questo descrive la situazione dell’azienda della famiglia Styer, dove fanno tutto quanto è in loro potere per rendere le vacche più comode possibile, e con ottimi risultati. Che devono essere condivisi, questa è la convinzione. Così, la spaziosa area riservata ai visitatori, con una perfetta veduta sulla sala mungitura a giostra con 60 poste, è sempre piena.

Markvale: Il Risvolto Positivo di un Incendio Disastroso

Marzo 2018

I migliori allevamenti canadesi ricevono molti visitatori, soprattutto gruppi internazionali che partecipano ai tour organizzati ogni autunno per la Royal. Una delle tappe che suscita la maggior impressione è l’allevamento Markvale Holsteins, con le sue nuovissime strutture. L’azienda di proprietà di Clarence e Wendy Markus si trova vicino alla principale autostrada ad ovest di Woodstock, in Western Ontario.

Lylehaven Lila Z si è assicurata il successo con la sua influente progenie

Marzo 2018

$1,15 milioni… Senza dubbio, Lylehaven Lila Z è stata un cospicuo investimento, ma come è evidente dagli eventi più rilevanti riportati in questa nostra rassegna globale, il suo impatto sulla razza è stato tanto elevato quanto la cifra pagata per lei. Scoprite qui tutto sull’influenza di Lila Z!

La Famiglia di Rudolph Stress: Un Albero che Continua a Dare Ottimi Frutti.

Marzo 2018

Da più di 25 anni la famiglia di Southwind Saturday produce dei tori per la FA. Ancora oggi, un ramo canadese della famiglia, che si trova alla Stantons in Ontario, continua a fornire animali geneticamente di elite e giovani tori con alti indici. Questo ramo è costruito attorno alle sorelle materne Sher-Est Rudolph Stress e Sher-Est Mtoto Sharon: Ecco la loro storia.

Miss OCD Delicious: è la Vacca più Importante dell’ Era Genomica?

Marzo 2018

Se non avete mai sentito parlare della vacca nominata 3 volte Global Cow dell’anno, Miss OCD Rbst Delicious… Francamente, ma dove siete stati? è una vacca che potrebbe finire nei libri di storia come la vacca che ha segnato una svolta nell’era moderna della genomica. Eccovi la sua storia, fino ad oggi.

Cow Country - Marzo 2018

Marzo 2018

L’allevamento Hilltara dell’Irlanda del Nord è diventato famoso grazie a Medway Supreme Maude EX-97. L’allevamento di proprietà della famiglia McCormick comprende però anche altre famiglie notevoli, tra cui quella di Echo, salita alla ribalta nel 2017 grazie a Hilltara Lauthory Echo 2 EX-93 campionessa del Diageo Baileys Irish Show e vincitrice del...

GenomicTalk - Marzo 2018

Marzo 2018

Sono al momento quattro le vitelle che dominano i vertici delle liste negli USA con indici ufficiali che superano il 3000 gTPI. Nell’ordine sono: Rosylane-LLC Frzzle11270 (3017 gTPI), Peak Elevate (3014 gTPI), Sandy-Valley Highlight (3013 gTPI), e Pine-Tree 5976 Prop 7829 (3003 gTPI), che a febbraio è passata in testa. Con l’eccezione di Elevate, u...

BullTalk - Marzo 2018

Marzo 2018

Non sorprende che l’influenza del produttivo Bacon-Hill Montross continui ad aumentare. Su altre pagine di questo numero diamo spazio al suo figlio italiano VanHalen, ma anche il suo figlio americano Cookiecutter Hang-Time (2754 gTPI) merita piena attenzione. Ovviamente, probabilmente anche lui è rimasto all’ombra del loro potente mezzo fratello Je...

Intriguing Sires - Casper & First & Chairman

Marzo 2018

“Forse,” spiega Rick VerBeek di Select Sires, “negli accoppiamenti bisognerebbe considerare i suoi buoni anche se non eccezionali numeri per produzione, perchè altrimenti stiamo parlando di uno dei migliori e più completi tori attuali della razza. Un vero toro completo con alti indici per conformazione, fitness, parto e notevoli indici PTA per mamm...

Chapeau: figlio completo di Mogul e N.1 in Italia

Marzo 2018

Sulla base del suo pedigree e dei buoni dati DNA, già quando era giovane Inseme aveva venduto 50.000 dosi di seme di Chapeau. Questo alto figlio italiano di Mogul non ha tradito la loro fiducia. Anzi, di più perché Chapeau lo scorso dicembre ha debuttato alla grande sulla lista dei tori provati con progenie. Con 3014 PFT, è il fiero N.1 del suo paese.

Vacche che lavorano sodo con sangue outcross - la filosofia dietro la genetica Gandy

Febbraio 2018

Poco meno di due anni fa, i due fratelli pieni Gandy Valverde e Warren si sono inseriti ai vertici della lista italiana dei tori provati con progenie. Figli di Goldday su madre Jardin. Da un punto di vista globale, sono portatori di sangue “alternativo” e, come tale, Valverde ha conquistato un’alta posizione nel concorso Toro Outcross dell’Anno 2016 di HI. Oggi, Valverde si trova praticamente nella stessa posizione sempre nei primi 10 in Italia. HI ha viaggiato fino alla stalla dove è nato, vicino alla città di Mantova, e ha parlato con gli allevatori Luciano e Claudio Gandolfi delle loro famiglie speciali, della loro azienda e della loro filosofia.

GBM Blackstar Jean – ora punto di riferimento in Europa grazie a Jolie Jumper

Febbraio 2018

All’inizio del decennio, GBM Annabell, una nipote di GBM Blackstar Jean, aveva fatto parlare di sé in Nord America con incredibili risultati dai flushing e diversa progenie ben piazzata. Poi è stato tutto un po’ tranquillo per questa figlia di Durham, fino a che le cose sono cambiate nell’autunno del 2017. Il record alla World Classic di Mr Aristrocrat, il figlio di Frazzled dal ramo forte a indici della figlia di Shottle su Annabells, GBM America, è arrivato come un fulmine. Forse per questo si è presto dimenticato che negli ultimi anni un ramo molto speciale della famiglia Jean si è sviluppato anche in Europa, con risultati genomici favolosi.

I molti tori della famiglia Jem della Ladys-Manor

Febbraio 2018

Negli ultimi 30 anni, 10 generazioni della famiglia Ladys-Manor Jem hanno inviato tori in FA. Prodotti aziendali come Winchester, Wildman, Marbach, Shamrock, Grafeeti, Olympian e Octoberfest sono diventati nomi di spicco nel settore. Insieme a questa rassegna sulla famosissima famiglia Jem, presentiamo alcuni dei tori leader che ha prodotto.

Weigeline: Obbiettivo Vacche di Statura Media & Madri di Toro

Febbraio 2018

“I cambiamenti addottati da Holstein USA per ridurre il pregiudizio contro le vacche piccole è stato da noi accolto con un applauso.” Dan Weigel, che assieme al suo socio Ron Franck determina la strategia di selezione di Weigeline Holsteins, ha una visione estremamente chiara. Questi due allevatori dell’Iowa, sono soci e sono da anni legati alla selezione per vacche di statura media, in salute, e produttive. E da tre famiglie di vacche, accuratamente costruite, forniscono regolarmente tori alla FA.

Super produttrici - con talento extra per longevità

Febbraio 2018

Solo tre vacche qualunque al pascolo nella regione Oost-Friesland della Germania settentrionale? Tre volte no! Queste tre vacche sono chiaramente delle super produttrici, tutte e tre membri della numerosa famiglia D dell’allevamento Grünefeld, che insieme valgono… oltre 477.000 kg! Da sinistra a destra, potete vedere Dosta (147.000 kg) 16 anni, Dor...

Schönhof - uno dei primi posti dove andare in Austria per la Holstein

Febbraio 2018

Quando due mesi fa il numero di dicembre di HI è stato mandato a migliaia di allevatori in tutto il mondo con il poster della Campionessa Mondiale 2017, molto probabilmente ci sono stati diversi allevatori delusi. Dopotutto, dal poster mancava una Holstein speciale. Anche noi non siamo stati contenti del fatto che una ottima vacca da show come Wiesenfeld Artes Regale non fosse stata inserita nel poster per mancanza di spazio; l’attuale Campionessa Nazionale dell’Austria avrebbe sicuramente potuto mostrare molte qualità. Comunque, non vogliamo negarvi Regale, quindi ecco la storia dietro questa vacca eccezionale, le sue molte ottime compagne di stalla e l’entusiasta allevatore che di lei è responsabile.

Sandy-Valley: il primo allevamento per indici d’America parla di alcuni dettagli della sua gestione

Febbraio 2018

Quando di recente la Holstein Association ha annunciato i vincitori del premio Progressive Genetics Herd 2017, l’allevamento con la più alta media TPI degli USA (con 2450) è stato la Sandy-Valley. Negli ultimi tre decenni, numerosi tori miglioratori della razza sono stati allevati dall’allevamento di 450 vacche della famiglia Bauer, che si trova a Scandinavia, Wisconsin. In questo articolo, ci concentriamo su alcune pratiche chiave di gestione del più alto allevamento per indici degli Stati Uniti.

Gestione dell’asciutta: settimane cruciali per avere una mandria longeva

Febbraio 2018

Trattare o no le vacche in asciutta, alloggiarle in uno o due gruppi, meglio un periodo di asciutta di sei settimane o di otto settimane? Gli esperti hanno idee diverse circa il periodo di asciutta ideale, ma quello su cui tutti sono d’accordo è che senza un buon periodo di asciutta le vacche da latte non diventano vecchie. HI ha parlato con la Boclair Holsteins in Scozia, con il gruppo Dijk-de Bruin in Olanda e con la Hendel Farms negli Stati Uniti: tutte aziende con mandrie molto produttive e longeve che hanno dimostrato di avere una buona gestione del periodo di asciutta.

Kingstead Valiant Tab: la storia dietro uno stayer per eccellenza

Febbraio 2018

Diverse sue figlie e nipoti sono tra le vacche di selezione più apprezzate in Canada, ed inoltre il suo nome brilla nei pedigree della Campionessa Mondiale Toc-Farm Allen Amyly e di Gillette Smurf, la detentrice mondiale del record per kilogrammi di latte. Nel corso degli anni, Kingstead Valiant Tab è emerso come un notevole riproduttore; HI dà uno sguardo alla sua carriera e tramite il centro proprietario CIAQ del Quebec torna nella stalla speciale dove è nato, la Kingstead Farms, nel Maryland.

Cow Country - Febbraio 2018

Febbraio 2018

No, la femmina N.1 in Australia non è una giovane vitella figlia di un toro genomico “caldo”. Bensì è la vacca in 3a lattazione Glomar Lucky 4319 VG-87 (394 BPI; nella foto), figlia del toro con 99% di attendibilità Goldwyn. Lucky, che ha mantenuto la posizione N.1 per BPI negli ultimi 3 anni, non è l’unico animale di Glomar nel top della classific...

GenomicTalk - Febbraio 2018

Febbraio 2018

Si possono ancora trovare linee genetiche provenienti da allevamenti poco noti, famiglie sconosciute e insolite sequenze di padri. Bertoni Holsteins Grana, di undici mesi, è proprio una di queste. Progettata nell’allevamento commerciale italiano Bertoni, con 2837 gTPI, Grana è la Montross N.2 al mondo, mentre i suoi 1005 punti per gNM ne fanno la N...

BullTalk - Febrero 2018

Febbraio 2018

È il N.2 tra i più alti tori olandesi Holstein per tipo (vedi tabella): Lowlands Debark, di proprietà di CRV. Il figlio testato DNA di Danno combina il suo 114 a tipo con un indice totale di 334 gNVI, insieme a buoni punteggi per la maggior parte dei caratteri fitness. Particolarmente speciale sul pedigree di Debark è il fatto che Etazon Renate è d...

Intriguing Sires - Febbraio 2018

Febbraio 2018

Normalmente, nel mondo genomico di oggi, quando una femmina invecchia l’attenzione sul suo potenziale genetico si sposta verso la generazione successiva. Fortunatamente per il nuovo N.1 del Canada, Biggie, l’attenzione sull’ottima capacità di trasmissione di sua madre S-S-I Suprsire Miri VG-89 (foto) non è scemata man mano che progrediva la sua car...

La famiglia Liza della Beckridge produce costantemente ottimo tipo

Gennaio 2018

In tutto il mondo, le forti famiglie di vacche sono alla base del successo di molti ottimi allevatori. Lavorare con linee materne che trasmettano un alto grado di costanza e prevedibilità garantisce il successo nella selezione. E per di più, questo non si limita alle famiglie con alti indici. Qui parliamo delle caratteristiche di una famiglia alta a tipo che fa parte dell’allevamento Beckridge, in Canada: la famiglia Liza.

Per tre anni la famiglia Froukje di Prehen ha consegnato il Numero 1 del Regno Unito

Gennaio 2018

La famiglia olandese Froukje – sinonimo di titoli elevati e tipo – è riconosciuta in tutto il mondo. Sebbene sia ancora parte integrante dell’allevamento Mars della famiglia Essen nei Paesi Bassi, che hanno sviluppato la famiglia da oltre 40 anni, sta suscitando scalpore anche in altre parti del mondo – come in Irlanda del Nord.

Dall’Italia al Giappone: la profonda famiglia di Licorice fa notizia in tutto il mondo.

Gennaio 2018

Maryland, USA: dal 1950 è qui che ha le sue radici la famiglia “Licorice” dell’allevamento Savage-Leigh. Famiglia che inizia a fare notizia negli anni 90 con la vacca Gold Medal Dam e Dam of Merit Savage-Leigh Bellwood Linda EX-92. Qui di seguito vi forniamo un aggiornamento su questa linea femminile famosa in tutto il mondo.

Clear-Echo: sede della famiglia Ramo 1200

Gennaio 2018

Clear-Echo Ramo 1200 EX-94 è stata una finalista del concorso Vacca Globale ed è l’icona leader di una famiglia che sta facendo sentire la sua presenza in tutto il mondo. Il prefisso Clear-Echo continua anche ad apparire nei nomi dei giovani tori che ogni anno entrano nei programmi FA. Questo mese, vi portiamo in un influente allevamento dello Stato di New York, l’allevamento Clear-Echo, di proprietà della famiglia Peck.

Fehrower Agrar: fare affari con successo in modo non convenzionale

Gennaio 2018

Alla fine del 2017, l’RBB Show in Germania è stato vinto da Manchester, una vacca Holstein in 10ª lattazione con 100.000 kg a suo credito. Questo di per sé sarebbe stato un fatto notevole, ma la storia di Manchester diventa ancora più speciale grazie all’allevamento in cui si trova, l’azienda Fehrower Agrar, nello Spreewald. In questa azienda con 400 capi, l’allevamento viene fatto in modo non convenzionale, seguendo rigidi metodi biologici, con l’assistenza di tori aziendali e un incrocio a 3 vie sviluppato a livello internazionale.

Sheeknoll Durham Arrow non è Certamente l’Unica a Brillare nella Stalla di Sheehan

Gennaio 2018

Dopo la sua inaspettata vittoria a Madison nel 2016 è diventata la vacca Holstein di cui tutti parlavano nel mondo: Sheeknoll Durham Arrow, alias “Thomas”. Ma questa Durham EX-96 e le sue discendenti non sono le uniche vacche ad attirare l’attenzione nell’allevamento di Robert e Jeannette Sheehan. Anche la famiglia di Sheeknoll Bolton Ariana include molte belle vacche in latte e in più ha generato il figlio di Jacoby Blondin Thunder Storm, con 4.46 gPTAT.

Per gli allevatori russi, le vacche Holstein sono diventate una “colomba della pace”

Gennaio 2018

ZAO Niva sta sfruttando le vacche Holstein molto produttive dell’azienda che si trova a Samara Oblast, Russia. Oggi, si fanno progetti per una grossa espansione nel prossimo futuro. Il reporter russo Vladislav Vorotnikov ha parlato con Inna Uskova, la manager della società, e ha scritto questo articolo sulla Russia per HI.

La Miglior Famiglia per gTPI in Europa? Evelin – Vacca Poco Appariscente che si Distingue Geneticamente

Gennaio 2018

“Durante le attività quotidiane, non compare mai, quindi non la noti. Ma se cammini nella stalla, o scorri la lista dei dati produttivi, allora si fa vedere! Evelin è una vacca molto potente con un’incredibile produzione di latte,” racconta Dieter Schlunke dell’azienda tedesca Diera dairy parlando della figlia di Headliner, Evelin EX-90. Ma non è tutto: Evelin è la madre di uno dei più alti tori per gTPI in Europa oltre che di una serie di figlie molto interessanti. Andiamo a conoscere una delle più straordinarie giovani vacche di selezione in Europa, proveniente da una notevole famiglia americana.

Cow Country - Gennaio 2018

Gennaio 2018

Quando aveva appena cominciato come allevatore, Marcel Heylen, di Geel, Belgio, aveva diversi desideri, è uno di questi era allevare una vacca eccellente. Questo desiderio a lungo custodito si è realizzato nell’ottobre 2017 con Keur Quase RC. Poco prima, questa figlia di Talent di 12 anni aveva superato il traguardo dei 10.000 kg di grasso e protei...

Aftershock: verso 1 milione di dosi vendute

Gennaio 2018

Come padre della nuova Campionessa Mondiale per produzione, MS Atlees Aftershock continua ad essere sotto i riflettori. Ma anche senza il record mondiale di Selz-Pralle Aftershock 3918, il toro del centro St. Jacobs-ABS non potrebbe certo lamentarsi per la mancanza di interesse verso di lui. Il figlio di Shottle del fenomeno a tipo MD-Delight Durham Atlee continua a produrre figlie che lavorano bene, una qualità che, come è evidente dalla continua richiesta per il suo seme, è apprezzata dagli allevatori di tutto il mondo.

La promessa Gold Chip

Gennaio 2018

Per gli entusiasti dei cavalli da corsa, il nome “Chip” è famoso in tutto il mondo. Ad un certo punto, Pine Chip era il trotter più veloce al mondo, ottenendo incredibili successi in Nord America e in Europa. In seguito, fu usato anche come riproduttore, e divenne ancora più famoso, con numerosi discendenti molto veloci. Prima ha fecondato per anni...

Seaver: Un Goldwyn Diverso

Gennaio 2018

Goldwyn è considerato uno di quei tori a tipo che arriva “una volta nella vita”, per aver dominato i ring delle mostre di tutto il mondo come nessun altro toro. I suoi numerosi figli alti a tipo, tra cui Atwood, Fever, Dempsey, Gold Chip, Reginald, Lauthority, Golden Dreams e molti altri, hanno anch’essi avuto un impatto importante sulle mostre. Ma c’è un altro Goldwyn che ha avuto un po’ meno le luci della ribalta su di sé: è R-E-W Seaver, di cui vi presentiamo la storia.

BullTalk - Gennaio 2018

Gennaio 2018

State cercando degli outcross? Tori da profonde famiglie con diverse lattazioni, longevità e tipo provato? E i dati DNA per voi non sono così importanti? Allora Spell It, 2 anni, è una scelta interessante. Si tratta di un figlio di Big Spell su una figlia in quarta lattazione classificata VG-87 dell’apprezzato specialista italiano per longevità, Pr...

Intriguing Sires DNA - Lightstar & Mister Rey & Klutch

Gennaio 2018

“Lightstar ha debuttato alla grande a dicembre, facendo un salto direttamente al 2° posto per il nostro indice totale con 163 gRZG, spiega Torsten Lenk di Masterrind. “È il N.1 per fertilità figlie tra i primi 100 tori genomici tedeschi, con un indice RZR di 130; oltre ai fantastici caratteri fitness, è un grande toro per produzione, con alta resa...

Intriguing Sires - Jotani & Rager-Red & Red Impuls

Gennaio 2018

Oltre a Julandy in Germania, la famiglia Julia dell’allevamento olandese di selezione Werler, ha un popolarissimo riproduttore anche in patria, e cioè Jotani. Il figlio di oltre 5 anni di Jotan su una Konvoy figlia della vacca di fondazione Julia 382 EX-92, oggi ha 461 figlie nell’indice di produzione e con 118 per tipo generale è al top assoluto d...

Iway des Vignes Rousses: La riproduttrice più “da show” della Francia

Dicembre 2017

Probabilmente avete già sentito il nome di questa figlia di Meridian, famosa per i suoi risultati in mostra e per la sua fantastica mammella. Ma, sapevate che è anche una splendida madre di tori e un’incredibile vacca per produzione? Esatto, in questa storia scoprirete una vacca davvero sorprendente!

Oelhorst Coba’s: Una Famiglia dell’Elite Bianconera Produce un “Inaspettato” Talento Red Holstein

Dicembre 2017

Gli allevatori appassionati accoppiano regolarmente le loro migliori Holsteins con tori RC e Red con la speranza di creare dell’interessante materiale per la selezione Red Holstein. Ma questa volta, l’inizio della linea red di Coba, presso Oelhorst Holsteins di Ambt Delden in Olanda, è arrivato molto diversamente. In maniera non pianificata, il milionario Red Holstein Kian portò il gene rosso nella famiglia. Quattro generazioni più tardi, la famiglia Coba fornisce uno dei più popolari giovani riproduttori Red Holstein.

Fiona: Capostipite di un Ramo Crescente della Famiglia Ebony alla Opsal Ridge in Wisconsin

Dicembre 2017

Finley é stato il nome più importante uscito dalla famiglia di Fiona. Ed è stato il toro che, ormai più di dieci anni fa, ha reso noto nel panorama internazionale Holstein l’allevamento Opsal. Più tardi la vacca Opsal Planet Fame è stata per tre anni al N.1 della classifica femmine per proteine in USA. Qui di seguito tracciamo la storia della famiglia di Fiona, probabilmente la linea di maggior successo tra quelle discendenti da Ebony, la famosa figlia di Rotate.

Golden-Oaks Champ Rae: tutti vogliono di più da questa nuova fonte Holstein

Dicembre 2017

Le Debutante Rae, le Lana Rae, le Perk Rae e le Cinderella; tutte queste linee di selezione di successo sono derivate dalla Hanoverhill Tony Rae EX-96. In questo momento, negli USA sta emergendo un’importante nuova linea Rae, questa volta basata su Golden-Oaks Champ Rae EX-93. Dopo un inizio difficile, anche lei sta ora sviluppandosi in una sensazionale vacca di selezione. Il suo raccolto finora: un’impressionante lista di figlie e nipoti. E, in parte grazie a due promettenti tori, la linea Champ Rae sta ora diffondendosi a livello internazionale.

Bodier: un allevamento di selezione francese con tre valide fonti di geni

Dicembre 2017

In Francia, non si usano praticamente prefissi, e questo è un peccato, perché mentre in Nord America gli allevatori di successo possono essere identificati grazie ai loro prefissi, in Francia devi indagare molto più a fondo per trovare il nome dell’allevatore. Questo è vero per esempio per l’allevamento di selezione francese Bodier, che per anni ha fornito con successo tori in FA. Comunque, in assenza di un prefisso, il nome “Bodier” non è certamente conosciuto a livello mondiale. Motivo in più quindi per questo reportage in cui puntiamo i riflettori sul Gaec Bodier.

Melarry: Arrivati nella Selezione d’Elite Grazie alla Genomica

Dicembre 2017

Lo scorso aprile, HI ha pubblicato un articolo sulla profonda famiglia F di Melarry, e ora, otto mesi dopo, questo allevamento del Minnesota ha il suo reportage. Giustamente, perché oltre al ramo F, nell’allevamento di 175 capi in mungitura, ci sono anche altre due famiglie geneticamente molto forti. Inoltre, l’anno scorso gli Hacketts hanno venduto non meno di 17 tori in FA. E ben 13 l’anno precedente, compreso il popolare padre di tori Melarry Josuper Frazzled.

Oakfield Corners: un top price di $200.000 e 6.500 embrioni trapiantati

Dicembre 2017

Dobbiamo scusarci! 11 generazioni di gestione familiare, un grande allevamento, genomica leader nella razza e animali al top per tipo… c’è davvero troppo da scrivere sulla Oakfield Corners Dairy per due sole pagine, ma faremo del nostro meglio! Ecco la storia di questo dominante allevamento.

Strumenti per migliorare la produzione

Dicembre 2017

Sia che state pensando di migliorare la stalla che già avete o di costruirne una nuova, aggiungere degli strumenti che possono servire a migliorare la produzione di latte potrebbe essere un obiettivo vantaggioso. Ecco alcune possibilità.

A chi serve la genomica se c’è la famiglia Dolly?

Dicembre 2017

Nell’allevamento britannico Kirkblythe ci sono 17 riproduttrici con stelle che discendono dalla famiglia Dolly. Nata nel 1991, la più importante è la sua fondatrice, Kirkblythe Leadman Dolly EX-90 31*. Ecco un reportage sull’impatto che ha lasciato oggi questa riproduttrice al top della Gran Bretagna.

Cow Country - Dicembre 2017

Dicembre 2017

Ideal Dairy Farms (1.900 vacche) nello stato di New York è la casa di molte eccellenti famiglie di vacche. Esempi ben noti sono la figlia EX 94 di Bookem, Quiet-Brook-D Babybrook, e in particolare la famiglia Cookiecutter Halo, avviata da Denise Dickinson e Kyle Getty. Un‘altra famiglia, che non è ancora così famosa ma ha un grande potenziale, è qu...

SPH Mercury: tanta qualità dietro il più alto figlio di Mogul in Germania

Dicembre 2017

Sua sorella piena, SPH Yelena VG-89, di cui potrete leggere altrove in questo numero, è l’argomento di conversazione nella scena della selezione tedesca di quest’anno. In tutto il paese, nessun’altra Holstein combina un entusiasmante tipo da show con un potenziale genomico così elevato. Yelena è, infatti, l’ambasciatrice perfetta delle qualità di suo fratello Mercury. Il figlio di Mogul più alto in Germania e la figlia di Mogul più famosa della Germania si fanno pubblicità reciproca. E con successo, visto che dal suo debutto in agosto la domanda di Mercury è drammaticamente aumentata. Un toro con una linea materna outcross e un profilo notevolmente bilanciato.

BullTalk - Dicembre 2017

Dicembre 2017

Sapete qual è il toro più venduto della World-Wide Sires? Mapel Wood Brewmaster! Questo canadese di 7 anni è molto popolare in tutto il mondo, riferisce Scott Ruby della WWS. Come toro giovane, il figlio di Garrett, Brewmaster, certamente non era al top della lista DNA, ma ora che è provato con progenie questo laureato di Genervations è tra i tori...

Intriguing Sires - Montey & Judo & Vitesse

Dicembre 2017

Con Montross, la riproduttrice americana Unique-Style Bolton Money EX-93 ha fornito il figlio più influente di Mogul. In combinazione con Mogul, Money ha dato anche un secondo riproduttore di successo: Monty, il cui seme è venduto da Accelerated Genetics, l’azienda rilevata da Select Sires il 1° luglio. Monty ha attualmente 116 figlie nei suoi indi...

Marathon: pedigree francese alternativo ai massimi livelli

Dicembre 2017

Sul numero di novembre di HI avete letto della scelta di Marathon come toro outcross 2017. Notevole: il suo mezzo fratello Moyrath è meritatamente finito anche lui nei primi 5. Entrambi i giovani tori francesi mettono insieme indici molto alti con pedigree insoliti; questo è risultato non essere una coincidenza: nel suo programma di selezione, il centro proprietario Evolution cerca in tutti i modi e con determinazione una necessaria varietà nei pedigree. Un obiettivo che BZH Joycie, una figlia di Mack, è riuscita come nessun’altra a fargli realizzare, come è evidente dai suoi figli Marathon e Moyrath.

Olmar Baby Bumble: profonda famiglia di vacche del Minnesota con impatto corrente

Novembre 2017

L’allevamento Olmar è uno dei migliori allevamenti di selezione del Minnesota ormai da quasi 60 anni. Per la maggior parte di questo periodo, diversi rami di una sola famiglia hanno lottato per dominare nella mandria. Al momento, sono le discendenti di Olmar Lynch Baby Bumble EX-93 che hanno maggiore influenza sulla razza.

La famiglia tedesca R fornisce anche i popolari tori Double W in Olanda

Novembre 2017

Con 130 RZG sulla base di quasi 28.000 figlie, Guarini è il più alto in assoluto delle diverse dozzine di figli tedeschi di Goldwyn. Grazie alla forte linea materna da cui proviene. Negli ultimi anni, questa famiglia R sta facendo sempre più parlare di sé, soprattutto in Olanda. Alla Double W Holsteins, le Ricky stanno chiaramente dimostrando il loro valore e vari tori sono ormai andati in FA. Due di loro sono addirittura arrivati nei primi 10 in Olanda.

Welcome-Tel Brennan: 5 generazioni, 5 diversi prefissi

Novembre 2017

Nel giugno 2003, HI aveva pubblicato un articolo sulla famiglia di Hidden-View Lead Becca, e nell’ottobre 2003 avevamo parlato di un toro provato con figlie diventato famoso che era appena uscito da quella linea di sangue, Hidden-View Best. Stimolati da un altro interessante toro, oggi ci occupiamo ancora di questa famiglia di vacche.

Tiger-Lily Lulu: Ladd-P è Stato Solo L’Inizio Di Questa Speciale Famiglia di Vacche

Novembre 2017

Cinque anni fa l’arrivo del toro rosso alto a tipo Tiger-Lily Ladd-P ha focalizzato l’attenzione sulla famiglia di Lulu della Marshman Farms nello stato di New York. Attraverso suo padre Destry, Ladd-P ha portato lo stile Goldwyn in versione Red. Ma anche sua madre gli ha fornito un forte pedigree per il tipo insieme al gene Polled. I mercati Red e Polled sono ora al centro degli obbiettivi di questa famiglia speciale, allevata nello stato di New York.

Coyne-Farms Mass Jill: i maschi hanno più successo delle femmine

Novembre 2017

Con 3 figli in cima alle classifiche TPI e LPI, insieme a 5 nipoti e bisnipoti ai vertici delle liste genomiche negli Stati Uniti e in Germania, Coyne-Farms Mass Jill ha un forte impatto sulla selezione d’élite... almeno sul lato maschile della popolazione. Ecco la sua storia.

Bomaz: successo garantito dalla costante selezione per produzione e fitness

Novembre 2017

Il più alto toro DNA con un codice FA (Bomaz Skywalker, 2961 gTPI) e 14 femmine Holstein nelle prime 200 per Net Merit; il prefisso Bomaz è saldamente interconnesso con la selezione d’elite degli USA. HI ha viaggiato fino a Hammond, nell’estrema parte occidentale del Wisconsin, dove grazie all’ottima gestione e ad una selezione costante, la famiglia Zwald sta ottenendo ottimi risultati con l’ “Indice Bomaz”. Con ruoli leader per Bomaz 1551 e la forte famiglia Bomaz D. Venite con noi alla Bomaz Farms.

Supermarket di genetica in California: RuAnn & Maddox Dairy: 1.400 vacche Eccellenti allevate!

Novembre 2017

La San Joaquin Valley, in California, è lunga quasi 500 km e larga 160 ed è una delle regioni agricole più produttive al mondo grazie alla combinazione tra suoli ricchi, acqua per l’irrigazione che viene dalle montagne e un clima caldo quasi desertico che la rende adatta a centinaia di diverse coltivazioni. Questa valle accoglie anche la maggior parte degli 1,8 milioni di animali da latte della California, distribuiti in 2.000 aziende, e che producono il 22% di tutta la produzione nazionale statunitense, cioè più della produzione nazionale di paesi come Italia, Canada, Gran Bretagna, Australia o Olanda. Due di queste aziende sono la RuAnn Dairy e la Maddox Dairy, che si trovano a Riverdale e appartengono alla famiglia Maddox.

La Passione alla Hanalee per i Pedigree Porta alla Crescita con Diversità!

Novembre 2017

Una passione per i pedigree profondi e le buone vacche ha portato la famiglia Hazeleger a creare un’interessante strategia operativa. Molti dei più bei pedigree al mondo possono essere trovati nel loro allevamento Hanalee. Scoprite di più in queste pagine!

Eilmans - la sconosciuta sede di uno dei più forti allevamenti della Germania

Novembre 2017

No, Clemens Eilmans non è decisamente una star. Non è un celebrato espositore alle mostre, né un venditore di successo di una delle molte famose aste, né un selezionatore dei migliori animali genomici. Eppure, Eilmans dovrebbe essere lo stesso ben noto. Il suo allevamento è il più produttivo della Germania, e le produzioni in carriera delle vacche che lasciano l’allevamento, così come quelle della mandria presente, lasciano senza fiato. Per di più, la morfologia che accompagna queste produzioni è davvero notevole. Eilmans ha dominato le liste per produzione della Germania per anni, eppure ancora non è così noto… Ma ora con noi le cose cambieranno!

BullTalk - Novembre 2017

Novembre 2017

La vitella Holstein più alta a indici in Germania – ben 169 gRZM – appartiene alla famiglia Giesmann ed è una figlia della vacca Balisto Jolene e del toro Superhero. Pertanto, i riflettori sono ancora una volta puntati sul figlio di Supershot, Endco Superhero, di proprietà di Jetstream Genetics. Superhero è stato disponibile sin dall’inizio del 201...

Marathon: Il toro N.6 in Francia è il Toro Outcross dell’Anno 2017

Novembre 2017

È ancora giovane essendo nato soltanto alla fine di giugno 2016. Inoltre è il N.6 tra tutti i tori francesi per indice composto gISU e il N.2 tra i top 50 per morfologia. Ma soprattutto è un’eccezione tra i tori top delle classifiche internazionali, grazie alla sua sequenza di tori composta da Anamur, Mack Coyne e Zelgadis. Nel complesso, la sua influenza non sarà trascurabile. Né come un padre di tori, come già è, né come toro utilizzato negli allevamenti, visto che sarà ampiamente disponibile a partire da dicembre. Alto potenziale di trasmissione e di influenza genetica con un pedigree alternativo. In quanto tale, Marathon ha tutte le qualifiche necessarie per essere il Toro Outcross dell’Anno 2017. E infatti si aggiudica il titolo, diventando il primo toro francese, a ricevere questo riconoscimento.

Larcrest Commander: alta performance dalle Cosmopolitan

Novembre 2017

Con 13 figli nei primi 20 dell’attuale lista TPI negli USA, Mogul è in questo momento la forza dominante della razza. Un figlio di Mogul che con questa uscita si è distinto debuttando ai vertici della classifica sia in USA sia in Canada è Larcrest Commander, che atterra al N.2 per LPI in Canada e al N.31 per TPI negli USA.

Intriguing Sires - Achiever & Addiction & Yoda

Novembre 2017

“Achiever offre una magnifica combinazione di caratteri che sono oggi molto interessanti: statura media (-0.24 statura), alti titoli (952lb latte, +0,30%G, +0,06%P), ottima fitness (2.4 DPR, 2.77 SCS, 6.2 facilità parto, 8.7 PL) e longevità (3.0). Offre inoltre un pedigree alternativo ai molti figli di Modesty e Jedi, senza sacrificare potenziale g...

Masato – grasso, conformazione e fitness al massimo livello

Novembre 2017

Chiunque abbia seguito la storia Holstein degli ultimi quarant’anni sa che i requisiti dei tori moderni cambiano con il tempo. Certi caratteri diventano più importanti rispetto ai caratteri meno recenti, oppure meno importanti rispetto ai caratteri più nuovi. Gli ultimi anni non hanno fatto eccezione rispetto a questi cambiamenti. Oggi, i valori per fitness hanno più peso. Struttura, lunghezza dei capezzoli e arti e piedi funzionali stanno guadagnando importanza, ma non bisogna neppure dimenticare il valore crescente della produzione di grasso. I moderni tori di oggi sono in grado di racchiudere esattamente tutte queste caratteristiche, e Masato, il più alto figlio di Mogul in Germania, è un toro proprio di quel calibro. Perfetto per il suo tempo.

Hammig Isy - toro francese N.1 famoso ormai da anni

Novembre 2017

Fin dal suo debutto nei primi 3 tori DNA francesi, nell’aprile 2014, Hammig Isy è stato uno dei tori più usati del Centro francese Evolution. Hammig ha tratto vantaggio dalla sua eccezionale popolarità. Ancora più forte dopo la recente uscita di agosto, è ora il toro N.1 provato con progenie in Francia.

La famiglia Saber Pansy domina alla Selz-Pralle Dairy

Ottobre 2017

La ben gestita mandria di 425 vacche dell’azienda Selz-Pralle Dairy, in Wisconsin, ottiene produzioni estreme da vacche alte a tipo con mammelle ben attaccate e costruite per durare. Un ramo della famiglia Saber Pansy è diventata la linea sangue chiave, con Joliam Dundee 3035 che è diventata la riproduttrice superstar dell’allevamento.

Un Sorprendente Aggiornamento Su Dabble: Questa Famosa Famiglia Continua a Fornire Linee di Sangue Alternative

Ottobre 2017

Ampiamente considerata come una delle migliori figlie Outside, Ronelee Outside Dabble EX-91 ha avuto ben 17 figli in FA in Nord America. Tra questi i due più fortemente usati sono stati Ronelee Domain, con Toystory e Ronelee Durable RC, con September. Ma da allora molto altro è successo, e la famiglia è arrivata fino a quota 2907 di gTPI! Qui di seguito vi diamo un aggiornamento sulle nuove linee Dabble di successo.

Camomile: la Regina della Conformazione

Ottobre 2017

Al culmine della sua carriera da show, Silvermaple Damion Camomile ha spuntato un prezzo a 6 cifre in un’asta pubblica. Ne è valsa la pena investire su di lei? Lo scoprirete leggendo!

Successo in mostra e negli indici: BTS-Swann, l’originale Splendor francese

Ottobre 2017

Vi piacciono le storie di vacche speciali? Quelle vacche che hanno qualcosa che le loro sorelle di padre non hanno? Allora vi piacerà la storia di di BTS-Swann! Questa vacca francese discende dalla profonda famiglia di Splendor ed è veramente originale a più di un titolo.

Cow Country 2 - Ottobre 2017

Ottobre 2017

È la prima vacca nella storia del Quebec a completare 3 generazioni di madri con 94/95 punti ed è considerata la migliore vacca che l’allevamentoMaster Breeder Vieuxsaule abbia mai prodotto… Una bella presentazione per Vieuxsaule Seaver Calina EX-94 (95 mammella)! E, cosa che non sorprende visto che viene dall’allevamento Vieuxsaule, è la figlia di...

Star-Summit in Michigan: Dove si Enfatizzano Grandi Famiglie e Alto Tipo

Ottobre 2017

Da più di 100 anni, la famiglia Baker conduce l’azienda Star-Summit, una proprietà situata nel punto più alto della contea di Kent nel sud-ovest del Michigan. In una giornata limpida si può vedere per miglia in qualsiasi direzione. E nella maggior parte dei giorni di primavera, estate e autunno si possono vedere le Holsteins dall’ottima morfologia di Star-Summit Holsteins andare al pascolo. Vi proponiamo qui una panoramica sull’allevamento Star-Summit.

Simlahill: allevamento leader a tipo dell’Irlanda del Nord

Ottobre 2017

Anche se condividono la stessa isola, la “Repubblica dell’Irlanda” e l’“Irlanda del Nord” sono due paesi separati. L’Irlanda del Nord insieme a Inghilterra, Scozia e Galles forma la Gran Bretagna (UK). Ci sono oltre 900 membri della Holstein UK nell’Irlanda del Nord, e con questa è la più ampia regione Holstein della UK. L’allevamento Simlahill uno dei suoi punti forti.

Big Holsteins: tori popolari da un importante allevamento produttivo

Ottobre 2017

Esattamente 10 anni fa, HI aveva pubblicato un articolo sulla Big Holsteins. All’epoca, l’allevamento di proprietà della famiglia Knoef aveva avuto 30 vacche con 100.000 kg. Un decennio più tardi, resta, imbattuto, l’allevamento olandese leader per produzione lifetime. Quest’anno, per esempio, la figlia di Cash, Big Boukje 192 EX-90, ha stabilito un record nazionale con 208.163 kg al 4,64% e 3,86%. La selezione è altrettanto importante: dal 2007, la Big Holsteins ha fornito tre tori popolari.

Battlecry fa colpo con i suoi figli completi in tutto il mondo

Ottobre 2017

Questa è la quarta volta che HI si concentra su Battlecry, 3 anni. L’ultima volta è stato a marzo di quest’anno, quando è comparso nella rubrica “BullTalk”. In quell’articolo, l’ultima frase su Battlecry diceva: “Il periodo di Battlecry come padre di tori è cominciato” ed ora,a soli 7 mesi di distanza, siamo qui a parlare dei suoi successi in 7 diversi paesi.

Intriguing Sires DP = Jameson & Addiction & Midnight

Ottobre 2017

In Germania, Jameson è il N.4 della lista e nella top-10 è uno dei 7 tori provenienti da figlie di Balisto. Sua madre, Veenhuizer K&L Nelize, è di proprietà di Jannes Uineken e Gen-Hotel, allevatori del toro, e discende dalla famiglia Tui Onyx Nick. Gli embrioni di BW Marshall sulla figlia di Lord Lily su Onyx Nick sono stati importati da RUW e han...

Silver soddisfa con il suo debutto come toro provato con progenie

Ottobre 2017

L’attesa è finita! Seagull-Bay Silver, ex headliner gTPI, ha fatto il suo debutto tanto aspettato come toro provato con figlie. Come è andata? Scopritelo qui!

BullTalk - Ottobre 2017

Ottobre 2017

Fa ancora notizia Garioni VanHalen, e per molti motivi. La sua carriera è cominciata nell’aprile 2016, quando ha immediatamente catturato il terzo posto in Italia con 3691 gPFT. E, mentre attorno a lui la compagnia continua a cambiare, VanHalen è rimasto stabile ai vertici italiani aggiungendo nel frattempo 170 punti e finendo oggi con 3861! Esatto...

All.Nure Secretariat – La Nuova Superstar Italiana

Ottobre 2017

All’inizio, sono state le sue molte buone figlie che, fresche in latte, hanno suscitato grandi aspettative, poi in aprile è arrivato il suo debutto come toro provato con progenie e, come era in effetti prevedibile, Secretariat è emerso come il toro N.1 in Italia per conformazione e come un vero toro completo per tutte le altre importanti caratteristiche di selezione. Ma le sue oltre 600 figlie in lattazione sembrano essere molto più che semplicemente belle e funzionali. Con un aumento di oltre 200 kg di latte, stanno dimostrando di avere potenziale per svilupparsi ulteriormente. Ecco perché Secretariat, dopo un forte debutto, è ancora considerato come uno dei tori più notevoli ai vertici della lista italiana dopo le valutazioni di agosto. Sono molti i motivi per un profilo di questo toro!

Intriguing Sires - Ottobre 2017

Ottobre 2017

Bubba dimostra che non sempre possiamo prevedere dove sarà il prossimo toro leader della razza. Sebbene questo figlio di Jedi abbia 74 fratelli materni, con il suo punteggio di 2875 gTPI, è il più alto tra questi con un discreto margine (119 punti gTPI). Bubba è al N.5 per gTPI, ma è il più alto tra i tori con seme già in vendita, anche se attualme...

Rubicon: Grasso Alto e Tratti della Salute Positivi

Ottobre 2017

Mogul ha ora 8 figli tra i primi 10 della classifica TPI ufficiale dei tori provati. Posizionato al N.4, con 2723 di TPI e leader per produzione di grasso con 107 libbre, c’è Rubicon, un Mogul su una Robust EX sorella dell’ex N.1 Sandy-Valley Saloon: la famiglia di Sapphire colpisce ancora!

Havenvalley Gibson Zweetie: Nuovo Nome nella Elite del Tipo

Settembre 2017

Raramente una Holstein viene seppellita in una cascina. Fa eccezione Havenvalley Zweetie. Cosa ancora più insolita: Larry Dykstra ha seppellito questa figlia di Gibson nella sua proprietà pur non essendone nemmeno il proprietario. Da anni Zweetie era ospitata alla Dyk-Vue Holsteins in Iowa come vacca donatrice. Il fatto che Dykstra l’abbia seppellita a casa sua dice tutto sul suo apprezzamento per questa straordinaria vacca, di cui le figlie brillano particolarmente in Canada.

Vi sveliamo i segreti del successo di Hilrose, “Herd of Excellence”

Settembre 2017

La famiglia Princess, appartenente a Hilrose Holsteins in America, si trova in questa pluripremiata azienda da quasi 30 anni. Gran parte del successo della mandria può essere attribuito a questa famiglia produttiva, come lo rivela questa storia …

Cow Country - Luglio 2017

Settembre 2017

Prodotta nell’ovest degli Stati Uniti, scoperta in Francia ed ora di successo nell’estrema parte settentrionale della Germania. Questa è in breve la storia del pedigree dietro THH Orlean VG-87, una Beacon di proprietà di Frank Thomsen della Sleeswijk-Holstein. Orlean, la madre dei tori Bolaro (Boss) e Shipman (Shandro), tramite figlie di Goldwyn e...

Blexy: la prossima riproduttrice della famiglia Rosiers Bernet?

Settembre 2017

La possente vacca Rosiers Blexy Goldwyn EX-96 è attualmente una delle protagoniste all’interno dei ring. In questo articolo non vogliamo però elencare i suoi trionfi, ma piuttosto raccontare la storia delle sue origini e di come sia arrivata ad essere una star…

Monument Farms – molto più che solo la storia dietro Monument Impression

Settembre 2017

Conoscete la storia del toro milionario Roylane Jordan? O quella della super star genomica Roylane Socra Robust? Oppure la storia dietro il toro outcross molto usato Monument Impression? Oppure quella dell’allevamento River Gorge che è stato disperso nel 2005 con diverse madri di toro usate molto intensamente? Se la risposta è sì, allora la vostra comprensione di un’importante parte della scena della selezione dello stato di Washington è già decisamente notevole, ma se ancora non sapete tutto e vorreste sapere di più sull’uomo e sul suo allevamento, le storie si incrociano, allora questo è il momento di leggere questo articolo sulla Monument Farms. Questa è la storia di Dan Reynolds.

Ptit Coeur in Svizzera - una storia molto diversa da quella che vi sareste aspettati

Settembre 2017

Sentendo il nome Ptit Coeur, molto probabilmente vi viene in mente la magnifica vacca Red Holstein Kalinka. Fantastica nei ring, ma anche fantastica per longevità. Oppure potreste pensare alla vittoria di DH Gold Chip Darling al recente Swiss Expo, o al titolo di “Suprême Éleveur” (Primo Allevatore) della Mostra Nazionale Svizzera 2016, oppure all’altra star, Ptit Coeur Dirona, una figlia di Iron. Eppure, la storia di Ptit Coeur è molto diversa da quella che vi potreste aspettare; dietro tutti questi successi c’è di fatto la storia del giovane allevatore Roger Frossard, che nel 2002, a 22 anni, ha dovuto improvvisamente prendere in mano l’azienda del padre, e ha poi immediatamente deciso di cambiare strategia. Ecco la storia della Ptit Coeur.

Siemers Holsteins: Ogni anno 75-100 vacche che superano i 100.000 kg

Settembre 2017

Senza dubbio lo avete letto sul numero di luglio di HI: alla Siemers Holsteins, in Wisconsin, ben 390 vacche hanno superato la soglia dei 100.000 kg di latte. Con questo, la Siemers è quasi certamente la detentrice del record mondiale per il numero di vacche con un’alta produzione lifetime. Ma la Siemers è ben più di solo questo, in quanto contemporaneamente è stata riconosciuta come “Herd of Excellence 2017” ed è il luogo di nascita di Siemers Pety, il padre del grande riproduttore Modesty!

I fattori chiave della gestione della Pine Tree Dairy

Settembre 2017

Il nome Pine-Tree è sinonimo della famiglia di Rudolph Missy. Tori come Supersire, Mogul, Balisto – i tori più dominanti dell’era genomica – provengono tutti dalla famiglia Missy sviluppata alla Pine-Tree. Ma questo mese non ci concentriamo sulla famiglia Rudy Missy quanto invece sulle pratiche di gestione di questo allevamento dell’Ohio conosciuto in tutto il mondo.

Josuper: Il Toro più Estremo per Produzione nella Razza

Settembre 2017

Con l’ultima pubblicazione degli indici, Josuper ha aggiunto delle figlie in mungitura che hanno spinto in su il suo dato per produzione di oltre 500 lb. di latte; rendendolo il toro più estremo per produzione nella razza. Rimarchevole come, nonostante tale estrema produzione, il suo profilo continua a essere positivo per i dati fitness su tutti i tratti, compresa la fertilità delle figlie.

Intriguing Sires - Nighsky & Semino & Bloomfield

Settembre 2017

Nightsky è ad oggi il più alto figlio disponibile dell’ex femmina N.1 per gTPI, Nightout. Nightout è una delle figlie di Uno sulla Miss OCD Robust Delicious ed è quindi sorella materna dell’attuale toro N.1 della razza provato con figlie, Delta, e di suo fratello pieno Denver, anch’esso nella top-5 TPI. La madre di Delicious è OCD Planet Danica EX-...

Tricia: La Vacca di Fondazione all’Origine dei “Tori-T”

Agosto 2017

Tricia è una figlia di Rudolph della quale i discendenti hanno portato alla ribalta il prefisso Lars-Acres, grazie ai tori di successo in FA. Tricia e le sue figlie erano già una famiglia forte per i tratti fitness prima ancora che questi divenissero cosi in voga. Non c’è da stupirsi quindi se la famiglia di Tricia sta prosperando nell’era della genomica.

Levensduur non-stop: Ronbeth Stormatic Doll, 5a Generazione con 100.000 kg!

Agosto 2017

A partire dall’inizio di questo secolo, la longevità sta giocando un ruolo più importante nella selezione Holstein. Nell’allevamento Ronbeth della famiglia Warner in Ontario, le produzioni in carriera hanno ricevuto la massima attenzione già da decenni. Con l’incredibile risultato di Ronbeth Stormatic Doll, la prima vacca in Canada ad essere la quinta generazione consecutiva con almeno 100.000 kg di latte.

Weelder Esmonique 38 prosegue la tradizione di Esmeralda

Agosto 2017

Durante l’uscita indici di maggio, Weelder Esmonique 38, una figlia di G-Force di proprietà della famiglia olandese Van de Kamp, ha fornito 2 figli tra i primi 3 della lista gNVI in Olanda, tra cui il leader Esperanto. Force, il fratello pieno di Esmonique 38, sta andando molto bene in Germania sulla base delle sue prime 1.500 figlie. Potete leggere tutto sull’illustre ramo Lou Etta di cui si comincia di nuovo a sentir parlare.

Una questione di carattere

Agosto 2017

Decisamente, era una foto speciale con una vacca speciale che ci ha attirato nell’azienda di Clemens Eilmans, nella città di Kevelaer, nella Germania occidentale. Le 56 Holstein nella stalla di Eilmans sono tra le migliori del paese sotto ogni aspetto. L’anno scorso, la produzione media è stata di 14.229 kg al 4,14% e 3,45%; la produzione lifetime...

Cow Country - Agosto 2017

Agosto 2017

Nell’azienda Gandy di proprietà della famiglia Gandolfi in provincia di Mantova, le percentuali di grasso e proteine, così come la qualità delle proteine, sono importanti caratteri di selezione. Il fatto che questa loro strategia di selezione stia dando dei frutti è dimostrato da Gandy Valverde. Il figlio di Goldday sulla Gandy Ermione VG-89 (Jardi...

La Portata Internazionale Della Famiglia Canadese di Dragonfly

Agosto 2017

Abbiamo parlato l’ultima volta della famiglia di Dragonfly nell’aprile 2012. Da allora la famiglia ha spiegato le sue ali, e sta ora fornendo interessanti giovani tori in varie parti del mondo. Ecco un aggiornamento su questa famiglia.

Brabantdale: un’azienda familiare con un’intensa strategia

Agosto 2017

La rigida strategia di selezione della famiglia Nooyen ha portato il loro allevamento a un livello leader per la razza. Ecco perché i loro risultati loro statistiche sono decisamente impressionanti. Scoprite ora con noi quali entusiasmanti piani sono in serbo per questa azienda gestita in famiglia!

Green Meadow: attenzione su Holstein 100% pure e provate

Agosto 2017

Il fatto che l’attenzione agli accoppiamenti individuali personalizzati possa coesistere bene anche nei grandi allevamenti è chiaramente confermato dalla Green Meadow Farms, nel Michigan. In questa azienda dove gestione, alimentazione e cura giornaliera sono ai massimi livelli, anche la selezione riceve molta attenzione. Oltre ad un’attenta selezione dei tori per fecondare vacche e manze, qui si usano regolarmente ET e IVP. Su vacche che hanno dimostrato nella pratica il loro valore.

Liddleholme nello Stato di New York:Dove le Famiglie di Vacche Sono Tutto

Agosto 2017

Belle vacche con bei pedigrees: questo é quello che troverete nella stalla di Liddleholme nello stato di New York. C’è come un senso di scoperta ogni volta che si aspetta di sentire da quale famosa vacca discende ogni animale presente in allevamento. Venite a vistare Liddleholme.

Loh-An Holsteins – uno dei più fantastici allevamenti della Germania

Agosto 2017

Ad essere onesto, questo articolo avrebbe dovuto comparire molto tempo fa. Ma oggi abbiamo un motivo perfetto per presentarvi la Loh-An Holsteins, e cioè Loh Lilli Brax, la nuova incoronata Campionessa Nazionale tedesca delle primipare Holstein. Comunque, il fatto è che l’azienda di Andreas Lohmöller è qualcosa di speciale sotto ogni aspetto. C’è l’ottima morfologia e la produzione di latte; c’è una filosofia di selezione molto speciale; c’è la lunga storia di successo dell’azienda e poi, ovviamente, c’è la stessa famiglia Lohmöller. Una passione per le Holstein: una passione per la selezione equilibrata.

Allevamento dei vitelli: L’attenzione alla gestione del colostro garantisce ai vitelli un buon inizio

Agosto 2017

Una di queste mattine piene di impegni, mentre vi lamentate del fatto di avere così tanti vitelli da alimentare, pensate un attimo a Ty Fullmer e al suo team della Fullmer Cattle Company, in Kansas… che allevano 35.000 vitelli all’anno! Abbiamo parlato con Ty per scoprire cosa serve per avere successo nell’allevamento dei vitelli.

TransitionRight: selezionare vacche più sane

Agosto 2017

L’enfasi della selezione sui caratteri fitness applicata negli ultimi 15 anni ha arrestato il declino del merito genetico per salute della vacca da latte, che si era deteriorato come effetto collaterale indesiderato di molti anni di selezione per produzione. Anche se il progresso nella selezione di vacche più sane è stato lento, oggi abbiamo indici specifici che ci aiutano a selezionare per una migliore salute. Qui spieghiamo il programma TransitionRight di ABS.

Gestione al top per longevità: Come Rosy-Lane, Big & Summitholm hanno raggiunto un numero record di vacche da 100.000 kg

Agosto 2017

Di recente, Holstein International ha scritto sull’ottima gestione di tre allevamenti che hanno raggiunto un numero record di vacche con 100.000 kg (HI 06/2017: Sandisfarne, Kellercrest & Iden). Ma ci sono altri incredibili allevamenti con notevoli record! Qui presentiamo tre nuovi allevamenti che hanno raggiunto un numero record di vacche con alte produzioni lifetime: Rosy-Lane in Wisconsin, Big in Olanda e Summitholm in Canada. Leggete di seguito per vedere come hanno ottenuto queste impressionanti performance!

Vi presentiamo i figli provati con progenie di Mountfield SSI Mogul

Agosto 2017

Con 2494 TPI, Mogul è ancora il N. 26 negli USA. Il suo indice oggi si basa su oltre 17.000 figlie, di cui 72% su suolo americano. Anche la maggior parte dei figli di Mogul sono di origine americana, ma in altri paesi si trovano anche diversi suoi fratelli alti in classifica. Questa guida di HI include ben 30 figli di Mogul provati con progenie e apprezzati in tutto il mondo.

Balisto e Topsy: Quale dei Due é il Migliore?

Agosto 2017

I fratelli pieni Topsy e Balisto ora si trovano rispettivamente al N.12 e N.19 della top-100 TPI tori provati negli Stati Uniti. Tuttavia, Topsy non ha avuto nessun figlio messo in prova in FA, mentre suo fratello Balisto è diventato una potenza genetica, con figli e nipoti che dominano totalmente le classifiche, soprattutto in Germania. Ecco come é andata la storia.

BullTalk - Agusto 2017

Agosto 2017

Il mese scorso abbiamo scritto del “ritorno” dei tori provati con progenie; in sempre più paesi essi sono in grado di avvicinarsi ai migliori tori DNA, ed anche in Scandinavia, dove il notevole Booth, con 32 NTM, si colloca a 9 punti di distanza dal vertice DNA. Booth , un figlio di Beacon di VikingGenetics, mette insieme alte produzioni con celle...

Intriguing Sires - Lencomte & Cidre & Henley

Agosto 2017

Lencome è il toro di cui tutti parlano in Francia, toro che combina alto indice, tipo e un pedigree di alto livello. Da quando il seme di questo figlio di Capital Gain è stato disponibile nel maggio 2016, praticamente ogni dose prodotta è stata venduta immediatamente. Molti paesi europei si sono interessati a Lencome, ma siccome le sue vendite sono...

Il Toro Alto a Tipo Unix: Tanto Clamore era Giustificato?

Agosto 2017

Volete saperne di più sul figlio di Numero Uno al top per morfologia che trasmette le qualità salienti di suo padre, ma che, diversamente da Numero Uno, migliora molto il latte? Potete qui leggere tutto su Unix, il nuovo leader della razza.

La Famiglia di Lidia: Ancora Più Completa Grazie a Tango e Charley

Luglio 2017

“La nuova famiglia italiana Bertaiola accelera in Olanda”: Era questo, nel gennaio 2013, il titolo dell’articolo di HI sulle 2 sorelle piene del figlio italiano di Bolton, Bertaiola Mincio, vendute nei Paesi Bassi. Da allora, la famiglia di vacche di Bertaiola ha continuato a tutta velocità, in parte grazie alle combinazioni con Tango e Charley.

Le Gigi: sette generazioni di Gold Medal Dam

Luglio 2017

È difficile ignorare questo tipo di potente e costante forza riproduttiva, con 7 generazioni di Gold Medal Dam. “Questa famiglia produce vacche che si presentano al lavoro ogni giorno, senza drammi, senza tante storie, arrivando ai vertici delle liste il giorno dei controlli e il giorno delle classificazioni e prime nella lista genomica. Esse costituiscono una crescente percentuale della nostra mandria di 500 vacche e non potremmo essere più orgogliosi dell’impatto che esse stanno avendo sia da noi sia sulla razza,” commenta Betsy Bullard della Brigeen Farms, in Maine. Ecco la storia.

Budjon Desire: Campionessa Expo con 19 figlie EX

Luglio 2017

I più giovani lettori di HI potrebbero non ricordarsi della Campionessa Assoluta di Madison 2005, ma i suoi successi al di fuori del ring le faranno certamente meritare una nuova ondata di fan.

Nuova Zelanda: l’incredibile potenza di una famiglia

Luglio 2017

Molti libri genealogici nazionali assegnano il titolo di “Vacca dell’Anno ” alla vacca più completa del loro paese. In Nuova Zelanda, questo premio si chiama Valden Trophy, ed è assegnato ogni anno durante la convention nazionale e per 4 degli ultimi 5 anni il titolo è andato a vacche della famiglia Wattle, dell’allevamento Muritai.

L’eredità di Goldwyn ATM continua a rafforzarsi in tutto il mondo

Luglio 2017

Era nel posto giusto al momento giusto. Questa Goldwyn, nera e setosa, che nel 2008 a un anno di età è entrata nel ring in occasione della Maryland State Sale, sarà l’affare che Nick Raggi non dimenticherà mai. Ecco la storia di ATM.

Pompey: due settori di mercato conquistati contemporaneamente

Luglio 2017

Vacca potente, considerata tra le più alte figlie di Massey al mondo, Pompey è riuscita a lasciare il segno in due diversi settori del mercato: polled e Red. Ecco un aggiornamento sulla carriera di Richmond-FD Pompey.

Cow Country - Luglio 2017

Luglio 2017

Quando i due amici e vicini David McAfee (Glamour) e Morell McCollum (Boghill) hanno iniziato la loro partnership 5 anni fa, l’obiettivo era quello di costruire uno dei migliori allevamenti per PLI in Gran Bretagna. Il duo non ha mai distolto lo sguardo da quell’ambizioso obbiettivo. Ora sono arrivati molto vicini a raggiungerlo. Boghill & Glamour...

Bosdale in Canada: sessanta vacche valutate Eccellenti!

Luglio 2017

Bosdale è molto apprezzato sulla scena internazionale in quanto uno dei più alti allevamenti a tipo in Canada, ma lo sapevate che dalla loro ultima classificazione risultano avere oggi 61 vacche valutate EX? Ciò significa che nella moderna stalla a posta fissa di Bosdale una vacca su tre ha EX dopo il suo nome. È tempo di dare un’occhiata più da vicino.

Dueholm: Azienda Familiare con la Passione per la Commercializzazione Internazionale e l’Alta Produzione

Luglio 2017

Dueholm, l’azienda familiare di Martin e Ann Rasmussen a Skive nel nord della Danimarca, si è sviluppata dal 2004 come allevamento di famiglie di vacche internazionali. Senza sosta, i Rasmussen investono in nuovi acquisti; basati sulle aspettative di profitto e sempre più spesso indirizzati verso il tipo. Oltre alla commercializzazione della genetica, Dueholm è orientata alla produzione di latte. E grazie al lavoro di squadra, sono stati superati i 13.000 kg.

Webb-Vue: convergenza interattiva di tecnologia, storia, scienza e passione

Luglio 2017

Ve lo ricordate ancora Willow-Marsh Gabor, il potente toro per latte, fitness e larghezza che per anni è stato estremamente popolare? Le vendite del suo seme hanno superato le 900.000 dosi ed oggi ha quasi 55.000 figlie in tutto il mondo. La più alta a indici delle sue figlie è … Webb-Vue Mycala EX-91. Questo la dice lunga sulle qualità di questo prodotto della selezione di Robert e Peggy Webb della Webb-Vue Holsteins, nel Wisconsin. Tre dei suoi figli sono stati provati come tori DNA e una nipote è tra le migliori 15 per gTPI. Ma… Mycala non è l’unica notizia interessante della Summit Farm dei Webb… continuate a leggere.

Lunghezza dei capezzoli: un problema per gli allevatori di tutto il mondo?

Luglio 2017

È sorprendente come la genetica e la selezione di un carattere possano trasformare e alterare una razza. Da decenni, nelle Holstein assistiamo a cambiamenti nella dimensione, fertilità, produzione di latte – per citarne solo alcuni. Una caratteristica che alcuni anni fa ha cominciato a destare preoccupazione tra gli allevatori è stata la lunghezza dei capezzoli: erano troppo piccoli. Di seguito esaminiamo la situazione attuale per quanto riguarda questo carattere.

Leadman celebrato da vivo già come leggenda Holstein

Luglio 2017

“Niente è peggio che svegliarsi e ritrovarsi davanti una vacca brutta.” Queste le parole di Jack Miller nel 1991, quando aveva raccontato i suoi obiettivi di selezione. Come mai Miller è diventato famoso in tutto il mondo? Perché l’azienda di selezione di cui era manager, la Rothrock Golden Holsteins, nello Stato americano della Pennsylvania, era il luogo di nascita di Rothrock Tradition Leadman, un toro al top all’inizio degli anni ‘90. Oggi troviamo Leadman in numerosi forti pedigree, e addirittura tre volte in quello dell’estremamente influente Mogul. Ecco l’avventura Leadman di HI.

La triste storia dietro l’inarrestabile famiglia Divine della Wendon

Giugno 2017

Prezzi estremi a 5 cifre e vittorie nelle mostre nordamericane hanno fatto balzare alla ribalta il profilo della famiglia Divine della Wendon questa primavera. E, seppur con molta altra interessante progenie proiettata verso i vertici, sembra che molto ancora debba succedere. La famiglia Divine offre un po’ di conforto in un momento di ingiusta avversità.

Cow Country - Giugno 2017

Giugno 2017

Keylas Sid Roxanna EX-93 ha di recente vinto l’Ontario Spring Show. Questa figlia di Keylas Roxanne VG-85 (Atlas-Aeroline-Lindy-Starbuck) è stata scoperta da Rob Eby (Pleasant Nook Farm). Negli ultimi due anni è appartenuta alla Quality Holsteins, Beckridge Holsteins e Agriber. Ari Ekstein (Quality Holsteins): “La prima volta che ho visto Roxanna e...

Kopf Holsteins: forza trainante dietro le emergenti Holstein dell’Austria

Giugno 2017

La loro storia come razza indipendente è relativamente breve, e per molto tempo in Austria le Holstein hanno avuto poche possibilità contro le razze dominanti Fleckvieh e Braunvieh, ma fin dall’inizio del nuovo millennio hanno goduto di un continuo successo ed ora, con oltre 50.000 vacche sotto controllo funzionale, sono la seconda razza forte dopo la Fleckvieh. Le Holstein si possono trovare in tutta la Austria, da est a ovest, nelle valli come nelle montagne, e sono aziende che non dovrebbero sottrarsi all’attenzione dei riflettori internazionali. Una di queste è certamente quella di Ulrich Kopf e della sua famiglia.

98 Anni di Holsteins alla Pine Shelter in Minnesota

Giugno 2017

Stava aspettando pazientemente il treno quando questo entrò nella stazione di Pine Island. Suo figlio Lloyd stava tornando a casa dall’università ... portando con se sul treno una vacca che aveva acquistato dall’allevamento dell’università! L’anno era il 1919 e quella fu la prima Holstein iscritta di proprietà della famiglia Alberts. Lloyd acquistò altre vacche dall’università, e alla fine quattro di loro partorirono delle femmine. Oggi le 550 vacche alla Pine Shelter risalgono tutte a quelle 4 vitelle.

Vogue: battere record, imporre tendenze, lasciare ricordi

Giugno 2017

Forse avete già visto il nome “Vogue” … E forse conoscete addirittura alcuni degli animali del loro eterogeneo portfolio… Ma, cosa sapete delle persone dietro questo prefisso? È arrivato il momento di incontrare i partner di Vogue Cattle Co.

Salute della mammella: un elemento critico per avere alti livelli produttivi

Giugno 2017

La combinazione tra buona genetica e buona alimentazione dovrebbe portare ad un allevamento molto produttivo, ma anche accorgersi di tutti i piccoli dettagli che determinano un ambiente adatto ad avere vacche sane e felici è altrettanto importante. Questo mese, nella nostra serie sul management, diamo un’occhiata alla salute della mammella.

Holyland nel Wisconsin: un nome emergente nella genetica d’élite

Maggio 2017

Alla US National Holstein Convention 2016, Joe Loehr è stato nominato National Distinguished Young Breeder of the Year. Alcuni mesi dopo ha ricevuto un premio equivalente dalla Brown Swiss Association. Ricevere tale riconoscimento nazionale da due associazioni di razza differenti suggerisce che Joe sa fare le cose molto bene! Questo mese vi portiamo a Mt Calvary, nel Wisconsin, dove visiteremo Holyland Genetics, di proprietà di Joe, Mark e Dan Loehr.

Considerata la bassa ereditarietà, vale la pena selezionare per fertilità?

Marzo 2017

La fertilità può essere migliorata con la selezione? Oppure si tratta semplicemente di gestione? Qui indaghiamo sull’impatto che potete avere selezionando per fertilità.

Seme a Lunga Durata: Una rivoluzione nella tecnologia del seme

Gennaio 2017

Lo sapevate che il 20% di seme venduto in Norvegia è sotto forma di SpermVital? Si tratta di una tecnologia che prolunga la vita dello sperma dopo l’inseminazione nell’utero dalle solite 24 ore a 48 ore. Questo rende il momento esatto della fecondazione meno critica, consentendo agli allevatori di prendersi un giorno di riposo la domenica e durante i giorni di festa, o di usare il prodotto sulle vacche problema, che hanno segni incerti di calore. Ecco a voi la storia di questa tecnologia.

Rilevamento Dei Calori Oppure: “Il Grande Fratello Ti Guarda”

Dicembre 2016

Il rilevamento dei calori è un aspetto importante nella gestione della fertilità. In passato questa pratica consisteva soprattutto nelle osservazioni visive, supportate o no dalla colorazione del codale. Negli ultimi decenni sono state sviluppate varie tecnologie sempre più intelligenti. Alcune aziende ben note sviluppatrici di queste tecnologie sono: Afikim, Dairymaster, Nedap, SCR e Agis. La loro tecnologia è adottata anche da diverse aziende di attrezzature zootecniche. Interessante è anche la crescente tendenza da parte di alcuni centri di FA ad offrire ai clienti sistemi di rilevamento dei calori a sostegno della fertilità.