Nuova fonte genetica sulle rive del Po: Cristella Holsteins

04-02-2019
Organizzazioni di FA come Inseme, Intermizoo, ABS e Semex tengono d’occhio quest’azienda italiana: Cristella, di proprietà della famiglia Marchi-Balestreri. Non c’è da stupirsi, perché già da diversi anni Cristella registra progressi costanti. Le loro famiglie di vacche raggiungono alti indici DNA. Nel frattempo, hanno 8 femmine >2700 gTPI e 11 >4000 gPFT. Le fondamenta di tutto ciò sono state gettate più di 50 anni fa, quando nonno Franco ha introdotto nella sua impressionante mandria l’imponente toro Hanoverhill Rocky. Questa è la storia di Cristella.

Ricevi 5 articoli in regalo da Holstein International

Leggi l’articolo